Seguici su

Live Sport

LIVE America’s Cup, regate preliminari in DIRETTA: American Magic si impone a Vilanova, quarta complessiva Luna Rossa

Pubblicato

il

America's Cup

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

17:34 La nostra DIRETTA LIVE si chiude qui, grazie mille per averci seguito. Un saluto e un buon proseguimento di serata a tutti gli amici di OA Sport.

17:33 La prossima tappa di avvicinamento al grande evento di Barcellona 2024 si terrà a Jeddah dal 29 novembre al 3 dicembre.

17:32 C’è ovvio dispiacere per non aver potuto assistere al match race finale tra American Magic e Team New Zealand. La vittoria va quindi agli americani, che nelle regate di flotta di quest’oggi hanno ottenuto due vittorie e un secondo posto che hanno consentito di scavalcare di misura proprio New Zealand.

17:30 CLASSIFICA FINALE:

1. American Magic (USA) 34 punti 

2. Team New Zealand (Nuova Zelanda) 33 punti

3. Orient Express (Francia) 24 punti

4. Luna Rossa Prada Pirelli 20 punti

5. Alinghi (Svizzera) 19 punti

6. Ineos Britannia 9 punti

17:28 AMERICAN MAGIC VINCE COSI’ LA PRIMA TAPPA DI AVVICINAMENTO DELL’AMERICA’S CUP 2024!

17:27 Non c’è sufficiente vento per provare a far partire questo match race, COMPETIZIONI FINITE PER OGGI.

17:27 L’unico equipaggio in netta difficoltà è stato Ineos Britannia, mai in condizione di battagliare con gli altri concorrenti. Tanto lavoro per Ainslie, che però sicuramente si presenterà tirato a lucido nei prossimi appuntamenti.

17:25 In questa prima “preliminary regatta” si sono viste subito in palla sia Orient Express che Alinghi, le due novità della prossima edizione di America’s Cup. Svizzeri e francesi hanno dimostrato un ottimo assetto e già una grande padronanza di regata. Tutto questo porta a pensare che vivremo un torneo degli sfidanti nel 2024 davvero emozionante.

17:23 La giuria informa che ci sarà un nuovo tentativo di partenza alle 17.30. Se la situazione vento dovesse rimanere questa, sarà un’impresa far alzare in volo le due barche.

17:20 Luna Rossa può ritenersi abbastanza soddisfatta di questo debutto. La squadra guidata da Max Sirena si è allenata poco sugli AC40, privilegiando lo sviluppo dell’AC75 che l’anno prossimo sarà protagonista in America’s Cup. Spithill e Bruni hanno approfittato di questa due giorni per tornare a ingaggiare diversi corpo a corpo, battagliano sia con Orient Express sia con Alinghi.

17:18 Vento che non sembra minimamente intenzionato ad aumentare d’intensità. Ancora ancorate ai gommoni sia American Magic sia Team New Zealand.

17:16 Se non si dovesse riuscire a regatare, l’evento verrebbe vinto da American Magic in virtù della prima posizione in classifica dopo le cinque regate di flotta.

17:14 AC40 che tornano vicino al loro gommone che tenterà di lanciare di nuovo in volo le barche. Vediamo cosa deciderà la direzione gara, se e quando decreterà una nuova partenza.

17:13 La direzione gara farà un tentativo per far ripartire nuovamente il match race. Ricordiamo che questa regata è stata annullata per superamento del tempo limite nel raggiungere la prima boa di virata.

17:12 TEMPO LIMITE RAGGIUNTO. REGATA INTERROTTA!

17:11 Scontate le due penalità da New Zealand, la prima barca che riuscirà a volare vincerà la regata.

17:10 Non varia la situazione mentre ci si avvicina molto lentamente alla prima boa di virata.

17:08 Gli americani stanno applicando le regole base del match play, marcando stretto i neozelandesi mettendosi tra la boa e l’avversario. Statunitensi che mantengono i 160 metri di vantaggio.

17:07 140 metri di vantaggio per American Magic, onda altissima e zero vento. Proseguono a una media di 6 km/h le due imbarcazioni.

17:06 Ancora nessuno riesce ad alzarsi in volo sui foil, scorre il tempo. Quattro velisti sullo stesso lato nel tentativo di far prendere velocità alla barca.

17:04 Vanno a meno di 10 km/h le due compagini, con New Zealand che è dietro di un paio di centinaia di metri aspettando di scontare la penalità.

17:04 10′ dalla partenza il tempo limite per girare alla prima boa, barche quasi ferme con New Zealand che ha ancora una penalità da scontare.

17:03 Barche che sono ufficialmente partite, ma nessuna delle due sta volando sui foil.

17:03 PARTITO IL MATCH RACE FINALE!

17:02 I neozelandesi, se riusciranno a partire, hanno due penalità da scontare.

17:01 Cade anche American Magic, barche piantate che devono ancora passare la linea di partenza.

17:00 Neozelandesi in netto ritardo in ingresso, un’onda ha causato la loro cauta dal foil. Vola ancora American Magic, anche se la punta statunitense è veramente radente all’acqua.

16:59 Poco vento e tanta onda, con Team New Zealand che scende dal foil.

16:58 2’30” allo start, American Magic si appresta ad entrare nel campo gara. Confermati i 6 lati nonostante il calo drastico del vento.

16:57 Ci rimane ora da seguire il match race finale tra Team New Zealand e American Magic. Entriamo finalmente nella vera tipologia di gara con cui si svolgerà l’Ameria’s Cup l’anno prossimo. Americani che avendo vinto la classifica hanno deciso di entrare da sinistra, mentre neozelandesi da destra.

16:55 Luna Rossa in quest’ultima regata di flotta ha subito dovuto rincorrere per la penalità subita in partenza a causa dell’uscita dal campo di gara. L’Italia era riuscita a rimontare fino alla seconda posizione e a mettere paura ad American Magic fino a una disastrosa virata che ha messo sotto scacco gli azzurri di Orient Express, che sono passati davanti all’ultima boa di virata. Luna Rossa poi ha strambato nell’ultimo lato in un tentativo disperato, però la barca è scesa dai foil per un buco di vento senza risalire più.

16:54 CLASSIFICA FINALE DELLE REGATE DI FLOTTA

1. American Magic (USA) 34 punti Q

2. Team New Zealand (Nuova Zelanda) 33 punti Q

3. Orient Express (Francia) 24 punti

4. Luna Rossa Prada Pirelli 20 punti

5. Alinghi (Svizzera) 19 punti

6. Ineos Britannia 9 punti

16:51 Vediamo ora se il vento permetterà di disputare la regata match race, mentre taglia il traguardo in questi istanti una Luna Rossa ferma e spiaggiata.

16:50 American Magic, essendo i vincitori delle regate di flotta, può decidere da che lato entrare in partenza nel match race finale.

16:48 E’ completamente morto il vento in questo momento. Ineos Britannia sorpassa Luna Rosa e arriva al traguardo in quarta posizione. Italiani che ancora non riescono a tornare sui foil e stanno faticando estremamente per passare la linea del traguardo.

16:47 Abbiamo comunque le due partecipanti che si sfideranno nel match race finale: TEAM NEW ZEALAND vs. AMERICAN MAGIC. 

16:47 Taglia il traguardo in seconda posizione Team New Zealand, terza Orient Express mentre Luna Rossa cade dal foil e fatica ad arrivare al traguardo.

16:46 Dominio americano che vincono anche la classifica generale delle regate di flotta con un totale di 34 punti. Ora all’arrivo la battaglia per le posizioni dalla seconda alla quarta.

16:45 AMERICAN MAGIC VINCE E SI QUALIFICA PER IL MATCH RACE FINALE!

16:44 Stramba Luna Rossa nel tentativo di un ultimo disperato assalto.

16:44 Regata molto avvincente per il secondo posto, con American Magic che è sola al comando. Scendono a sinistra appaiate Francia, Italia e Nuova Zelanda.

16:43 Sbagliano la virata marcandosi sia Italia che Francia, ne approfitta Burling che arrivando da dietro sorpassano e si portano in seconda posizione.

16:43 Francia che completa il sorpasso, mentre arriva nella bagarre anche Team New Zealand.

16:42 Ultima virata per gli americani che si apprestano a disputare l’ultimo lato verso il match race conclusivo. Sono vicinissime Luna Rossa e Orient Express!

16:41 Bruttissima virata di Luna Rossa con la barca che fatica a prendere velocità. Orient Express ringrazia e passa avanti.

16:40 Luna Rossa si avvicina ad American Magic! Grande velocità dell’equipaggio azzurro, che hanno un centinaio di metri di vantaggio sui francesi.

16:39 Dopo la caduta dai foil Team New Zealand non riesce a rimontare, Luna Rossa decide di non marcare Orient Express proseguendo la corsa e scegliendo il lato di sinistra del campo gara.

16:38 Virata all’ultima boa di poppa prima del traguardo per American Magic, incrocio alla boa che premia Luna Rossa che difende la seconda posizione. Francia nelle nostre turbolenze, che infatti decide di virare immediatamente.

16:37 SORPASSO LUNA ROSSA! Incrocio con Orient Express che è costretta a passare dietro la barca italiana, davanti continua la regata incontrastata di American Magic!

16:36 Scende in poppa Luna Rossa superando i 30 km/h di velocità, mentre sono sul lato opposto del campo gara Orient Express e American Magic.

16:35 American Magn in boa alla terza virata, la seconda in bolina. Luna Rossa si vede sporcare l’acqua dai francesi e decide di spaiare sulla boa di destra. Quarto Team New Zealand, quinto Ineos Britannia.

16:34 Vento in calo, con la giuria che decide di accorciare la distanza tra le boe. Ottima velocità di Luna Rossa che mette il fiato sul collo ai francesi, mentre gli americani si stanno occupando di Orient Express.

16:33 Perfettamente divisi a metà le compagini, vento in calo e a destra vanno USA e GBR, mentre a sinistra Italia e Nuova Zelanda.

16:32 Tornano a volare i detentori della Vecchia Brocca, mentre cade dai foil anche la Gran Bretagna. American Magic e Orient Express si marcano in testa, insegue a 130 metri Luna Rossa.

16:31 USA, Francia, Italia, Gran Bretagna, Nuova Zelanda. Questa la classifica alla prima virata di poppa.

16:30 CHE ERRORE DI TEAM NEW ZEALAND! Brutta strambata di Burling che cade dai foil e scivola in ultima posizione, si riapre tutto!

16:30 America e Nuova Zelanda viaggiano davanti a tutte, con queste due compagini che stanno dimostrando ancora una volta di averne di più rispetto a tutte.

16:28 Perfetto l’assetto dei neozelandesi che volano alti sull’acqua verso la boa di poppa. Americani che guadagnano sui francesi, mentre Luna Rossa è in questo momento un po’ più staccata.

16:27 Costretta a virare una volta di troppo Luna Rossa, che perde metri preziosi da Francia e American Magic. Quinta e ultima posizione per Ineos Britannia.

16:26 Nuova Zelanda saldamente al comando alla prima virata sulla boa di bolina, seconda posizione per Orient Express, terzi e quarti in stratta marcatura America e Italia.

16:25 American Magic cercherà di marcare da vicino Francia e Italia, cosa che gli permetterebbe di rimanere in seconda posizione e qualificarsi per il match race finale. Velocità delle barche inferiori in questo momento, con New Zealand che viaggia intorno ai 24 km/h.

16:25 Problema tecnico per gli svizzeri di Alinghi che non prenderanno parte a quest’ultima regata. Nuova Zelanda davanti a tutti, mentre sconta la penalità Luna Rossa che si trova però in acque sporche.

16:24 Partono mure a sinistra Francia, Italia e Ineos. Mentre in grande difficoltà Alinghi non riesce ad alzarsi sui foil.

16:24 PARTITA LA TERZA REGATA!

16:23 Inizia in salita quest’ultima regata per l’Italia, 30″ alla partenza in una gara che per Luna Rossa è da vincere.

16:22 Penalità per Luna Rossa per essere uscita dal campo gara delimitato, azzurri che dovranno scontare la penalità subito dopo la linea di partenza.

16:21 Tre giri completi e 6 leg previsti anche per questa terza gara di giornata, 2′ alla partenza.

16:20 3′ alla partenza dell’ultima regata di flotta! Tutte le compagini sono ora in volo sui foil e iniziano le manovre per riuscire ad azzeccare la partenza perfetta.

16:18 Come da previsione, si abbassa leggermente il vento. American Magic è in volo senza problemi, mentre Team New Zealand decide di cambiare vela montandone una con un fiocco diverso.

16:16 Luna Rossa non ha mai trovato la partenza perfetta, la barca azzurra sembra molto veloce quando ha un canale di vento libero, cosa che ha potuto far vedere solo su un lato dei 12 in queste prime due regate.

16:14 Grande affiatamento e grande assetto messo in mostra dai due debuttanti. Sia Orient Express che Alinghi si sono dimostrate molto combattive e competitive.

16:12 L’unico equipaggio veramente in difficoltà in questo debutto sugli AC40 è Ineos Britannia, con Sir Ben Ainslie che con il suo equipaggio si è allenato poco su questo tipo di barca privilegiando lo sviluppo dell’AC75, la barca molto più grande che sarà protagonista a Barcellona l’anno prossimo.

16:10 Vilanova I La Geltrù (Spagna) si appresta ad ospitare l’ultima regata di flotta di queste prime regate preliminari verso l’America’s Cup 2024 di Barcellona. Luna Rossa è costretta a vincere e poi a fare i suoi calcoli per entrare nel match race a due conclusivo.

16:08 In queste regate stiamo notando come chi riesce ad avere vento libero fin dalla partenza sia poi avvantaggiato e difficilmente venga sorpassato. Sorpassi che sono molto difficili, con i rifiuti e le onde generate dalla barca appena davanti che danno molto fastidio a chi insegue.

16:08 New Zealand e American Magic sembrano aver un piede in finale per il match race a 2 conclusivo. Alinghi, Orient Express e Luna Rossa sono però in agguato e proveranno a rientrare nell’ultima regata di flotta in programma.

16:06 CLASSIFICA PROVVISORIA DOPO 4 REGATE DI 5:

1. Team New Zealand (Nuova Zelanda) 26 punti

2. American Magic (USA) 24 punti

3. Orient Express (Francia) 19 punti

4. Alinghi (Svizzera) 19 punti

5. Luna Rossa Prada Pirelli 18 punti

6. Ineos Britannia 6 punti

16:04 Difesa impeccabile di Alinghi per tutta la regata e seconda posizione per gli svizzeri. Terza nuovamente Luna Rossa, quarto Team New Zealand che ha pagato in partenza. Quinti i francesi di Orient Express, sesti Ineos Britannia.

16:03 Vittoria netta per American Magic che si candida ad essere lo sfidante di New Zealand nel match race conclusivo. Battaglia tra Alinghi e Luna Rossa fino all’arrivo per il secondo posto.

16:03 Ultimi istanti di gara, con American Magic che è già a dritta verso il traguardo.

16:02 Posizioni che sembrano ormai quasi congelate, raddoppiano i metri di vantaggio degli svizzeri sugli italiani.

16:01 Meraviglioso giro di boa di New Zealand che sorpassa nuovamente Orient Express. Mentre anticipa la strambata Luna Rossa per provare ad attaccare Alinghi.

16:00 50 metri di divario tra italiani e svizzeri mentre American Magic effettua l’ultima virata e si lancia sull’ultimo lato di poppa.

15:59 Ci si avvicina all’ultima virata nella boa di bolina, Alinghi si riavvicina a Luna Rossa per controllare la posizione di vantaggio.

15:58 Luna Rossa non ci sta e decide nuovamente di virare per prendere il lato opposto del campo gara.

15:58 Ennesimo incrocio tra Luna Rossa e Alinghi, con gli svizzeri che allungano e decidono di virare andando a marcare da vicino Luna Rossa.

15:57 Virata in poppa sbagliata da Orient Express, con New Zealand che guadagna così una posizione.

15:56 Sbavatura in questa virata per gli americani che iniziano a risalire verso la boa di bolina, Alinghi e Luna Rossa continuano a spaiare. Svizzeri ancora con un margine minimo rispetto agli italiani.

15:55 American Magic sta volando in prima posizione in maniera incontrastata, così come aveva fatto New Zealand nella regata precedente. Ancora battaglia tra Alinghi e Luna Rossa, inseguono da vicino Francia e Nuova Zelanda.

15:54 Decide di spaiare Luna Rossa, che scende in poppa verso il lato destro scelto anche da Peter Burling. Scendono a sinistra invece USA, Svizzera e Francia.

15:53 Ultimo incrocio prima della virata tra Alinghi e Luna Rossa, ancora davanti agli svizzeri. Passano per primi al gate gli americani.

15:52 11 nodi di vento costante, barche che finalmente dopo due giorni molto difficili volano sui foil senza problemi e mettono in mostra regate davvero tecniche, tattiche e spettacolari.

15:51 Terzo lato di sei di regata, risale molto forte Orient Express con Luna Rossa che marca i francesi da vicino. All’incrocio Alinghi è leggermente davanti rispetto agli azzurri e ai transalpini.

15:50 Al momento Alinghi in seconda posizione, Orient Express segue da vicino Luna Rossa. Prova piano piano a rientrare in battaglia anche Team NZL, mentre Ineos è nettamente staccata.

15:49 Seconda virata e prima alla boa di poppa, American Magic aumenta il proprio vantaggio, boa di destra per Luna Rossa, sceglie quella di sinistra invece Alinghi.

15:48 American Magic saldamente in testa, stramba Luna Rossa mentre Alinghi decide di proseguire e andare vicino alla linea di delimitazione del lato destro.

15:47 Meravigliosa strambata contemporanea di quattro compagini, che ora si sfidano in velocità verso il lato destro del campo nella discesa verso la boa di poppa.

15:46 Ci avviciniamo alla prima virata alla boa di bolina, davanti a tutti una consistente American Magic, seconda Alinghi con alle calcagna nuovamente Luna Rossa. Un po’ più attardati Team New Zealand, che non è riuscita a trovare la super partenza della prima regata.

15:46 Ancora una volta grande inizio di regata per Alinghi, l’equipaggio svizzero sta dimostrando un grande affiatamento e un buonissimo assetto.

15:45 Bel canale di area pulita trovato da Spithill e Bruni, American Magic decide di non coprire la barca azzurra e proseguire verso il lato destro.

15:44 American Magic che prende la testa della gara, mentre ancora una volta in difficoltà Ineos Britannia relegata mestamente in ultima posizione.

15:43 Approccio perfetto di Luna Rossa che parte con un timing eccezionale già in piena velocità; devono effettuare una virata di troppo Orient Express e Team New Zealand.

15:42 30″ alla partenza, affollamento sul lato destro del campo gara; mentre Luna Rossa decide di spaiare e andare a navigare in acque pulite sulla sinistra del campo gara.

15:41 Picchi di velocità a 32 km/h durante la prima regata, mentre sono stati confermati i sei lati anche per questa seconda gara. 1’30” allo start, manovra avvolgente di Luna Rossa che cerca il miglior posizionamento possibile.

15:40 Tre minuti alla partenza della seconda regata!

15:39 Brache che rimangono al largo e si preparano alla seconda regata di giornata, la penultima di flotta. Questi AC40 ricordiamo che sono one design, ossia uguali per tutti, e ospitano un equipaggio di 4 velisti al posto degli 8 che salgono sull’AC75.

15:37 Neozelandesi che sono stati gli unici ad allenarsi con grande intensità sull’AC40, mentre Luna Rossa ha preferito concentrarsi sullo sviluppo dell’AC75, la barca che effettivamente verrà usata in America’s Cup l’anno prossimo.

15:34 Abbiamo visto che Team New Zealand sembra nettamente superiore rispetto alla concorrenza. American Magic, Alinghi, Luna Rossa e Orient Express sono invece molto vicini tra loro e si giocheranno fino all’ultimo l’accesso al match race a due che concluderà il programma.

15:32 Dopo una partenza non perfetta i ragazzi di Luna Rossa hanno ingaggiato una meravigliosa lotta con Alinghi, venendo si rallentati ma mettendo in mostra una grande dote di battaglia e un sorpasso meraviglioso nell’ultima virata alla boa di bolina. Ora la compagine azzurra si trova a tre punti dal secondo posto, quello che dà l’accesso al match race conclusivo.

15:30 CLASSIFICA PROVVISORIA DOPO 3 REGATE DI 5:

1. Team New Zealand (Nuova Zelanda) 23 punti

2. Orient Express (Francia) 17 punti

3. American Magic (USA) 14 punti

4. Luna Rossa Prada Pirelli 13 punti

5. Alinghi (Svizzera) 12 punti

6. Ineos Britannia 5 punti

15:28 Taglia il traguardo in terza posizione Luna Rossa, che in quest’ultimo lato ha dimostrato una velocità veramente interessante recuperando tanto sugli americani dopo esser stata ingaggiata per 5 lati in battaglia con Alinghi. Quarti proprio gli svizzeri, quinti i francesi di Orient Express e sesti Ineos Britannia.

15:27 NEW ZEALAND VINCE LA TERZA REGATA! Burling e compagni incamerano 10 punti, seconda posizione per American Magic.

15:26 Luna Rossa che sembra avere qualcosa in più di Alinghi e consolida in quest’ultimo lato la sua terza posizione, mentre New Zealand si avvicina a grande velocità al traguardo.

15:25 Meravigliosa manovra di Spithill e Bruni che sorpassano gli svizzeri con un capolavoro ed entrando nell’ultimo leg Luna Rossa si trova in terza posizione.

15:24 Senza nessun problema e con un assetto perfetto Team New Zealand vira all’ultima boa di bolina e si invola sull’ultimo lato di poppa. Seconda posizione per American Magic, mentre il lato sinistro premia Luna Rossa che sorpassano Alinghi.

15:22 Spettacolo vero oggi a Vilanova, tutte le barche sono sui foil. Marcatura stretta tra Alinghi e Luna Rossa, con gli italiani che inseguono e faticano a superare gli avversari per salire in terza posizione.

15:21 Ultimo tratto di bolina per le compagini, grande battaglia tra Alinghi e Luna Rossa per la terza posizione. La Nuova Zelanda continua il suo dominio, salda in seconda piazza American Magic.

15:20 Virata ancora perfetta di NZL, mentre incrocio tra svizzeri e italiani con Luna Rossa che vira per togliersi dalle turbolenze. Insegue da vicino Orient Express, mentre in grande difficoltà Ineos.

15:19 Boa di poppa approcciata in questo momento da Team New Zealand, dietro di loro arrivano American Magic e subito dopo Luna Rossa e Alinghi.

15:18 Si scende verso la boa di poppa, il lato migliore per quello visto fino ad ora per Luna Rossa, che decide di splittare e sviluppa una velocità molto alta.

15:17 Metà gara alla terza virata, Luna Rossa gira a pari con Alinghi, con 16″ di ritardo da American Magic e 36″ da un dominante Peter Burling.

15:15 Ottimo lato per i francesi di Orient Express, che si avvicinano a Luna Rossa. Team NZL sta dimostrando ancora una volta di essere al momento superiore, con un AC40 dotato veramente di un ottimo assetto. Americani, italiani, svizzeri e francesi sono molto vicini e stanno battagliando tra loro.

15:14 Tutta la flotta decide di scegliere il lato di destra verso la seconda virata alla boa di bolina, Luna Rossa vira rapidamente per liberarsi dalle onde generate dalle altre compagini.

15:13 Secondo di sei lati complicati, vira a poppa per prima NZL che si porta sul lato destro del percorso. Errore in virata per Alinghi, pulite sia Luna Rossa che American Magic. Più indietro Orient Express e Ineos.

15:12 Team NZL in testa, americani in seconda posizione con alle calcagna Alinghi e Luna Rossa. Si sta per arrivare al gate di poppa, con i neozelandesi che virano decisi verso la boa di destra.

15:11 Penalità alla Francia per un incrocio molto pericoloso proprio con Luna Rossa. Team New Zealand vira per prima alla boa di bolina, Luna Rossa nel gruppo con Alinghi, American Magic e Orient Express.

15:10 In difficoltà Ineos Britannia, le altre quattro barche invece sono a contatto e stanno disputando una regata con grande spettacolo.

15:09 Verso la prima boa di bolina American Magic è in testa, Luna Rossa sta incrociando le altre barche muri a sinistra. Tutti gli equipaggi molto vicini in questo primo lato.

15:07 Ottima partenza per American Magic, Orient Express e Alinghi. Tutte le barche stanno volando sui foil, siamo lungo il primo di sei lati di regata.

15:06 PARTITA LA PRIMA REGATA

15:04 Una comunicazione svolta male dal comunicato di regata nei confronti di Luna Rossa ha permesso all’equipaggio italiano di effettuare con successo il ricorso una volta concluse le regate. Questo cambia tutto, con i ragazzi di Max Sirena che rientrano in piena corsa per la qualificazione al match race finale.

15:03 LA NUOVA CLASSIFICA DOPO DUE REGATE:

1. Team New Zealand (Nuova Zelanda) 15 punti

1. Orient Express (Francia) 15 punti

3. Alinghi Red Bull (Svizzera) 10 punti

4. American Magic (USA) 9 punti

5. Luna Rossa Prada Pirelli 8 punti

6. Ineos Britannia 5 punti

 

15:02 ATTENZIONE, RIENTRA PIENAMENTE CORSA LUNA ROSSA! Dopo le varie peripezie riguardanti la prima regata di ieri, in cui la barca azzurra aveva tagliato il traguardo per seconda salvo poi essere squalificata per non aver attraversato la linea di partenza, un ricorso di Luna Rossa ha fatto si che i punti venissero infine assegnati. Cambia quindi la classifica generale dopo le prime due regate.

15:01 In questo momento tutte le compagini sono al largo e stanno effettuando i primi bordi di prova di regata, c’è una bellissima atmosfera a Vilanova.

15:00 Ricordiamo che a regatare saranno gli AC40, ovvero imbarcazioni in miniatura con un equipaggio composto da soli quattro uomini uguali per tutte le compagini. Invece gli AC75, che saranno protagonisti nella competizione vera e propria, saranno differenti l’uno dall’altro all’interno di un regolamento comunque ben definito.

14:57 Anche oggi le previsioni nella località catalana non lasciano tranquilli, il vento non sarà mai superiore ai 15 nodi e tenderà a calare con l’andare avanti del pomeriggio. Vediamo se riusciremo a vedere delle gare spettacolari e far volare questi incredibili AC40. Ecco le velocità del vento nel dettaglio per questo pomeriggio:

14.00: 100-120 (SE) /10-13 nodi

16.00: 110-130 (SE) /7-10 nodi

18.00: 120-140 (SE)/6-9 nodi

14:54 Nella seconda regata di ieri l’equipaggio italiano non si è mai alzato in volo sui foil ed è arrivato mestamente in ultima posizione. I timonieri Spithill e Bruni hanno davanti un compito assai arduo, bisognerà provare a vincere tutte le regate di flotta per qualificarsi al match race conclusivo che si svolgerà tra le prime due classificate proprio in modalità America’s Cup.

14:52 Prima giornata di regate preliminari da dimenticare per Luna Rossa. I ragazzi di Max Sirena hanno battagliato per la vittoria fino alla fine in gara-1 contro Orient Express, tagliando il traguardo in seconda posizione, salvo poi esser squalificati per non aver imboccato nella maniera corretta la linea di partenza.

14:49 Al comando ci sono dunque i detentori della Vecchia Brocca e la neo formata compagine francese. I transalpini hanno stupito tutti nella prima regata con una lunga fase disputata in modalità dislocante, mentre i Kiwi sono stati gli unici ad alzarsi in volo nella seconda prova con pochissimo vento sul lato di bolina.

14:46 Tempo permettendo, quest’oggi sono in programma tre regate di flotta più un match race conclusivo tra le prime due classificare. Dopo le prime due competizioni di ieri la classifica recita così:

1. Team New Zealand (Nuova Zelanda) 15 punti

1. Orient Express (Francia) 15 punti

3. Alinghi Red Bull (Svizzera) 10 punti

4. American Magic (USA) 9 punti

5. Ineos Britannia 5 punti

6. Luna Rossa Prada Pirelli 1 punto

14:44 Nella località catalana sono stati due giorni meteorologicamente molto complicati: venerdì un acquazzone e una bufera hanno impedito lo svolgimento delle regate, mentre ieri si sono disputate solo due prove con tutte le barche che faticavano tremendamente a rimanere in volo sui foil.

14:42 Inizia a Vilanova I La Geltrù (Spagna), a una quarantina di chilometri da Barcellona) il lungo percorso checi porterà alla prossima edizione della competizione sportiva più antica del mondo.

14:40 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della terza e ultima giornata delle prime regate preliminari dell’America’s Cup 2024.

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della terza e ultima giornata delle prime regate preliminari dell’America’s Cup 2024. Inizia a Vilanova I La Geltrù (Spagna), a una quarantina di chilometri da Barcellona) il lungo percorso checi porterà alla prossima edizione della competizione sportiva più antica del mondo. Tre regate di flotta più un match race conclusivo, tempo permettendo è questo il programma che ci attende!

A Vilanova I La Geltrù sono stati due giorni meteorologicamente molto complicati: venerdì un acquazzone e una bufera hanno impedito lo svolgimento delle regate, mentre ieri si sono disputate solo due prove con tutte le barche che faticavano tremendamente a rimanere in volo sui foil. Dopo la prima giornata la classifica vede davanti a tutti a pari merito con 15 punti i detentori della Vecchia Brocca di Team New Zealand con i sorprendenti francesi di Orient Express. I transalpini hanno stupito tutti nella prima regata con una lunga fase disputata in modalità dislocante, mentre i Kiwi sono stati gli unici ad alzarsi in volo nella seconda prova con pochissimo vento sul lato di bolina. Terza piazza per gli svizzeri di Alinghi con 10 punti, tallonati da American Magic (9) mentre sono più staccate Ineos Britannia (5) e Luna Rossa (1). Condizioni climatiche permettendo, quest’oggi sono in programma tre regate di flotta per arrivare a compilare la classifica definitiva che premia le prime due compagini con la disputa della Finale in modalità match race.

Prima giornata di regate preliminari da dimenticare per l’equipaggio italiano. I ragazzi di Max Sirena hanno battagliato per la vittoria fino alla fine in gara-1 contro Orient Express, tagliando il traguardo in seconda posizione, salvo poi esser squalificati per non aver imboccato nella maniera corretta la linea di partenza. Nella seconda regata l’equipaggio italiano non si è mai alzato in volo sui foil ed è arrivato mestamente in ultima posizione. I timonieri Spithill e Bruni hanno davanti un compito assai arduo, bisognerà provare a vincere tutte le regate di flotta per qualificarsi al match race conclusivo che si svolgerà tra le prime due classificate proprio in modalità America’s Cup. Ricordiamo che a regatare saranno gli AC40, ovvero imbarcazioni in miniatura con un equipaggio composto da soli quattro uomini uguali per tutte le compagini. Invece gli AC75, che saranno protagonisti nella competizione vera e propria, saranno differenti l’uno dall’altro all’interno di un regolamento comunque ben definito. Questa regata non è dunque indicativa per capire lo sviluppo di ogni team.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE dell’ultima giornata delle prime regate preliminari che ci porteranno all’America’s Cup 2024, la competizione sportiva più antica al mondo che sogniamo ormai da tanto di portare a casa. Luna Rossa, che ha fatto innamorare tutti gli italiani nella baia di Auckland, ha avuto un inizio complicato; ma l’occasione per il pronto riscatto e una dimostrazione di forza è subito servita su un piatto d’argento. Le regate di flotta inizieranno alle 15.05, buon divertimento a tutti!

Foto: America’s Cup

 

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online