Show Player

Giro di Romandia 2018: Primoz Roglic conquista la generale. Ultima tappa a Pascal Ackermann, terzo Roberto Ferrari



Lo sloveno Primoz Roglic conquista la 72ma edizione del Giro di Romandia. Il capitano della LottoNL-Jumbo non ha avuto alcun problema a mantenere il proprio vantaggio nella tappa conclusiva, terminata con una volata di gruppo. Sul traguardo di Ginevra si impone il tedesco Pascal Ackermann, che conquista la prima vittoria da professionista.

Tanti attacchi fin dalla partenza e dopo 10 km prende il via la fuga di giornata, formata da cinque corridori: Carlos Verona (Mitchelton – Scott), Winner Anacona (Movistar), Pavel Sivakov (Sky), Alexis Gougeard (AG2R La Mondiale) e Michael Storer (Sunweb). Il loro vantaggio rimane stabile attorno ai 2’30” nella parte centrale di gara. Negli ultimi 30 km il plotone accelera come previsto e va a riprendere i fuggitivi a 10 km dal traguardo. Poco dopo parte al contrattacco William Clarke (Education First-Drapac p/b Cannondale), ma anche il suo tentativo viene annullato.

Loading...
Loading...

La volata finale viene lanciata dalla Bahrain Merida per Sonny Colbrelli, che rimane però al vento troppo presto e si fa rimontare all’ultima curva dagli uomini della Bora-Hansgrohe con Rüdiger Selig che pilota Pascal Ackermann, che scatta alla perfezione ai 150 metri e va a conquistare la vittoria davanti al danese Michael Mørkøv (Quick-Step Floors) e a Roberto Ferrari (UAE-Team Emirates). A Colbrelli manca invece il colpo di pedale negli ultimi metri e si deve accontentare di un sesto posto.

In classifica generale arriva quindi il trionfo di Primoz Roglic (LottoNL-Jumbo), con 8” di vantaggio sul giovane colombiano Egan Bernal (Team Sky) e 35” sul vincitore uscente, l’australiano Richie Porte (BMC). Completano la top 5 il danese Jakob Fuglsang (Astana) a 1’16” e il portoghese Rui Costa (UAE-Team Emirates) a 1’23”.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL CICLISMO

 





 

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter LottoNLJumbo Cycling

Loading...

Lascia un commento

scroll to top