Seguici su

Senza categoria

Chi è Hubert Hurkacz, amico e compagno di doppio di Jannik Sinner. Il gioco vario del polacco

Pubblicato

il

Sarà Hubert Hurkacz l’avversario nella finale del Masters 1000 di Miami di Jannik Sinner. Il polacco ha avuto la capacità di eliminare Andrey Rublev con una partita sontuosa chiuse sul 6-3 6-4. Il tennista numero 37 del mondo andrà a giocarsi la sua terza finale in carriera nel circuito ATP, di certo la più prestigiosa.

L’azzurro che ha destato un’ottima impressione per gran parte del torneo, dovrà esprimersi al massimo per affrontare e battere Hurkacz. Quest’ultimo è un giocatore solido, quadrato, capace di fare al meglio molte cose. Il 19enne nativo di San Candido dovrà fare attenzione alle variazioni di gioco del polacco e alla sua capacità di prendere la rete. Il virtuale numero 25 del ranking ATP se trova il ritmo giusto è capace di fare molto male anche da fondo campo.

Un giocatore completo che se nella giusta giornata è estremamente ostico da affrontare. Nonostante non ci siano precedenti tra Sinner e Hurkacz, i due hanno molte cose in comune. Sono stati compagni di doppio, proprio ad inizio di questa stagione. Nel torneo di Melbourne 1 si sono fermati ai quarti di finale, così come a Dubai. Ovviamente per entrambi si è trattato di un esperimento, non è da escludere che possa proseguire in futuro, per migliorare alcuni aspetti tecnici, in particolare, per quanto concerne il tennista italiano, il gioco a rete.

La finale del Masters1000 di Miami ha tantissime chiavi di lettura. Sinner, almeno sulla carta, parte favorito e questo non è un dettaglio. Staremo a vedere come l’azzurro gestirà la pressione di un match da vincere. Quel che più dovrebbe preoccupare, piuttosto che i discorsi teorici, è il grande stato di forma palesato dal polacco nel corso del torneo nel quale, in cinque match, ha concesso solo due set: uno a Tsitsipas e uno a Raonic.

Per il 19enne altoatesino non sarà impresa semplice conquistare il suo primo Masters1000 in carriera, ma visto il prestigio della manifestazione è più che comprensibile. Il polacco dal canto sue metterà in campo tutte le tante armi a sua disposizione per cercare di pervenire al trionfo.

Foto: Lapresse

LA NUOVA CLASSIFICA DI JANNIK SINNER E LE PROIEZIONI

SINNER-HURKACZ, FINALE MASTERS1000 MIAMI: PROGRAMMA, ORARIO, TV, STREAMING

SARA’ HUBERT HURKACZ L’AVVERSARIO DI JANNIK SINNER IN FINALE

JANNIK SINNER: “HURKACZ IL MIO MIGLIORE AMICO NEL CIRCUITO. MA IN FINALE NON CI SARA’ AMICIZIA”

HURKACZ: “I RISULTATI DI SINNER SONO FRUTTO DEL LAVORO”

QUANTE POSIZIONI GUADAGNA JANNIK SINNER SE VINCE IL MASTERS1000 DI MIAMI

JANNIK SINNER IN FINALE A MIAMI: NUMERI, STATISTICHE, CURIOSITA’

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *