LIVE Olimpia Milano-Treviso 104-64, Serie A basket in DIRETTA: dominio casalingo con 25 di LeDay



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE DI MILANO-TREVISO

Termina qui la nostra DIRETTA LIVE. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport e buon proseguimento di giornata!

Loading...
Loading...

TOP SCORER – MILANO: LeDay 25; TREVISO: Mekowulu 13

FINISCE QUI: Milano vince 104-64, dominando la partita su tutta la linea e senz’appello.

104-64 2/2 Mekowulu.

Mekowulu affronta Tarczewski e guadagna due liberi.

104-62 Mekowulu arriva a quota 15.

104-60 2/2 Moretti, 10 per lui. Ultimo minuto.

Quarto fallo di Russell, liberi per Moretti.

102-60 Altri due di Roll.

100-60 Corre a canestro Russell.

Ultimi due minuti.

100-58 2/2 Tarczewski.

Mekowulu manda Tarczewski in lunetta.

98-58 Da tre Cheese, 3’38” al termine e chiama time out Messina.

98-55 1/2 Russell.

Due liberi ora guadagnati da Russell per cercare di ridurre un passivo enorme. Quinto fallo di Biligha.

98-54 Passaggio intercettato da Cinciarini che appoggia al vetro.

96-54 2/2 LeDay, è in doppia doppia con 25 punti e 11 rimbalzi.

Altri due liberi per LeDay.

94-54 LeDay arriva dal mezzo angolo a quota 23.

92-54 Realizza l’aggiuntivo LeDay.

91-54 Contropiede guidato da Moretti e chiuso da LeDay, c’è anche il braccio di Akele che gli finisce addosso per il fallo.

89-54 Di nuovo Moretti, stavolta dall’angolo e da tre.

86-54 Penetrazione vincente di Moretti.

84-54 Tripla dall’angolo di Akele.

84-51 1/2 Moraschini, 7’30” al termine.

Moraschini prova a penetrare, lo manda in lunetta Vildera.

Chiama time out, l’ultimo a disposizione Max Menetti.

83-51 Giro e tiro di Biligha dal centro del pitturato.

81-51 Moraschini a segno in faccia a Logan.

79-51 2/2 Cheese.

Penetrazione centrale di cheese, terzo fallo di Biligha, due liberi.

79-49 Vola per la schiacciata rovesciata LeDay!

77-49 Segna da tre Cheese sullo scarico di Vildera.

Inizia l’ultimo quarto.

TOP SCORER – MILANO: LeDay 16; TREVISO: Mekowulu 13

77-46 E finisce con lo stepback da tre di Sergio Rodriguez, frontale, per il +31 Milano. In arrivo gli ultimi, e non decisivi, 10 minuti.

74-46 Trovato Biligha da Rodriguez sotto canestro, due facili e quarto assist del Chacho.

LeDay cancella Vildera che era stato pescato sotto canestro da Cheese, la stessa cosa fa l’ex Rieti dall’altra parte dopo il tentativo di penetrazione del numero 2 di Milano. Ultimo minuto del terzo quarto.

Altro time out di Menetti.

72-46 Tripla per LeDay.

69-46 2/2 Cheese.

Secondo fallo di Biligha, due liberi per Cheese a 2’28” dalla fine del terzo quarto.

69-44 Gran palla di Rodriguez per LeDay con lo schiacciato a terra che genera la schiacciata.

67-44 Shields è indemoniato, ha sbagliato soltanto un tiro dei sei tentati.

65-44 Logan serve Chillo vicino a canestro, arrivano i due punti in gancetto.

65-42 Massimo vantaggio Milano con la tripla di Brooks.

Time out chiamato dalla panchina di Treviso a metà secondo quarto.

62-42 Shields si avvicina e realizza.

60-42 Logan prova a rispondere.

60-39 Ancora tripla, stavolta di Shields, che arriva in doppia cifra.

57-39 Delaney piazza la tripla dopo la transizione veloce, di nuovo +18 Milano.

54-39 Transizione veloce di Treviso, tripla di David Logan sopra Shields.

Terzo fallo, in attacco, anche per Imbrò, seri problemi per Treviso.

54-36 1/2 Delaney.

Imbrò prova a fermare l’entrata di Delaney, fallo e liberi.

53-36 Bel canestro di Tarczewski.

51-36 Tutti saltano, Mekowulu no: 13 per lui.

51-34 Conclude dalla media Roll.

Squadre di nuovo sul parquet, si è prossimi a ripartire!

Pochi minuti all’inizio del terzo quarto di gioco, mentre ricordiamo che la prossima settimana saranno cinque le partite delle italiane in Europa: Trento e Venezia giocheranno martedì, Virtus Bologna e Brescia mercoledì, Milano venerdì, le prime quattro in EuroCup, le altre in Eurolega. La Champions League è invece stata rinviata all’ultima settimana di ottobre nel suo inizio.

Alcuni aggiornamenti dagli altri campi: dopo tre quarti Cremona-Venezia 50-60 con 14 di TJ Williams da una parte e 12 di Chappell dall’altra; Brescia avanti 24-23 sulla Virtus Bologna con 6 di David Moss dopo un quarto.

Un frammento di prima metà di gara

TOP SCORER – MILANO: LeDay 11; TREVISO: Mekowulu 11

FINE SECONDO QUARTO: Rodriguez non trova la tripla in faccia a Chillo, finisce così la prima metà di gara.

49-34 Sergio Rodriguez, tripla da par suo!

Ultimo minuto del secondo quarto.

46-34 Appoggio al vetro di Akele.

46-32 1/2 Tarczewski.

Spinta di Mekowulu, liberi per Tarczewski.

45-32 Arresto e tiro dalla media di Roll.

43-32 2/2 Mekowulu.

Mekowulu ci riprova con la schiacciata, gli arrivano addosso addosso prima Datome e poi Tarczewski, il fallo è di Gigi che viene sostituito da Brooks. Due liberi.

43-30 2/2 Delaney. 2’40” all’intervallo.

Russell cerca di portar via la palla a Delaney, trova solo il fallo (terzo della sua partita) e i liberi per il suo dirimpettaio.

41-30 David Logan, un uomo, una classe! Riceve vicino all’angolo, fa volare via LeDay, si sistema, piazza la tripla e provoca il time out di Messina.

41-27 Chillo fa saltare Tarczewski e appoggia, c’è un po’ più di convinzione in Treviso.

41-25 MEKOWULU! Che schiacciata, in testa a Shields dopo una bella palla di Russell!

41-23 Realizza l’aggiuntivo Shields.

40-23 La mano sinistra di Shields fa tutto: c’è il potenziale gioco da tre punti per fallo di Cheese, il terzo della sua partita.

Con 5’25” alla fine del secondo quarto il bonus è esaurito per entrambe le squadre.

38-23 Realizza l’aggiuntivo Russell.

38-22 Russell batte Moretti, segna, subisce il fallo dell’ex Texas Tech che alza il braccio e va in lunetta.

38-20 Chillo interrompe la crisi trevigiana in appoggio al vetro.

38-18 Gran palla di Shields per LeDay! Arriva la schiacciata e c’è time out di Max Menetti vista la situazione che, per i suoi, sta diventando non propriamente bella.

36-18 Rubata di Shields per LeDay, schiacciata.

34-18 Realizza l’aggiuntivo LeDay.

33-18 Meraviglioso canestro di LeDay! Riceve il lancio di Delaney, rimane in aria, segna, subisce il fallo di Cheese e andrà in lunetta con il libero supplementare.

31-18 Arriva la tripla di Davide Moretti, che s’iscrive anche lui alla partita.

28-18 2/2 Mekowulu.

Bella palla di Russell per Mekowulu, saltano Datome e Biligha, il fallo è del primo e sono due liberi.

Rischia tantissimo Carroll, atterrando male con la caviglia sinistra sul piede del suo compagno Chillo. Ritorna in campo Akele.

28-16 Mekowulu batte Biligha con il semigancio.

28-14 Realizza l’aggiuntivo Datome.

27-14 L’unghiata di Datome: tripla, Mekowulu gli frana addosso, potenziale gioco da quattro punti.

24-14 Quarta persa di Milano, ne approfitta Carroll per andare in avvicinamento e segnare.

Inizia il secondo quarto.

TOP SCORER – MILANO: Delaney, Tarczewski 6; TREVISO: Akele 4

24-12 SHIELDS! Arriva il buzzer beater e finisce così il primo quarto sull’assist di Datome che aveva rubato palla dall’altra parte.

Rodriguez spende il fallo su Logan, bonus finito per Milano a 7″5 dalla prima sirena.

Datome pesta la linea laterale, ultimi 18″2 con il possesso in mano a Treviso.

Cheese stoppato da LeDay, che però commette fallo subito dopo: rimessa Treviso.

21-12 2/2 LeDay. Ultimo minuto del quarto, c’è già il pressing a tutto campo di Milano sulla rimessa.

Russell manda in lunetta LeDay.

19-12 Gran rimbalzo di Moraschini che serve LeDay in mezzo a una selva trevigiana, sono due punti.

Vildera spende il fallo su LeDay, è quello che esaurisce il bonus di Treviso a 2’12” dalla prima sirena.

17-12 Quarto rimbalzo offensivo di Akele, stavolta funziona: time out chiamato da Ettore Messina con 2’25” da giocare. Milano che non segna da tre minuti abbondanti.

Brutale errore di Treviso che in 4 contro 1 spreca poiché Russell serve Akele, il quale sbaglia l’appoggio, ma nel successivo momento caotico la palla rimane alla De’Longhi. In campo anche Datome nel frattempo.

Fase di errori, 3′ alla fine del primo quarto.

17-10 Transizione veloce di Treviso, la chiude Akele su imbeccata di Logan.

17-8 2/2 Russell.

Due liberi per Russell, il fallo è di Delaney.

17-6 Da una parte Akele sbaglia diverse volte da sotto e una da tre, dall’altra Delaney si alza dai 6.75 ed è solo rete.

14-6 2/2 Shields.

Shields prende la linea sinistra di penetrazione battendo Carroll, che spende il fallo. Non entra l’appoggio a canestro, ci sono due tiri liberi.

12-6 Delaney per Brooks che spara e segna da tre.

9-6 Realizza l’aggiuntivo Mekowulu. 3′ trascorsi.

9-5 Logan pesca Mekowulu vicino a canestro, ci sono i due punti e il fallo di Roll.

9-3 Il bello dell’elementare: Roll serve il tagliante Tarczewski per la schiacciata senza avversari davanti e la difesa trevigiana da tutt’altra parte.

7-3 Tarczewski sbaglia quasi da solo da sotto, poi riprende il rimbalzo e schiaccia.

5-3 Carroll forza da tre con Brooks davanti, ma riesce a segnare lo stesso una gran tripla.

5-0 Tarczewski prende vantaggio contro Mekowulu e va a realizzare in semigancio.

3-0 Buona circolazione di Milano, c’è la tripla di Delaney.

Primo possesso Milano nonostante Logan tenti di tenere palla.

17:01 Tutto pronto per la palla a due!

17:00 Squadre in campo! Per il turnover oggi Milano non avrà Kyle Hines, oltre agli infortunati Micov e Punter.

16:59 Baldini Paglialunga Belfiore la terna arbitrale.

16:59 QUINTETTI – MILANO: Delaney Roll Shields Brooks Tarczewski; TREVISO: Russell Logan Carroll Akele Mekowulu

16:57 E tra poco sarà palla a due!

16:54 E’ il momento della presentazione e dell’inno nazionale.

16:50 Dieci minuti all’inizio!

16:45 Giornata odierna molto interessante con tutti gli scontri che hanno qualcosa da dire, a loro modo: Cremona-Venezia, che è già in corso, Brescia-Virtus Bologna, Sassari-Trieste, Fortitudo Bologna-Varese, Brindisi-Roma e Cantù-Pesaro.

16:40 Per Milano si tratta del primo di due appuntamenti casalinghi consecutivi, dato che affronterà venerdì 9 l’ASVEL Villeurbanne sul parquet amico. Treviso invece riceverà Brescia domenica prossima.

16:35 Una delle due squadre lascerà oggi il punteggio pieno, avendo entrambe vinto nella prima giornata, l’una sul campo di Reggio Emilia, l’altra su quello casalingo contro Trento.

16:30 Buon pomeriggio a tutti, e benvenuti alla DIRETTA LIVE della sfida di secondo turno di Serie A tra A|X Armani Exchange Milano e De’Longhi Treviso.

L’anticipo Trento-Reggio EmiliaLa 2a giornataBayern Monaco-Milano

Buon pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE dell’incontro della 2a giornata di Serie A 2020-2021. Olimpia Milano e De’Longhi Treviso si sfidano al Mediolanum Forum di Assago.

Dopo il colpo esterno di Eurolega al supplementare contro il Bayern Monaco, esordio casalingo per l’A|X Armani Exchange di fronte a una delle formazioni che, a proprio modo, ha saputo intrigare tanto in Supercoppa quanto nel match d’esordio contro Trento. Naturalmente i favori del pronostico sono tutti per la squadra di casa, che l’anno scorso ha rifilato 46 punti tra andata e ritorno a quella trevigiana, anche se va detto che rispetto ad allora le squadre sono molto cambiate.

Si è totalmente modificato l’assetto dell’Olimpia di Ettore Messina, che questa volta è davvero una creatura più sua, con gli arrivi di Malcolm Delaney, Shavon Shields, Gigi Datome, Kyle Hines. Restano però fuori quest’oggi Kevin Punter e Vladimir Micov, entrambi per infortunio, mentre un terzo escluso lo sarà per turnover obbligato. Treviso, invece, ha pescato tantissimo dalla Serie A2, trovando Christian Mekowulu da Orzinuovi, Jeffrey Carroll da Bergamo e Giovanni Vildera da Rieti, oltre ad assicurarsi Nicola Akele e a tenere David Logan dopo vicissitudini di vario genere tra primavera ed estate.

Supercoppa a parte, è il primo match in assoluto al Mediolanum Forum per l’Olimpia, che nella scorsa stagione partì piano tra le mura amiche subendo due sconfitte prima contro Brindisi e poi contro Brescia, poi rivelatesi tra le formazioni più interessanti dell’annata incompiuta. Ex della giornata è Davide Moretti, che a Treviso ha speso due anni di crescita cestistica importante prima di volare in NCAA e imporsi oltreoceano per tre anni.

Milano-Treviso, parte della 2a giornata di Serie A 2020-2021, inizierà alle ore 17. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top