Show Player

LIVE F1, GP Cina virtuale in DIRETTA: Leclerc trionfa anche a Shanghai davanti ad Albon e Zhou!



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA GARA DEL GP DELLA CINA VIRTUALE

Loading...
Loading...

IL VIDEO DELLA GARA DEL GP DELLA CINA VIRTUALE

L’ORDINE D’ARRIVO DELLA GARA DEL GP DELLA CINA VIRTUALE

20.19 La nostra diretta si chiude qui, grazie per averci seguito e appuntamento alla prossima tappa del Campionato di F1 Esport sempre su OASport!

20.17 Quarta piazza per George Russell, quinta per Stoffel Vandoorne. Il belga ha tagliato il traguardo in terza posizione ma ha perso due posti a causa della penalizzazione di 3″.

Charles Leclerc vince il GP virtuale di Cina!!! Prestazione superlativa per il monegasco della Ferrari, che precede sul podio la Red Bull di Albon e la Renault di Zhou.

28/28 Niente da fare per il giro veloce, con il monegasco che commette un piccolo errore nel T2.

27/28 Comincia l’ultimo giro per Charles Leclerc! Il monegasco proverà addirittura fare il giro veloce per chiudere in bellezza!

26/28 Sainz prosegue nella sua rimonta ed è 9° con la McLaren, ma il prossimo avversario è abbastanza distante e non sarà semplice andarlo a prendere.

26/28 Vantaggio abbastanza rassicurante per Leclerc! Il monegasco ha 2″5 di margine su Albon e più di 5″ su Vandoorne.

25/28 Ultimi quattro giri di sofferenza per Leclerc, che è sempre più vicino alla seconda vittoria consecutiva in questo campionato virtuale!

24/28 Tre secondi di penalità comminati a Vandoorne! Il belga adesso è costretto a spingere come un matto per guadagnare il margine necessario per conservare un posto sul podio.

23/28 Peccato per Giovinazzi!! Il pilota pugliese dell’Alfa Romeo si è ritirato dalla gara a causa di problemi tecnici legati alla connessione mentre era in nona piazza.

22/28 Charles Leclerc è impegnatissimo al volante per non permettere ad Albon di riavvicinarsi. Nel frattempo Vandoorne reagisce e si riprende la terza piazza superando Zhou grazie al DRS.

21/28 Carlos Sainz, ultimo pilota a cambiare pneumatici, comincia a rimontare con gomme nuove ed è 11° in scia a Latifi.

20/28 Leclerc continua a spingere al massimo e porta il suo vantaggio a 2″ su Albon! Terzo Zhou, a 5″ dalla vetta.

19/28 Per quanto riguarda i colori azzurri, Giovinazzi è 8° con l’Alfa Romeo mentre Ciro Immobile è attualmente 17° con la Toro Rosso davanti a Davidson e Poulter.

18/28 Aumenta il vantaggio di Leclerc!! 1″6 il gap che divide i primi due in classifica, ma attenzione a Zhou che è in grande rimonta.

17/28 Grandissimo sorpasso di Zhou su Vandoorne in curva 1 per la terza posizione! Attenzione all’ultima parte di gara del cinese, staccato di 3″ dalla seconda piazza di Albon.

16/28 Leclerc comincia ad allungare!! La Ferrari se ne va con un passo sensazionale, mentre Albon non riesce più ad azionare il DRS sul dritto.

16/28 Alexander Albon riesce a rimanere in zona DRS (meno di 1″ di ritardo) rispetto a Leclerc, inoltre il thailandese ha risparmiato molto carburante e potrebbe andare all’attacco nel finale.

15/28 Nell’ultima parte della corsa sarà determinante la gestione degli pneumatici, specialmente se si considera che i primi hanno effettuato la sosta davvero molto presto.

14/28 Carlos Sainz completa il suo primo stint e va ai box, permettendo a Leclerc di riprendersi ufficialmente la prima posizione a metà gara.

13/28 Charles Leclerc, dopo aver superato Albon, prova a staccare il thailandese per involarsi verso il successo.

12/28 Lawson va ai box e permette a Sainz di portarsi momentaneamente in prima piazza. Nel frattempo Leclerc riesce a passare Albon!!

11/28 Lawson si trova al momento in prima posizione davanti a Sainz, ma entrambi devono ancora rientrare ai box per effettuare il pit-stop obbligatorio.

10/28 Albon e Leclerc, grazie alle gomme nuove, hanno sorpassato velocemente Courtois e Correa portandosi rispettivamente in terza e quarta piazza.

9/28 Bellissima battaglia tra Albon e Leclerc per la leadership virtuale del Gran Premio, considerando che i primi quattro classificati devono ancora andare ai box per cambiare le gomme.

8/28 Giovinazzi sanzionato con 3″ di penalità da scontare a fine gara per aver oltrepassato troppe volte i limiti della pista.

7/28 Il monegasco ha un grandissimo passo ed è già in scia alla Red Bull di Albon. In testa alla gara in questo momento c’è la Toro Rosso di Lawson che deve però ancora andare ai box.

6/28 Sfortunatissimo Leclerc!! Il monegasco perde moltissimo tempo ai box ed esce dalla pit-lane alle spalle della Red Bull di Albon a parità di pit-stop effettuati.

5/28 In questo momento Leclerc vanta 4″ di margine sulla Renault di Zhou e decide di fermarsi ai box per difendersi dall’undercut di Albon.

4/28 Leclerc spinge forte e allunga sugli inseguitori, ma Albon prova l’undercut e si ferma dopo appena quattro giri!

4/28 Russell opta per una strategia alternativa ed è il primo a fermarsi ai box per effettuare il pit-stop obbligatorio.

3/28 Albon è vicinissimo alla Ferrari di Leclerc! La coppia di testa sta allungando nei confronti di tutti gli altri, con il cinese Zhou in terza posizione con la Renault a oltre 2″ dalla vetta.

2/28 Leclerc detta il passo davanti ad Albon, Zhou, Vandoorne e Gutierrez. Ottimo inizio per Giovinazzi, 7° con l’Alfa Romeo!

19.34 Peccato per il brutto primo giro di Ciro Immobile, che si trova adesso 17° dopo essere partito 13° con la Toro Rosso.

19.33 PARTITI!! Grandissimo scatto di Leclerc che conserva la prima posizione davanti ad Albon e Gutierrez!

19.29 Comincia in questo momento il giro di formazione. Leclerc partirà dalla pole davanti ad Albon e Deletraz. Si profila una sfida molto interessante tra il monegasco ed il thailandese.

19.28 L’unica certezza riguarda la pole position di Leclerc. Tra pochissimo il via alla gara con la partenza del GP di Cina!

19.27 Leclerc non migliora ma conserva la pole position!! Piovono le penalità nel frattempo, dunque bisognerà aspettare qualche minuto per capire l’esatto ordine di partenza.

19.25 Entrambi i piloti Williams dovranno scontare una penalizzazione di cinque posizioni da scontare in griglia di partenza. Tra poco parte l’ultimo giro per tutti!

19.23 Leclerc è sempre in testa con un fantastico 1’29″687 davanti a Vandoorne, Albon, Deletraz, Latifi, Russell e Fittipaldi. 10° Giovinazzi, sempre 13° un ottimo Immobile staccato di 1″7 dalla pole.

19.22 Meno di cinque minuti alla bandiera a scacchi per questa sessione di qualifica. C’è il tempo per effettuare un solo ultimo tentativo di time-attack.

19.20 Leclerc commette un errore nell’ultima curva e non si migliora. Albon fa un bel passo in avanti ed è 3° alle spalle di Vandoorne, a tre decimi dalla pole.

19.18 Purtroppo Lando Norris ha lasciato la sessione a causa dei suoi soliti problemi di connessione, ma la speranza è che il britannico della McLaren possa in qualche modo partecipare ugualmente alla gara.

19.16 Leclerc monta un nuovo set di pneumatici soft e si lancia per il secondo tentativo di time-attack. La classifica vede al momento il monegasco al comando davanti a Vandoorne, Deletraz, Albon e Gutierrez. 8° Giovinazzi, 13° un ottimo Ciro Immobile!

19.15 Dopo il primo time-attack, tornano tutti ai box per montare gomme nuove in attesa del secondo tentativo.

19.13 Primo giro lanciato e subito pole position provvisoria per Charles Leclerc!! 1’29″687 per il monegasco della Ferrari, che precede di quasi sette decimi il primo degli inseguitori Stoffel Vandoorne.

19.11 Comincia la caccia alla pole! Primo time-attack con gomma morbida per tutti i protagonisti odierni.

19.09 La prima notizia è legata al meteo: le qualifiche si disputeranno infatti su pista asciutta. In corso il primo giro di lancio per tutti.

19.07 L’attesa è finita, si comincia!! 18 minuti a disposizione per andare a caccia della pole!

19.05 Comincerà con qualche minuto di ritardo il turno di qualifica da 18 minuti. Vedremo quali saranno le condizioni meteo sulla pista di Shanghai…

19.00 Sarà interessante vedere lo spagnolo Carlos Sainz al debutto assoluto in un evento Esport con la McLaren. Tra pochissimo dovrebbero cominciare le prove ufficiali!

18.58 La Ferrari, rispetto alla scorsa tappa, schiera il britannico Callum Ilott al fianco di Charles Leclerc con l’obiettivo di portare entrambe le Rosse sul podio.

18.55 Grande curiosità per vedere all’opera al volante sulla piattaforma di gioco di F1 2019 due protagonisti del calcio internazionale come il portiere belga del Real Madrid Thibaut Courtois (con Red Bull) e l’attaccante della Lazio Ciro Immobile (con l’AlphaTauri).

18.50 Tra una decina di minuti è previsto l’inizio del turno di qualifica determinante per stabilire l’ordine di partenza per la gara, che si disputerà sulla distanza dei 28 giri (il 50% rispetto al Gran Premio reale).

18.45 Le macchine utilizzate saranno quelle dello scorso Campionato del Mondo di Formula 1 (a parità di prestazione in modo da rendere più equilibrata la competizione), con ciascun team che avrà a disposizione una coppia di piloti per andare a caccia del successo. Di seguito l’elenco completo dei piloti partecipanti per le dieci squadre:

Ferrari: Charles Leclerc e Callum Ilott
Mercedes: Stoffel Vandoorne e Esteban Gutierrez
Red Bull: Alex Albon e Thibaut Courtois
Renault: Ian Poulter e Guanyu Zhou
Racing Point: Jimmy Broadbent e Anthony Davidson
AlphaTauri: Ciro Immobile e Liam Lawson
Alfa Romeo: Antonio Giovinazzi e Juan Manuel Correa
Haas: Louis Deletraz e Pietro Fittipaldi
McLaren: Carlos Sainz e Lando Norris
Williams: George Russell e Nicholas Latifi

18.40 Continua ad aumentare il numero di piloti di Formula 1 presenti in gara per un campionato virtuale che diventa sempre più interessante. I fari saranno puntati indubbiamente su Charles Leclerc, vincitore dell’ultima prova disputata a Melbourne e reduce dal trionfo nel torneo benefico Race for the World, anche se non sarà semplice avere la meglio sui colleghi Lando Norris, Carlos Sainz (McLaren), George Russell, Nicholas Latifi (Williams), Alexander Albon (Red Bull) e Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo).

18.35 C’è grande attesa per il terzo appuntamento del campionato virtuale riservato ai piloti di Formula 1 e ad altri personaggi dello sport internazionale. Questa sera si gareggerà sul tracciato di Shanghai, in Cina, dopo le prime due gare disputate in Bahrain ed in Australia.

18.30 Buonasera e benvenuti alla diretta del Gran Premio virtuale di Cina, terzo round stagionale del Campionato di Formula 1 Esports 2020.

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del Gran Premio virtuale di Cina, terzo round stagionale del Campionato di Formula 1 Esports 2020. C’è grandissima curiosità per vedere all’opera ben sette piloti reali di Formula 1 (oltre ad altri 13 protagonisti) impegnati sul tracciato di Shanghai sulla distanza di gara dei 28 giri con il videogioco F1 2019 sviluppato da Codemasters. Le macchine utilizzate saranno quelle dello scorso Campionato del Mondo di Formula 1 (a parità di prestazione in modo da rendere più equilibrata la competizione), con ciascun team che avrà a disposizione una coppia di piloti per andare a caccia del successo.

I fari saranno puntati indubbiamente su Charles Leclerc, vincitore dell’ultima prova disputata a Melbourne e reduce dal trionfo nel torneo benefico Race for the World, andato in scena sempre sul simulatore di F1 2019. Il monegasco in questa occasione sarà affiancato in casa Ferrari dal britannico Callum Ilott (e non dal fratello minore Arthur), inoltre dovrà vedersela per la prima volta con il vincitore della prima tappa del campionato, il cinese della Renault Guanyu Zhou (impegnato in Formula 2). Per quanto riguarda gli altri piloti ufficiali di Formula 1 saranno in gara George Russell e Nicholas Latifi per la Williams, Lando Norris e Carlos Sainz per la McLaren, Alexander Albon per la Red Bull ed il nostro Antonio Giovinazzi per l’Alfa Romeo. Degna di nota la presenza di due stelle del calcio azzurro ed internazionale: il portiere belga del Real Madrid Thibaut Courtois (con Red Bull) ed il centravanti italiano della Lazio Ciro Immobile (con AlphaTauri).

OASport vi propone la DIRETTA LIVE testuale dell’evento con aggiornamenti in tempo reale a partire dalle ore 19.00. Si comincia con una sessione di qualifica da 18 minuti, a seguire è previsto il via della gara: buon divertimento!

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Loading...

Lascia un commento

scroll to top