LIVE Belgio-Portogallo 1-0, Europei 2021 in DIRETTA: Thorgan Hazard spedisce i Diavoli Rossi ai quarti con l’Italia. Pagelle e highlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DI BELGIO-PORTOGALLO 1-0

23.00 La nostra diretta live si chiude qui, grazie per averci seguito, buon proseguimento di serata con la cronaca del match su OA Sport.

22.57 Le pagelle:

Belgio (3-4-2-1): Courtois 6; Alderweireld 6,5, Vermaelen 6,5, Vertonghen 6,5; Meunier 6, Tielemans 6,5, Witsel 6,5, T. Hazard 7 (dal 90’+5 Dendoncker s.v.); De Bruyne 6 (dal 48′ Mertens 6), E. Hazard 7 (dall’87’ Carrasco s.v.); Lukaku 6. Allenatore: Roberto Martinez 6,5.

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio 6; Dalot 6, Dias 6, Pepe 5,5, Guerreiro 6; Moutinho 5,5 (dal 55′ Joao Felix 6), Palhinha 6,5 (dal 78′ Danilo 6), Sanches 6 (dal 78′ Sergio Oliveira 6); B. Silva 5,5 (dal 55′ Bruno Fernandes 6), Ronaldo 5,5, D. Jota 5,5 (dal 70′ Andrè Silva 5,5).
Allenatore: Fernando Santos 6.

22.56 Una rete di Thorgan Hazard nel primo tempo decide il match di Siviglia. Il Belgio elimina dunque i campioni d’Europa in carica del Portogallo e sfiderà l’Italia ai quarti, venerdì 2 luglio a Monaco di Baviera alle ore 21.00.

FINISCE COSI’! BELGIO-PORTOGALLO 1-0.

90’+5 ULTIMO CAMBIO BELGIO! Esce Thorgan Hazard, entra Dendocker.

90’+4 JOAO FELIX! Il classe 2000 calcia dal limite su sponda di Andrè Silva, pallone fuori di pochissimo.

90’+3 Rilancio lungo di Meunier a cercare Lukaku.

90’+2 Rimessa laterale in zona d’attacco in favore del Portogallo.

90’+1 Si giocherà per altri cinque minuti, parte ora l’extra-time.

90′ Siamo in attesa di conoscere l’entità del recupero.

89′ Traversone dalla sinistra di Guerreiro, sponda di Ronaldo per Andrè Silva, chiuso da Courtois in uscita.

88′ L’esterno dell’Atletico Madrid prende il posto di Eden Hazard, due minuti al termine, Belgio a difesa del vantaggio con il Portogallo che attacca a testa bassa.

87′ Tra le fila dei “Diavoli Rossi” è pronto Ferreira Carrasco.

86′ Allontana la difesa del Belgio.

85′ Calcio d’angolo in favore dei lusitani.

84′ PALO DEL PORTOGALLO! Adesso è anche sfortunata la squadra di Fernando Santos, destro rasoterra di Guerreiro dal limite con Courtois salvato solo dal legno.

83′ RUBEN DIAS! Colpo di testa del difensore del Manchester City sugli sviluppi di un angolo battuto da Bruno Fernandes, Courtois respinge.

82′ GIALLO BELGIO! Fallo di Alderweireld su Joao Felix con il difensore del Tottenham che riceve il quinto cartellino della serata.

81′ Traversone di Bruno Fernandes per la testa di Andrè Silva, pallone alto sopra la traversa.

80′ Ora il Portogallo si è messo a tre in difesa alla disperata ricerca del goal del pareggio.

79′ Fallo commesso da Lukaku su Bruno Fernandes, punizione Belgio.

78′ Escono Palhinha e Renato Sanches, entrano Danilo e Sergio Oliveira.

77′ Pronti gli ultimi due cambi tra le fila del Portogallo.

76′ Brutto intervento di Pepe che va a toccare duro Thorgan Hazard a gioco fermo, giallo per il difensore del Porto.

75′ Destro a giro da poco oltre il limite di Ronaldo bloccato da Courtois.

74′ Fallo in attacco commesso da Eden Hazard, 16 minuti più recupero al termine, Belgio-Portogallo 1-0.

73′ L’attaccante della Juventus spara contro la barriera.

72′ GIALLO BELGIO! Fallo di Vermaelen su Joao Felix, punizione da posizione interessante per Cristiano Ronaldo.

71′ Ora il Portogallo non attacca più con l’intensità di dieci minuti fa, gli uomini di Fernando Santos dovranno spingere in questi ultimi 20 minuti più recupero.

70′ CAMBIO PORTOGALLO! Esce Diogo Jota, entra Andrè Silva.

69′ Si scaldano leggermente gli animi in campo a seguito di un fallo di Bruno Fernades ai danni di Eden Hazard. Brych arriva a placare gli animi.

68′ Ci prova da fuori Renato Sanches con il destro, pallone largo senza deviazione, si ripartirà con un rinvio di Courtois.

67′ Possesso Belgio che prova ora ad abbassare i ritmi a proprio favore.

66′ Bruno Fernandes si abbassa per ricevere il pallone ed andare ad impostare l’azione dei lusitani.

65′ Movimento anche sulla panchina del Belgio, si scaldano, Dendoncker, Doku e Praet.

64′ Il Portogallo porta ora molti uomini nella metà campo belga, pet ora resiste però bene la retroguardia dei “Diavoli Rossi”.

63′ Strappo del Belgio con Lukaku che riceve palla da Hazard e va al tiro dal limite con il sinistro, pallone sopra la traversa, ora la partita è vivissima.

62′ BRUNO FERNANDES! Destro da fuori del giocatore del Manchester United, pallone alto.

61′ Attacca ora a pieno regime il Portogallo, Belgio in difficoltà.

60′ Fuorigioco di Mertens, siamo arrivati all’ora di gioco, Belgio-Portogallo 1-0, decide per ora il goal di Thorgan Hazard al 42′.

59′ Rilancio di Rui Patricio, ora il Portogallo avrà a disposizione per portare il match quantomeno ai tempi supplementari.

58′ Fallo subito da Eden Hazard in fase di ripiegamento difensivo.

57′ DIOGO JOTA! Adesso spinge il Portogallo, Ronaldo serve l’attaccante del Liverpool in area, il quale calcia leggermente sbilanciato, pallone alto.

56′ Traversone dalla sinistra di Raphael Guerreiro sul quale Ronaldo non riesce ad intervenire, rinvio Belgio.

55′ Rimessa laterale in zona d’attacco in favore del Portogallo.

54′ ECCO I CAMBI DEL PORTOGALLO! Escono Moutinho e Bernardo Silva, dentro Bruno Fernandes e Joao Felix.

53′ Cross di Dalot a cercare Ronaldo, anticipato da Meunier.

52′ Tra le fila del Portogallo pronti Bruno Fernandes e Joao Felix per provare a vivacizzare un attacco un po’ spento sino a qui.

51′ SECONDO GIALLO PORTOGALLO! Dalot trattiene Hazard e riceve il cartellino da Brych.

50′ Il neo-entrato Mertens prova subito a farsi vedere con un’iniziativa in solitaria, chiuso da Palhinha.

49′ Uscita provvidenziale di Rui Patricio ad anticipare Lukaku con i piedi.

48′ PRIMO CAMBIO BELGIO! Esce De Bruyne, entra Mertens.

47′ Problema fisico per Kevin De Bruyne, il centrocampista offensivo del Manchester City ha chiesto la sostituzione.

46′ Il Portogallo muove il primo pallone della ripresa.

22.04 Squadre di nuovo in campo, inizia il secondo tempo.

21.50 A tra poco per il secondo tempo di Belgio-Portogallo su OA Sport.

21.49 Possesso palla Belgio 46%-Portogallo 54%, tiri in porta 1-1, angoli 0-1, ammonito Palhinha (P).

21.48 Belgio in vantaggio sul Portogallo dopo i primi 45′ del match dell’Estadio de la Cartuja di Siviglia. Decide per ora un destro da fuori di Thorgan Hazard su assist di Meunier al 42′ dopo un primo tempo molto tattico e privo di particolari emozioni.

FINISCE IL PRIMO TEMPO! BELGIO-PORTOGALLO 1-0.

45’+3 Sinistro dal limite in contro-tempo di Palhinha che termina altissimo.

45’+2 Si rialza De Bruyne che sembra poter proseguire regolarmente.

45’+1 Un minuto di recupero concesso, gioco fermo con Kevin De Bruyne a terra dopo il fallo subito.

45′ GIALLO PORTOGALLO! Intervento in scivolata di Palhinha su De Bruyne con il centrocampista dello Sporting Lisbona che riceve il primo cartellino di serata.

44′ Prova a reagire subito il Portogallo dopo aver subito lo svantaggio, pressione alta da parte dei giocatori di Fernando Santos.

43′ Ripartenza dei “Diavoli Rossi” con l’esterno del Dortmund che riceve dal limite e con il destro trova l’angolo lontano battendo Rui Patricio. Belgio-Portogallo 1-0.

42′ THORGAN HAZARD! Belgio in vantaggio!

41′ Fallo in attacco commesso da Ruben Dias sugli sviluppi del tiro dalla bandierina.

40′ Calcio d’angolo conquistato dal Portogallo.

39′ Fuorigioco di Dalot, si ripartirà con una punizione in favore del Belgio.

38′ MEUNIER! L’esterno del Borussia Dortmund si accentra dalla destra e prova la conclusione da fuori, pallone alto.

37′ Allontana la difesa del Belgio sugli sviluppi della palla inattiva, poi Lukaku riparte in contropiede subendo vari contatti con l’arbitro Brych che non fischia.

36′ Fallo di Vertonghen su Joao Moutinho, punizione in favore del Portogallo sulla tre-quarti offensiva di destra.

35′ Rinvio lungo di Rui Patricio.

34′ Adesso a Tielemans a toccare fallosamente Ronaldo, sceso in fase di ripiegamento difensivo.

33′ Fallo commesso da Diogo Jota su Alderweireld a centrocampo, punizione Belgio.

32′ Tanto equilibrio ha contraddistinto questo primo tempo sino a qui, poche o nulle le vere palle goal.

30′ Palhinha va a recuperare un pallone su De Bruyne facendo ripartire l’azione del Portogallo.

29′ Cerca di spingersi in avanti ora il Portogallo con il Belgio che aspetta per poi ripartire sfruttando la velocità dei vari, Meunier, Thorgan Hazard e De Bruyne.

27′ Rilancio lungo di Vertonghen con il sinistro dopo un’indecisione della retroguardia del Belgio in fase di costruzione.

25′ 20 minuti al termine del primo tempo, punteggio ancora fermo sullo 0-0, possesso palla 50-50, tiri in porta 0-0, angoli 0-0, gara molto tattica fino ad ora.

24′ RONALDO! Come preventivato CR7 spara con il destro, Courtois respinge poi Palhinha colpisce di testa senza però riuscire ad imprimere forza al pallone allontanato dalla difesa belga.

23′ Fallo di mano di Vermaelen dal limite dell’area, Ronaldo potrebbe anche andare direttamente in porta, posizione defilata sulla destra.

22′ Lancio troppo lungo di Meunier dalla destra raccolto da Rui Patricio.

21′ Renato Sanches ci prova con un destro dalla distanza, pallone che termina largo.

20′ Fuorigioco sanzionato a Cristiano Ronaldo.

19′ Rilancio lungo di Rui Patricio con il sinistro.

18′ Strappo di Thorgan Hazard che dalla sinistra si accentra e va al tiro dal limite, murato, sullo sviluppo dell’azione l’esterno del Borussia Dortmund commette fallo.

17′ Si rialzano i due centrocampisti, il Belgio riparte da dietro con Courtois.

16′ Scontro di gioco tra Witsel e Moutinho con entrambi i giocatori che restano a terra doloranti.

15′ Fuorigioco di Diogo Jota che non era arrivato su un lungo lancio dalle retrovie di Pepe.

14′ Ritmi abbastanza bassi in questo primo quarto d’ora di gioco, Portogallo in possesso.

13′ Adesso si è alzato il baricentro del Belgio dopo una fase iniziale favorevole ai lusitani.

11′ Pressing solitario di De Bruyne su Raphael Guerreiro con il centrocampista del Manchester City che va a sporcare il possesso portoghese.

10′ Hazard duetta con Lukaku poi ci prova con il destro dal limite, pallone altissimo, si ripartirà con un rinvio di Rui Patricio.

9′ Adesso è il Belgio ad esercitare uno stitico possesso palla con il Portogallo schierato in difesa.

8′ Pressione alta dei giocatori portoghesi in questo avvio di partita.

7′ Rimessa laterale in favore del Belgio.

6′ DIOGO JOTA! Prima occasione del match per il Portogallo, contropiede lusitano guidato da Renato Sanches che serve l’attaccante del Liverpool che ci prova con un sinistro incrociato appena oltre il limite, pallone sul fondo.

5′ Moutinho non riesce a mantenere un pallone in campo, rimessa laterale in favore del Belgio all’altezza del cerchio di centrocampo.

4′ Giro-palla esercitato dagli uomini di Fernando Santos.

3′ Rimessa laterale in zona d’attacco in favore del Portogallo.

2′ Belgio in possesso in queste prime battute del match, il Portogllo chiude bene le linee di passaggio.

1′ SI PARTE! Il Belgio muove il primo pallone del match con Romelu Lukaku, tra i più attesi di questo ottavo al pari di Ronaldo.

20.57 Tre minuti al calcio d’inizio.

20.56 Inno del Belgio, “La Brabançonne”.

20.55 Inno del Portogallo, “A Portuguesa”.

20.54 Scendono in campo le squadre.

20.51 ARBITRO: Felix Brych (GER).

ASSISTENTI: Mark Borsch (GER) e Stefan Lupp (GER).

IV UFFICIALE: Georgi Kabakov (BUL).

VAR: Marco Fritz (GER).

AVAR1: Christian Dingert (GER) e Christian Gittelmann (GER).

AVAR3: Bastian Dankert (GER).

20.48 A disposizione per il Portogallo: Lopes, Rui Silva, Danilo, Bruno Fernandes, Fonte, Joao Felix, Mendes, Neves, Goncalves, Semedo, Sergio Oliveira, Andre Silva.

20.45 A disposizione per il Belgio: Mignolet, Sels, Batshuayi, Benteke, Boyata, Carrasco, Denayer, Dendoncker, Doku, Mertens, Praet, Trossard.

20.42 Tra le fila del Belgio Martinez aveva invece effettuato un discreto turnover nel match con la Finlandia, tornano dal 1′ Vertonghen e Alderweireld al posto di Denayer e Boyata in difesa, Thorgan Hazard e Meunier sugli esterni e Tielemans a centrocampo con De Bruyne avanzato sulla tre-quarti dopo aver giocato in mediana contro i finnici.

20.39 Fernando Santos ha confermato 9/11 della formazione scesa in campo con la Francia nell’ultima giornata del girone (match concluso sul 2-2) con le unica differenze in difesa con Dalot al posto di Semedo sulla destra e a centrocampo con Palhinha preferito a Danilo. Possibili armi da utilizzare a gara in corso potrebbero essere Bruno Fernandes e Ruben Neves.

20.36 Così si presenterà l’Estadio de la Cartuja di Siviglia, dove per via della vicinanza geografica sarà presente una maggioranza di tifosi portoghesi:

20.33 Immagini dagli spogliatoi del Belgio:

20.30 Sia Belgio che Portogallo hanno realizzato 7 goal fino a qui, il miglior marcatore dei “Diavoli Rossi” è stato Romelu Lukaku con tre goal, quello dei lusitani invece Cristiano Ronaldo con cinque, di cui tre realizzati su rigore. Stasera inevitabilmente la sfida nella sfida sarà quella tra l’attaccante dell’Inter, fresco di conquista dello Scudetto e l’asso della Juventus.

20.27 Il Portogallo è invece approdato alla fase ad eliminazione diretta come una delle migliori quattro terze della fase a gironi, chiudendo a quota 4 punti nel gruppo F, girone di ferro con Francia, Germania e Ungheria, superando 3-0 i magiari all’esordio per poi capitolare con la formazione teutonica e infine pareggiando con i transalpini nella riedizione della finale di Euro 2016, vinta 1-0 dai lusitani a Parigi con un goal di Eder.

20.24 Il Belgio si è qualificato agli ottavi come prima del gruppo B, gli uomini di Roberto Martinez hanno fino ad ora vinto tutte le partite giocate, contro Russia (3-0), Danimarca (2-1) e Finlandia (2-0).

20.21 Quella di stasera sarà la prima sfida tra Belgio e Portogallo in una fase finale di un Europeo.

20.18 Questi invece i “Diavoli Rossi” del Belgio:

20.15 L’arrivo dei giocatori del Portogallo all’Estadio de la Cartuja di Siviglia:

20.12 La vincente di questa sera andrà ad affrontare l’Italia a Monaco di Baviera ai quarti di finale, delle sorti del match di Siviglia gli azzurri saranno dunque direttamente interessati.

20.09 4-3-3 invece per il Portogallo, Rui Patricio in porta, Dalot e Guerreiro gli esterni di difesa, Dias e Pepe i centrali. Moutinho, Palhinha e Sanches a centrocampo, Bernardo Silva-Diogo Jota-Cristiano Ronaldo il tridente offensivo.

20.06 Roberto Martinez schiera un 3-4-2-1 con Courtois tra i pali, Alderweireld, Veramelen e Vertonghen a comporre la linea a tre di difesa, Tielemans e Witsel a centrocampo, Meunier e Thorgan Hazard sugli esterni, Eden Hazard e De Bruyne sulla tre-quarti alle spalle di Lukaku unica punta.

20.03 Le formazioni ufficiali:

Belgio (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard; De Bruyne, E. Hazard; Lukaku. Allenatore: Roberto Martinez.

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Dalot, Dias, Pepe, Guerreiro; Moutinho, Palhinha, Sanches; B. Silva, Ronaldo, D. Jota.
Allenatore: Fernando Santos.

20.00 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Belgio-Portogallo, match valido per gli ottavi di finale di Euro 2020.

Il programma del match

Buonasera amiche e amici di OA Sport, e benvenute/i alla DIRETTA LiVE testuale di Belgio-Portogallo, match valido per gli ottavi di finale di Euro 2020. Dopo la vittoria contro l’Austria ora l’Italia attende il suo avversario ai quarti di finale, che uscirà da questa partita.

Il Belgio del ct spagnolo Roberto Martinez si è qualificato alla fase ad eliminazione diretta di questo Europeo dopo aver dominato il gruppo B con tre vittorie in tre partite giocate. 3-0 alla Russia, 2-1 alla Danimarca e 2-0 alla Finlandia con i “Diavoli Rossi” che hanno confermato di essere una delle maggiori pretendenti ad arrivare fino in fondo alla manifestazione itinerante, mettendo in luce un Romelu Lukaku devastante anche in Nazionale dopo la splendida stagione all’Inter dove per i nerazzurri è arrivato lo scudetto 11 anni dopo l’ultima volta.

Più complicato è stato invece il percorso del Portogallo per arrivare agli ottavi, con i campioni d’Europa in carica che dopo la sofferta vittoria con l’Ungheria alla prima hanno ceduto alla Germania per poi impattare con la Francia e qualificarsi come una delle migliori terze (così come nel 2016). Trascinatore dei lusitani sino a qui, come preventivabile, è stato Cristiano Ronaldo, che ha fin qui messo la firma su 5 dei 7 goal della nazionale di Fernando Santos, dei quali tre su calcio di rigore.

PROBABILI FORMAZIONI

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Meunier, Witsel, Tielemans, T. Hazard; De Bruyne, E. Hazard; Lukaku. Ct: Roberto Martinez.

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Dalot, Pepe, Ruben Dias, Guerreiro; Renato Sanches, William Carvalho, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo, Diogo Jota. Ct: Fernando Santos.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Belgio-Portogallo, match valido per gli ottavi di finale di Euro 2020. Calcio d’inizio previsto per le ore 21.00 all’Estadio de La Cartuja di Siviglia, buon divertimento con la nostra cronaca in tempo reale.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, la Serbia annuncia i convocati per il preolimpico di Belgrado. Ci sono Teodosic e Micic

Volley, Italia verso le Olimpiadi: Blengini taglia 4 azzurri, ne restano 16. Attesa per le convocazioni