LIVE Superbike, GP Portogallo 2021 in DIRETTA: Scott Redding vince gara-1 su Razgatlioglu e Rea!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

15.43 A questo punto si conclude il sabato dell’Estoril. Torniamo domani con superpole race e Gara-2! Grazie per la cortese attenzione e buon proseguimento di giornata!

15.41 CLASSIFICA GENERALE SBK

1 Jonathan Rea 73 punti

2 Scott Redding 65 punti

3 Toprak Razgatlioglu 50

15.39 Settima vittoria e sedicesimo podio per Scott Redding che si conferma il primo rivale del campione del mondo che oggi non ha mai dato la sensazione di poter impensierire chi lo precedeva.

15.37 ORDINE DI ARRIVO  GARA-1

1 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R LEAD LEAD 1’36.937 321
2 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 0.877 +0.877 1’36.877 318
3 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 0.915 +0.038 1’37.040 323
4 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 9.518 +8.603 1’37.255 320
5 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 13.636 +4.118 1’37.341 324
6 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 17.177 +3.541 1’37.634 322
7 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 19.316 +2.139 1’37.808 319
8 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 20.185 +0.869 1’37.620 324
9 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 25.625 +5.440 1’37.757 326
10 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 27.772 +2.147 1’38.019 319
11 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 30.349 +2.577 1’38.048 320
12 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 35.722 +5.373 1’38.051 324
13 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 35.885 +0.163 1’38.614 313
14 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 36.887 +1.002 1’38.500 320
15 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 45.434 +8.547 1’38.370 318
16 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 46.472 +1.038 1’38.762 320
17 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 51.132 +4.660 1’39.189 310
18 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR > 1′ +18.756 1’37.840 324
19 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR > 1′ +0.015 1’37.412 320
20 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR > 1′ +16.783 1’40.807 311
RT 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’39.782 314
RT 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’40.728 307 307

15.35 Seconda vittoria di fila per Scott Redding che precede Razgatlioglu di 877 millesimi e 915 su Rea. Quarto Gerloff a 9.5, quinto Rinaldi a 13.6, sesto Davies a 17.1

ARRIVO: SCOTT REDDING VINCE GARA-1!!!!!!!!!!!!! Alle sue spalle Razgatlioglu e Rea!!!!

ULTIMO GIRO: Le posizioni sembrano congelate, ma Razgatlioglu sbaglia e Rea è di nuovo in scia!

ULTIMO GIRO: Redding scappa!!! Razgatlioglu sembra tenere bene su Rea

ULTIMO GIRO Si inizia con Redding davanti con Razgatlioglu a 7 decimi, Rea lo attacca in curva 1 ma non ce la fa!

-2 Razgatlioglu stacca alla perfezione, Rea non ha chance!

-2 Razgatlioglu e Rea si avvicinano a Redding!!

-2 Siamo al penultimo giro! Redding mantiene sei decimi su Razgatlioglu, Rea ci prova ancora!

-3 Rea non molla la presa! Redding prova a scappare

-3 Gerloff passa Rinaldi, mentre davanti Redding prova ad allungare su Razgatlioglu e Rea che prova l’attacco ma non passa!!

-4 Rea ora è in scia a Razgatlioglu! Il campione del mondo ci prova!!

-4 Ancora Rea on fire!! Si porta a mezzo secondo da Redding! Razgatlioglu in scia, tutto è in ballo!

-5 Siamo a cinque giri dalla fine e Redding prosegue in vetta con 306 millesimi su Razgatlioglu mentre Rea cede di nuovo e torna a un secondo. Quarto Rinaldi a 7.3 con Gerloff in scia!

-6 Proseguono a forzare i primi tre della classe! Redding ancora in 1:37.4 con Rea che vola in 1:37.132 e si porta a 756 millesimi!!!!!!!

-7 Stavolta risponde Razgatlioglu che si riporta a 378 millesimi da Redding ma non riesce ad attaccarlo. Rea rimane a un secondo faticando parecchio

-8 Redding apre il nuovo giro con 476 millesimi su Razgatlioglu, mentre Rea perde leggermente ma rimane ad un secondo. Alle loro spalle Rinaldi accusa 4.6 con Gerloff quinto a 6.6

-9 I primi tre continuano come se fosse una sessione di qualifica!!

-9 Redding apre un nuovo giro al comando con 392 millesimi su Razgatlioglu ma Rea vola in 1:37.087 e si porta a 972!!! Tutto riaperto!!!!!!

-10 Rea continua a forzare e riprende altri 2 decimi a Razgatlioglu

-10 Attenzione a Razgatlioglu che si avvicina ancora a Redding, ora il distacco è di 298 millesimi! Rea ancora in 1:37.112 si avvicina a 1.243 e non molla!!

-11 Redding sempre al comando a metà gara in 1:34.456 con 4 decimi su Razgatlioglu, poi Rea che spinge in 1:34.257 e risale a 1.589! Quarto Rinaldi a 3.322, poi Gerloff, van der Mark, Davies, Bautista e Rabat nono. Decimo Bassani

-12 Cade anche Eugene Laverty in curva 4, mentre Redding prosegue nel suo cammino con tre decimi su Razgatlioglu che non molla. Attenzione! Cade anche Alex Lowes!!

-13 Redding dopo alcuni ottimi giri non va oltre un 1:37.506 e Razgatlioglu torna a 4 decimi. Rea non riesce a spingere e gira in 1:37.639 finendo a 2 secondi! Cade Samuele Cavalieri. Pilota ok ma gara finita.

-14 Redding apre un altro giro davanti a tutti con un ottimo 1:37.063 e allunga a sei decimi su Razgatlioglu e, soprattutto, a 1.767 su Rea che alza il ritmo! Quarto Rinaldi, poi Lowes a 5.6

-15 Rea è spianato sulla moto e prova a ricucire lo strappo, ma il ritmo è molto simile!

-15 Redding sempre al comando chiude un altro giro in 1:37.205 con Razgatlioglu a meno di 4 decimi. Ora Rea inizia a fare sul serio in 1:37.040 e si porta a 1.432

-16 Redding ancora sull’1:37.105 guadagna un altro decimo su Razgatlioglu, mentre Rea non accorcia e rimane a 1.598 con Rinaldi quarto a 2.321

-17 Ancora un 1:37.167 per Redding che mantiene 321 millesimi su Razgatlioglu, mentre Rea risponde in 1:37.278 ma rimane sempre a 1.487 dalla vetta. Lowes, quinto, accusa già 42. poi Gerloff e Laverty

-18 Razgatlioglu continua a spingere su Redding che non scappa, mentre Rea fa fatica a ricongiungersi e Rinaldi rimane attaccato al campione del mondo

-18 Redding apre il quarto giro con Razgatlioglu in scia, poi Rea a 1.3, mentre Rinaldi ora è quarto a 1.6

-19 Rea si sbarazza di Rinaldi e prova a rincorrere i primi due che cercano la fuga

-19: Redding mantiene 3 decimi su Razgatlioglu poi Rinaldi a un secondo, Rea a 1.3, Lowes accusa già 3.5.

-20 giri: Redding prova a fare selezione ma Razgatlioglu non molla

-20 giri: Redding apre in vetta il secondo giro con 353 millesimi su Razgatlioglu, ma Rea è in scia. Errore del campione del mondo in curva 3 e Rinaldi lo passa!

-21 giri: Redding prova a spingere inseguito da Razgatlioglu e Rea

PARTENZA – Lo scatto migliore è di Rea che imbocca curva 1 però alle spalle di Redding, poi Rinaldi

15.00 Ecco di nuovo i piloti sulla griglia di partenza. Pochi secondi e si parte!

14.59 I piloti sono impegnati nel giro di allineamento sul circuito lusitano. Tra poco saranno di nuovo sulla griglia

14.58 Si parte con il giro di ricognizione!

14.56 Attenzione a Scott Redding e Toprak Razgatlioglu che sembrano i più concreti rivali del sei volte campione del mondo. Dopo quanto visto nelle prove libere, sapranno ripetersi i portacolori di Ducati e Yamaha?

14.54 Condizioni ideali sul tracciato dell’Estoril. Sole pieno e temperature tiepide permetteranno una gara senza problemi. Davanti a tutti in pole position il solito Jonathan Rea, che vuole mettere le cose in chiaro anche in questo 2021. Senza il contatto con Gerloff in gara-2 di Aragon sarebbe ancora a punteggio pieno…

14.51 I tempi della FP3 di questa mattina

1 45 S. REDDING GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’36.389 13 156,192 322,4
2 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Team Yamaha YZF R1 IND 1’36.509 0.120 0.120 15 155,998 318,6
3 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’36.591 0.202 0.082 14 155,865 324,3
4 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’36.686 0.297 0.095 16 155,712 321,4
5 21 M. RINALDI ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’37.214 0.825 0.528 10 154,867 320,5
6 7 C. DAVIES GBR Team GoEleven Ducati Panigale V4 R IND 1’37.259 0.870 0.045 11 154,795 318,6
7 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW M 1000 RR 1’37.281 0.892 0.022 13 154,760 317,6
8 55 A. LOCATELLI ITA Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK Yamaha YZF R1 1’37.362 0.973 0.081 13 154,631 318,6
9 53 T. RABAT ESP Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’37.416 1.027 0.054 15 154,545 325,3
10 54 T. RAZGATLIOGLU TUR Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK Yamaha YZF R1 1’37.416 1.027 0.000 14 154,545 319,5
11 50 E. LAVERTY IRL RC Squadra Corse BMW M 1000 RR IND 1’37.486 1.097 0.070 13 154,434 320,5
12 94 J. FOLGER GER Bonovo MGM Racing BMW M 1000 RR IND 1’37.660 1.271 0.174 12 154,159 317,6
13 44 L. MAHIAS FRA Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’37.770 1.381 0.110 14 153,986 311,2
14 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000 RR-R 1’37.797 1.408 0.027 13 153,943 324,3
15 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000 RR-R 1’37.858 1.469 0.061 12 153,847 321,4
16 60 M. VAN DER MARK NED BMW Motorrad WorldSBK Team BMW M 1000 RR 1’37.945 1.556 0.087 11 153,711 318,6
17 47 A. BASSANI ITA Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’37.977 1.588 0.032 12 153,661 320,5
18 32 I. VINALES ESP Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR IND 1’38.853 2.464 0.876 13 152,299 314,0
19 3 K. NOZANE JPN GRT Yamaha WorldSBK Team Yamaha YZF R1 IND 1’38.917 2.528 0.064 13 152,200 314,9
20 23 C. PONSSON FRA Alstare Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’39.749 3.360 0.832 13 150,931 313,0
21 76 S. CAVALIERI ITA TPR Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’40.620 4.231 0.871 13 149,624 305,1
22 84 L. CRESSON BEL TPR Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’40.715 4.326 0.095 15 149,483 308,6

14.48 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE SBK 2021

  1. JONATHAN REA57KAWASAKI
  2. ALEX LOWES45KAWASAKI
  3. SCOTT REDDING40DUCATI
  4. TOPRAK RAZGATLIOGLU30YAMAHA
  5. TOM SYKES23BMW
  6. GARRETT GERLOFF23YAMAHA
  7. MICHAEL VAN DER MARK21BMW
  8. CHAZ DAVIES17DUCATI
  9. ANDREA LOCATELLI13YAMAHA
  10. MICHAEL RUBEN RINALDI9DUCATI
  11. JONAS FOLGER8BMW
  12. LEON HASLAM8HONDA
  13. ALVARO BAUTISTA8HONDA
  14. LUCAS MAHIAS7KAWASAKI
  15. KOHTA NOZANE7YAMAHA
  16. AXEL BASSANI6DUCATI
  17. ISAAC VINALES6KAWASAKI
  18. CHRISTOPHE PONSSON1YAMAHA

 

14.45 LA GRIGLIA DI PARTENZA DI GARA-1

1 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’35.876 6 PIT IN 320 1’35.876
2 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’36.047 +0.171 5 PIT OUT 324 1’36.047
3 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’36.054 +0.178 6 PIT IN 321 1’36.054
4 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’36.164 +0.288 5 -0.071 +0.084 +0.149 1’36.164 318 1’36.164
5 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’36.350 +0.474 5 0.000 +0.056 +0.425 1’36.350 318 1’36.350
6 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’36.369 +0.493 6 PIT IN 318 1’36.369
7 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’36.532 +0.656 7 +1.482 +3.273 +5.367 1’43.404 321 1’36.532
8 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’36.604 +0.728 6 +3.023 +6.026 +24.878 2’02.690 321 1’36.604
9 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’36.863 +0.987 6 PIT IN 314 1’36.863
10 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’36.892 +1.016 6 PIT IN 325 1’36.892
11 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’37.031 +1.155 6 +0.567 +3.549 +4.840 1’44.154 321 1’37.031
12 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’37.032 +1.156 6 +0.294 +0.978 +1.720 1’41.794 241 326 1’37.032
13 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’37.128 +1.252 6 PIT IN 320 1’37.128
14 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’37.193 +1.317 7 PIT IN 320 1’37.193
15 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’37.399 +1.523 6 PIT IN 326 1’37.399
16 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’37.422 +1.546 6 +0.096 +0.401 +0.815 1’37.642 320 1’37.422
17 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’37.501 +1.625 7 +5.239 +8.084 +15.831 1’54.857 321 1’37.501
18 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’37.611 +1.735 6 +0.938 +4.048 +6.707 1’46.174 316 1’37.611
19 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’38.512 +2.636 6 +0.741 +2.916 +12.982 1’53.805 316 1’38.512
20 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’38.854 +2.978 6 PIT IN 317 1’38.854
21 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’40.008 +4.132 6 +0.837 +3.827 +11.852 1’51.210 313 1’40.008
22 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’40.288 +4.412 5 +2.158 +5.405 +10.370 1’50.174 304 1’40.288

14.42 Tutto è pronto all’Estoril per questa Gara-1 con la sensazione che vedremo grande battaglia sul tracciato portoghese

14.40 Buongiorno e bentornati all’Estoril! Tra 20 minuti esatti prenderà il via Gara-1 del Round lusitano

 

12.35 Grazie a tutti per averci seguito in questa Diretta Live. Appuntamento alle 15.00 per la race-1 della Superbike dall’Estoril. Un saluto a tutti!

12.33 Il vento potrebbe incidere sulla race-1, in programma questo pomeriggio a partire dalle 15.00.

12.30 Rea si conferma l’uomo da battere al termine di una qualifica molto serrata. Ducati insegue le Kawasaki e sui due rettilinei dell’Estoril ha tutte le carte in regola per insidiare le Kawasaki. Inseguono le Yamaha, mentre il nostro Rinaldi entra in seconda fila con il quinto crono.

12.27 La classifica finale della qualifica:

1 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’35.876 6 PIT IN 320 1’35.876
2 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’36.047 +0.171 5 PIT OUT 324 1’36.047
3 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’36.054 +0.178 6 PIT IN 321 1’36.054
4 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’36.164 +0.288 5 -0.071 +0.084 +0.149 1’36.164 318 1’36.164
5 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’36.350 +0.474 5 0.000 +0.056 +0.425 1’36.350 318 1’36.350
6 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’36.369 +0.493 6 PIT IN 318 1’36.369
7 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’36.532 +0.656 7 +1.482 +3.273 +5.367 1’43.404 321 1’36.532
8 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’36.604 +0.728 6 +3.023 +6.026 +24.878 2’02.690 321 1’36.604
9 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’36.863 +0.987 6 PIT IN 314 1’36.863
10 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’36.892 +1.016 6 PIT IN 325 1’36.892
11 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’37.031 +1.155 6 +0.567 +3.549 +4.840 1’44.154 321 1’37.031
12 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’37.032 +1.156 6 +0.294 +0.978 +1.720 1’41.794 241 326 1’37.032
13 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’37.128 +1.252 6 PIT IN 320 1’37.128
14 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’37.193 +1.317 7 PIT IN 320 1’37.193
15 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’37.399 +1.523 6 PIT IN 326 1’37.399
16 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’37.422 +1.546 6 +0.096 +0.401 +0.815 1’37.642 320 1’37.422
17 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’37.501 +1.625 7 +5.239 +8.084 +15.831 1’54.857 321 1’37.501
18 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’37.611 +1.735 6 +0.938 +4.048 +6.707 1’46.174 316 1’37.611
19 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’38.512 +2.636 6 +0.741 +2.916 +12.982 1’53.805 316 1’38.512
20 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’38.854 +2.978 6 PIT IN 317 1’38.854
21 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’40.008 +4.132 6 +0.837 +3.827 +11.852 1’51.210 313 1’40.008
22 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’40.288 +4.412 5 +2.158 +5.405 +10.370 1’50.174 304 1’40.288

12.25 Nulla da fare per le Yamaha! Rea firma la pole position davanti a Redding e Lowes!

12.25 Bandiera a scacchi! Attenzione alle Yamaha che inseguono la pole di Rea!

12.23 Jonathan Rea! Pole-position provvisoria per la Kawasaki #1 che beffa la Ducati di Scott Redding. Alex Lowes è al momento terzo, mentre Rinaldi cerca la quinta posizione.

12.21 Scott Redding! Giro veloce per l’inglese di Ducati che ora attende la risposta di Rea e delle Kawasaki. Le Yamaha non sembrano in grado di ripondere.

12.21 Ultimi passaggi per tutti! Attenzione a Redding che cerca la pole-position!

12.20 La sorpresa per ora è il francese Lucas Mahias che con Kawasaki è secondo alle spalle del sei volte campione Jonathan Rea. Redding è quinto con la migliore delle Ducati.

12.20 Ci sono al momento 16 piloti in 1 secondo! Classifica tiratissima all’Estoril!

12.18 Molti piloti entrano ai box per montare le gomme nuove per l’ultimo giro cronometrato.

12.16 La classifica aggiornata:

1 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’36.635 2 +0.360 +1.547 +5.400 319 320 1’36.635
2 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’36.863 +0.228 2 +0.319 +1.549 +7.032 314 314 1’36.863
3 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’36.978 +0.343 2 +0.374 +1.046 +1.440 318 318 1’36.978
4 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’37.049 +0.414 2 +0.526 +0.586 +0.445 302 321 1’37.049
5 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’37.128 +0.493 2 PIT IN 322 1’37.128
6 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’37.266 +0.631 2 -0.018 +0.192 +1.787 320 321 1’37.266
7 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’37.340 +0.705 2 +0.248 +2.972 +3.984 325 325 1’37.340
8 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’37.397 +0.762 2 +0.565 +1.313 318 318 1’37.397
9 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’37.399 +0.764 2 +0.129 +0.510 +0.871 321 326 1’37.399
10 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’37.402 +0.767 2 +4.694 +5.839 +8.968 310 320 1’37.402
11 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’37.422 +0.787 2 +1.030 +2.407 +3.395 320 320 1’37.422
12 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’37.465 +0.830 3 +0.123 +0.401 +0.609 1’37.617 317 320 1’37.465
13 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’37.491 +0.856 2 +0.234 +0.709 +1.979 319 321 1’37.491
14 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’37.545 +0.910 2 +0.144 +0.263 +0.430 8 320 321 1’37.545
15 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’37.657 +1.022 3 +0.134 +0.438 +0.836 1’37.657 321 1’37.657
16 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’37.731 +1.096 2 +3.145 +4.252 +5.075 326 326 1’37.731
17 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’37.848 +1.213 2 +7.572 +9.191 +10.282 315 316 1’37.848
18 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’38.512 +1.877 2 +9.444 +10.809 +11.990 309 316 1’38.512
19 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’38.754 +2.119 2 +0.764 +1.207 +1.621 317 318 1’38.754
20 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’38.854 +2.219 2 +0.831 +4.409 +6.570 315 317 1’38.854
21 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’41.204 +4.569 2 PIT IN 303 1’41.204
22 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’41.475 +4.840 2 +1.582 +2.610 +3.713 303 313 1’41.475

12.14 Lowes svetta dopo il primo passaggio. Redding insegue il connazionale che insegue il teammate Rea. Attendiamo la risposta delle Yamaha.

12.12 Tutti scendono subito in pista. Attendiamo i primi riferimenti cronometrici nel primo dei due stint a disposizione.

12.10 Bandiera verde! Scatta la superpole dall’Estoril!

12.07 Ricordiamo che dal 2021 la sessione della Superpole è stata accorciata a 15 minuti contro i 30 del 2020.

12.05 Toprak Razgatlıoğlu detiene il record della pista. Il turco di casa Yamaha è stato il migliore ieri, mentre stamattina si è nascosto.

12.02 Attenzione al vento. Condizioni molto difficili all’Estoril in questo momento.

12.00 Federico Caricasulo ha firmato la pole-position per le due prove della Supersport. Nel frattempo il vento potrebbe essere una variabile importante per la Superbike.

11.56 Dopo la prova di Aragon il Mondiale Superbike si prepara per la prima delle due competizioni che si terranno in Portogallo. Ricordiamo infatti che, dopo Estroil, il calendario 2021 prevede un appuntamento in quel di Portimao.

11.53 La classifica della FP3:

1 45 S. REDDING GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’36.389 13 156,192 322,4
2 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Team Yamaha YZF R1 IND 1’36.509 0.120 0.120 15 155,998 318,6
3 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’36.591 0.202 0.082 14 155,865 324,3
4 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’36.686 0.297 0.095 16 155,712 321,4
5 21 M. RINALDI ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’37.214 0.825 0.528 10 154,867 320,5
6 7 C. DAVIES GBR Team GoEleven Ducati Panigale V4 R IND 1’37.259 0.870 0.045 11 154,795 318,6
7 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW M 1000 RR 1’37.281 0.892 0.022 13 154,760 317,6
8 55 A. LOCATELLI ITA Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK Yamaha YZF R1 1’37.362 0.973 0.081 13 154,631 318,6
9 53 T. RABAT ESP Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’37.416 1.027 0.054 15 154,545 325,3
10 54 T. RAZGATLIOGLU TUR Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK Yamaha YZF R1 1’37.416 1.027 0.000 14 154,545 319,5
11 50 E. LAVERTY IRL RC Squadra Corse BMW M 1000 RR IND 1’37.486 1.097 0.070 13 154,434 320,5
12 94 J. FOLGER GER Bonovo MGM Racing BMW M 1000 RR IND 1’37.660 1.271 0.174 12 154,159 317,6
13 44 L. MAHIAS FRA Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’37.770 1.381 0.110 14 153,986 311,2
14 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000 RR-R 1’37.797 1.408 0.027 13 153,943 324,3
15 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000 RR-R 1’37.858 1.469 0.061 12 153,847 321,4
16 60 M. VAN DER MARK NED BMW Motorrad WorldSBK Team BMW M 1000 RR 1’37.945 1.556 0.087 11 153,711 318,6
17 47 A. BASSANI ITA Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’37.977 1.588 0.032 12 153,661 320,5
18 32 I. VINALES ESP Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR IND 1’38.853 2.464 0.876 13 152,299 314,0
19 3 K. NOZANE JPN GRT Yamaha WorldSBK Team Yamaha YZF R1 IND 1’38.917 2.528 0.064 13 152,200 314,9
20 23 C. PONSSON FRA Alstare Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’39.749 3.360 0.832 13 150,931 313,0
21 76 S. CAVALIERI ITA TPR Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’40.620 4.231 0.871 13 149,624 305,1
22 84 L. CRESSON BEL TPR Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’40.715 4.326 0.095 15 149,483 308,6

11.50 Il vento potrebbe essere un problema alla vigilia delle qualifiche della Superbike. I piloti si preparano per scendere in pista per stilare la griglia di partenza per race-1.

11.47 Buongiorno a tutti amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live della superpole del GP d’Estoril per quanto riguarda il Mondiale Superbike 2021.

10.39: E’ tutto per questa DIRETTA LIVE. Un saluto dalla redazione di OA Sport e appuntamento per la Superpole alle 12.10.

10.36: Yamaha in evidenza in questo turno con Gerloff, secondo a 0″120, mentre più arretrato Razgatlioglu in decima posizione a 1″027 dalla vetta.

10.34: Un grande Redding, quindi, ha ottenuto il miglior crono di questa sessione di FP3 con il tempo di 1’36″389 a precedere di 0″120 Gerloff e di 0″202 Rea. Rinaldi è quinto a 0″825, Locatelli ottavo a 0″973. Una buona prestazione della Ducati quindi, con i due piloti ufficiali nella top-5, ma attenzione a Rea e a Lowes (quarto a 0″297) che hanno messo in mostra un grande passo gara.

10.32: Di seguito l’ordine dei tempi:

1 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’36.389 13 322 1’36.389
2 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’36.509 +0.120 15 319 1’36.509
3 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’36.591 +0.202 14 324 1’36.591
4 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’36.686 +0.297 16 321 1’36.686
5 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’37.214 +0.825 10 320 1’37.214
6 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’37.259 +0.870 11 319 1’37.259
7 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’37.281 +0.892 13 318 1’37.281
8 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’37.362 +0.973 13 319 1’37.362
9 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’37.416 +1.027 15 322 325 1’37.416
10 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’37.416 +1.027 14 320 1’37.416
11 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’37.486 +1.097 13 320 1’37.486
12 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’37.660 +1.271 12 318 1’37.660
13 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’37.770 +1.381 14 311 1’37.770
14 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’37.797 +1.408 13 324 1’37.797
15 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’37.858 +1.469 12 321 1’37.858
16 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’37.945 +1.556 11 319 1’37.945
17 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’37.977 +1.588 12 320 1’37.977
18 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’38.853 +2.464 13 314 1’38.853
19 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’38.917 +2.528 13 315 1’38.917
20 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’39.749 +3.360 13 313 1’39.749
21 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’40.620 +4.231 13 305 1’40.620
22 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’40.715 +4.326 15 309 1’40.715

10.31: Colpo di reni di Redding (1’36″389) a precedere di 0″120 Gerloff e di 0″202 Rea. Gran crono del pilota britannico della Ducati

10.30: BANDIERA A SCACCHI!!!

10.28: Gerloff si conferma davanti con la Yamaha, a precedere con il tempo di 1’36″509 Rea (+0″082). Lowes è terzo a 0″275. Rinaldi è quarto a 0″705.

10.25: Ultimi 5′ di questo turno che si preannunciano scoppiettanti!

10.23: La Yamaha risponde presente e lo fa con Gerloff in 1’36″509 a precedere di 0″082 Rea e di 0″275 Lowes. Rinaldi è quarto a 0″705.

10.18: Non ci sta Rea e subito sono stati ristabiliti i ruoli con il campione del mondo in carica a comandare con il crono di 1’36″591 a precedere di 0″193 Lowes e di 0″603 Gerloff. Rinaldi è quarto a 0″623.

10.14: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’36.784 7 -0.078 +0.059 316 321 1’36.784
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’36.989 +0.205 7 +0.062 +0.105 317 324 1’36.989
3 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’37.194 +0.410 7 +0.090 +0.302 315 319 1’37.194
4 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’37.214 +0.430 5 PIT IN 319 1’37.214
5 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’37.441 +0.657 5 PIT IN 322 1’37.441
6 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’37.486 +0.702 5 PIT IN 320 1’37.486
7 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’37.768 +0.984 5 -0.058 1 318 319 1’37.768
8 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’37.770 +0.986 7 PIT IN 309 1’37.770
9 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’37.797 +1.013 7 +1.271 322 324 1’37.797
10 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’37.858 +1.074 6 PIT IN 319 1’37.858
11 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’37.945 +1.161 4 PIT IN 319 1’37.945
12 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’38.018 +1.234 6 PIT IN 316 1’38.018
13 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’38.183 +1.399 4 PIT OUT 315 1’38.183
14 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’38.335 +1.551 7 PIT IN 325 1’38.335
15 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’38.458 +1.674 5 PIT IN 314 1’38.458
16 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’38.521 +1.737 4 6’20.103 312 316 1’38.521
17 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’38.661 +1.877 5 PIT IN 318 1’38.661
18 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’38.897 +2.113 6 PIT IN 314 1’38.897
19 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’38.917 +2.133 6 PIT IN 315 1’38.917
20 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’40.126 +3.342 5 +0.629 312 313 1’40.126
21 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’40.620 +3.836 7 PIT IN 305 1’40.620
22 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’41.941 +5.157 4 +1.045 +2.214 +3.615 303 309 1’41.941

10.10: In questa pioggia di “caschi rossi”, è il britannico Sam Lowes a prendersi la vetta con la Kawasaki grazie al crono di 1’36″784 con 0″359 di vantaggio su Rea e 0″410 su Gerloff. Rinaldi è quarto con la Ducati a 0″430 immediatamente davanti a Redding (+0″657).

10.06: Rea si conferma velocissimo in 1’37″348, ma gli avversari sono lì: l’americano Gerloff con la Yamaha è a solo 32 millesimi, mentre Laverty con la Bmw è terzo a 0″238. Sono però ancora le prime fasi e tanti piloti stanno migliorando il proprio tempo.

10.03: Arrivano i primi crono con Rea che si mette a dettare il passo con la sua Kawasaki: 1’37″463 per il campione del mondo in carica con 0″113 di margine sul team-mate Lowes e 0″244 sulla Ducati di Redding.

10.00: VIA ALLA FP3!!!

09.58: Vedremo se la Yamaha di Razgatlioglu si confermerà o meno, oppure se Rea risponderà al turco.

09.55: 5′ al via di questo turno di prove libere 3, importante per definire gli assetti.

09.53: Il sabato del Round dell’Estoril, secondo appuntamento del Mondiale Superbike 2021, inizierà alle ore 10.00 con la  terza sessione di prove libere, quindi alle ore 12.10 si scenderà in pista per la superpole che andrà a comporre la griglia di partenza di Gara-1, che vedrà lo spegnimento dei semafori alle ore 15.00

09.50: Vedendo i tempi messi a segno ieri, si annuncia il solito canovaccio per la Superbike, ovvero tutti a caccia di Jonathan Rea. I primi rivali saranno i soliti noti, da Scott Redding a Chaz Davies, passando per Michael Ruben Rinaldi, senza dimenticare Alex Lowes, Tom Sykes, Alvaro Bautista e Toprak Razgatlioglu.

09.47: Si inizierà alle ore 10.00 italiane (le 9.00 portoghesi) con la prima mezzora dedicata alla terza sessione di prove libere, quindi alle ore 12.10 si scenderà in pista per la superpole che andrà a comporre la griglia di partenza di Gara-1, che vedrà lo spegnimento dei semafori alle ore 15.00, andando a consegnare i primi 25 punti del round dell’Estoril.

09.44: Da sottolineare una sospensione a 2 minuti e 38 dalla conclusione del giapponese Kohta Nozane, scivolato all’uscita dell’ultima curva fortunatamente senza conseguenze. I commissari hanno interrotto il turno riportate in sicurezza il circuito.

09.41: Quarto posto per l’americano Garrett Gerloff (Yamaha) davanti alle due Kawasaki degli inglesi Jonathan Rea ed Alex Lowes. Decimo posto per il nostro Andrea Locatelli (Yamaha), mentre si colloca diciassettesimo Axel Bassani (Ducati) nell’ultimo turno di libere.

09.38: Una giornata che, alla fine della fiera, ha confermato i valori di Aragon con una Kawasaki che sembra in gestione contro Yamaha e Ducati. La moto di Borgo Panigale insegue le due marche giapponesi che devono difendersi sul lungo rettilineo dell’Estoril.

09.35: Toprak Razgatlıoğlu è stato il protagonista delle prime due sessioni di prove libere. Il turco della Yamaha fatto vedere grandi cose sul tracciato lusitano e nella FP2 ha realizzato il crono di 1.37.284. Secondo tempo per l’inglese Scott Redding (Ducati) davanti al al nostro Michael Ruben Rinaldi (Ducati), pronto a rifarsi dopo una mediocre prestazione in Spagna.

09.33: Dopo il venerdì dedicato, come consuetudine, alle prime due sessioni di prove libere, oggi i piloti del campionato dedicato alle moto derivate di serie, inizieranno a fare ufficialmente sul serio.

09.30: Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE del sabato del Gran Premio dell’Estoril, secondo appuntamento del Mondiale Superbike 2021.

La cronaca della FP1La cronaca della FP2La classifica del MondialeProgramma e tv weekend Estoril

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del sabato del Gran Premio dell’Estoril, secondo appuntamento del Mondiale Superbike 2021. Sul tracciato lusitano si entra ufficialmente nel vivo. Dopo il venerdì dedicato, come consuetudine, alle prime due sessioni di prove libere, oggi i piloti del campionato dedicato alle moto derivate di serie, inizieranno a fare ufficialmente sul serio.

Si inizierà alle ore 10.00 italiane (le 9.00 portoghesi) con la prima mezzora dedicata alla terza sessione di prove libere, quindi alle ore 12.10 si scenderà in pista per la superpole che andrà a comporre la griglia di partenza di Gara-1, che vedrà lo spegnimento dei semafori alle ore 15.00, andando a consegnare i primi 25 punti del round dell’Estoril.

Vedendo i tempi messi a segno ieri, si annuncia il solito canovaccio per la Superbike, ovvero tutti a caccia di Jonathan Rea. I primi rivali saranno i soliti noti, da Scott Redding a Chaz Davies, passando per Michael Ruben Rinaldi, senza dimenticare Alex Lowes, Tom Sykes, Alvaro Bautista e Toprak Razgatlioglu.

Il sabato del Round dell’Estoril, secondo appuntamento del Mondiale Superbike 2021, inizierà alle ore 10.00 con la  terza sessione di prove libere, quindi alle ore 12.10 si scenderà in pista per la superpole che andrà a comporre la griglia di partenza di Gara-1, che vedrà lo spegnimento dei semafori alle ore 15.00. OA Sport vi proporrà la DIRETTA LIVE testuale dell’intera giornata, per non perdere nemmeno un secondo dello spettacolo della WSBK.

Foto: worldsbk.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, risultato FP4 GP Italia 2021: Fabio Quartararo svetta, ma Bagnaia 2° è vicino. Valentino Rossi 19°

MotoGP, Fabio Quartararo in pole position al Mugello davanti a Bagnaia e Zarco. 10° Morbidelli, lontano Valentino Rossi