LIVE Sci alpino, Slalom Are 13 marzo in DIRETTA: Liensberger stratosferica, prima vittoria in Coppa. Vlhova rimonta e allunga in Generale

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

14.49: Per oggi è tutto, grazie per averci seguito, appuntamento a Lenzerheide per le finali di Coppa. Buon week end

14.47. Questa la classifica della Coppa del Mondo generale:

1 VLHOVA Petra SVK 1352
2 GUT-BEHRAMI Lara SUI 1256
3 GISIN Michelle SUI 1025
4 SHIFFRIN Mikaela USA 915
5 BASSINO Marta ITA 840
6 BRIGNONE Federica ITA 817
7 LIENSBERGER Katharina AUT 763
8 GOGGIA Sofia ITA 740
9 SUTER Corinne SUI 735
10 HOLDENER Wendy SUI 535

14.44: Questa la classifica della Coppa del Mondo di slalom:

1 VLHOVA Petra SVK 612
2 LIENSBERGER Katharina AUT 590
3 SHIFFRIN Mikaela USA 575
4 GISIN Michelle SUI 411
5 HOLDENER Wendy SUI 415
6 DUERR Lena GER 217
7 ST-GERMAIN Laurence CAN 200
8 LYSDAHL Kristin NOR 177
9 MAIR Chiara AUT 173
10 DUBOVSKA Martina CZE 159

14.41: Questa la classifica finale dello slalom speciale di Are:

1 LIENSBERGER Katharina AUT 1:47.93
2 SHIFFRIN Mikaela USA 1:48.65 +0.72
3 HOLDENER Wendy SUI 1:49.58 +1.65
4 DUERR Lena GER 1:49.71 +1.78
5 MOLTZAN Paula USA 1:49.93 +2.00
6 LYSDAHL Kristin NOR 1:50.20 +2.27
7 RIIS-JOHANNESSEN Kristina NOR 1:50.62 +2.69
8 VLHOVA Petra SVK 1:50.64 +2.71
9 GALLHUBER Katharina AUT 1:50.74 +2.81
10 GRITSCH Franziska AUT 1:50.85 +2.92

14.40: Vlhova chiude all’ottavo posto e si porta a +96 su Gut-Behrami nella generale

14.38: Liensberger legittima il titolo mondiale vincendo la sua prima gara in Coppa del Mondo e la prima gara per l’Austria in stagione. Secondo posto per Shiffrin che esce da Are senza vittorie, terzo gradino del podio per l’eterna piazzata, la svizzera Holdener

14.37: Liensberger trionfa anche in Coppa del Mondo, riportando la vittoria in slalom all’Austria a sette anni dall’ultima volta. Shiffrin è seconda a 72 centesimi da Liensberger

14.36: Shiffrin all’intermedio ha 29 centesimi di ritardo

14.35: Grandissima manche dell’austriaca Liensberger che conclude con 1″65 di vantaggio su Holdener, ha disputato una manche fotocopia di Vlhova che però aveva un’altra pista

14.34: Liensberger all’intermedio ha un vantaggio di 1″04, aumenta

14.33: E’ podio per la svizzera Holdener. La tedesca Duerr è seconda a 13 centesimi dall’elvetica. ora Liensberger

14.32: Duerr all’intermedio ha 4 centesimi di vantaggio

14.31: E’ davanti la svizzera Holdener che chiude la sua prova con 35 centesimi di vantaggio su Moltzan

14.30: Holdener all’intermedio ha un vantaggio di 45 centesimi

14.29: Bel finale della statunitense Moltzan che va al comando con 29 centesimi di vantaggio

14.28: Moltzan all’intermedio ha 6 centesimi di vantaggio

14.27: E’ prima la norvegese Lysdahl che guadagna sulla compagna di squadra e chiude con 42 centesimi di vantaggio su Riis Johannessen

14.26: Lysdahl all’intermedio ha un vantaggio di 34 centesimi

14.25: E’ davanti la norvegese Riis-Johgannessen. E’ riuscita laddove le altre avevano sofferto, nella seconda parte, a limitare i danni e mantiene 2 centesimi di vantaggio sulla slovacca

14.24: Riis-Johannessen all’intermedio ha 58 centesimi di vantaggio

14.23: Prova negativa della svizzera Gisin che chiude al sesto posto a 42 centesimi dalla testa

14.22: Gisin all’intermedio ha soli 6 centesimi di vantaggio

14.20. Perde tanto anche la ceca Dubovska che chiude al quinto posto a 39 centesimi da Vlhova

14.19: Dubovska all’intermedio ha un vantaggio di 42 centesimi

14.17: Limita i danni nel finale la svedese Hector: è quinta con 57 centesimi di ritardo da Vlhova

14.17: All’intermedio Hector ha già 3 centesimi di ritardo

14.16: Anche Slokar trova tante difficoltà nella seconda parte di gara, con 67 centesimi di ritardo è nona

14.16: Slokar all’intermedio ha 3 centesimi di vantaggio

14.15: Sprofonda la francese Noens che accumula un ritardo di 1″26 ed è 12ma al traguardo

14.14. Noens all’intermedio ha un ritardo di 15 centesimi

14.13. Limita i danni nel finale la canadese St-Germain che chiude con 34 centesimi di ritardo ed è quarta

14.12: St-Germain all’intermedio ha 39 centesimi di vantaggio

14.11: E’ quinta la canadese Nullmayer che chiude con 65 centesimi di ritardo

14.11: Nullmayer ha 27 centesimi di vantaggio all’intermedio

14.10. l’austriaca Mair perde tanto nel finale: ha 1″36 di ritardo ed è 12ma. Fare meglio per queste atlete è difficilissimo

14.09: Mair all’intermedio ha 9 centesimi di ritardo

14.08. Questa la classifica provvisoria dopo le prime 15 discese:

1 VLHOVA Petra SVK 1:50.64
2 GALLHUBER Katharina AUT 1:50.74 +0.10
3 GRITSCH Franziska AUT 1:50.85 +0.21
4 SAEFVENBERG Charlotta SWE 1:51.21 +0.57
5 GUEST Charlie GBR 1:51.26 +0.62

14.06: Accumula un ritardo di 1″51 la svedese Wickstrom ed è 12ma. Vlhova sarà difficile da avvicinare fino alle big

14.05: Wickstrom all’intermedio è in ritardo di 58 centesimi. Adesso la pista è un fattore

14.05: Perde tantissimo la slovena Bucik che chiude all’undicesimo posto a 1″34 da Vlhova

14.04: Bucik all’intermedio ha un ritardo di 28 centesimi

14.03: L’Italia sparisce definitivamente da Are perchè Curtoni prima saglia in alto e poi esce di scena. Presenza impalpabile quella italiana in Svezia

14.02: perde tanto nella seconda parte di gara la canadese Mielzynski che chiude decima a 1″33. Ora Curtoni

14.02: All’intermedio Mielzynski ha 38 centesimi di ritardo

14.01: Perde tutto nel finale l’austriaca Gritsch che si inserisce al terzo posto a 21 centesimi da Vlhova che sembrava battuta

14.00. Gritsch all’intermedio ha 17 centesimi di vantaggio

13.59: E’ ottava a 1″20 dalla vetta la statunitense O Brien che fatica nella seconda parte di gara

13.58: O Brien all’intermedio è in ritardo di 66 centesimi. Ora la pista inizia ad essere un fattore

13.58: La giapponese Ando litiga con il tracciato e chiude ottava a 2″12 dalla testa

13.57: Ando ha un ritardo di 9 decimi all’intermedio

13.56: Non riesce a restare davanti la austriaca Gallhuber che chiude al secondo posto a un decimo da Vlhova che continua a risalire la china

13.56: Gallhuber all’intermedio ha 34 centesimi di vantaggio

13.55: Si inserisce al quarto posto l’austriaca Rast con 64 centesimi di ritardo da Vlhova

13.54: Rast all’intermedio ha un ritardo di 18 centesimi

13.53: Errore grave nel finale per Sporer, è quarta con 76 centesimi di ritardo

13.53: Sporer all’intermedio ha 7 centesimi di ritardo

13.52: Esce di scena la croata Popovic che poi risale, riparte e chiude con un ritardo di 6″73

13.50. Non ha scavato il solco la slovacca Vlhova in questa seconda manche: chiude con 57 centesimi di vantaggio su Saefvenberg. Forse Vlhova ha anche gestito. Bisogna anche dire che la pista si rovinerà e batterla potrebbe essere molto complicato

13.49: All’intermedio Vlhova ha solo 27 centesimi di vantaggio

13.48: Guadagna nel finale la svedese Saefvenberg che chiude con 5 centesimi di vantaggio. Cresce la tensione: è il momento di Vlhova

13.48. Saefvenberg all’intermedio ha 6 centesimi di ritardo

13.47: Non fa la differenza nel finale la britannica Guest che resta comunque avanti con 19 centesimi di vantaggio su Filser

13.47: Guest ha 33 centesimi di vantaggio all’intermedio

13.45: Molti angoli in questa seconda manche: la tedesca Filser chiude senza particolari errori con il tempo di 1’51″44

13.44: La prima a partire nella seconda manche sarà la tedesca Filser, 30ma nella prima manche

13.42: Il tracciatore della seconda manche è il tecnico norvegese Tim Gfeller

13.40: Shiffrin ha una gran voglia di riscattare il terzo posto di ieri ottenuto partendo da prima nella seconda manche, mentre la campionessa del mondo Liensberger cercherà di ottenere il primo successo in Coppa del Mondo

13.38: Per la vittoria oggi la battaglia sembra circoscritta alle prime due della prima manche, Shiffrin e Liensberger

13.35: Una sola azzurra qualificata per la seconda manche, è Irene Curtoni che ha chiuso al 18mo posto, deludente invece la prova di Martina Peterlini che ha chiuso al 34mo posto con oltre 3 secondi di ritardo

13.33: Questa la classifica parziale dopo la prima manche:
1 SHIFFRIN Mikaela USA 52.75
2 LIENSBERGER Katharina AUT 52.94 +0.19
3 DUERR Lena GER 53.43 +0.68
4 HOLDENER Wendy SUI 53.67 +0.92
5 MOLTZAN Paula USA 54.21 +1.46
6 LYSDAHL Kristin NOR 54.25 +1.50
7 RIIS-JOHANNESSEN Kristina NOR 54.31 +1.56
8 GISIN Michelle SUI 54.43 +1.68
9 DUBOVSKA Martina CZE 54.75 +2.00
10 HECTOR Sara SWE 54.77 +2.02
18 CURTONI Irene ITA 55.04 +2.29
27 VLHOVA Petra SVK 55.70 +2.95

13.30: In ballo ci sono la Coppa del Mondo generale (battaglia con Gut-Behrami) e Coppa del Mondo di specialità (battaglia con Shiffrin e Liensberger, le prime due della classe nella prima parte di gara)

13.27: Non c’è Vlhova nelle prime posizioni dopo la prima manche. Un errore in alto nella prima parte di gara ha relegato la slovacca al 27mo posto e dunque ci si attende una grande rimonta nella seconda.

13.25: Buon pomeriggio e bentornati alla diretta live dello slalom speciale femminile di Are che chiude la due giorni svedese.

LA DIRETTA LIVE DEL GIGANTE MASCHILE DI KRANJSKA GORA ALLE 9.30 E 12.30

I PETTORALI DI PARTENZA

11.45 La seconda manche scatterà alle ore 13.45. A più tardi!

11.40 Si completa la prima manche:
1 SHIFFRIN Mikaela USA 52.75
2 LIENSBERGER Katharina AUT 52.94 +0.19
3 DUERR Lena GER 53.43 +0.68
4 HOLDENER Wendy SUI 53.67 +0.92
5 MOLTZAN Paula USA 54.21 +1.46
6 LYSDAHL Kristin NOR 54.25 +1.50
7 RIIS-JOHANNESSEN Kristina NOR 54.31 +1.56
8 GISIN Michelle SUI 54.43 +1.68
9 DUBOVSKA Martina CZE 54.75 +2.00
10 HECTOR Sara SWE 54.77 +2.02
18 CURTONI Irene ITA 55.04 +2.29
27 VLHOVA Petra SVK 55.70 +2.95
34 PETERLINI Martina ITA 56.13 +3.38

11.37 Ufficialmente qualificata Petra Vlhova!

11.30 Sono scese 40 atlete e Petra Vlhova è 27ma. Ne devono scendere ancor undici, la slovacca ce l’ha quasi fatta!

11.26 Esce dalle 30 Martina Peterlini, che non sarà al via nella seconda manche.

11.17 Dopo le prime trenta atlete Petra Vlhova è 26ma.

11.14 Ali Nullmeyer è 14ma a 2″13.

11.13 L’azzurra è 24ma a 3″38, alle spalle anche di Petra Vlhova.

11.12 Parte Martina Peterlini!

11.10 Dopo 24 atlete Petra Vlhova è 22ma.

11.06 Settima a 1″56 Kristina Riis-Johannessen!

11.02 E’ nona a 2″02!

11.01 Al cancelletto la svedese Sara Hector.

10.59 Nona a 2″02 la slovena Andreja Slokar. Al momento Petra Vlhova è 17ma.

10.53 Quinta a 1″46 la statunitense Paula Moltzan.

10.52 La norvegese Kristin Lysdahl è quinta a 1″50.

10.50 Decima a 2″29 l’azzurra.

10.46 In partenza Irene Curtoni!

10.43 Anche la canadese Erin Mielzynski si mette davanti a Petra Vlhova:  è ottava a 2″34.

10.41 L’austriaca Katharina Liensberger è seconda a 0″19.

10.39 L’elvetica Michelle Gisin è quarta a 1″68.

10.38 Terza a 0″92 la svizzera Wendy Holdener!

10.36 Grave errore per lei nella parte alta! 2″95 il suo ritardo al traguardo.

10.34 Chiude a 0″68 la tedesca. Tocca a Petra Vlhova!

10.32 52″75! Ben 2″14 di vantaggio! Parte la tedesca Lena Duerr.

10.31 54″89 per lei. Parte Mikaela Shiffrin.

10.30 Parte l’austriaca Chiara Mair.

10.28 Stanno scendendo gli apripista.

10.25 Il secondo slalom femminile di Are, valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino 2020-2021 prenderà il via alle ore 10.30 con la prima manche, mentre la seconda è in programma alle 13.45.

10.20 A difendere i colori italiani saranno due atlete, che hanno comunque la possibilità di ben figurare: Irene Curtoni e Martina Peterlini, cion quest’ultima che cerca la qualifica alle Finali di Lenzerheide.

10.15 Nel novero delle favorite, visto quanto di buono hanno saputo fare sin qui anche Michelle Gisin e Katharina Liensberger, con quest’ultima che cerca la prima vittoria in Coppa del Mondo dopo il titolo iridato conquistato a Cortina.

10.10 La favorita assieme a Vlhova è la statunitense Mikaela Shiffrin, che si sta dedicando solo alle discipline tecniche, ma in slalom ha dimostrato anche a Jasna di saper vincere.

10.05 Petra Vlhova ieri è tornata al successo nella specialità ed ha superato la svizzera Lara Gut-Behrami nella classifica generale. L’elvetica non sarà in gara per concentrarsi sulle discipline veloci ed il gigante delle Finali di Lenzerheide.

10.00 Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale del secondo slalom femminile di Are (Svezia), valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino 2020-2021.

Il programma dello slalom odiernoLa classifica di Coppa del MondoLo slalom di ieri

Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale del secondo slalom femminile di Are (Svezia), valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino 2020-2021. Petra Vlhova ieri è tornata al successo nella specialità ed ha superato la svizzera Lara Gut-Behrami nella classifica generale. L’elvetica non sarà in gara per concentrarsi sulle discipline veloci ed il gigante delle Finali di Lenzerheide.

La favorita assieme a Vlhova è la statunitense Mikaela Shiffrin, che si sta dedicando solo alle discipline tecniche, ma in slalom ha dimostrato anche a Jasna di saper vincere. Nel novero delle favorite, visto quanto di buono hanno saputo fare sin qui anche Michelle Gisin e Katharina Liensberger, con quest’ultima che cerca la prima vittoria in Coppa del Mondo dopo il titolo iridato conquistato a Cortina.

A difendere i colori italiani saranno due atlete, che hanno comunque la possibilità di ben figurare: Irene Curtoni e Martina Peterlini, cion quest’ultima che cerca la qualifica alle Finali di Lenzerheide. Il secondo slalom femminile di Are, valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino 2020-2021 prenderà il via alle ore 10.30 con la prima manche, mentre la seconda è in programma alle 13.45. OA Sport vi proporrà la diretta live testuale dell’evento dalle ore 10.00.

Foto Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Sci alpino, Odermatt stellare nel gigante di Kranjska Gora

LIVE Parigi-Nizza, Settima tappa in DIRETTA: Roglic supera Mader negli ultimi cinquanta metri e vince di nuovo