Seguici su

Live Sport

LIVE Tuffi, Europei 2021 in DIRETTA: Jodoin nona, Batki undicesima dalla piattaforma. Marsaglia-Tocci quarti nel synchro

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.03: Si chiude qui la nostra diretta della prima giornata senza medaglie per l’Italtuffi a Budapest. Appuntamento domani per un’altra giornata pienissima con il trampolino 3 metri uomini e il synchro dalla piattaforma femminile. Buona serata

22.02: Questa la classifica finale della gara dalla piattaforma femminile:

1 RUS KONANYKHINA Anna 365.25
2 RUS TIMOSHININA Iuliia 329.20 36.05
3 GBR SPENDOLINI S. Andrea 326.60 38.65
4 UKR LYSKUN Sofiia 321.75 43.50
5 GBR TOULSON Lois 321.10 44.15
6 NED VAN DUIJN Celine 299.80 65.45
7 FRA KALONJI Alais 286.25 79.00
8 GER WASSEN Christina Maria 279.95 85.30
9 ITA JODOIN DI MARIA Sarah 278.35 86.90
10 IRL WATSON Tanya 275.10 90.15
11 ITA BATKI Noemi 270.10 95.15
12 GER WASSEN Elena 258.65 106.60

22.01: Doppietta russa con Konanykhina che si impone con un punteggio di 365.75, argento per la russa Timoshinina con 329.20, bronzo per la britannica Spendolini Sirieix con 326.60. Jodoin di Maria nona, Batki undicesima

22.00: Gran tuffo dell’ucraina Lyskun che scompare in acqua, punteggio di 71.40, punteggio di 321.75

21.59: Scarsa in ingresso in acqua Van Duijn che si ferma a quota 54.40, totale di 299.80

21.58: Qualche spruzzo di troppo per Timoshinina, niente da fare per l’oro ma c’è l’argento con un punteggio di 59.20, totale di 329.20

21.57: Qualche spruzzo di troppo, ingresso in acqua scarsa. Punteggio di 62.40, totale di 275.10

21.56: Ancora un errore di E. Wassen. Scarsa in ingresso in acqua. Punteggio di 48, totale di 258.65

21.55: Non bene l’ingresso in acqua di Batki che chiude una gara da dimenticare con un punteggio di 58.80, totale di 270.10

21.54: Chiude bene C. Wassen, buon ingresso in acqua, punteggio di 65.60, totale di 279.95

21.53: Un po’ scarsa in ingresso in acqua Spendolini Sirieix che totalizza 68.80, possibile bronzo con 326.60

21.52: Buon ingresso in acqua di Kalonji che riesce a sopravanzare Jodoin di Maria: 63 punti, totale di 286.25

21.51: Buon tuffo di Jodoin di Maria. Pochi spruzzi e punteggio di 62.40, totale di 278.35

21.51: Spettacolare l’ultimo tuffo di Konanykhina che scompare nell’acqua, punteggio di 86.40. Irraggiungibile a 365.25

21.50: Gran tuffo della britannica Toulson: 68.80, totale di 321.10 e assalto al bronzo lanciato

21.49: Konanykhina, Timoshinina, Spendolini, Toulson quando manca l’ultima rotazione, Jodoin ottava, Batki 10ma

21.48: Lyskun trova un buon salto, pochi spruzzi in ingresso in acqua. Punteggio di 65.25, totale di 250.35

21.47: Tante sbavature per Van Duijn che è scarsa in ingresso in acqua. 58.50, totale di 245.40

21.46: Un geiser in ingresso in acqua Timoshinina, che mette in pericolo l’oro. Punteggio di 52.80, seconda con 270 punti

21.45: Troppi schizzi per l’irlandese Watson in ingresso in acqua. Punteggio di 50.40. Totale di 212.70

21.44: Buon tuffo per E. Wassen, coefficiente basso, punteggio di 51.80, totale di 210.65

21.43: Buon tuffo di Noemi Batki! Bene l’ingresso in acqua, grande esperienza. Punteggio di 62.40, totale di 211.30

21.42. Parte dalla verticale C. Wassen che è scarsa in ingresso in acqua e totalizza solo 48 punti, totale di 214.35

21.41: Non perfetta Spendolini Sirieix in ingresso in acqua ma bene tutto il resto. Punteggio di 67.20, totale di 257.80

21.40: Discreto tuffo della francese Kalonji: 62.40, totale di 223.15

21.39: Buon tuffo di Jodoin di Maria che parte dalla verticale, solleva qualche schizzo e totalizza 64 punti, totale di 215.95

21.38: Konanykhina non sbaglia, ottimo ingresso in acqua punteggio di 82.50, sfida in casa Russia per l’oro: totale di 278.85

21.37: Un po’ scarsa in ingresso in acqua Toulson che totalizza 57.60, totale di 252.30, brusca frenata

21.36: Timoshinina, Konanikhina, Toulson davanti, Jodoin 11ma, Batki 12ma dopo tre rotazioni

21.35: L’ucraina Lyskun parte dalla verticale, non sbaglia e totalizza: 67.20, totale di 185.10

21.34: Parte dalla verticale Van Duijn che trova un buon tuffo: 67.20, totale di 176.90

21.33: Tuffo magistrale di Timoshinina che scompare nell’acqua e piazza un punteggio da oro: 85.80, totale di 217.20

21.32: Bene l’irlandese Watson che totalizza 60.90, totale di 162.10

21.31: Parte dalla verticale E. Wassen che si riscatta in parte e trova 61 punti, totale di 158.85

21.31: Finalmente un buon tuffo per Noemi Batki, leggermente scarso in ingresso in acqua: 62.40, totale di 148.90

21.29: errore grave per C. Wassen. Abbondante in ingresso in acqua, punteggio di 39.15, totale di 166.35

21.29: Discreto tuffo di Spendolini Sirieix che solleva qualche spruzzo di troppo. Punteggio di 65.80, totale di 190.60

21.28: Scompare in acqua la francese Kalonji: punteggio di 57.40, totale di 160.65

21.27: Non è serata per Jodoin di Maria, che arriva abbondante in acqua, solleva molti schizzi, totalizza 39.15 ed esce di scena: 151.95 il totale

21.26: Dalla verticale anche Konanykhina che solleva troppi schizzi. Abbondante, punteggio di 54.45, totale di 196.35

21.25: Parte dalla verticale Toulson che continua una buonissima gara: punteggio di 67.20, totale di 194.70

21.24: Jodoin di Maria ottava, 12ma Batki dopo due rotazioni

21.23: Buon salto per la ucraina Lyskun che si riscatta in parte e totalizza 55.50, totale di 117.90

21.22: Non perfetto nell’ingresso in acqua per Van Duijn. Punteggio di 60.90, totale di 119.70

21.21: Parte dalla verticale Timoshinina che trova un tuffo discreto e totalizza 62.40, è seconda con 131.40

21.20: Abbondante l’irlandese Watson che solleva molta acqua e totalizza 39 punti, totale di 101.40

21.19: Scarsa anche E. Wassen: arrivano 52.50, totale di 91.65

21.18: Scarsa in ingresso in acqua. Brutta gara finora per Batki che totalizza soltanto 40 punti per un totale di 86.50, lontanissima dalle prime

21.17: C. Wassen è leggermente scarsa, qualche spruzzo di troppo e punteggio di 60, totale di 127.20

21.16: Spendolini Sirieix trova un buon salto, ottimo l’ingresso in acqua, pronto riscatto, punteggio di 76.80, totale di 124.80

21.15: Abbondante in ingresso in acqua Kalonji, punteggio di 41.85, totale di 103.45

21.14: Non bene l’ingresso in acqua di Jodoin di Maria. Qualche schizzo di troppo: 54 punti e ora il podio si allontana

21.14: Qualche spruzzo di troppo per la russa Konanykhina, lascia qualche punto: 62.40, totale di 141.90

21.13: Brava la britannica Toulson che arriva a 63 punti, totale di 127.50

21.12: Jodoin di Maria ottava, Batki undicesima dopo la prima rotazione

21.11: Leggermente abbondante l’ucraina Lyskun, la migliore di questa mattina. Punteggio di 62.40

21.10: Buon avvio di Van Duijn, leggermente scarsa, punteggio di 58.80 come Jodoin di Maria

21.09: Qualche spruzzo di troppo per Timoshinina: punteggio di 69, secondo posto, premiata la russa

21.08: Un discreto tuffo per l’irlandese Watson, coefficiente alto, qualche spruzzo, punteggio di 62.40

21.07: Inizia male anche E. Wassen che è abbondantissima in acqua e totalizza 39.15 punti

21.06: Non buono l’avvio di Noemi Batki che arriva abbondante in acqua e totalizza 46.50 e ora deve inseguire

21.05: La tedesca C. Wassen inizia bene, grande ingresso in acqua e punteggio di 67.20, secondo posto

21.05: La britannica Spendolini Sirieix commette un errore, entrando abbondante in acqua: punteggio di 48

21.04: Non perfetto l’ingresso in acqua di Kalonji che totalizza comunque 61.60

21.03: Ottimo avvio di Jodoin di Maria! Qualche spruzzo in ingresso in acqua, punteggio di 58.80, non proprio premiata dai giudici ma sono 8 punti in più delle eliminatorie

21.01: Ottimo tuffo della russa Konanykhina che scompare nell’acqua: 79.50

21.00: Buon avvio di Toulson: punteggio di 64.50

20.59: Inizia la gara

20.56: Stanno per entrare a bordo vasca le protagoniste della finale

20.49: Queste le atlete al via nella gara dalla piattaforma femminile:

1 GBR TOULSON Lois
2 RUS KONANYKHINA Anna
3 ITA JODOIN DI MARIA Sarah
4 FRA KALONJI Alais
5 GBR SPENDOLINI SIRIEIX Andrea
6 GER WASSEN Christina Maria
7 ITA BATKI Noemi
8 GER WASSEN Elena
9 IRL WATSON Tanya
10 RUS TIMOSHININA Iuliia
11 NED VAN DUIJN Celine
12 UKR LYSKUN Sofiia

20.45: Tra poco la finale della piattaforma 10 metri femminile con Noemi Batki e Sarah Jodoin di Maria

20.43: Questa la classifica finale del synchro maschile 3 metri:

1 GER HAUSDING Patrick RUDIGER Lars 426.78
2 RUS KUZNETSOV Evgenii SHLEIKHER Nikita 415.47
3 UKR GORSHKOVOZOV Oleksandr KOLODIY Oleg 409.92
4 ITA MARSAGLIA Lorenzo TOCCI Giovanni 386.82
5 POL LESIAK Kacper RZESZUTEK Andrzej 363.99
6 GBR GOODFELLOW Daniel LAUGHER Jack 360.63
7 AUT HART Alexander SCHALLER Nikolaj 352.44
8 GRE TSIRIKOS Athanasios MOLVALIS Nikolaos 346.17
9 GEO MELIKIDZE Sandro ONIKASHVILI Tornike 336.63
10 NED FAATZ Pascal MEULENDIJKS Bram 311.04

20.39: oro per la Germania con Hausding e Rudiger, argento per la russia con Kuznetsov e Shleikher e bronzo per l’Ucraina con Gorshkovozov-Kolodiy, quarta piazza per l’Italia con Tocci-Marsaglia

20.38: Ancora tanti spruzzi in ingresso in acqua per i britannici che totalizzano 70.20, totale di 360.63, che delusione!

20.37: Non bene i polacchi, scarsi in ingresso in acqua. Punteggio di 61.56, totale di 363.99

20.36: Niente medaglia per gli azzurri, l’Ucraina non trova il tuffo perfetto: punteggio di 75.48, totale di 409.92, saranno bronzo, Italia quarta

20.34: Discreto tuffo dei greci che totalizzano 64.80, totale di 346.17. Ora l’Ucraina: servono poco più di 50 punti per superare l’Italia

20.33: Non bene la Georgia che perde il sincronismo e non trova neppure una buona entrata in acqua. Punteggio di 62.22, totale di 336.63

20.32: Non bene il sincronismo degli austriaci che entrano bene in acqua e totalizzano comunque 70.38, totale di 352.44

20.31: L’errore di Shleikher che è entrato abbondante: arrivano 79.80 punti totale di 415.47, secondo posto

20.30: Abbondante Tocci, scarso Marsaglia. Non è una gara straordinaria per gli azzurri. Ultimo punteggio 70.38, totale di 386.82, secondi

20.28: Non un gran finale per i tedeschi che sbagliano in quadruplo: punteggio di 71.82, totale di 426.78. Ora gli azzurri

20.27: Non bene il sincronismo degli olandesi: 59.40, totale di 311.04

20.27: Germania, Russia, Ucraina, Italia prima dell’ultima rotazione ma gli azzurri devono recuperare quasi 20 punti sul terzo posto

20.26: Ancora un errore per i britannici, stavolta l’errore di Goodfellow che solleva tanti spruzzi. Punteggio di 62.70, totale di 290.43

20.25: Troppi spruzzi in ingresso in acqua per i polacchi: punteggio di 68.34, totale di 302.43

20.23: leggermente abbondanti in ingresso in acqua, bene il sincronismo per gli ucraini che tornano davanti agli azzurri: 90 punti e 334.44, si fa durissima per il podio per gli azzurri

20.22: Non perfetto il triplo e mezzo dei greci, un po’ scarsi in ingresso in acqua: punteggio di 64.17, totale di 281.37

20.22: Discreta l’esecuzione della coppia georgiana: arrivano 61.20 punti per un totale di 274.41

20.20: Gli austriaci totalizzano 66.96, totale di 282.06

20.19: Leggermente abbondante Shleikher, qualche spruzzo per i russi che si allontano dagli azzurri con 80.65, totale di 335.87, hanno quasi venti punti di vantaggio sugli italiani

20.18: Peccato per l’ingresso di Marsaglia, scarso. Il coefficiente 3.8, punteggio di 68.40 e totale di 316.44, si allontana la medaglia

20.17: Gran tuffo dei tedeschi che piazzano un altra esibizione perfetta: 86.10, primo posto con 354.96. Ora gli azzurri

20.16: Scarsi in ingresso in acqua per gli olandesi: punteggio di 53.10, totale di 251.64

20.15: Germania, Russia, Italia, Ucraina, Polonia dopo quattro rotazioni

20.14: Errore gravissimo di Laugher che entra orizzontale in acqua. Punteggio bassissimo: 45.15, totale di 227.73, imprevedibile!

20.13: Discreto il tuffo dei polacchi con qualche sbavatura in ingresso in acqua: 71.40, totale di 234.09

20.12: Un po’ scarsi in ingresso in acqua, tanti schizzi, bene il sincronismo: punteggio di 72.54, totale di 244.38, sono dietro agli azzurri

20.11: Un po’ abbondanti i greci in ingresso in acqua: punteggio di 61.20, totale di 217.20

20.10: Fuori sincronia i georgiani che non trovano l’ingresso in acqua perfetto: punteggio di 62.31, totale di 213.21

20.08: Tuffo non perfetto per gli austriaci, tanti spruzzi in ingresso in acqua. Punteggio di 58.50, totale di 215.10

20.07: Qualche sbavatura nel sincronismo e nell’ingresso in acqua per i russi che totalizzano 75.48, totale di 254.82, gli azzurri si avvicinano

20.06: Molto bene gli azzurri che totalizzano 82.63 e totale di 248.04 che significa secondo posto, provano a risalire gli italiani che hanno acceso la scintilla

20.05: Non perfetto Hausding in partenza ma poi gran tuffo dei due tedeschi che scompaiono in acqua. Arrivano 79.80, totale di 268.86

20.04: Non granchè il tuffo degli olandesi che totalizzano 53.94, totale di 198.54

20.03: Germania, Gbr, Russia, Ucraina e Italia a metà gara

20.03: E non benissimo anche i britannici, sincronismo non perfetto, qualche sbavatura in ingresso in acqua, coefficiente alto: 80.58, totale di 182.58, secondo posto

20.01: Non perfetto l’ingresso in acqua dei polacchi, leggermente abbondanti: 67.89, totale di 162.69

20.00: Non perfetto l’ingresso in acqua degli ucraini che comunque avevano un coefficiente alto. Arrivano 73.44 punti, totale di 171.84

19.59: Scarsi in ingresso in acqua i greci, non benissimo anche il sincronismo: punteggio di 63, totale di 156 punti

19.58: Discreto in sincronismo, non bene in ingresso in acqua per i georgiani: punteggio di 60.30, totale di 150.90

19.57: Non benissimo gli austriaci che sporcano l’ingresso in acqua: 64.80 punti, totale di 156.60

19.56: Abbondante Shleikher nell’ingresso in acqua. Non perfetto il tuffo dei russi che totalizzano 78.54, totale di 179.34, secondi

19.55: Qualche problema per Tocci nella seconda rotazione. Qualche errore di troppo: 68.82 punti e totale di 165.42, i tedeschi si allontanano

19.54: Bene i tedeschi, coefficiente di 3.4, un po’ di sbavature nel sincronismo: punteggio di 84.66 e totale di 189.06. Ora gli azzurri

19.52: Abbondanti gli olandesi in ingresso in acqua: punteggio di 54, totale di 144.80

19.52: Germania, Gbr, Russia davanti, Italia quinta dopo due rotazioni

19.51: Ancora un buon tuffo dei britannici, non impeccabili nel sincronismo: punteggio di 51.60, totale di 102, secondi

19.50: Buon ingresso in acqua dei polacchi e discreto anche il sincronismo: punteggio di 48, totale di 94.80

19.49: Non perfetto il sincronismo degli ucraini che trovano un buon ingresso in acqua: punteggio di 48 e totale di 98.40

19.48: Buon tuffo dei greci, pochissimi spruzzi sollevati, punteggio di 46.80, totale di 93

19.47: Anche per i georgiani sincronismo da rivedere: punteggio di 46.20 e totale di 90.60

19.46: Poco sincronismo per gli austriaci: punteggio di 45.60 e totale di 91.80

19.45: Bene i russi, nonostante un ingresso in acqua non perfetto: 50.40 e secondo posto con 100.80

19.44: Qualche spruzzo di troppo per Marsaglia in entrata in acqua, bene il sincronismo: 49.20 e totale di 96.60, secondi

19.43: Molto bene la coppia tedesca: punteggio di 52.80, totale di 104.40 primo posto. Ora gli azzurri

19.42: Non perfetto il sincronismo degli olandesi: punteggio di 44.40, totale di 90.60

19.40 Azzurri quinti dopo la prima rotazione di salti

19.39: Buon inizio dei britannici: 50.40, seconda

19.38: Non perfetto l’ingresso in acqua dei polacchi, qualche schizzo di troppo: 46.80

19.38: Scompaiono in acqua gli ucraini: 50.40, secondo posto

19.37: Grande ingresso in acqua dei greci: 46.20

19.36: Buon tuffo dei georgiani. Discreto l’ingresso in acqua, non perfetto il sincronismo: 44.40

19.35: Non benissimo il sincronismo degli austriaci, leggermente abbondanti: 46.20

19.34: Buon tuffo dei russi: 50.40, secondi

19.33: Qualche spruzzo di troppo per gli azzurri nell’ingresso in acqua. Inizio in salita: 47.40

19.32: Buon avvio dei tedeschi che totalizzano 51.60. Ora gli azzurri

19.31: 46.20 per gli olandesi nel tuffo di esordio

19.29: Olandesi sul trampolino, si inizia

19.25: In gara per la Georgia Melikidze-Onikashvili, per la Grecia Tsirikos-Molvalis, per l’Ucraina Gorshkovozov-Kolodiy, per la polonia Rzeszak-Lesutek e per la Gran Bretagna Goodfellow-Laugher

19.23: In gara per l’Olanda Faatz-Meulendijcks, per la Germania Hausding-Rudiger, per la Russia Kuznetsov-Shleikher, per l’Austria Hart-Schaller

19.21: Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia sono al via della gara che li ha visti a Tokyo strappare il pass olimpico, il synchro da 3 metri e si attende da loro una bella prova, anche se per il podio serve la prova perfetta, vista la qualità dei rivali

19.18: Si assegnano due titoli in serata: quello del synchro maschile dal trampolino 3 metri e quello della piattaforma donne 10 metri

19.15: Buonasera agli amici di OA Sport e bentornati alla diretta live della quarta giornata di gare dell’Europeo di tuffi a Budapest

13.19: Appuntamento dalle 19.30 con due finali. Prima quella del sincro maschile dal trampolino con la coppia Tocci-Marsaglia e poi con quella dalla piattaforma individuale con Batki e Jodoin Di Maria.

13.17: Si è chiusa l’ultima rotazione. Noemi Batki ha terminato in sesta posizione con 282.70, mentre Sarah Jodoin Di Maria si è classificata decima (273.60).

13.15: C’è la certezza della qualificazione alla finale anche per Sarah Jodoin Di Maria.

13.12: Si inserisce in seconda posizione l’olandese Van Duijn con 289.60.

13.11: Grande gara dell’irlandese Tanya Watson, che è seconda alle spalle di Lyskun con 287.70 punti.

13.07: L’ucraina Lyskun chiude la sua qualifica con 297.25 e con ogni probabilità al primo posto.

13.04: Sarah Jodoin Di Maria chiude con il doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo da 57.60. Non un tuffo eccellente, ma non dovrebbero esserci problemi per la qualificazione alla finale (273.60).

13.03: Brava Noemi! 63 punti con il doppio e mezzo rovesciato raggruppato. L’azzurra chiude con 282.70 e si qualifica sicuramente per la finale.

13.00: Sta per volgere al termine la quarta serie. Le due azzurre sono abbastanza tranquille, ma non bisognerà commettere errori nell’ultimo tuffo.

12.55: Strepitoso triplo e mezzo ritornato raggruppato da 72 punti per la britannica Toulson che si risolleva in classifica.

12.53: Ottimo quarto tuffo per l’ucraina Lyskun (65.25) che si porta al comando con 237.05.

12.50: Sbaglia la francese Kalonji e dunque una posizione già guadagnata da entrambe le azzurre.

12.49: Tutti voti sul 6,5 per Jodoin Di Maria con la verticale con doppio indietro ed un avvitamento e mezzo. 62.40 per l’azzurra che può salire in classifica.

12.48: 57.60 per Batki con il triplo e mezzo ritornato raggruppato. Si può fare meglio. Adesso tuffo importantissimo per Jodoin Di Maria.

12.45: Dopo la terza rotazione Noemi Batki è ottava, mentre Sarah Jodoin Di Maria undicesima. Non si possono fare errori.

12.40: Ottimo tuffo dalla verticale per l’olandese Van Duijn che ottiene 67.20 e vola al comando con 182.70 punti.

12.39: E’ la gare degli errori! Sbaglia anche l’ucraina Lyskun. Adesso in testa c’è la francese con 172.25, dieci punti in più di Noemi Batki, che al momento è quarta.

12.35: Le azzurre possono anche guadagnare qualche posizione ma resta una gara finora sottotono.

12.34: 52.20 per Sarah Jodoin Di Maria con il doppio e mezzo indietro carpiato. Totale di 153.60.

12.32: Ancora qualche incertezza per Batki. 57.60 con la verticale con doppio indietro ed un avvitamento e mezzo. 162.10 come punteggio totale.

12.30: Dopo la seconda rotazione Noemi Batki è decima, mentre Sarah Jodoin Di Maria è dodicesima.

12.28: Ancora un errore per la britannica Spendolini. Solo 48 punti con il ritornato.

12.26: Sbaglia anche Konanykhina che con il triplo e mezzo ritornato conquista appena 41 punti.

12.24: L’olandese Van Duijn si porta al secondo posto con 115.50. L’ucraina Lyskun sta facendo finora una gara a parte (130.20). A breve la russa Konanykhina.

12.23: Per fortuna delle azzurre ci sono tantissimi errori. Gara di livello molto basso finora.

12.22: Altro errore della britannica Toulson, che dopo due tuffi è appena ad 85.80. Qualificazione alla finale quasi compromessa.

12.21: Questa potrebbe essere una serie che porterà le azzurre molto indietro in classifica.

12.19: Non ingrana nemmeno Sarah Jodoin Di Maria. Sono pochi i 51 punti conquistati con il triplo e mezzo avanti carpiato (101.40).

12.17: Arriva l’errore purtroppo di Noemi Batki. Solo 40 punti con il doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo. Totale 104.50.

12.16: Dopo la prima rotazione Konanykhina in testa con Batki seconda. Quattordicesima Jodoin Di Maria.

12.15: Clamoroso errore della britannica Spendolini, che sbaglia completamente il triplo e mezzo avanti carpiato ed ottiene solo 39 punti.

12.12: Splendido triplo e mezzo avanti carpiato per la russa Anna Konanykhina, che passa al comando con 70.50 punti.

12.09: Da sottolineare come Batki sia l’unica tuffatrice in gara nata prima del 1990. La veterana azzurra può far valere anche l’esperienza in questo contesto.

12.07: Errore della britannica Toulson, che ottiene solo 48 punti.

12.05: L’ucraina Lyskun si porta al comando con il doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo da 67.20.

12.02: Ci sono 50.40 punti per Sarah con voti tutti sul 6. Non un buon inizio per l’italo-canadese.

12.01: 64.50 per Noemi che inizia bene la sua gara. Ora Jodoin Di Maria con il doppio e mezzo ritornato carpiato.

12.00: Comincia la gara con il primo tuffo di Noemi Batki (triplo e mezzo avanti carpiato).

11.57: La qualificazione alla finale non dovrebbe essere un problema. Poi stasera si andrà a caccia delle medaglie.

11.50 Una gara importante per le due azzurre, visto che sarà l’ultima prima di quella olimpica.

11.45: I cinque tuffi di Sarah Jodoin Di Maria

doppio e mezzo ritornato carpiato
triplo e mezzo avanti carpiato
doppio e mezzo indietro carpiato
verticale con doppio indietro ed un avvitamento e mezzo
doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo

11.42: I cinque tuffi di Noemi Batki

triplo e mezzo avanti carpiato
doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo
verticale con doppio indietro ed un avvitamento e mezzo
triplo e mezzo ritornato raggruppato
doppio e mezzo rovesciato raggruppato

11.37: Le due azzurre saranno anche le prime due a tuffarsi ad ogni rotazione (sono cinque in totale). Obiettivo minimo la finale, ma entrambe possono puntare alla medaglia.

11.33: Questa mattina ci sarà la qualifica della piattaforma individuale. Toccherà a Noemi Batki e Sarah Jodoin Di Maria.

11.30: Buongiorno cominciamo la diretta della quarta giornata degli Europei di tuffi.

Programma, orari, tv e streaming Coppa degli Europei di Budapest 2021La presentazione degli Europei di Budapest 2021 di tuffi 

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quarta giornata dedicata ai tuffi degli Europei di Budapest 2021. Continua alla Duna Arena di Budapest una rassegna continentale fantastica finora per l’Italia, che ha già collezionato due medaglie d’oro, una d’argento e due di bronzo.

Incredibile l’oro conquistato ieri da Chiara Pellacani e Matteo Santoro nel sincro misto dal trampolino e anche stasera (finale dalle 19.30) un’altra coppia, quella composta da Lorenzo Marsaglia e Giovanni Tocci (bronzo dal metro) andrà a caccia di un’altra medaglia nella gara del sincro maschile dai tre metri.

Ad aprire la giornata, però, saranno le piattaformiste con la qualifica alle ore 12.00. Toccherà a Noemi Batki e Sarah Jodoin Di Maria, entrambe a caccia prima del pass per la finale e poi anche di un grande risultato, con il podio che è certamente un obiettivo.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della quarta giornata dedicata ai tuffi degli Europei di Budapest 2021: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 12.00. Buon divertimento!

FOTO: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online