Sci alpino, Petra Vlhova fa suo lo slalom di Are e balza in vetta alla generale

Doveva vincere e ha vinto. Missione compiuta da parte di Petra Vlhova, che si è imposta nel primo dei due slalom di Are, centrando il suo ventesimo successo in carriera. Una vittoria pesantissima in ottica classifica generale, perchè la slovacca sorpassa Lara Gut-Behrami e torna al comando con 64 punti di vantaggio sulla svizzera.

Vlhova è stata brava ad amministrare il vantaggio ottenuto nella prima manche, conservando venti centesimi sull’austriaca Katharina Liensberger, che non riesce ancora a dare all’Austria la prima vittoria della stagione in Coppa del Mondo al femminile. Terza piazza per Mikaela Shiffrin, staccata di 64 centesimi da Vlhova, complice anche un errore nella parte centrale.

Sfiora il podio la svizzera Wendy Holdener, quarta a 69 centesimi e davanti alla tedesca Lena Duerr (+1.67) e all’austriaca Franziska Gritsch (+1.80). Settime a pari merito la svizzera Michelle Gisin e la slovena Ana Bucik (+1.91), che hanno preceduto l’americana Paul Moltzan (+2.23) e la norvegese Kristin Lysdahl (+2.39).

Giornata da dimenticare per i colori azzurri, visto che sia Irene Curtoni sia Martina Peterlini sono uscite nella seconda manche.

Domani nuovo slalom con Vlhova che può allungare su Gut-Behrami e soprattutto può conquistare la coppa di slalom con una gara di anticipo. La slovacca, infatti, ha 580 punti contro i 495 di Shiffrin e i 490 di Liensberger.

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

America’s Cup, James Spithill: “Team New Zealand resta favorita, Luna Rossa può giocarsela”

Classifica Coppa del Mondo femminile sci alpino: Petra Vlhova si riprende la vetta della generale