Atletica, Meeting Lignano 2020: test per tanti azzurri a due settimane dal Campionato Italiano

Mancano all’appello le grandi stelle dell’atletica italiana ma è comunque un appuntamento importante il 31° Meeting Sport Solidarietà di Lignano Sabbiadoro (Udine), in programma allo stadio Teghil questa sera, lunedì 17 agosto.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEL MEETING DI LIGNANO DALLE ORE 20.00 (17 AGOSTO)

Fari puntati in pista soprattutto sugli ostacoli. Curiosità per la presenza nei 400hs di Ayomide Folorunso dopo il 55.40 di sabato scorso a Pavia in una sfida che la vedrà opposta alle rivali italiane Linda Olivieri, Rebecca Sartori e alla slovena Agata Zupin.

Elisa Di Lazzaro nei 100hs prova a migliorarsi dopo aver realizzato a Trieste la migliore prestazione italiana under 23 con 13.08 mentre nei 400hs uomini punta ad un buon risultato cronometrico Mario Lambrughi, reduce dal meeting svizzero di Le Chaux de Fonds.

Attenzione anche al settore salti Ottavia Cestonaro  che dopo nel triplo, reduce da infortunio, si è già spinta fino a 13,62 a Vicenza, nell’asta Sonia Malavisi, 4,30 sabato scorso a Rieti, nell’alto la finalista olimpica Desirèe Rossit e nel lungo maschile il tentativo di raggiungere gli 8 metri di Antonino Trio.

Non mancano anche le star straniere: l’esperto statunitense Mike Rodgers e lo spagnolo Bruno Hortelano nei 100. Nel giro di pista il bronzo europeo under 23 Brayan Lopez, lo statunitense da 44.23 Kahmari Montgomery e lo spagnolo Samuel Garcia. Negli 800 al via Simone Barontini, Gabriele Aquaro e Stefano Migliorati che se la vedranno con lo spagnolo campione europeo indoor Alvaro De Arriba e l’irlandese bronzo continentale al coperto Mark English.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI ATLETICA

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, GP Austria 2020: Spielberg, circuito poco idoneo? Troppi rischi in curva-3

Tour de France 2020: il percorso e le 21 tappe ai raggi X. Tante salite, ma le frazioni di montagna non superano mai i 200 km