DIRETTA F1, Qualifiche GP Gran Bretagna LIVE: Ferrari in 2a fila per la sprint race! Hamilton precede Verstappen

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLE QUALIFICHE DELLA SPRINT RACE

LA GRIGLIA DI PARTENZA 

CHARLES LECLERC: “HO APPREZZATO QUESTA QUALIFICA, PER L’IMPROVVISAZIONE CHE RICHIEDE”

CARLOS SAINZ: “HO PERSO IL FEELING DALLA Q2 IN POI”

20.09 La nostra diretta volge al termine, grazie per averci seguito e appuntamento a domani sempre su OA Sport!

20.06 Stabilita dunque la griglia di partenza della Qualifica Sprint di domani pomeriggio, che assegnerà dal punto di vista statistico la pole position per il GP di Gran Bretagna (oltre ad alcuni punti iridati per i primi 3 classificati).

20.05 Cancellato per track limits l’ultimo giro di Sergio Perez, che avrebbe preceduto Leclerc per una manciata di millesimi. Da segnalare la splendida ottava posizione di George Russell con la Williams, davanti alla Ferrari di Sainz (9°).

20.03 CLASSIFICA FINALE Q3:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:26.134 6
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.075 5
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.194 6
4 Charles LECLERC Ferrari+0.694 5
5 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.710 6
6 Lando NORRIS McLaren+0.763 6
7 Daniel RICCIARDO McLaren+0.765 6
8 George RUSSELL Williams+0.837 7
9 Carlos SAINZ Ferrari+0.873 5
10 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.045 5

20.01 HAMILTON DAVANTI A TUTTI!!! Esplode il pubblico britannico presente a Silverstone!! 2° Verstappen per 75 millesimi, 3° Bottas a 194, mentre completa la seconda fila un fantastico Charles Leclerc con la Ferrari!

19.59 Ferrari che montano adesso gomme nuove e mettono nel mirino almeno la terza fila, anche se non avranno a disposizione una buona scia.

19.58 Russell si porta in settima posizione provvisoria, ma è destinato a perdere almeno un paio di posti dopo il tentativo degli altri. Giro di lancio per gli altri 9 piloti impegnati in Q3.

19.56 Nel frattempo Russell si lancia a 4 minuti dalla fine del turno per l’unico time-attack del Q3 con gomme nuove. Rientrano ai box tutti gli altri.

19.55 Hamilton primo!!! Gran giro in 1’26″134 e 172 millesimi rifilati a Verstappen, con Bottas 3° e Perez 4°. A seguire le McLaren, poi Leclerc e Sainz con gomme usate.

19.53 Russell rinuncia per ora al primo tentativo, mentre le Ferrari montano gomme usate per questo time-attack.

19.52 Sainz è il primo a scendere in pista e viene seguito da Perez, Norris, Vettel, Ricciardo, Leclerc, Bottas, Hamilton e Verstappen.

19.50 Dieci minuti al termine del Q3: ancora tutti fermi ai box in attesa del primo tentativo.

19.48 Ottima prestazione per George Russell (7° con la Williams) e Sebastian Vettel (8° con l’Aston Martin) anche in relazione ai rispettivi compagni di squadra. Comincia nel frattempo il Q3.

19.46 Deludono al momento le McLaren, che si sono salvate davvero per il rotto della cuffia in Q2. Vedremo se Norris sarà in grado di piazzare la sua solita zampata in Q3…

19.43 CLASSIFICA FINALE Q2:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:26.023 4
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.292 3
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.741 4
4 Carlos SAINZ Ferrari+0.825 5
5 Charles LECLERC Ferrari+0.896 4
6 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.050 3
7 George RUSSELL Williams+1.057 4
8 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.080 3
9 Daniel RICCIARDO McLaren+1.102 4
10 Lando NORRIS McLaren+1.197 4
11 Fernando ALONSO Alpine+1.222 4
12 Pierre GASLY AlphaTauri+1.250 4
13 Esteban OCON Alpine+1.317 4
14 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.594 5
15 Lance STROLL Aston Martin+1.642

19.41 Eliminati Alonso, Gasly, Ocon, Giovinazzi e Stroll! Mostruoso Russell, 7° con la Williams!! Ottimo giro per le Ferrari, con 4° Sainz e 5° Leclerc. Molto bene anche Hamilton, che ha superato Verstappen rifilando quasi 3 decimi alla Red Bull.

19.39 Comincia l’ultimo giro lanciato del Q2: Leclerc ha cercato la scia di Gasly per questo tentativo.

19.38 Escono dai box nell’ordine Bottas, Hamilton, Sainz, Leclerc, Giovinazzi, Gasly, Ocon, Alonso, Norris, Verstappen, Stroll, Russell e Ricciardo.

19.36 Ultimi cinque minuti di Q2: a breve scenderanno tutti in pista per effettuare l’ultimo time-attack del turno. Battaglia apertissima per entrare in Q3, con tre soli piloti praticamente già salvi.

19.35 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:26.504 2
2 Lewis HAMILTON Mercedes+0.098 3
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.262 3
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.569 3
5 Sebastian VETTEL Aston Martin+0.599 3
6 Daniel RICCIARDO McLaren+0.621 3
7 Carlos SAINZ Ferrari+0.698 4
8 Charles LECLERC Ferrari+0.714 3
9 Lando NORRIS McLaren+0.743 3
10 Esteban OCON Alpine+0.836 3
11 Pierre GASLY AlphaTauri+0.986 3
12 George RUSSELL Williams+1.017 3
13 Fernando ALONSO Alpine+1.030 3
14 Lance STROLL Aston Martin+1.319 3
15 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.634 4

19.33 Discreto il primo tentativo delle due Rosse: 7° Sainz e 8° Leclerc, entrambi in 1’27″2.

19.32 Si lanciano finalmente anche le Ferrari, entrambe con gomme soft nuove. Russell è attualmente 10° e ultimo dei qualificati.

19.30 Verstappen al comando! 1’26″504 e un decimo di margine su Hamilton, con Bottas 3° a 262 millesimi dalla vetta.

19.28 Si lanciano tutti con gomma nuova ad eccezione di Giovinazzi, che monta un set usato in precedenza in Q1.

19.27 Mercedes, McLaren e Red Bull sono le prime macchine a scendere in pista ad inizio Q2. Ferrari resta in attesa ai box.

19.26 SEMAFORO VERDE!! Inizia il Q2: 15 minuti per stabilire i dieci qualificati per il Q3.

19.24 Da segnalare l’ottimo giro di Hamilton in chiusura di Q1, a soli 35 millesimi da Verstappen con gomme usate. Si profila un bellissimo testa a testa in vista del Q3, ma l’olandese resta favorito.

19.22 CLASSIFICA FINALE Q1:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:26.751 1
2 Lewis HAMILTON Mercedes+0.035 2
3 Charles LECLERC Ferrari+0.300 2
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.370 2
5 Daniel RICCIARDO McLaren+0.572 2
6 Carlos SAINZ Ferrari+0.586 2
7 Esteban OCON Alpine+0.664 2
8 Lando NORRIS McLaren+0.693 3
9 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.736 2
10 Sebastian VETTEL Aston Martin+0.742 2
11 Fernando ALONSO Alpine+0.829 3
12 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+0.844 2
13 Pierre GASLY AlphaTauri+0.849 2
14 George RUSSELL Williams+0.920 3
15 Lance STROLL Aston Martin+1.266 2
16 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.292 2
17 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+1.311 2
18 Nicholas LATIFI Williams+1.503 2
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+1.987 2
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+2.300

19.20 Tsunoda e Raikkonen eliminati in Q1!! Esclusi come da copione anche Latifi ed entrambe le Haas. Ennesima impresa in qualifica di Russell, 14° con la Williams. Molto bene la Ferrari, con Leclerc 3° e Sainz 6°.

19.18 BANDIERA A SCACCHI! In corso l’ultimo time-attack del Q1: si infiamma la battaglia per evitare l’eliminazione…

19.16 Tutti in pista tranne Verstappen per l’ultimo tentativo: Ricciardo si migliora ed è 7° appena davanti alle due Ferrari.

19.15 Attualmente gli esclusi dal Q2 sarebbero Ricciardo, Latifi, Stroll, Mick Schumacher e Mazepin. La classifica verrà però rivoluzionata in questi ultimi minuti…

19.14 Ultimi cinque minuti del turno: entra nel vivo la lotta per evitare l’eliminazione con l’ultimo time-attack!

19.13 Molto bene Sainz! Lo spagnolo si migliora notevolmente e balza in quinta piazza con un ottimo giro, precedendo Leclerc di pochi millesimi e blindando il pass per il Q2.

19.12 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:26.751 1
2 Lewis HAMILTON Mercedes+0.409 1
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.736 1
4 Charles LECLERC Ferrari+0.972 1
5 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.037 1
6 Lando NORRIS McLaren+1.291 1
7 Pierre GASLY AlphaTauri+1.404 1
8 George RUSSELL Williams+1.546 1
9 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.559 1
10 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.576 1
11 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.696 2
12 Fernando ALONSO Alpine+1.710 2
13 Daniel RICCIARDO McLaren+1.740 1
14 Nicholas LATIFI Williams+1.830 1
15 Carlos SAINZ Ferrari+1.881 2
16 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+2.123 2
17 Lance STROLL Aston Martin+2.166 1
18 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+2.798 1
19 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+3.189 1
20 Esteban OCON Alpine- – 1

19.10 Che Verstappen!! Miglior giro di giornata in 1’26″751 e quattro decimi rifilati alla Mercedes di Hamilton. Perez accusa 1″ netto di ritardo dal compagno di squadra a parità di macchina…

19.08 Uno-due Mercedes! Hamilton batte un colpo in 1’27″160 e precede Bottas di 327 millesimi, ma al 3° posto c’è la Ferrari di Charles Leclerc! Il monegasco è davanti alla Red Bull di Perez per mezzo decimo.

19.07 Tempi interessanti ma non ancora eccezionali rispetto alle FP1: comincia il giro lanciato di Red Bull, Mercedes, Aston Martin e Leclerc.

19.06 Lando Norris è il più veloce con la McLaren in 1’28″277 davanti a Giovinazzi, Gasly, Alonso e Tsunoda. 6° Carlos Sainz, mentre devono ancora lanciarsi Leclerc, le Red Bull e le Mercedes.

19.04 Vento meno intenso al momento rispetto alle FP1. Buone notizie per i piloti, che si lanciano per il primo time-attack di qualifica!

19.02 Carlos Sainz guida il gruppo ed è il primo a scendere in pista con la Ferrari. A seguire Alonso, le Alfa Romeo, le AlphaTauri, Mazepin e le McLaren.

19.00 SEMAFORO VERDE!!!! Cominciano i 18 minuti del Q1, al termine dei quali verranno eliminati gli ultimi cinque classificati.

18.58 L’Alpine di Fernando Alonso e le McLaren di Norris e Ricciardo avranno a disposizione un set di gomme soft in più rispetto al resto della griglia, ma non hanno ancora effettuato una vera e propria simulazione di qualifica.

18.56 Time-attack a Silverstone che si effettua al 70% in pieno, quindi le power-unit più potenti possono davvero fare la differenza sia sul giro secco che in gara (per difendersi o attaccare nelle zone DRS).

18.53 Durante la qualifica verranno utilizzate esclusivamente gomme soft, quindi non ci saranno strategie in Q2 come avvenuto per esempio nell’ultimo GP di Stiria (Ferrari utilizzò gomme medie e non superò il taglio in Q2 con entrambi i piloti).

18.50 Ricordiamo che, con il nuovo format, il parco chiuso entrerà in vigore a partire dalle qualifiche odierne e non consentirà ai team di effettuare delle modifiche sostanziali al set-up delle vetture nel prosieguo del weekend.

18.46 Questa invece è la graduatoria aggiornata del campionato costruttori:

1 RED BULL RACING HONDA 286
2 MERCEDES 242
3 MCLAREN MERCEDES 141
4 FERRARI 122
5 ALPHATAURI HONDA 48
6 ASTON MARTIN MERCEDES 44
7 ALPINE RENAULT 32
8 ALFA ROMEO RACING FERRARI 2
9 WILLIAMS MERCEDES 0
10 HAAS FERRARI 0

18.42 Di seguito la classifica generale del Mondiale piloti 2021 dopo i primi 9 GP:

1 Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA 182
2 Lewis Hamilton GBR MERCEDES 150
3 Sergio Perez MEX RED BULL RACING HONDA 104
4 Lando Norris GBR MCLAREN MERCEDES 101
5 Valtteri Bottas FIN MERCEDES 92
6 Charles Leclerc MON FERRARI 62
7 Carlos Sainz ESP FERRARI 60
8 Daniel Ricciardo AUS MCLAREN MERCEDES 40
9 Pierre Gasly FRA ALPHATAURI HONDA 39
10 Sebastian Vettel GER ASTON MARTIN MERCEDES 30
11 Fernando Alonso ESP ALPINE RENAULT 20
12 Lance Stroll CAN ASTON MARTIN MERCEDES 14
13 Esteban Ocon FRA ALPINE RENAULT 12
14 Yuki Tsunoda JPN ALPHATAURI HONDA 9
15 Kimi Räikkönen FIN ALFA ROMEO RACING FERRARI 1
16 Antonio Giovinazzi ITA ALFA ROMEO RACING FERRARI 1
17 George Russell GBR WILLIAMS MERCEDES 0
18 Mick Schumacher GER HAAS FERRARI 0
19 Nikita Mazepin RAF HAAS FERRARI 0
20 Nicholas Latifi CAN WILLIAMS MERCEDES 0

18.38 Risultati da prendere ancora con le pinze, alla luce di un programma di lavoro estremamente diversificato da parte dei team. McLaren, per esempio, non ha ancora provato la simulazione di qualifica con gomma soft.

18.34 Nel primo pomeriggio odierno è andata in scena la prima sessione di prove libere del fine settimana, con un Max Verstappen che si è confermato in grande spolvero anche a Silverstone. Di seguito la classifica completa delle FP1:

1 33 Max Verstappen RED BULL RACING HONDA 1:27.035 23
2 4 Lando Norris MCLAREN MERCEDES 1:27.814 +0.779s 26
3 44 Lewis Hamilton MERCEDES 1:27.815 +0.780s 30
4 16 Charles Leclerc FERRARI 1:27.828 +0.793s 26
5 77 Valtteri Bottas MERCEDES 1:27.897 +0.862s 30
6 55 Carlos Sainz FERRARI 1:27.923 +0.888s 25
7 5 Sebastian Vettel ASTON MARTIN MERCEDES 1:28.062 +1.027s 23
8 11 Sergio Perez RED BULL RACING HONDA 1:28.163 +1.128s 25
9 3 Daniel Ricciardo MCLAREN MERCEDES 1:28.211 +1.176s 28
10 31 Esteban Ocon ALPINE RENAULT 1:28.415 +1.380s 24
11 10 Pierre Gasly ALPHATAURI HONDA 1:28.449 +1.414s 28
12 22 Yuki Tsunoda ALPHATAURI HONDA 1:28.600 +1.565s 29
13 99 Antonio Giovinazzi ALFA ROMEO RACING FERRARI 1:28.827 +1.792s 26
14 14 Fernando Alonso ALPINE RENAULT 1:28.873 +1.838s 24
15 7 Kimi Räikkönen ALFA ROMEO RACING FERRARI 1:29.220 +2.185s 27
16 6 Nicholas Latifi WILLIAMS MERCEDES 1:29.227 +2.192s 27
17 47 Mick Schumacher HAAS FERRARI 1:29.227 +2.192s 24
18 18 Lance Stroll ASTON MARTIN MERCEDES 1:29.597 +2.562s 21
19 9 Nikita Mazepin HAAS FERRARI 1:29.808 +2.773s 23
20 63 George Russell WILLIAMS MERCEDES 1:29.857 +2.822s 29

18.30 Le prove ufficiali di questa sera saranno comunque estremamente importanti per l’andamento del weekend, anche perché già domani verranno assegnati punti iridati (3 al 1°, 2 al 2° e 1 al 3°) al termine di una gara sprint da 17 giri senza pit-stop obbligatorio e con libertà assoluta di scelta per quanto riguarda le gomme anche da parte dei primi 10 in griglia.

18.27 Dal punto di vista statistico la pole position non verrà assegnata quest’oggi al pilota più veloce sul giro secco, ma al vincitore della Sprint Qualifying di domani (che partirà di fatto in pole position al via del Gran Premio).

18.24 Sessione di qualifica che si svolgerà con il medesimo format utilizzato nei primi 9 round stagionali (quindi con Q1, Q2 e Q3), anche se in questo caso i risultati stabiliranno la griglia di partenza della Qualifica Sprint di domani pomeriggio.

18.20 Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla diretta delle qualifiche per il Gran Premio di Gran Bretagna 2021, decimo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno.

Preview GP Gran BretagnaCome funziona il nuovo format?Cronaca FP1Programma odierno in tv e streaming

LA CLASSIFICA DEI TEMPI, RISULTATI PROVE LIBERE 1 GP GRAN BRETAGNA

LA CRONACA DELLE FP1

ORARIO SPRINT RACE SABATO 17 LUGLIO

Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna 2021, decimo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno. Prove ufficiali che si disputano di venerdì pomeriggio con l’unico obiettivo di stabilire la griglia di partenza della nuova qualifica sprint del sabato pomeriggio.

A Silverstone fa il suo debutto assoluto un nuovo format sperimentale che assegnerà un massimo di 29 punti, rispetto ai 26 di tutti gli altri round iridati del campionato. La qualifica sprint di domani, oltre a stabilire lo schieramento di partenza della gara domenicale, metterà infatti in palio anche qualche punto per il campionato (3 al 1° classificato, 2 al 2° e 1 al 3°).

La sessione di qualifica odierna si svolge invece con il format tradizionale, diviso in Q1, Q2 e Q3. A differenza degli altri weekend di gara, ci sarà libertà assoluta di scelta per quanto riguarda la gomma da montare al via della qualifica sprint, dunque in Q2 andranno tutti a caccia del tempo con la mescola di pneumatici più performante a disposizione.

Appuntamento fissato dunque stasera alle ore 19.00 per l’inizio delle qualifiche di Silverstone, valevoli per la composizione della griglia di partenza al via della qualifica sprint di domani pomeriggio. OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale dell’evento con aggiornamenti in tempo reale: buon divertimento!

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Carlos Sainz: “Ho perso il feeling dalla Q2 in poi, dobbiamo analizzare e spingere”

F1, la ‘pole fantasma’ di Lewis Hamilton. Non conterà per le statistiche: il regolamento della Sprint Race