LIVE Olimpia Milano-Panathinaikos 77-80, Eurolega basket in DIRETTA: bruciante sconfitta in rimonta per i meneghini

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.43 La nostra Diretta Live termina qui. Grazie per averci seguito e buona serata.

22.41 Premiato come MVP del match Konstantinos Mitoglou, che chiude con 14 punti e una valutazione di 21. Bene nei momenti decisivi anche il grande ex Nemanja Nedovic, autore di 16 punti. Per i padroni di casa il top scorer è Kevin Punter (16 punti), seguito da Malcolm Delaney (14 punti) e Shavon Shields (13 punti).

22.38 Delusione cocente per i tifosi dell’AX Armani Exchange: la squadra di Ettore Messina non riesce a centrare la quarta vittoria consecutiva subendo una brutta sconfitta in rimonta contro il Panathinaikos. La rimonta greca si concretizza pian piano nella ripresa, dopo che i meneghini erano stati avanti anche di 14 lunghezze nel corso del secondo periodo.

FINALE: Olimpia Milano-Panathinaikos 77-80

Niente da fare: Delaney scivola, Hines dalla sua metà campo non avvicina neanche il canestro.

77-80 Papapetrou realizza solo il secondo tiro libero. Milano non ha più timeout, cercasi tripla disperatamente.

Sbaglia Shields da due! Fondamentale rimbalzo difensivo di Papapetrou, due liberi per lui. 3” alla sirena.

Timeout Messina.

77-79 1/2 di Nedovic. L’Olimpia ora può tirare per vincere o per pareggiare.

13” alla sirena finale. Le cose si sono incredibilmente complicate per l’AX Armani Exchange.

Delaney sbaglia la tripla, l’Olimpia costretta a spendere il fallo.

77-78 Nedovic batte Punter e alza per Papagiannis.

77-76 SHIEEEELDS! L’ala milanese a segno con l’arresto e tiro!

Timeout Ettore Messina.

75-76 Papapetrou da tre! Sorpasso Panathinaikos!

75-73 Nedovic esce dai blocchi e piazza la bomba del -2.

75-70 2/2 di Shields ai liberi. L’Olimpia impeccabile dalla linea della carità.

Timeout Panathinaikos.

73-70 2/2 ai liberi di Nedovic.

73-68 KEVIIIN PUNTEEER! Extrapass di Delaney, il playmaker dell’Olimpia non sbaglia.

70-68 2/2 in lunetta per White.

70-66 Bella percussione di Nedovic, che segna con la mano sinistra.

70-64 2/2 di Punter in lunetta.

68-64 Altro 2/2 ai liberi per Milano: stavolta l’autore è Delaney.

66-64 2/2 in lunetta per Hines.

64-64 Mitoglou è decisamente un fattore. Di nuovo parità ad Assago.

64-62 2/2 ai liberi per LeDay.

62-62 Rimbalzo offensivo e canestro per Mitoglou: parità al Forum.

62-60 1/2 in lunetta per Papapetrou.

62-59 Mitoglou ristabilisce il -3. Ora gli ateniesi sono in fiducia, Milano deve fare molta attenzione.

62-57 Bel cameriere di Micov, che nei momenti più critici risponde sempre presente.

60-57 Tripla di Bochoridis. -3 Panathinaikos.

INIZIO ULTIMO QUARTO

FINE TERZO QUARTO: Olimpia Milano-Panathinaikos 60-54 

L’ultimo tiro è di Punter, ma viene sputato dal ferro.

60-54 Brutta palla persa da Moraschini, Mitoglou concretizza la ripartenza.

60-52 Gran virata di Papapetrou, battuto Micov.

60-50 Hines è salito in cattedra! Nuovamente doppia cifra di vantaggio per Milano.

58-50 Hines in lunetta completa il gioco da tre punti.

57-50 SUPER HINES! Gran giocata dell’ex Cska Mosca, che segna e subisce il fallo.

55-50 Assist di Bochoridis, realizza Papagiannis.

55-48 Semigancio vincente di Hines.

53-48 Tripla a bersaglio per Aaron White. Il Panathinaikos torna a -5.

Timeout televisivo.

53-45 Mack ora è indemoniato: stavolta si mette in proprio e arriva fino in fondo.

53-43 Tanto spazio per Shields, che segna la tripla del +10.

50-43 Super giocata di Mack, che serve un cioccolatino sotto canestro a Papagiannis.

50-41 1/2 in lunetta di Nedovic.

50-40 Shields va a bersaglio dalla media distanza.

48-40 Tripla di Mack dall’angolo.

48-37 Punter riporta Milano sul +11.

46-37 Segna Nedovic.

46-35 Punter ristabilisce la doppia cifra di margine.

44-35 Tripla di Papapetrou.

44-32 La risposta immediata è firmata Shields.

42-32 Mack inaugura il terzo quarto.

INIZIO SECONDO TEMPO

21.35 Facciamo un break per l’intervallo. Ci risentiamo per l’inizio della ripresa.

21.33 A livello individuale, l’unico giocatore che ha già raggiunto la doppia cifra è Malcolm Delaney, autore di 12 punti. Solo 5 punti e 1/4 da tre, invece, per il grande ex Nemanja Nedovic.

21.31 Buon primo tempo per l’AX Armani Exchange Milano, che è avanti di dodici lunghezze contro il Panathinaikos. I meneghini di fatto sono stati sempre avanti nel punteggio e sono sulla strada giusta per ottenere la quarta vittoria consecutiva in Eurolega.

FINE PRIMO TEMPO: Olimpia Milano – Panathinaikos 42-30

42-30 Papagiannis combatte a rimbalzo e poi trova la retina.

42-28 Segna ancora Delaney.

40-28 Nedovic assiste Sant-Roos: tripla.

40-25 2/2 di Delaney ai liberi.

38-25 Tarczewski schiaccia in tutta comodità! Massimo vantaggio Milano!

36-25 1/2 di Punter in lunetta.

35-25 LeDay ripaga con la stessa moneta, anche grazie all’alzata di Delaney.

33-25 Schiacciata di Mitoglou su assist di Mack.

33-23 Assist di Datome, segna LeDay.

31-23 Rimbalzo in attacco e canestro di Roll.

29-23 2/2 ai liberi per Nedovic.

29-21 MICHAEL ROLL DALL’ANGOLO! L’Olimpia torna a +8, timeout Panathinaikos.

26-21 Rimbalzo offensivo e canestro di Hines.

24-21 Tripla di Bentil.

24-18 Shields inaugura il secondo periodo.

INIZIO SECODO QUARTO

FINE PRIMO QUARTO: Olimpia Milano – Panathinaikos 22-18

Ottima difesa dell’Olimpia: i greci non riescono nemmeno a tirare.

L’ultimo possesso del primo quarto è del Pana.

22-18 1/2 in lunetta per Shelvin Mack.

22-17 Assist di Mack, riceve e segna Papapetrou.

22-15 Mitoglou lavora ancora bene sotto canestro.

22-13 Assist di Moraschini, schiaccia LeDay!

20-13 Rimbalzo offensivo e canestro per Mitoglou.

20-11 2/2 di Moraschini dalla linea della carità.

18-11 Primi due punti della gara di Papapetrou.

18-9 2/2 in lunetta per Punter.

16-9 Palleggio, arresto e tiro di Delaney. Già otto punti per lo statunitense.

14-9 Mack arriva fino in fondo e White è abile a tramutare il suo tiro errato in due punti.

Timeout televisivo in corso.

14-7 Delaney in lunetta completa il gioco da tre punti.

13-7 MALCOLM DELANEY! Tripla e fallo subito!

10-7 Si iscrive al match anche Delaney: la sua parabola si insacca con precisione.

8-7 Bomba impressionante di Nemanja Nedovic.

8-4 Correzione al volo dell’ex Aaron White. Interrotto il parziale milanese di 8-0.

8-2 Brooks attacca e va a segno con l’appoggio a tabellone.

6-2 Bella difesa di Milano, che poi riparte in velocità: altro assist di Micov, segna Punter.

4-2 Assist schiacciato a terra di Micov, schiaccia Tarczewski!

2-2 Punter punisce il tentativo di anticipo di Nedovic e mette a segno i primi punti dell’Olimpia.

0-2 Bel palleggio, arresto e tiro di Sant-Roos.

INIZIO MATCH

20.44 QUINTETTO MILANO – Punter, Delaney, Micov, Brooks, Tarczewski.

20.43 QUINTETTO PANATHINAIKOS – Nedovic, Sant-Roos, Papapetrou, White, Papagiannis.

20.39 Tanti gli ex tra le fila del Panathinaikos: si tratta di Aaron White, Shelvin Mack e soprattutto Nemanja Nedovic, l’arma offensiva più pericolosa a disposizione del team ateniese.

20.34 La situazione è sicuramente meno florida per il Panathinaikos, che arriva in Lombardia con il bilancio di tre vittorie e sette sconfitte, tra cui anche l’ultima di martedì in casa dell’ASVEL Villeurbanne con l’eloquente punteggio di 97-73.

20.30 La squadra allenata da Ettore Messina è attualmente sesta in classifica con il record di 6-3 (e con due partite da recuperare) e punta a battere i greci per scalare ulteriormente la graduatoria.

20.25 Al “Mediolanum Forum” di Assago l’Olimpia Milano andrà a caccia del quarto successo consecutivo in Europa dopo le vittorie contro Zalgiris Kaunas, Maccabi Tel Aviv e Alba Berlino.

20.20 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Olimpia Milano-Panathinaikos, match valido per la dodicesima giornata dell’Eurolega 2020-2021 di basket.

La presentazione del match

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Olimpia Milano-Panathinaikos, match valido per la dodicesima giornata dell’Eurolega 2020-2021 di basket.

Al “Mediolanum Forum” di Assago l’Olimpia Milano andrà a caccia del quarto successo consecutivo in Europa dopo le vittorie contro Zalgiris Kaunas, Maccabi Tel Aviv e Alba Berlino. La squadra allenata da Ettore Messina è attualmente sesta in classifica con il record di 6-3 (e con due partite da recuperare) e punta a battere i greci per scalare ulteriormente la graduatoria. La situazione è sicuramente meno florida per il Panathinaikos, che arriva in Lombardia con il bilancio di tre vittorie e sette sconfitte, tra cui anche l’ultima di martedì in casa dell’ASVEL Villeurbanne con l’eloquente punteggio di 97-73. TSono diversi i giocatori biancoverdi che hanno recentemente militato tra le fila dell’AX Armani Exchange: stiamo parlando di Aaron White, Shelvin Mack e soprattutto Nemanja Nedovic, l’arma offensiva più pericolosa a disposizione del team ateniese. Nella scorsa annata i meneghini si sono imposti due volte contro il Panathinaikos: di misura in Grecia (78-79) e con uno scarto più ampio in casa (96-87).

La palla a due del match tra Olimpia Milano e Panathinaikos è programmata per le ore 20.45. OA Sport vi offrirà la Diretta Live testuale con aggiornamenti in tempo reale. Buon divertimento!

antonio.lucia@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket: troppa Reggio Emilia per Treviso, fuga decisiva nel terzo quarto del recupero di Serie A

Hockey ghiaccio, Alps League 2020-2021: Cortina vince all’overtime contro Renon