Snowboard, Coppa del Mondo: domani il PSL di Bad Gastein. Italia, non svegliarti!

Fischnaller-Mick-Felicetti-snowboard-foto-fb-fis-snowboard-world-cup.jpg

L’ultima gara prenatalizia della Coppa del Mondo di snowboard 2015-2016 è passata alla storia, per i colori italiani, in maniera forse troppo silenziosa. A Cortina d’Ampezzo, nello slalom parallelo notturno di sabato 19 dicembre, gli azzurri hanno conquistato un meraviglioso poker al maschileChristoph Mick primo, Roland Fischnaller secondo, Mirko Felicetti terzo e Maurizio Bormolini quarto – condito dall’argento di Nadya Ochner nella prova femminile e dal sesto posto di Aaron March sempre tra gli uomini. Adesso Mick guida la classifica generale e, con il terzo appuntamento alle porte, la stagione d’oro del Bel Paese vuole continuare.

Domani alle ore 18, infatti, si correrà sulle nevi austriache di Bad Gastein per un altro PSL sotto la luce dei riflettori artificiali, proprio la specialità – l’orario – che ha esaltato gli azzurri in Veneto. Sabato, alle 12, il bis con il team event. Mancherà nuovamente il campione in carica della sfera di cristallo, lo sloveno Zan Kosir, che non ha recuperato del tutto dall’infortunio alla schiena che gli ha fatto perdere le prime due uscite stagionali. “Bad Gastein è decisamente la mia pista preferita ha detto al sito della Federazione internazionale – e cerco sempre di dare il massimo, soprattutto per i miei tifosi. Ho vinto tante volte, ma non parteciperò quest’anno. Non sono ancora pronto“.

Kosir ha poi concluso incoronando la super squadra azzurra: “Mi aspetto almeno un italiano a podio“. Sarà così, o addirittura meglio? Il ds Cesare Pisoni, per l’occasione, ha convocato Edwin Coratti, Roland Fischnaller, Aaron March, Mirko Felcietti, Christoph Mick, Maurizio Bormolini, Daniele Bagozza, Hannes Hofer, Nadya Ochner e Corinna Boccacini. Nel gennaio 2015 Mick fu secondo, ottenendo il primo podio della carriera in Coppa del Mondo. In passato anche Fischnaller e March sono saliti sul podio a Bad Gastein. C’è tutto, dunque, per un’altra grande giornata targata valanga azzurra. Al momento manca solo la diretta televisiva, per altro assente anche a Cortina (che porti bene?): nonostante il sito della Fisi parli di Eurosport, sul palinsesto ufficiale non c’è traccia della gara.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fis Snowboard World Cup

Lascia un commento

Top