Volley, Olimpiadi 2021: i convocati dell’Italia. Tagliato Lanza, torna Kovar. Zaytsev e Juantorena all’assalto, 3 centrali

Gianlorenzo “Chicco” Blengini, CT della Nazionale Italiana di volley maschile, ha diramato le convocazioni per le Olimpiadi di Tokyo 2021, in programma da venerdì 23 luglio a domenica 8 agosto. Il tecnico piemontese ha dovuto operare quattro tagli nella lista dei sedici ragazzi impegnati in collegiale e una scelta è ricaduta a sorpresa sullo schiacciatore Filippo Lanza. L’attaccante, reduce da un’eccellente stagione a Monza e assoluto protagonista a Rio 2016, dovrà guardare i Giochi in televisione.

Una decisione davvero sorprendente, anche perché il ribattezzato Super Pippo era praticamente sempre stato titolare in azzurro nelle ultime stagioni. Blengini gli ha preferito Jiri Kovar, al grande ritorno in Nazionale (era assente cinque anni fa), e i due giovani Daniele Lavia e Alessandro Michieletto, che hanno ben figurato durante l’ultima SuperLega. A completare il reparto di banda sarà naturalmente il fuoriclasse Osmany Juantorena, indemoniata Pantera desideroso di tornare nuovamente sul podio a cinque cerchi.

Volley femminile, Olimpiadi 2021: le convocate dell’Italia. Gennari ultimo taglio, 4 centrali a Tokyo. Egonu la stella

Il capitano sarà Ivan Zaytsev. Lo Zar vuole la medaglia pesante dopo il bronzo di Londra 2012 e l’argento di Rio 2016. L’opposto avrà la responsabilità di guidare questo gruppo che ha comunque tutte le carte in regola per poter puntare al podio e togliersi delle soddisfazioni importanti nel Sol Levante. Il suo secondo sarà Luca Vettori, il quale ha vinto il ballottaggio con Gabriele Nelli. Il talentuoso Simone Giannelli sarà il palleggiatore titolare e sarà uno dei punti di forza di questo sestetto, è un giocatore in grado di spostare gli equilibri e dovrà spaziare su tutto il fronte offensivo (la sua riserva sarà Riccardo Sbertoli).

Il CT ha optato per portare ai Giochi soltanto tre centrali: gli espertissimi Matteo Piano e Simone Anzani, sulla carta titolari, e il giovane Gianluca Galassi, reduce da un’ottima annata e bravo a farsi preferire a Fabio Ricci. A completare la rosa sarà il libero Massimo Colaci, veterano di mille battaglia che ha conquistato la maglia azzurra ai danni di Fabio Balaso. L’Italia partirà alla volta di Tokyo il prossimo 16 luglio dall’aeroporto di Roma Fiumicino, l’esordio è fissato per sabato 24 luglio contro il Canada. Di seguito i convocati dell’Italia di volley maschile per le Olimpiadi di Tokyo 2021.

CONVOCATI ITALIA VOLLEY MASCHILE OLIMPIADI TOKYO 2021

PALLEGGIATORI: Simone Giannelli, Riccardo Sbertoli

OPPOSTI: Ivan Zaytsev, Luca Vettori

SCHIACCIATORI: Osmany Juantorena, Jiri Kovar, Alessandro Michieletto, Daniele Lavia

CENTRALI: Matteo Piano, Simone Anzani, Gianluca Galassi

LIBERO: Massimo Colaci

Foto: CEV

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Una replica a “Volley, Olimpiadi 2021: i convocati dell’Italia. Tagliato Lanza, torna Kovar. Zaytsev e Juantorena all’assalto, 3 centrali”

  1. Avrei preferito Balaso a Colaci, per il resto condivido le decisioni di Blengini.

    Giusto tagliare Lanza, le cui prestazioni sono calate nelle ultime stagioni. Tra l’altro non è un giocatore adatto a subentrare a partita in corso, ruolo a cui Kovar invece è abituato.

Lascia un commento

Volley femminile, Olimpiadi 2021: le convocate dell’Italia. Gennari ultimo taglio, 4 centrali a Tokyo. Egonu la stella

Volley femminile, Davide Mazzanti spiega le convocazioni per le Olimpiadi: “4 centrali, più soluzioni tattiche”