Seguici su

Senza categoria

Masters 1000 Madrid 2019: Andreas Seppi primo italiano a scendere in campo

Pubblicato

il

Dopo i primi due match disputati ieri che hanno visto il tedesco Jan-Lennard Struff battere l’australiano Nick Kyrgios e il canadese Felix Auger-Aliassime avere la meglio sul connazionale Denis Shapovalov e guadagnarsi il secondo turno contro Rafael Nadal, oggi al Masters 1000 di Madrid si disputeranno altri dieci incontri di primo turno del singolare maschile.

Il match che interessa di più gli appassionati italiani è quello che vedrà impegnato non prima delle 20 Andreas Seppi, opposto a Gael Monfils sul campo dedicato ad Arantxa Sanchez. I precedenti tra i due giocatori sono 4-2 in favore del francese ma nessuno di questi si è mai disputato sulla terra battuta. Sul campo principale, quello dedicato a Manolo Santana, apriranno il programma a mezzogiorno il qualificato statunitense Reilly Opelka e lo spagnolo Pablo Carreno Busta (nessun precedente tra i due) e lo chiuderanno, non prima delle 21.30, il moldavo Radu Albot e lo spagnolo Fernando Verdasco (2-0 i precedenti a favore dell’iberico, uno sulla terra).

Sul campo Arantxa Sanchez prima di Seppi e Monfils giocheranno la wild card spagnola Jaume Munar e il russo testa di serie numero 11 Karen Khachanov (nessun precedente) e, non prima delle 16, il qualificato statunitense Taylor Fritz e il bulgaro Grigor Dimitrov (nessun precedente). Sul campo 3 ci sarà forse l’incontro più interessante di giornata dopo quello di Seppi, quello tra il croato Marin Cilic, testa di serie numero 9, e il qualificato slovacco Martin Klizan (3-0 i precedenti per Cilic, nessuno sulla terra, la sua superficie più debole). Sarà il terzo incontro su questo campo, preceduto da quello tra il georgiano Nikoloz Basilashvili, testa di serie numero 14, e lo statunitense emergente Frances Tiafoe (nessun precedente).

Chiuderà il programma sul campo 3 il confronto tra il francese Richard Gasquet e la wild card spagnola Alejandro Davidovic Fokina (nessun precedente). Sul campo 4 il secondo incontro sarà il derby tutto serbo tra Dusan Lajovic, il finalista di Montecarlo, e Laslo Djere (1-1 i precedenti, entrambi sulla terra ed entrambi risalenti al 2015). Infine il terzo incontro sul campo 5 vedrà opposti il tedesco Philipp Kohlschreiber e il kazako Mikhail Kukushkin (un successo per il bavarese a Montecarlo nel 2015).

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online