LIVE Motocross, GP Limburg MXGP 2020 in DIRETTA: Prado vince gara-2 davanti a Cairoli e Gajser. Lo sloveno resta leader del Mondiale

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[sc name=”banner-article”]

LA CRONACA DI GARA-2

LA CLASSIFICA GENERALE DEL MONDIALE MXGP 2020

Si chiude qui la nostra diretta, grazie per averci seguito e appuntamento alla prossima su OA Sport!

Tim Gajser resta saldamente in testa al Mondiale MXGP 2020 con 55 punti di vantaggio su Cairoli, 57 su Prado e 72 su Seewer quando mancano quattro round e otto manche al termine della stagione.

Con questo risultato, Jorge Prado si aggiudica il GP di Limburg 2020 davanti a Gajser e Cairoli.

Romain Febvre alla fine è riuscito a tagliare il traguardo perlomeno in quarta piazza, precedendo di un soffio l’olandese Bogers.

VINCE PRADO! Cairoli è ottimo 2°, ma Gajser chiude 3° e limita i danni in classifica generale nonostante una caduta.

FEBVRE A TERRA! Il francese butta via il podio proprio nelle ultime curve!

ULTIMO GIRO! Gajser è scatenato e si avvicina pericolosamente al terzetto di testa!! Finale stupendo!

Penultimo giro!! I primi tre sono vicinissimi!! Prado è sempre in testa, ma alle sue spalle Cairoli e Febvre proveranno il tutto per tutto per andare a vincere. 4° Gajser a 7″ dalla vetta.

Tre giri alla fine! Bella reazione di Cairoli, che si riporta ad 1.5″ di ritardo da Prado! Febvre paga 4″, Gajser è a 8″ dalla testa.

-2′ Finale al cardiopalma!! Gajser è già 4° e si trova a 10″ dalla testa della gara! Prado e Cairoli sembrano in difficoltà..

-3′ Febvre scavalca Bogers, torna 3° e si lancia all’inseguimento di Cairoli con un ritmo devastante. Attenzione anche alla rimonta di uno scatenato Gajser.

-4′ Scatenato Gajser! Il leader del Mondiale prova a limitare i danni e sorpassa Paulin e Seewer balzando in quinta piazza.

-5′ Caduta anche per Febvre!! Il francese commette un errore pesantissimo e perde molto terreno, tornando in pista quarto alle spalle di Bogers.

-6′ Botta e risposta Prado-Cairoli!!! L’azzurro prova l’attacco all’interno, ma il rookie spagnolo incrocia alla perfezione e si riporta al comando!

-7′ Prado sembra in difficoltà, ma lo spagnolo stringe i denti e conserva la prima posizione. Febvre nel frattempo è arrivato alle spalle delle due KTM…

-9′ TONY ALL’ATTACCO!! Duello stupendo tra Prado e Cairoli per la leadership della gara!! Lo spagnolo per il momento resiste e respinge il primo tentativo di sorpasso dell’azzurro.

-10′ Febvre e Gajser sono i più veloci in pista. Cairoli deve rompere gli indugi al più presto per evitare di farsi attaccare dal francese!

-11′ Si profila un duello ravvicinato tra Prado e Cairoli nel finale per la vittoria di manche, con Febvre che si sta però avvicinando pericolosamente…

-13′ Cairoli si trova sempre in seconda posizione subito alle spalle del compagno di squadra Prado. Gajser è tornato a girare forte ma deve recuperare 5″ su Paulin per prendersi la sesta piazza.

-14′ Gajser è tornato in pista in settima posizione alle spalle di Paulin con 18″ di ritardo dalla testa della gara. Occasione d’oro per Cairoli!!

-16′ CADUTO GAJSER!!! INCREDIBILE! Lo sloveno aveva appena passato Prado e si era portato al comando, per poi commettere un errore che gli ha fatto perdere una ventina di secondi.

-17′ Si compatta il terzetto di testa!! Gajser e Cairoli aumentano il ritmo e mettono nel mirino la prima posizione di Prado!!

-19′ Bogers e Febvre hanno approfittato dell’errore di Seewer per portarsi rispettivamente in quarta e quinta posizione, ma la zona podio è distante 6″.

-20′ La terza posizione di Cairoli adesso è quasi in ghiaccio, ma l’azzurro sta spingendo forte per avvicinarsi ai primi due!

-21′ Errore di Seewer!! Lo svizzero rischia di cadere, esce fuori pista e rientra sul tracciato in sesta piazza perdendo quindi due posizioni.

-22′ Se la manche dovesse concludersi con questa classifica, Jorge Prado si aggiudicherebbe il GP di Limburg raggiungendo Cairoli a pari punti in seconda posizione nel Mondiale.

-24′ Gajser questa volta non può permettersi di cadere o di commettere comunque un errore importante, ritrovandosi appena davanti al suo più diretto inseguitore in classifica generale.

-25′ Prado detta sempre il passo con quasi 2″ di vantaggio su Gajser, mentre Cairoli è 3° a 4″ dalla testa della gara. Il siciliano deve guardarsi le spalle da un minaccioso Seewer.

-27′ Finalmente un’ottima partenza a Lommel per Cairoli, al quarto tentativo, ma adesso serve una prestazione eccezionale anche sul ritmo per provare a battere Gajser.

-28′ Gajser attacca subito Cairoli e si porta in seconda posizione all’inseguimento del leader Prado. 4° Seewer, 7° Febvre.

PARTITI!!! Holeshot Prado, ma Cairoli è subito alle spalle dello spagnolo!! 3° Gajser.

16.09 Ormai ci siamo! I piloti si stanno schierando sulla linea di partenza, tra poco il via a gara-2 sulla sabbia di Lommel!

16.08 Tim Gajser può permettersi di gestire il suo ampio vantaggio nella generale senza correre grandi rischi, ma per vincere il GP di Limburg dovrà sconfiggere Jorge Prado in questa seconda manche. Il rookie spagnolo, dopo il secondo posto di gara-1, si garantirebbe il successo overall di GP in caso di primo posto al traguardo.

16.05 Cinque minuti al via di gara-2! La partenza sarà come di consueto determinante soprattutto per Tony Cairoli, chiamato a girare alla prima curva nelle prime tre-quattro posizioni per poi potersi giocare il podio di manche. Vedremo se Jorge Prado si confermerà il più forte di tutti allo start con l’ennesimo Holeshot della sua stagione.

16.01 La classifica aggiornata del Mondiale MXGP 2020, prima della partenza di gara-2, vede Gajser saldamente al comando con 57 punti di vantaggio su Cairoli, 62 su Prado e 66 su Seewer. 5° Febvre a 110 punti di ritardo dalla vetta.

15.57 Tony Cairoli ha pagato ancora una volta dazio in partenza nella prima manche, perdendo subito il treno dei big in lotta per il podio, ma in seguito ha dimostrato almeno a sprazzi un buon ritmo rimontando fino al quinto posto finale. L’impressione è però che, anche in caso di start ottimale, il siciliano farebbe comunque fatica a sconfiggere un Tim Gajser così lanciato ed in grandissima forma.

15.53 Di seguito la classifica completa di gara-1:

1 243 GAJSER, Tim SLO AMZS Team HRC Honda 35:51.802 0.000 48.986 25
2 61 PRADO, Jorge ESP RFME Red Bull KTM Factory RacingKTM 36:01.262 9.460 48.772 22
3 3 FEBVRE, Romain FRA FFM Monster Energy Kawasaki Racing Team Kawasaki 36:11.079 19.277 48.551 20
4 91 SEEWER, Jeremy SUI FMS Monster Energy Yamaha Factory MXGP Yamaha 36:17.646 25.844 48.405 18
5 222 CAIROLI, Antonio ITA FMI Red Bull KTM Factory RacingKTM 36:31.372 39.570 48.101 16
6 10 VLAANDEREN, Calvin NED KNMV Gebben Van Venrooy Yamaha Racing Yamaha 36:38.043 46.241 47.955 15
7 189 BOGERS, Brian NED KNMV Marchetti Racing Team KTMKTM 36:50.351 58.549 47.688 14
8 25 DESALLE, Clement BEL FMB Monster Energy Kawasaki Racing Team Kawasaki 36:54.727 1:02.925 47.594 13
9 911 TIXIER, Jordi FRA FFM JT911 KTM racing team KTM 37:01.744 1:09.942 47.444 12
10 32 VAN DONINCK, Brent BEL FMB Husqvarna 37:13.553 1:21.751 47.193 11
11 89 VAN HOREBEEK, Jeremy BEL FFM HONDA SR MOTOBLOUZHonda 37:26.924 1:35.122 46.912 10
12 128 MONTICELLI, Ivo ITA FMI Standing Construct GASGAS Factory Racing Team GASGAS 37:31.485 1:39.683 46.817 9
13 152 PETROV, Petar BUL BMF Team VRT Nordpesca Holland KTM 37:34.565 1:42.763 46.753 8
14 92 GUILLOD, Valentin SUI FFM HONDA SR MOTOBLOUZHonda 37:36.826 1:45.024 46.706 7
15 7 LEOK, Tanel EST EMF A1M Husqvarna Husqvarna 37:42.314 1:50.512 46.593 6
16 777 BOBRYSHEV, Evgeny RUS MFR PAR Homes RFX HusqvarnaHusqvarna 38:01.210 2:09.408 46.207 5
17 53 WALSH, Dylan GBR MNZ JM Honda Racing Honda 38:11.444 2:19.642 46.001 4
18 747 CERVELLIN, Michele ITA FMI SDMCORSE-YAMAHA Yamaha 38:50.916 2:59.114 45.222 3
19 21 PAULIN, Gautier FRA MCM Monster Energy Yamaha Factory MXGP Yamaha 34:54.567 -1 Lap 47.179 2
20 4 TONUS, Arnaud SUI FMS Monster Energy Yamaha Factory MXGP Yamaha 36:02.391 1:07.824 45.699 1
21 88 VAN DER VLIST, Freek NED KNMV KTM 36:30.063 1:35.496 45.122 0
22 302 TOENDEL, Cornelius NOR NMF JWR Racing Honda 37:05.377 2:10.810 44.406 0
23 811 STERRY, Adam GBR ACU Hitachi KTM fuelled by Milwaukee KTM 37:08.156 2:13.589 44.351 0
24 555 GURYEV, Artem RUS FMRM JM Honda Racing Honda 36:04.441 -2 Laps 42.612 0
25 311 GEENS, Heikki BEL FMB KTM 36:06.441 2.000 42.573 0
26 17 BUTRON, Jose ESP RFME JD GUNNEX KTM Racing Team KTM 25:23.606 -6 Laps 43.240 0
27 191 RANNIKKO, Rene FIN SML A1M Husqvarna Husqvarna 14:26.543 -12 Laps 30.410 0
28 226 KOCH, Tom GER DMSB KTM Sarholz Racing TeamKTM 4:39.139 -15 Laps 23.601 0

15.49 Alle ore 16.10 scatterà la seconda manche di giornata sulla sabbia di Lommel, con Tim Gajser che proverà a bissare il successo di gara-1 per avvicinarsi ulteriormente al quarto titolo iridato della carriera (il terzo in MXGP).

15.45 Buon pomeriggio e ben ritrovati per la diretta di gara-2 del Gran Premio di Limburg 2020, quattordicesimo round stagionale del Mondiale Motocross e secondo atto del trittico di Lommel.

Con questo risultato Gajser si porta a quota 513 punti, con un margine di 57 punti su Cairoli in classifica generale. Lo sloveno della Honda in fuga. Appuntamento, quindi, alle ore 16.10 per la seconda manche. Un saluto dalla redazione di OA Sport.

VINCE GAJSER! Lo sloveno si porta a casa la vittoria con 9″460 di margine su Prado e 19″277 su Febvre. Cairoli chiude in quinta posizione a 39″570. Per quanto riguarda il resto della truppa italiana, Monticelli è 12° e Cervellin 15°.

Ultimo giro. Prado tenta il colpaccio e il recupero disperato su Gajser, mentre Cairoli gestisce per conquistare un quinto posto.

2 giri alla fine. Gajser deve guardarsi sul rientrate Prado, con 1″891 di margine. Cairoli è quinto.

3 giri alla fine. Prado prova a ritrovare il ritmo, con 2″ da recuperare nei confronti di Gajser. Cairoli è sempre quinto.

2′ ATTENZIONE! Gajser bravissimo a infilare Prado, prendendosi 4″ in un giro. Davvero impressionante il cambio di passo dello sloveno, mentre Cairoli è quinto.

5′ Prado è bravo a tenere botta e sono 2″141 a tenare distante Gajser, mentre Cairoli sta gestendo, in quinta posizione.

7′ Prado spinge per tenere dietro un Gajser che sta tirando anch’egli per prendersi la vetta: 1″897 a separarli. Cairoli in quinta e a 10″402 da Seewer.

9′ Gajser si avvicina a Prado: 1″941 il gap dello sloveno. Cairoli non riesce a colmare il gap, visto che ora sono 9″426 a separarlo da Seewer.

12′ Gajser prova a mettere sotto pressione Prado con 2″028 di distacco. Nel frattempo Cairoli ci ha smentito, visto lo spendido sorpasso di Cairoli ai danni di Bogers e ora il quarto posto di Seewer dista 8″351. Non poco.

15′ Prado sempre davanti con 2″547 di margine su Gajser e 6″166 su Febvre. Forse un piccolo cedimento fisico? Cairoli è sesto a 1″234 e non sembra poter mettere nel mirino il quinto posto occupato dall’olandese Bogers.

16′ NOOOO!! Errore di Febvre e passa Gajser che torna secondo alle spalle di Prado. Lo sloveno distanza 2″944 dallo spagnolo, Cairoli 6°, Cervellin 12° e Monticelli 14°.

17′ Velocissimo Febvre ora a 1″644 da Prado. Errore di Van Horebeek, che cade e riparte 15°. Sale in sesta posizione Cairoli.

20′ Febvre si avvicina a Prado, ora distante 1″980 dal vertice occupato da Prado. Gajser terzo a 3″790 dallo spagnolo, mentre Cairoli è settimo a 12″427 dalla vetta, con 1″514 di ritardo da Van Horebeek.

21′ Attenzione, passa Febvre e Gajser deve cedere la seconda piazza. Il francese mette nel mirino Prado, avendo però 3″829 di vantaggio. Cairoli è settimo a 11″366.

23′ Attenzione a Febvre che prova a inserirsi nella lotta per la vittoria, stabilendo il nuovo giro più veloce di 2’04″990.

25′ Gajser si avvicina a Prado e mette nel mirino il primo posto, mentre Cairoli cerca di mettere sotto pressione Van Horebeek a 1″091.

27′ Gajser rosicchia due decimi su Prado e ora è a 1″390, Cairoli si prende la piazza di Desalle ed ora è settimo.

29′ Cairoli, purtroppo, viene infilato da Desalle e scende in ottava posizione. Prado prova a scappare, con 1″390 di vantaggio su Gahser. Cervellin 13° e Monticelli 14°.

30′ Prado centra l’holeshot, davanti a Gajser e a Febvre, Cairoli è settimo.

13.15: PARTITIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!

13.12: Nelle prove il più veloce è stato l’olandese Bogers (KTM) a precedere lo sloveno Gajser (Honda) e il belga Desalle (Honda). Cairoli ha concluso solo in ottava posizione.

13.10: 5′ al via!

13.07: Da osservare con attenzione anche lo spagnolo Jorge Prado, capace di grandi cose sulla KTM.

13.05: Bisognerà evitare errori soprattutto al via. Un aspetto che ha gravemente pesato nell’economia delle prestazioni di Cairoli quest’anno.

13.03: Tony deve fare i conti con un Gajser che sta sbagliando meno in questa fase, mentre il siciliano non è al top della sua condizione fisica.

13.00: Certo, matematicamente, la partita resta aperta, tenuto conto dei 250 punti ancora a disposizione potenzialmente da qui a fine campionato. Tuttavia, il trend del Mondiale rende difficile questo ribaltamento dei valori, ma Cairoli deve provarci.

12.57: A questo punto TC222 non è più padrone del suo destino, dovendo recuperare un gap molto importante di 48 punti nei confronti dello sloveno che può anche permettersi adesso il lusso di gestire il suo vantaggio senza forzare eccessivamente.

12.54: Da segnalare l’assenza dell’olandese Glenn Coldenhoff, vittima di una brutta caduta durante le prove cronometrate di Lommel 1 e costretto a concludere anzitempo la sua stagione causa frattura di due vertebre. Giornata fondamentale per le residue chance di decimo titolo per Cairoli, chiamato ad invertire il trend negativo delle ultime settimane per cominciare a recuperare terreno nei confronti di un Gajser in grande forma e a proprio agio domenica scorsa in Belgio.

12.51: Gajser, a cinque round e dieci manche dal termine del campionato, è leader della generale con 48 punti di vantaggio su Cairoli e 59 sul duo Prado-Seewer, mentre il francese Romain Febvre è ormai fuori dai giochi in quinta piazza a oltre 100 punti di ritardo dalla vetta.

12.48: orna a gareggiare sulla sabbia di Lommel per il secondo dei tre appuntamenti consecutivi previsti sull’impegnativo tracciato belga nell’arco di sette giorni in attesa di fare tappa in Italia per il trittico conclusivo del 2020 a Pietramurata. Nuovo capitolo della sfida tra Tim Gajser e Tony Cairoli, con Jorge Prado e Jeremy Seewer ancora aggrappati al sogno di una possibile rimonta per il titolo iridato.

12.45: Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del Gran Premio di Limburg 2020, quattordicesima tappa stagionale del Mondiale Motocross in MXGP.

Presentazione GP Limburg MXGPClassifica Mondiale MXGPProgramma odierno

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del Gran Premio di Limburg 2020, quattordicesima tappa stagionale del Mondiale Motocross in MXGP. Si torna a gareggiare sulla sabbia di Lommel per il secondo dei tre appuntamenti consecutivi previsti sull’impegnativo tracciato belga nell’arco di sette giorni in attesa di fare tappa in Italia per il trittico conclusivo del 2020 a Pietramurata. Nuovo capitolo della sfida tra Tim Gajser e Tony Cairoli, con Jorge Prado e Jeremy Seewer ancora aggrappati al sogno di una possibile rimonta per il titolo iridato.

Gajser, a cinque round e dieci manche dal termine del campionato, è leader della generale con 48 punti di vantaggio su Cairoli e 59 sul duo Prado-Seewer, mentre il francese Romain Febvre è ormai fuori dai giochi in quinta piazza a oltre 100 punti di ritardo dalla vetta. Da segnalare l’assenza dell’olandese Glenn Coldenhoff, vittima di una brutta caduta durante le prove cronometrate di Lommel 1 e costretto a concludere anzitempo la sua stagione causa frattura di due vertebre. Giornata fondamentale per le residue chance di decimo titolo per Cairoli, chiamato ad invertire il trend negativo delle ultime settimane per cominciare a recuperare terreno nei confronti di un Gajser in grande forma e a proprio agio domenica scorsa in Belgio.

Il programma odierno si apre alle ore 13.15 con lo start di gara-1, mentre la seconda manche della MXGP scatterà alle ore 16.10. OA Sport vi offrirà la DIRETTA LIVE scritta integrale dell’evento con aggiornamenti costanti in tempo reale per non perdere nemmeno un minuto della rincorsa di Tony Cairoli al decimo titolo iridato: buon divertimento!

[sc name=”banner-article”]

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Infront

 

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

MXGP, GP Limburg 2020: Jorge Prado vince gara-2 e round, Cairoli è secondo ed a -55 punti da Gajser

Classifica Mondiale Motocross MXGP 2020: Gajser allunga in testa, Tony Cairoli a -55, il titolo si allontana