Pallanuoto, Champions League 2017-2018: vola l’AN Brescia! Battuto il Barceloneta di misura

Pro-Recco-vs-AN-Brescia-Brico.jpg

Giornata capolavoro per l’Italia della pallanuoto nelle Coppe Europee. Dopo i successi di Sport Management (Euro Cup) e Pro Recco, arriva anche la prima vittoria nella fase preliminare della Champions League per l’AN Brescia. I lombardi si impongono in una Mompiano esplosiva contro il Barceloneta in una battaglia conclusasi per 6-5. Successo fondamentale per la banda guidata da Sandro Bovo per mantenere aperte le speranze di qualificazione alla Final Six: all’esordio infatti era arrivata una sconfitta in casa dell’Hannover.

Partita davvero tesissima quella di stasera. A rompere gli equilibri forse è stato proprio il quarto iniziale, dove il Brescia ha prevalso per 2-1 con le reti dei mancini Janovic e Nora. Proprio il bronzo olimpico con il Settebello è stato uno dei protagonisti stasera: doppietta per lui per riconquistare magari la fiducia di Campagna. Da segnalare un Del Lungo, come di consueto, stellare nel fermare le offensive avversarie.

2^ giornata – mercoledì 8 novembre

Gruppo A
Jug Dubrovnik-VK Partizan 16-5
Olympiacos Piraeus-Dinamo Moscow 17-9
Budapest-Waspo 98 Hannover 8-7
AN Brescia-Atletic Barceloneta 6-5

Gruppo B
ZF Eger-Pro Recco 4-6
Spandau 04 Berlin-CN Sabadell 11-8
Szolnoki-Steaua Bucharest 15-3
AZC Alphen-Jadran Carine 7-14

Classifiche

Girone A: Orvosi 6; Olympiakos 4; Jug, Brescia, Hannover e Dinamo Mosca 3; Barceloneta 1; Partizan Belgrado 0.
Girone B: Pro Recco, Jadran Herceg Novi e Szolnok 6; Eger e Spandau Berlino 3; Steaua Bucarest, Sabadell e Alphen 0.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Renzo Brico

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA PALLANUOTO

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top