Show Player

Inter-Milan 4-2, Serie A calcio: derby spettacolo, Conte recupera da 0-2 e aggancia la Juventus in vetta



Nel posticipo domenicale delle ore 20.45 della 23ma giornata della Serie A di calcio, l’Inter ribalta clamorosamente il derby di Milano per 4-2, rimontando il Milan nella ripresa. A fine primo tempo i nerazzurri erano sotto per 0-2 per via alle marcature di Rebic ed Ibrahimovic, ma dopo l’intervallo prima Brozovic e Vecino impattano nel giro di due minuti, poi nel finale de Vrij trova il sorpasso e Lukaku l’inzuccata vincente per il 4-2 finale. Inter in testa con la Juventus. La Lazio, che nella gara delle ore 18.00 era passata per 0-1 in casa del Parma con Caicedo, è ad un punto dalla coppia al comando.

Un derby per cuori forti: inizia meglio il Milan nella prima frazione, con il palo colpito da Calhanoglu al 9′. Dopo un paio di buone occasioni non sfruttate da Godin e Vecino, i rossoneri sono devastanti nel finale di frazione e trovano l’uno-due che indirizza la contesa. Prima Ibrahimovic al 40′ si inventa l’assist vincente per Rebic nel cuore dell’area avversaria, poi lo stesso svedese nel recupero trova l’incornata risolutrice su lancio di Kessié.

Loading...
Loading...

Inter alle corde, il riposo è salvatore, e a rientro in campo la Beneamata cambia volto: al 51′ un siluro da fuori area di Brozovic riapre la contesa, appena due minuti più tardi Vecino trova il pari. L’inerzia del match cambia radicalmente e i nerazzurri completano il sorpasso con de Vrij che al 70′ sugli sviluppi di un corner insacca di testa per il 3-2. Inter padrona, al 79′ la punizione di Eriksen colpisce in pieno la traversa e torna in campo senza varcare la linea. Emozioni nel finale: Barella fallisce il colpo del ko, Ibrahimovic si divora il pari, ed in pieno recupero Lukaku mette tutti d’accordo firmando di testa il definitivo 4-2.

LE PAGELLE DI INTER-MILAN 4-2

I GOL DI INTER-MILAN

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top