LIVE Ciclismo, Europei 2019 in DIRETTA: Remco Evenepoel domina la cronometro Elite! Edoardo Affini conquista il bronzo, sesto Filippo Ganna – OA Sport
LIVE Ciclismo, Europei 2019 in DIRETTA: Remco Evenepoel domina la cronometro Elite! Edoardo Affini conquista il bronzo, sesto Filippo Ganna

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Chiudiamo qui la nostra DIRETTA LIVE, grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata!

16.10 La spedizione azzurra raccoglie quindi la terza medaglia di bronzo della manifestazione, la seconda per Edoardo Affini dopo quella conquistata nel Team Event. Risultato che può rappresentare una svolta nella carriera del giovane corridore della Mitchelton-Scott.

16.08 ORDINE D’ARRIVO CRONOMETRO ELITE MASCHILE EUROPEI 2019
1. Remco Evenepoel (BEL) 24.55
2. Kasper Asgreen (DEN) +18”
3. Edoardo Affini (ITA) +20”
4. Stefan Kung (SUI) +20”
5. Alex Dowsett (GBR) +21”
6. Filippo Ganna (ITA) +22”
7. Yves Lampaert (BEL) +28”
8. Jos Van Emden (NED) +30”
9. Martin Toft Madsen (DEN) +39”
10. Sebastian Langeveld (NED) +58”

16.05 Sesta posizione per Filippo Ganna, ad appena 2” dal podio.

16.04 Difficile immaginare che Evenepoel non abbia rivolto un pensiero al connazionale Bjorg Lambrecht, tragicamente scomparso in settimana al Giro di Polonia.

16.02 STREPITOSA PROVA DI EDOARDO AFFINI CHE CONQUISTA LA MEDAGLIA DI BRONZO! Secondo posto invece per il danese Kasper Asgreen, staccato di 18” dall’assoluto dominatore della gara odierna.

16.01 Lacrime per il giovane fuoriclasse belga, campione del presente e del futuro!

16.00 NIENTE DA FARE PER LAMPAERT! MEDAGLIA D’ORO PER REMCO EVENEPOEL!

15.59 Anche Dowsett dietro l’azzurro, manca solo Lampaert per il podio!

15.58 KUNG ALLE SPALLE DI AFFINI! L’azzurro difende il terzo posto per pochi centesimi!

15.56 Van Emden conclude la propria prova alle spalle di entrambi gli italiani, attenzione a Kung e Dowsett per il podio!

15.54 QUARTO POSTO PER GANNA! 25.17 all’arrivo con un ritardo di 23” da Evenepoel, prova leggermente sottotono per il campione italiano…

15.53 Soltanto qualche minuto all’arrivo sul traguardo di Filippo Ganna, dopo di lui attenzione a Van Emden, Kung e Dowsett…

15.50 Da non sottovalutare la possibilità che gli uomini più attesi possano essersi gestiti nella prima parte consapevoli di trovare vento contrario nella seconda metà del tracciato. La speranza è che anche Ganna abbia adottato una strategia di gara di questo genere.

15.48 Di seguito la classifica provvisoria quanto tutti gli uomini al via sono transitati al primo intermedio.

15.46 DOWSETT TRANSITA CON LO STESSO TEMPO DI KUNG! Tutto ancora aperto per il podio, sembra delinearsi invece una nuova sensazionale impresa per Evenepoel anche se la situazione può ancora cambiare nella seconda parte del tracciato.

15.45 ATTENZIONE A KUNG! 14” DI RITARDO DA EVENEPOEL! Lo svizzero è davanti ad entrambi gli italiani e potrebbe togliere la terza posizione provvisoria ad Edoardo Affini…

15.44 Jos Van Emden transita con il tempo di 12.56, anche l’olandese in ritardo rispetto al belga al comando.

15.42 Ganna transita con un ritardo di 19” da Evenepoel al primo intermedio, tempo superiore anche a quello del connazionale per l’azzurro…

15.39 Il 19enne belga ha chiuso con 18” di vantaggio su uno specialista come Asgreen avanzando la propria candidatura al successo finale, per capire le sue possibilità di vittoria bisogna aspettare il passaggio all’intermedio degli ultimi corridori ad aver preso il via.

15.38 MISSILE EVENEPOEL! 24.55 ALL’ARRIVO! CHE FUORICLASSE IL GIOVANE BELGA!

15.36 Prestazione sicuramente positiva per il primo dei due azzurri in gara, difficile capire quale potrà essere il risultato finale visto che mancano ancora tanti corridori sulla linea del traguardo di Alkmaar.

15.35 ASGREEN BEFFA AFFINI AL TRAGUARDO! 25.13 per il danese con 3” di vantaggio sull’italiano!

15.32 L’ucraino Vasylyuk, primo corridore all’arrivo, ha concluso la propria prova con un tempo decisamente elevato.

15.29 PARTITO ANCHE FILIPPO GANNA! Dopo l’italiano toccherà a Van Emden, Kung, Dowsett e Lampaert, con il belga che concluderà le partenze.

15.27 La differenza dovrebbe farsi nella seconda parte, quando il vento contrario farà emergere in maniera ancora più evidente il valore dei singoli corridori. Fondamentale non esagerare nella prima metà per non ritrovarsi in affanno nel rettilineo di ritorno.

15.25 MIGLIOR TEMPO PER EVENEPOEL! PAZZESCO! 12.34 IL TEMPO DOPO 12 KM!

15.22 Il danese Asgreen transita con appena 7” di vantaggio, ulteriore dimostrazione dell’ottima prova dell’azzurro in questa prima parte!

15.21 OTTIMA PARTENZA DI AFFINI! MIGLIOR TEMPO IN 12.50 AL PRIMO INTERMEDIO!

15.18 Il francese Ermenault fa segnare il miglior tempo a metà percorso transitando in 13.28.

15.15 L’ucraino Vasylyuk è il primo atleta a transitare all’intermedio con il tempo di 13.54 e una media superiore ai 53 km/h.

15.12 Boato impressionante per la partenza di Remco Evenepoel, il giovane talento belga è già una delle stelle del panorama internazionale!

15.10 Kasper Asgreen ha già lasciato la rampa di partenza, il campione nazionale danese è sicuramente uno dei favoriti di giornata.

15.08 COMINCIA LA PROVA DI EDOARDO AFFINI! L’italiano campione europeo U23 proverà a confermarsi nella categoria superiore, un piazzamento nella top10 potrebbe sicuramente considerarsi un risultato di prestigio.

15.06 Partito il tedesco Jasha Sutterlin, primo punto di riferimento importante nella lotta per le posizioni di prestigio.

15.03 L’intermedio sarà collocato come per la prova femminile al km 12, poco dopo la metà del percorso.

15.00 L’insidia principale sarà il vento, particolarmente intenso sul tracciato. Le condizioni dovrebbero comunque essere le medesime per tutti, di seguito la startlist completa mentre Vasylyuk lascia la rampa di partenza.

14.58 Mancano soltanto un paio di minuti alla partenza del primo corridore: sarà l’ucraino Andriy Vasylyuk a dare il via alla cronometro Elite maschile degli Europei 2019 di ciclismo su strada!

14.54 Poco da aggiungere a proposito del tracciato di 22.4 km, già utilizzato per tutte le altre categorie nelle prime due giornate e dimostratosi particolarmente adatto agli specialisti delle prove contro il tempo.

14.50 Di seguito altri corridori da tenere in considerazione in ottica successo finale: il danese Kasper Asgreen (n.26, 15.09), il belga Remco Evenepoel (n.23, 15.12), l’olandese Jos Van Emden (n.4, 15.31), lo svizzero Stefan Küng (n.3, 15.32), il britannico Alex Dowsett (n.2, 15.33) e il belga Yves Lampaert (n.1, 15.34).

14.46 Diamo un’occhiata agli orari di partenza degli italiani in gara: Edoardo Affini partirà con il dorsale n.27 alle 15.08, mentre Filippo Ganna indosserà il n.6 e comincerà la propria prova alle 15.29.

14.43 Nonostante le tante assenze, la concorrenza non mancherà. Spaventa in particolare il nuovo fuoriclasse del ciclismo internazionale, il belga Remco Evenepoel, reduce da uno straordinario e imprevedibile successo alla Clasica San Sebastian e determinato a stupire ancora una volta.

14.40 La Nazionale italiana guidata da Davide Cassani guarda però con grande fiducia alla prova maschile riservata ai professionisti, la cui partenza è prevista alle 15.00. Filippo Ganna ha tutte le carte in regola per puntare ad una medaglia, ma anche Edoardo Affini (campione europeo U23 nel 2018) può sicuramente raccogliere un risultato di prestigio.

14.36 Nessun acuto invece dalla cronometro Elite femminile, con l’undicesimo posto di Vittoria Bussi nella prova vinta dall’olandese Ellen Van Dijk, e nella cronometro U23 maschile, dove si è imposto il danese Johan Price Pejtersen e il migliore degli italiani è stato Antonio Puppio in decima posizione.

14.34 La mattinata ha regalato la terza medaglia per la spedizione azzurra con il bronzo di Elena Pirrone nella cronometro U23 femminile, alle spalle della tedesca Hannah Ludwig e della russia Maria Novolodoskaia.

14.30 Buon pomeriggio e benvenuti alla DIRETTA LIVE della cronometro maschile degli Europei 2019 di ciclismo su strada, ultimo appuntamento della seconda giornata della rassegna continentale in corso ad Alkmaar, nei Paesi Bassi.

La startlist e i pettorali di partenzaLa presentazione della gara e le ambizioni degli azzurriLa medaglia d’oro di Andrea Piccolo nella categoria junioresLa medaglia di bronzo nel Team RelayIl medagliere degli Europei 2019

Buon pomeriggio e benvenuti alla DIRETTA LIVE della cronometro individuale maschile degli Europei 2019, appuntamento da non perdere del calendario ciclistico internazionale in programma in questi giorni ad Alkmaar, nei Paesi Bassi. Concluse le gare dedicate alle categorie giovanili, toccherà ai professionisti cimentarsi sul tracciato di 22.4 km, con caratteristiche particolarmente adatte agli specialisti, per cercare di conquistare il prestigioso titolo continentale. Le assenze avranno purtroppo un ruolo di primo piano: mancheranno infatti sia lo spagnolo Jonathan Castroviejo, sia il belga Victor Campenaerts, trionfatori rispettivamente nel 2016 e nelle ultime due edizioni. La spedizione italiana punterà soprattutto su Filippo Ganna, alla ricerca della consacrazione su strada dopo le innumerevoli vittorie nel ciclismo su pista, ma anche il giovane Edoardo Affini, campione lo scorso anno tra gli U23, potrà puntare ad un risultato di prestigio considerato il livello non eccezionale dei partecipanti.

Non mancheranno comunque gli uomini da seguire con estrema attenzione, a partire dalla nuova stella del belga Remco Evenepoel, reduce da un sensazionale trionfo alla Clasica San Sebastian. Da non sottovalutare anche il connazionale e compagno di squadra Yves Lampaert, campione nazionale a cronometro nel 2017, lo svizzero Stefan Küng, già capace di imporsi nelle prove contro il tempo in appuntamenti di primo piano, il danese Kasper Asgreen, il tedesco Jasha Sütterlin, il ceco Jan Barta, il britannico Alex Dowsett e l’irlandese Edward Dunbar. Il principale favorito potrebbe essere però l’olandese Jos Van Emden, padrone di casa e campione nazionale a cronometro. La coppia italiana ha comunque tutte le carte in regola per puntare ad una medaglia e lo spettacolo certamente non mancherà sulle strade olandesi.

La cronometro individuale maschile della categoria Elite degli Europei 2019 di ciclismo su strada si aprirà alle ore 15.00 con la partenza del primo corridore e si concluderà intorno alle 16.30. Riguardo alla coppia azzurra, Edoardo Affini prenderà il via alle 15.08, mentre Filippo Ganna inizierà la propria prova alle 15.29. Seguite l’appuntamento con la DIRETTA LIVE testuale di OA Sport, aggiornamenti in tempo reale per non perdere davvero nulla. Buon divertimento! (foto: Artsiom Bayandzin / Shutterstock.com)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mountain bike, Coppa del Mondo Lenzerheide 2019: in Svizzera in scena sia cross-country che downhill

Ciclismo, Europei 2019: Remco Evenepoel è un vero cannibale! Cronometro dominata. Fantastico bronzo per Edoardo Affini