Seguici su

Calcio

Calcio, Serie A 2019-2020: l’Atalanta demolisce il Milan, è 5-0 nel derby lombardo

Pubblicato

il

Derby lombardo senza storia allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo, dove una super Atalanta demolisce il Milan con il punteggio di 5-0 e regala un Natale da incubo a Stefano Pioli. I bergamaschi con questa vittoria salgono a quota 31 punti, continuando la corsa verso un piazzamento in Champions League, mentre i rossoneri restano fermi a 21 punti a metà classifica.

Il primo tempo è completamente appannaggio della Dea, che impone un ritmo molto elevato fin dalle prime battute del match chiudendo il Milan nella propria metà campo. La prima occasione della partita arriva dopo solo 2′ di gioco, con il tiro a giro di Ilicic che chiama Donnarumma all’intervento in tuffo. Al 10′ il predominio bergamasco viene concretizzato grazie a una grandissima giocata di Alejandro Gomez, che salta Conti con un tunnel e poi scarica un destro potentissimo all’incrocio dei pali: 1-0 Atalanta. Il periodo nero per il Milan non finisce qui: i padroni di casa continuano a spingere con insistenza e al 14′ vanno vicinissimi al raddoppio con Pasalic, che colpisce la traversa con una pregevole conclusione da fuori area. Il primo squillo dei rossoneri arriva soltanto al 22′ su calcio piazzato: Suso crossa, il colpo di testa di Musacchio termina a lato di poco. L’inerzia della gara resta comunque a favore della Dea, che con un pressing estenuante impedisce la costruzione dal basso alla squadra di Pioli e va ancora vicina al gol con Ilicic al 38′, ma Donnarumma risponde presente.

Nel secondo tempo prosegue lo show dell’Atalanta, con i giocatori del Milan a fare da spettatori non paganti. Tra il 60′ e il 62′ arriva l’uno-due bergamasco che ammazza il match: prima Pasalic devia in maniera decisiva una conclusione dalla sinistra di Gosens, poi è Ilicic a trafiggere Donnarumma con un gran tiro ad incrociare che lascia immobile il portiere della Nazionale italiana. L’incubo rossonero non è ancora terminato, perché l’Atalanta si diverte e non ne vuol sapere di fermarsi. Al 72′ ancora Ilicic sigla la propria doppietta personale, realizzando un gol fantastico con un bolide da fuori area che termina all’incrocio dei pali. Nei minuti conclusivi c’è gloria anche per il neo entrato Muriel che, imbeccato in profondità con un lancio lungo, salta Donnarumma in uscita e deposita in rete: è tripudio Dea, 5-0 finale.  

 

IL TABELLINO DEL MATCH

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, De Roon, Pasalic, Gosens (44′ st Hateboer); Gomez (43′ st Freuler), Malinovskyi; Ilicic (35′ st Muriel). Allenatore: Gasperini.

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; A.Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (1′ st Calabria); Kessie, Bennacer, Bonaventura (19′ st Piatek); Suso (39′ st Castillejo), Leao, Calhanoglu. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: La Penna di Roma.

MARCATORI: 10′ pt Gomez (A), 16′ st Pasalic (A), 18′ st Ilicic (A), 27′ st Ilicic (A), 38′ st Muriel (A).

[sc name=”banner-article”]

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online