Seguici su

Boxe

Boxe: finale per Cavallaro e Manfredonia in Bulgaria

Pubblicato

il

Fasi conclusive per la sessantacinquesima edizione del Trofeo Internazionale di Boxe Strandža, che si tiene annualmente nel sud della Bulgaria: quest’oggi si sono infatti tenute le semifinali di tutte le categorie maschili e femminili impegnate, mentre domani pomeriggio avranno luogo le finali.

Due saranno gli azzurri che combatteranno questo sabato per la conquista della medaglia d’oro. Salvatore Cavallaro (-75 kg) ha infatti superato con un netto 3-0 l’ecuadoregno Abel Mina, e domani dovrà vedersela con il turco Önder Şipal, medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo 2009 a Pescara. Ottimo risultato anche per Valentino Manfredonia, rappresentante della categoria -81 kg, che ha sconfitto per KO tecnico il russo Pavel Silyagin: ad attenderlo in finale c’è ora l’ecuadoregno Carlos Góngora, vincitore ai Giochi Sudamericani 2010.

Dal settore femminile sono invece arrivate due medaglie di bronzo, poiché entrambe le azzurre impegnate in Bulgaria hanno visto la loro corsa arrestarsi in semifinale. La prima a scendere sul ring è stata Alessia Mesiano, protagonista di un incontro equilibratissimo con la cinese Yin Junhua, che però ha visto alla fine la vittoria di misura per l’asiatica. Terry Gordini, invece, ha ceduto per 3-0 alla padrona di casa Stoyka Petrova, già bronzo europeo nel 2011.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: www.sportenote.com

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online