Seguici su

Diretta Live F1

LIVE F1, GP Australia 2024 in DIRETTA: cambia la griglia di partenza! Perez penalizzato, risale Leclerc

Pubblicato

il

Charles Leclerc
Leclerc / LaPresse

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA NUOVA GRIGLIA DI PARTENZA

PENALIZZATO PEREZ! COSA E’ SUCCESSO E COSA CAMBIA PER LA FERRARI

LA GRIGLIA DI PARTENZA

ORARIO DIFFERITA QUALIFICHE SU TV8

7.08 Grazie per averci seguito amici di OA Sport e buon proseguimento di giornata. Un saluto sportivo.

7.06 Domani per la Ferrari, chiaramente, l’obiettivo sarà il 3° posto: sarebbe una sorpresa vedere uno tra Sainz e Leclerc davanti a Perez, anche se la partenza potrebbe cambiare gli scenari tattici, soprattutto se Norris si portasse davanti al messicano. E Verstappen? Possibile che punti ad un nuovo Grand Chelem.

7.05 La Ferrari, rispetto al 2023, ha perso incisività sul giro secco della qualifica, privilegiando un miglior passo gara (dove comunque resta molto distante dalla Red Bull).

7.04 Comunque ottima prestazione per Sainz: ricordiamo che è stato operato di appendicite due settimane fa.

7.03 Il copione non sorprende nemmeno un po’. Ferrari più veloce in FP2, FP3, Q1 e Q2. Poi arriva la Q3 e Verstappen rifila 3 decimi a Sainz. Poco da aggiungere…

7.02 Leclerc ha perso proprio il posteriore nel corso del suo ultimo tentativo. E’ il grande sconfitto di oggi, paga 2 decimi e mezzo dal compagno di squadra, che è in prima fila.

7.01 La classifica finale della Q3:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:15.915 7
2 Carlos SAINZ Ferrari+0.270 5
3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.359 6
4 Lando NORRIS McLaren+0.400 7
5 Charles LECLERC Ferrari+0.520 6
6 Oscar PIASTRI McLaren+0.657 6
7 George RUSSELL Mercedes+0.809 6
8 Yuki TSUNODA RB+0.873 6
9 Lance STROLL Aston Martin+1.157 5
10 Fernando ALONSO Aston Martin+1.637

7.00 LECLERC NON CHIUDE IL GIRO! Ha commesso un errore e non si sarebbe migliorato, quindi è rientrato ai box. Partirà quinto.

6.59 Sainz secondo a 0.270 da Verstappen. Questo è il distacco attuale, c’è poco da fare.

6.59 Verstappen si migliora di 0.133 al traguardo.

6.59 Sainz dietro di 0.017 al secondo rilevamento.

6.58 Verstappen si migliora di 0.016 al primo intermedio. Ma fa ancora meglio Sainz di 0.056!

6.58 Sainz e Leclerc entrano in pista per l’ultimo tentativo.

6.57 La Red Bull è chiaramente superiore, poi è Verstappen come pilota a metterci qualcosa in più. Perez, ad esempio, al momento è dietro entrambe le Ferrari, nonostante guidi un mezzo più performante.

6.57 Stroll sale in ottava posizione.

6.56 Come vi avevamo anticipato, la Red Bull si nasconde tra Q1 e Q2, per poi sfoderare tutti i cavalli in Q3. Danno proprio la sensazione di giocare con gli avversari, tanto sono superiori.

6.55 Cinque minuti al termine. Sainz e Leclerc dovranno inventarsi qualcosa di speciale, perché Verstappen ha ipotecato la pole. Il distacco è davvero ampio per una pista così corta.

6.54 Verstappen ha realizzato il miglior tempo del fine settimana. Sainz e Leclerc, per ora, si sono peggiorati rispetto alla Q2.

6.53 Escursione nella ghiaia per Alonso: da capire se avrà danneggiato il fondo della sua Aston Martin.

6.53 La classifica a metà Q3:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:16.048 4
2 Carlos SAINZ Ferrari+0.283 4
3 Charles LECLERC Ferrari+0.387 5
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.410 5
5 Lando NORRIS McLaren+0.549 6
6 Oscar PIASTRI McLaren+0.819 5
7 George RUSSELL Mercedes+0.827 6
8 Yuki TSUNODA RB+1.342 5
9 Fernando ALONSO Aston Martin- – 5
10 Lance STROLL Aston Martin- – 4

6.52 Perez è quarto a 0.410.

6.52 Verstappen rifila 0.283 a Sainz e vola in testa.

6.52 Leclerc secondo a 0.104. Ma sta volando Verstappen. Possiamo dire che non siamo sorpresi?

6.51 1’16″331 per Sainz, non è stato un giro super.

6.50 Buon primo intermedio per Sainz, fa meglio di Leclerc.

6.49 Solo Red Bull, Ferrari e McLaren sono arrivate in Q3 conservando due treni di gomme soft nuove.

6.48 Entrano subito in pista le Ferrari.

6.48 INIZIATA LA Q3!

6.45 Tra poco la Q3: 12 minuti per definire la griglia di partenza del GP di Australia 2024.

6.43 E’ tutto il fine settimana che la Ferrari è davanti. Si confermerà anche in Q3, oppure Verstappen e la Red Bull, come di consueto, troveranno l’asso nella manica per spegnere i sogni di Maranello?

6.41 Hamilton paga a carissimo prezzo un errore commesso nel suo ultimo tentativo. Insieme al britannico sono stati eliminati Albo, Bottas, Magnussen e Ocon.

6.41 La classifica della Q2:

1 Carlos SAINZ Ferrari1:16.189 3
2 Charles LECLERC Ferrari+0.115 5
3 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.198 4
4 Oscar PIASTRI McLaren+0.412 4
5 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.442 5
6 Fernando ALONSO Aston Martin+0.521 4
7 Lando NORRIS McLaren+0.561 4
8 Lance STROLL Aston Martin+0.591 3
9 Yuki TSUNODA RB+0.602 4
10 George RUSSELL Mercedes+0.712 3
11 Lewis HAMILTON Mercedes+0.771 4
12 Alexander ALBON Williams+0.978 4
13 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+1.151 4
14 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.238 4
15 Esteban OCON Alpine+1.508 4

6.40 Leclerc si migliora con gomme usate ed è 2° a 0.115 da Sainz. FUORI HAMILTON! E’ il primo degli esclusi!

6.40 Tsunoda risale in nona posizione. Occhio che Hamilton è 11°!

6.40 Leclerc torna in pista con gomme soft usate. Sainz rimane ai box.

6.38 Il favorito per la pole resta Verstappen. Anche in questo caso, sappiamo che la Red Bull mostra veramente tutto il potenziale solo in Q3, nascondendosi tra Q1 e Q2.

6.37 Leclerc sta facendo fatica nei confronti di Sainz, ma sappiamo che il monegasco si trasforma in Q3.

6.36 Quattro minuti al termine. Albon al momento è il primo degli esclusi per 47 millesimi.

6.35 Leclerc è 3° a 0.380 da Sainz. Un distacco quasi tutto accumulato nel primo intermedio.

6.34 Sainz si porta al comando con 0.198 su Verstappen. Alto il primo intermedio di Leclerc.

6.34 Anche le Ferrari ora montano gomme soft nuove.

6.33 La classifica a 6 minuti dal termine della Q2:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:16.387 5
2 Oscar PIASTRI McLaren+0.214 3
3 Carlos SAINZ Ferrari+0.284 3
4 Charles LECLERC Ferrari+0.350 3
5 Lando NORRIS McLaren+0.363 3
6 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.366 4
7 George RUSSELL Mercedes+0.514 3
8 Lewis HAMILTON Mercedes+0.627 2
9 Lance STROLL Aston Martin+0.727 3
10 Fernando ALONSO Aston Martin+0.733 2
11 Alexander ALBON Williams+0.998 4
12 Yuki TSUNODA RB+1.058 3
13 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.259 3
14 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+1.357 3
15 Esteban OCON Alpine+2.429 4

6.32 Al momento sarebbero fuori Albon, Tsunoda, Magnussen, Bottas e Ocon.

6.30 Verstappen al comando con 0.214 su Piastri, 0.284 su Sainz e 0.350 su Leclerc. Entrambi i piloti Ferrari hanno però utilizzato gomme soft usate.

-11 minuti: Perez quarto a 366 millesimi, Alonso si rilancia dopo un giro di riscaldamento, Norris scalza Perez per 3 millesimi

-12 minuti: Verstappen subito in 1:16.387 con 284 millesimi su Sainz e 350 su Leclerc

-14 minuti: subito le Ferrari in pista con gomme soft. Red Bull a loro volta in azione.

SEMAFORO VERDE! SCATTA LA Q2!!!!

06.25 La Ferrari ha usato un solo set di gomme soft nella Q1, per cui potrà sfruttare nel migliore dei modi i set rimanenti tra Q2 e Q3

06.24 Tra poco si parte con la Q2. La Ferrari si conferma eccellente nell’ultimo settore, sarà li la differenza per la pole position?

06.22 Ricciardo in teoria ce l’aveva fatta, ma il suo tempo è stato cancellato per un track limit in curva 6. Miglior tempo per Sainz, poi le Red Bull e Leclerc.

06.20 Ocon si salva! Eliminati Ricciardo, Hulkenberg, Gasly e Zhou, ricordando che Sargeant non correrà.

06.19 Hamilton non migliora e rimane 12°, Russell ci prova ed è sesto e ora il Re Nero rischia!

BANDIERA A SCACCHI! Si chiude la Q1! Andiamo a vedere gli ultimissimi tempi. Ricciardo spinge e prova a salvarsi.

-1 minuto: tutti all’assalto dell’ultimo tempo disponibile. Si cerca di raggiungere la Q2!

-2 minuti: sesto tempo di Albon! Le Ferrari rimangono ai box. Chi sarà eliminato?

-3 minuti: spingono le Red Bull. Perez chiude in 1:16.805 ed è alle spalle di Sainz, Verstappen record nel T1 mette a segno un 1:16.819 ma è terzo a 88 millesimi

-4 minuti: tornano ai box le Ferrari che potrebbero forse accontentarsi così, mentre tornano in pista le Red Bull. Russell spinge e migliora, chiude in 1:17.522 decimo a 791 millesimi

-5 minuti: al momento clamorosamente out Russell che è 17° a 1.563. Sul filo Ricciardo e Albon.

-6 minuti: Perez quarto a 284 millesimi. Leclerc migliora nel T2 e chiude in 1:16.984, secondo alle spalle di Sainz in 1:16.731.

-7 minuti: Norris si porta al terzo posto a 186 millesimi, ma Piastri lo scalza a 125. Verstappen si rilancia ed è record nel T1, l’olandese chiude in 1:17.229 ed è secondo alle spalle di Alonso in 1:16.991

-8 minuti: Russell inizia con il 14° tempo a 1.050, Hamilton quinto a 509 millesimi

-9 minuti: vedremo se le Ferrari si lanceranno per un altro giro, mentre si lanciano ora le Mercedes

-10 minuti: Norris quinto a 537 millesimi, sesto Piastri a 572 assieme ad Alonso

-11 minuti: Sainz chiude al comando in 1:17.299, Leclerc risponde in 1:17.244

-12 minuti: Perez si ferma a 192 millesimi da Verstappen, Leclerc record nel T1

-13 minuti: Verstappen inizia subito in 1:17.478 con 396 millesimi su Magnussen. Si lanciano le Ferrari.

-14 minuti: Albon inizia in 1:18.709, Hulkenberg lo passa in 1:17.992 poi Magnussen in 1:17.874

-15 minuti: Alonso si unisce al gruppo mentre attendono ancora qualche istante Ferrari, Mercedes e McLaren. Ma ecco Sainz  e Leclerc in pista

-16 minuti: entrano in azione anche le due Sauber, quindi le Red Bull e Stroll

-17 minuti: subito in pista Albon quindi Ocon, le Haas e Gasly tutti ovviamente con gomme soft.

06.00 SEMAFORO VERDE!!!!!!! SCATTA LA Q1!!!!!!!!

05.58 Pochi istanti e si parte con la Q1! Temperatura di 19°, asfalto a 35°, vento quasi calmo.

05.56 Tra le possibili outisider occhio alle Mercedes che questa mattina hanno effettuato un passo in avanti notevole, poi Aston Martin e McLaren.

05.53 Max Verstappen vuole la terza pole dell’anno, Charles Leclerc e Carlos Sainz invece vogliono la prima partenza al palo del 2024, per dare la conferma che la Ferrari sia davvero cresciuta.

05.50 Per quanto visto sino ad ora, Ferrari e Red Bull sembrano davvero partire alla pari in queste qualifiche. Red Bull che primeggia nel T2 e Ferrari nel T3 con una SF-24 molto ben puntata sull’anteriore.

05.47 Ricordiamo che sarà al via delle qualifiche una sola Williams. Sargeant è stato appiedato dopo il botto di ieri di Alexander Albon. Non essendoci a disposizione un terzo telaio, il team inglese ha scelto di far correre solamente la sua prima guida. Mossa davvero poco apprezzata nel paddock…

05.44 Un’altra news importante riguarda il cambio della Power Unit di Max Verstappen. L’olandese ha quindi un nuovo motore a combustione interna (ICE), turbocompressore (TC), MGU-H, MGU-K e un nuovo sistema di scarico che, in questo caso, è già il terzo. Solo l’Energy Store e l’elettronica di controllo non sono ancora stati sostituiti sulla vettura del tre-volte campione del mondo. Ovviamente non incapperà in nessuna penalità essendo alla prima sostituzione, ma sorprende la tempistica.

05.41 Iniziamo l’avvicinamento alle qualifiche con una informazione su Sainz. Lo spagnolo ha subito una reprimenda per quanto avvenuto nella FP3 ovvero per non aver seguito le direttive della direzione gara al momento delle prove di partenza

05.38 ALBO D’ORO GP AUSTRALIA

2014 Melbourne Bandiera della Germania Nico Rosberg Bandiera della Germania Mercedes
2015 Melbourne Bandiera del Regno Unito Lewis Hamilton Bandiera della Germania Mercedes
2016 Melbourne Bandiera della Germania Nico Rosberg Bandiera della Germania Mercedes
2017 Melbourne Bandiera della Germania Sebastian Vettel Bandiera dell'Italia Ferrari
2018 Melbourne Bandiera della Germania Sebastian Vettel Bandiera dell'Italia Ferrari
2019 Melbourne Bandiera della Finlandia Valtteri Bottas Bandiera della Germania Mercedes
2020 Annullato
2021 Non disputato
2022 Melbourne Bandiera di Monaco Charles Leclerc Bandiera dell'Italia Ferrari
2023 Melbourne Bandiera dei Paesi Bassi Max Verstappen Bandiera dell'Austria Red Bull-Honda RBPT

05.35 Il pilota peggio qualificato capace di vincere a Melbourne è stato David Coulthard, scattato dall’11° posto nel 2003. In generale, solo 3 volte su 26 si è imposto qualcuno qualificatosi peggio di quarto. Gli altri due casi sono quelli di Eddie Irvine (sesto nel 1999) e Kimi Räikkönen (settimo nel 2013).

05.32 Su 26 GP disputati a Melbourne…
– In 11 occasioni (42,3%) il vincitore è partito dalla pole position.
– In 17 occasioni (65,4%) il vincitore è partito dalla prima fila.

05.29 Team con più vittorie: MCLAREN (11). Il team di Woking si è imposto con Alain Prost (1986, 1988), Ayrton Senna (1991, 1993), Gerhard Berger (1992), David Coulthard (1997, 2003), Mika Häkkinen (1998), Lewis Hamilton (2008) e Jenson Button (2010, 2012).

05.26 Pilota con più pole position: Lewis HAMILTON (8). Il britannico è partito davanti a tutti nel 2008, 2012, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, 2019. L’impressionante filotto di 6 pole consecutive non è comunque record assoluto. Ayrton Senna è arrivato a sette a Imola.

05.23 Prima di addentrarci nel vivo delle qualifiche, facciamo un po’ di storia del GP d’Australia. Pilota con più vittorie: Michael SCHUMACHER (4). Il tedesco ha trionfato nel 2000, 2001, 2002 e 2004. È peraltro l’unico a poter vantare tre affermazioni consecutive.

05.20 CLASSIFICA TEMPI FP3

1 Charles LECLERC Ferrari1:16.714 4
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.020 3
3 Carlos SAINZ Ferrari+0.077 4
4 Lewis HAMILTON Mercedes+0.092 5
5 George RUSSELL Mercedes+0.172 3
6 Fernando ALONSO Aston Martin+0.283 7
7 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.300 5
8 Oscar PIASTRI McLaren+0.373 6
9 Lance STROLL Aston Martin+0.627 7
10 Lando NORRIS McLaren+0.776 5
11 Yuki TSUNODA RB+0.959 4
12 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+1.038 6
13 Alexander ALBON Williams+1.045 4
14 Guanyu ZHOU Kick Sauber+1.162 7
15 Esteban OCON Alpine+1.206 2
16 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.227 4
17 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.247 4
18 Daniel RICCIARDO RB+1.249 4
19 Pierre GASLY Alpine+1.676

05.15 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE COSTRUTTORI F1 2024

1 RED BULL RACING HONDA RBPT 87
2 FERRARI 49
3 MCLAREN MERCEDES 28
4 MERCEDES 26
5 ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 13
6 HAAS FERRARI 1
7 WILLIAMS MERCEDES 0
8 KICK SAUBER FERRARI 0
9 RB HONDA RBPT 0
10 ALPINE RENAULT 0

05.10 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE PILOTI F1

1 Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA RBPT 51
2 Sergio Perez MEX RED BULL RACING HONDA RBPT 36
3 Charles Leclerc MON FERRARI 28
4 George Russell GBR MERCEDES 18
5 Oscar Piastri AUS MCLAREN MERCEDES 16
6 Carlos Sainz ESP FERRARI 15
7 Fernando Alonso ESP ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 12
8 Lando Norris GBR MCLAREN MERCEDES 12
9 Lewis Hamilton GBR MERCEDES 8
10 Oliver Bearman GBR FERRARI 6
11 Nico Hulkenberg GER HAAS FERRARI 1
12 Lance Stroll CAN ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 1
13 Alexander Albon THA WILLIAMS MERCEDES 0
14 Zhou Guanyu CHN KICK SAUBER FERRARI 0
15 Kevin Magnussen DEN HAAS FERRARI 0
16 Daniel Ricciardo AUS RB HONDA RBPT 0
17 Esteban Ocon FRA ALPINE RENAULT 0
18 Yuki Tsunoda JPN RB HONDA RBPT 0
19 Logan Sargeant USA WILLIAMS MERCEDES 0
20 Valtteri Bottas FIN KICK SAUBER FERRARI 0
21 Pierre Gasly FRA ALPINE RENAULT 0

05.05 Dopo la FP3 disputata nella mattinata australiana, ora non si scherzerà più e saranno i cronometri a parlare. Chi conquisterà la terza pole della stagione?

05.00 Buonanotte amici di OA Sport e bentornati a Melbourne, tra un’ora esatta scatteranno le attesissime qualifiche del GP d’Australia!

 

03.40 A questo punto non ci rimane che ringraziarvi per la cortese attenzione e rimandarvi alle 06.00 per le qualifiche! Grazie e buonanotte!

03.38 Cresce, e non poco, la Mercedes, mentre Aston Martin e McLaren rimangono un po’ sullo sfondo

03.36 Si chiude qui una FP3 che ci ha dato spunti davvero interessanti. Ferrari eccellente sia sul giro secco sia sul passo gara, pronta alla sfida con Red Bull

03.34 CLASSIFICA TEMPI FP3

1 Charles LECLERC Ferrari1:16.714 4
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.020 3
3 Carlos SAINZ Ferrari+0.077 4
4 Lewis HAMILTON Mercedes+0.092 5
5 George RUSSELL Mercedes+0.172 3
6 Fernando ALONSO Aston Martin+0.283 7
7 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.300 5
8 Oscar PIASTRI McLaren+0.373 6
9 Lance STROLL Aston Martin+0.627 7
10 Lando NORRIS McLaren+0.776 5
11 Yuki TSUNODA RB+0.959 4
12 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+1.038 6
13 Alexander ALBON Williams+1.045 4
14GuanyuZHOUKick Sauber+1.162 7
15 Esteban OCON Alpine+1.206 2
16 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.227 4
17 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.247 4
18 Daniel RICCIARDO RB+1.249 4
19 Pierre GASLY Alpine+1.676

03.32 Charles Leclerc piazza la zampata proprio in extremis e rimette la Ferrari in vetta!

03.31 Verstappen vola nel T2 e chiude in 1:16.734 primo per 57 millesimi! Leclerc prova a rispondere e fa segnare un 1:16.714 ed è primo!

03.30 BANDIERA A SCACCHI! SI CHIUDE LA FP3!

03.29 Perez migliora in entrambi i settori, quindi chiude in 1:17.014 e passa Verstappen. Sainz migliora nel T1 ma non il suo crono. Leclerc si rilancia.

03.28 Alonso migliora ma rimane nono a 583 millesimi. Alle spalle di Stroll ma davanti a Norris.

03.27 Notevole il salto in avanti delle Mercedes che si piazzano a pochi millesimi dalle Ferrari. Verstappen ci riprova?

03.25 Leclerc si rilancia, migliora nel T1, non nel T2 ma è avanti di 45 millesimi. Chiude in 1:16.824 ed è terzo a 33 millesimi!

03.25 Verstappen migliora ma rimane quarto a 237 millesimi. Russell terzo a 95! Leclerc invece abortisce il suo giro nel T2.

03.24 Carlos Sainz arriva al T1 con 124 millesimi sul suo tempo precedente. Diventano 82 al T2, quindi chiude in 1:16.848 e non migliora, come Perez.

03.22 In pista anche le Ferrari per il loro time attack con le soft. Perez a sua volta si lancia ora.

03.21 Verstappen parte con le gomme soft. L’olandese arriva al T1 con 48 millesimi di ritardo da Sainz e non si migliora. Nel T2 passa con 47 di vantaggio, quindi chiude in 1:17.277 e rimane a 4 decimi. Russell in 1:17.012 terzo

03.19 Hamilton migliora in ogni settore e fa segnare un 1:16.806 ed è secondo a 15 millesimi da Sainz!

03.18 Gomme soft pronte sulle due Red Bull. Tra poco il time attack anche per Verstappen che esce proprio ora dai box!

03.16 Norris migliora e sale in settima posizione a 699 millesimi da Sainz. McLaren che rimane più lontana di quello che ci si poteva aspettare…

03.14 Ora vedremo il time attack di Ferrari e Red Bull? La lotta per la pole position inizia già da ora?

03.13 Leclerc torna subito ai box, mentre Piastri migliora ancora con le soft e si porta in terza posizione a 296 millesimi da Sainz, a braccetto con il monegasco.

03.12 Leclerc inizia il suo run con un tempo altissimo dopo un ottimo T1.

03.11 Mentre Piastri sale al settimo posto a 768 millesimi con gomme soft, Leclerc inizia la sua simulazione. Vedremo i tempi del monegasco…

03.10 AGGIORNAMENTO TEMPI FP3

1 Carlos SAINZ Ferrari1:16.791 2
2 Charles LECLERC Ferrari+0.296 3
3 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.309 2
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.359 3
5 George RUSSELL Mercedes+0.661 1
6 Lewis HAMILTON Mercedes+0.763 3
7 Alexander ALBON Williams+0.968 2
8 Lance STROLL Aston Martin+1.012 5
9 Fernando ALONSO Aston Martin+1.040 5
10 Oscar PIASTRI McLaren+1.087 4
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.199 2
12 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.219 2
13 Lando NORRIS McLaren+1.242 3
14 Yuki TSUNODA RB+1.455 3
15 Esteban OCON Alpine+1.689 1
16 Daniel RICCIARDO RB+1.852 3
17 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+1.981 4
18GuanyuZHOUKick Sauber+1.995 4
19 Pierre GASLY Alpine+2.111 1

03.09 Ecco Leclerc che esce con gomme medie nuove. Perez gira in 1:23.670, Sainz ancora su ottimi parziali, poi torna a sua volta ai box.

03.08 Leclerc è ancora ai box ma pronto ad uscire. Sainz prosegue nel suo run in 1:21.424. Ripetiamo, non sappiamo i carichi di benzina, ma la Ferrari è su ottimi tempi!

03.07 Verstappen alza il passo in 1:24.081, Sainz invece chiude il suo terzo giro in 1:21.529 ancora un tempo clamoroso!

03.06 Sainz ancora in 1:22.004, davvero eccellente inizio per lo spagnolo. Perez alza ancora in 1:24.087

03.05 Perez alza il ritmo in 1:23.643, mentre Verstappen procede in 1:13.132. Sainz attacca con un clamoroso 1:21.695! Occhio ai carichi di benzina, ma che crono!

03.04 Sainz di nuovo in azione con gomme medie. Proverà il passo gara? Intanto Verstappen 1:22.647, Perez 1:22.394

03.03 Perez ancora in 1:22.862, Verstappen in 1:22.626. La Red Bull sta facendo capire a tutti che nel passo gara è impressionante come sempre. Russell con soft è quinto in 1:17.452 a 661 millesimi.

03.02 Perez 1:22.8 e 1:22.783, Verstappen ancora in 1:22.719. Hamilton dà uno squillo in 1:17.554 ed è quinto a 763 millesimi con gomma soft

03.01 Leclerc con una gomma media usurata piazza il secondo tempo in 1:17.087 a 296 millesimi da Sainz!

03.00 Le Red Bull sono in simulazione di passo gara .Verstappen 1:22.6 e 1:22.284 impressionante!

02.59 Stroll migliora e sale in quinta posizione a 1.012 ma con le soft. Russell sesto a 1.235

02.58 AGGIORNAMENTO TEMPI FP3

1 Carlos SAINZ Ferrari1:16.791 1
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.309 2
3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.359 3
4 Charles LECLERC Ferrari+0.931 2
5 Lando NORRIS McLaren+1.242 3
6 Lewis HAMILTON Mercedes+1.303 2
7 Oscar PIASTRI McLaren+1.532 3
8 George RUSSELL Mercedes+1.653 1
9 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.686 1
10 Yuki TSUNODA RB+1.777 1
11 Alexander ALBON Williams+1.827 1
12 Daniel RICCIARDO RB+2.009 2
13 Lance STROLL Aston Martin+2.129 4
14 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+2.441 1
15 Valtteri BOTTAS Kick Sauber+2.828 3
16GuanyuZHOUKick Sauber+2.878 3
17 Esteban OCON Alpine+2.976 1
18 Pierre GASLY Alpine+14.909 1
19 Fernando ALONSO Aston Martin- –

02.57 Hamilton migliora ma rimane a 1.303 dalla vetta. Norris quinto con soft a 1.242.

02.56 Leclerc era pronto per attaccare il tempo di Sainz. La Ferrari sembra confermare quanto di buono fatto vedere ieri. Il monegasco ha sbagliato nella chicane finale, anche per colpa di un po’ di traffico.

02.55 Leclerc migliora sia nel T1, sia nel T2 (+0.076) e chiude il suo terzo tentativo con le medie a 2.588 con un errore nel T3.

02.54 Russell, come Hamilton, gira con le soft ma si ferma a 1.653 dalla vetta. Ora è la volta di Leclerc del terzo tentativo.

02.53 Carlos Sainz vola in vetta! 1:16.791! Record nel T3 e 309 millesimi su Verstappen che torna ai box.

02.52 Leclerc migliora nel T1 e T2 ma rimane a 4 decimi da Verstappen. Il ferrarista chiude in 1:17.722 a 622 millesimi.

02.51 Hamilton chiude un giro con le soft ma a 1.560 da Verstappen. Difficoltà notevoli per il Re Nero.

02.50 AGGIORNAMENTO TEMPI FP3

1 Max VERSTAPPEN1:17.100 1
2 Sergio PEREZ+0.050 2
3 Carlos SAINZ+0.457 1
4 Charles LECLERC+1.289 1
5 Alexander ALBON+2.361 1
6 Oscar PIASTRI- – 2
7 Lando NORRIS- – 3
8 Valtteri BOTTAS- – 2
9 Guanyu ZHOU – – 2
10 Fernando ALONSO- – 3
11 Lance STROLL- – 3
12 Lewis HAMILTON- – 1
13 George RUSSELL- – 1
14 Daniel RICCIARDO- – – –
15 Pierre GASLY- – – –
16 Kevin MAGNUSSEN- – – –
17 Yuki TSUNODA- – – –
18 Nico HULKENBERG- – – –
19 Esteban OCON- – – –

02.49 Sainz chiude il suo secondo tentativo con le medie in 1:17.557 terzo a 457 millesimi da Verstappen.

02.48 Leclerc parte per il suo giro lanciato. Il monegasco arriva al T1 con 680 millesimi di ritardo, non un inizio stellare…al T2 valica il secondo, quindi chiude in 1:18.389

02.47 Verstappen migliora ancora in 1:17.100 miglior tempo del weekend. Perez risponde in 1:17.150 a 50 millesimi!

02.46 Charles Leclerc parte con un secondo giro di lancio, mentre entra in pista anche Albon.

02.45 Carlos Sainz si lancia. Lo spagnolo arriva al T1 con 304 millesimi di ritardo da Verstappen, quindi 867 al T2. Chiude il suo primo giro con le medie in 1:18.444 a 934.

02.44 Verstappen di nuovo al comando in 1:17.510 con 417 millesimi su Perez. L’olandese ha messo a segno il record in ogni settore e si è ripreso la vetta.

02.43 Ecco le due Ferrari in pista. Al momento Rosse e Red Bull in azione, tutte le altre vetture sono ferme ai box.

02.42 Perez riparte e migliora nel T1 con 143 millesimi su Verstappen. Arriva al T2 con 350 di margine, quindi chiude il suo secondo tentativo con le medie in 1:17.927 e questo inizia a essere un tempo interessante…

02.40 Max Verstappen arriva al T1 con 244 millesimi di vantaggio, che diventano 370 al T2. L’olandese inizia il suo sabato con un 1:18.591 con 615 millesimi su Perez

02.39 Sergio Perez inizia con un 1:19.206, ora vediamo la risposta di Super Max.

02.37 Le McLaren tornano subito ai box dopo aver rodato le loro gomme hard. Perez e Verstappen, invece, si lanciano con le medie.

02.36 Temperatura di 18°, 26° sul tracciato. Il cielo è velato e tutto è meno caldo rispetto a ieri. Entra in scena anche Verstappen con medie, seguito dalle Aston Martin.

02.34 Entrano in azione anche Zhou e Perez. McLaren con hard, che esordisce in questa occasione in questo weekend

02.32 Piastri, Norris e Bottas sono gli unici 3 piloti in azione in questo momento. Sessione che parte piano

02.30 SEMAFORO VERDE!!!!! SCATTA LA FP3 DEL GP D’AUSTRALIA!

02.28 Pochi istanti e si parte! Ricordiamo che in Williams sarà al via il solo Albon dopo il botto di ieri…

02.26 Ci attendono 60 minuti di capitale importanza. Leclerc e Sainz vogliono ripetere l’ottimo venerdì di ieri, mentre la Red Bull vuole recuperare terreno, per una volta…

02.23 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE PILOTI F1

1 Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA RBPT 51
2 Sergio Perez MEX RED BULL RACING HONDA RBPT 36
3 Charles Leclerc MON FERRARI 28
4 George Russell GBR MERCEDES 18
5 Oscar Piastri AUS MCLAREN MERCEDES 16
6 Carlos Sainz ESP FERRARI 15
7 Fernando Alonso ESP ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 12
8 Lando Norris GBR MCLAREN MERCEDES 12
9 Lewis Hamilton GBR MERCEDES 8
10 Oliver Bearman GBR FERRARI 6
11 Nico Hulkenberg GER HAAS FERRARI 1
12 Lance Stroll CAN ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 1
13 Alexander Albon THA WILLIAMS MERCEDES 0
14 Zhou Guanyu CHN KICK SAUBER FERRARI 0
15 Kevin Magnussen DEN HAAS FERRARI 0
16 Daniel Ricciardo AUS RB HONDA RBPT 0
17 Esteban Ocon FRA ALPINE RENAULT 0
18 Yuki Tsunoda JPN RB HONDA RBPT 0
19 Logan Sargeant USA WILLIAMS MERCEDES 0
20 Valtteri Bottas FIN KICK SAUBER FERRARI 0
21 Pierre Gasly FRA ALPINE RENAULT 0

02.20 I TEMPI DELLA FP2 DI IERI

1 16 Charles Leclerc FERRARI 1:17.277 26
2 1 Max Verstappen RED BULL RACING HONDA RBPT 1:17.658 +0.381s 21
3 55 Carlos Sainz FERRARI 1:17.707 +0.430s 25
4 18 Lance Stroll ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 1:17.822 +0.545s 29
5 14 Fernando Alonso ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 1:17.912 +0.635s 31
6 63 George Russell MERCEDES 1:17.951 +0.674s 24
7 81 Oscar Piastri MCLAREN MERCEDES 1:18.077 +0.800s 29
8 11 Sergio Perez RED BULL RACING HONDA RBPT 1:18.090 +0.813s 33
9 4 Lando Norris MCLAREN MERCEDES 1:18.155 +0.878s 23
10 22 Yuki Tsunoda RB HONDA RBPT 1:18.188 +0.911s 27
11 24 Zhou Guanyu KICK SAUBER FERRARI 1:18.421 +1.144s 32
12 3 Daniel Ricciardo RB HONDA RBPT 1:18.534 +1.257s 30
13 2 Logan Sargeant WILLIAMS MERCEDES 1:18.578 +1.301s 23
14 77 Valtteri Bottas KICK SAUBER FERRARI 1:18.585 +1.308s 32
15 10 Pierre Gasly ALPINE RENAULT 1:18.691 +1.414s 33
16 27 Nico Hulkenberg HAAS FERRARI 1:18.702 +1.425s 28
17 31 Esteban Ocon ALPINE RENAULT 1:18.705 +1.428s 32
18 44 Lewis Hamilton MERCEDES 1:18.834 +1.557s 23
19 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 1:19.275 +1.998s 31

02.15 Il sabato di Melbourne inizierà alle ore 02.30 con la FP3, quindi alle ore 06.00 toccherà alle attesissime qualifiche

02.10 Buonanotte e benvenuti a Melbourne, tra 20 minuti esatti prenderà il via il sabato del GP d’Australia

Come seguire il sabato a Melbourne in tv/streamingLa cronaca della FP1La cronaca della FP2

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE della FP3 e delle qualifiche del GP d’Australia, terzo appuntamento del Mondiale 2024 di F1. Sul circuito cittadino dell’Albert Park di Melbourne, assisteremo da un day-2 particolarmente intenso in cui i piloti andranno in cerca del minimo dettaglio per massimizzare la loro prestazione in vista del time-attack.

La Ferrari andrà all’attacco della Red Bull o quantomeno ci proverà. Nel primo giorno di prove libere le Rosse si sono ben comportate, con il monegasco Charles Leclerc particolarmente in palla e autore del miglior crono della FP2. Bene anche Carlos Sainz che, nonostante lo stop imposto da un attacco di appendicite due settimane fa a Jeddah (Arabia), ha fatto vedere di esserci.

Tuttavia, il pacchetto da battere sarà quello formato da Max Verstappen e la RB20. L’olandese ha vissuto un primo giorno un po’ travagliato in Australia, danneggiando il fondo della monoposto nella prima sessione di prove libere e quindi potendo girare un po’ meno degli altri. Non ha trovato subito la quadra Max, ma si è certi che sarà della partita per la pole-position.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della FP3 e delle qualifiche del GP d’Australia, terzo appuntamento del Mondiale 2024 di F1: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle 02.30 italiane con la FP3, mentre alle 06.0o italiane inizieranno le qualifiche. Buon divertimento!