Seguici su

Basket

NBA 2021, i risultati della notte. Denver supera i Lakers. Cadono Milwaukee e Boston

Pubblicato

il

Dieci partite nella notte NBA. Il solito eccezionale Nikola Jokic guida alla vittoria i suoi Denver Nuggets contro i Los Angeles Lakers. Finisce 122-105 con il lungo serbo che ha chiuso con una tripla doppia da 23 punti, 16 rimbalzi e 10 assist, ai quali si aggiungono anche i 25 punti di Jamal Murray. Sfiora, invece, la tripla doppia LeBron James, che ha messo a referto 22 punti, 10 rimbalzi e 9 assist.

Perdono i Lakers ed invece vincono i Clippers, nonostante le assenze di Kawhi Leonard e Paul George. L’altra squadra di Los Angeles supera 128-111 i Cleveland Cavaliers, con un eccezionale Lou Williams da 30 punti e 10 assist. Per i Cavs 42 punti della coppia Sexton-Garland e la doppia doppia di Jarrett Allen (15 punti e 10 rimbalzi).

Terza sconfitta consecutiva per i Milwaukee Bucks, che vengono battuti dagli Oklahoma City Thunder, i quali erano privi di Shai Gilgeous-Alexander. Nel 114-109 finale non è bastato ai Bucks Giannis Antetokounmpo da 24 punti, 17 rimbalzi e 10 assist, mentre OKC è stata trascinata dai 22 punti di Justin Jackson e dai 20 di Al Horford.

Cadono anche i Boston Celtics e lo fanno anche nettamente sul campo dei Washington Wizards, che si impongono 104-91 in un match che li ha visti ampiamente in controllo ed anche con un vantaggio sopra i 20 punti. Grande protagonista Bradley Beal (35 punti), mentre Russell Westbrook arriva ad un rimbalzo dalla tripla doppia. Per Boston 25 punti a testa per Kemba Walker e Jaylen Brown.

Luka Doncic da 44 punti non basta ai Dallas Mavericks per avere la meglio su Portland. I Blazers, trascinati dai 34 punti ed 11 assist di Damian Lillard, vincono 121-118 con lo sloveno che non è riuscito a trovare la tripla del pareggio sulla sirena.

Continua la stagione negativa dei Toronto Raptors, che perdono anche contro i Minnesota Timberwolves per 116-112 (Towns e Beasley 20 punti). Facile vittoria dei Phoenix Suns sugli Orlando Magic per 109-90 (Booker 27 punti). Successi anche di Memphis (124-110 contro Sacramento) e San Antonio (122-110 su Charlotte). A chiudere la vittoria di Detroit sui New Orleans Pelicans (123-112) con la clamorosa tripla doppia di Mason Plumlee (17 punti, 10 rimbalzi e 10 assist). Non è entrato Niccolò Melli.

I RISULTATI NBA (15 FEBBRAIO)

Washington Wizards – Boston Celtics 104-91
Charlotte Hornets – San Antonio Spurs 110-122
Detroit Pistons – New Orleans Pelicans 123-112
Toronto Raptors – Minnesota Timberwolves 112-116
Dallas Mavericks – Portland Trail Blazers 118-121
Oklahoma City Thunder – Milwaukee Bucks 114-109
Phoenix Suns – Orlando Magic 109-90
Denver Nuggets – Los Angeles Lakers 122-105
Los Angeles Clippers – Cleveland Cavaliers 128-111
Sacramento Kings – Memphis Grizzlies 110-124

[sc name=”banner-dirette-live”]

Credit: Ciamillo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online