Seguici su

Softball

Softball, Serie A1 2023: il girone d’andata termina con le big tutte a segno

Pubblicato

il

Ilaria Cacciamani

Si chiude in un unico atto, quello del sabato, il girone di andata della Serie A1. Non ci sono sorprese, in buona sostanza, nei cinque doppi confronti che hanno caratterizzato questo ultimo blocco di partite del mese di maggio.

Parma, in particolare, regola con due successi la Sestese. Il primo arriva con la manifesta al quinto inning (10-3), soprattutto sulla spinta di quarta e quinta ripresa; i tripli di Slawitz, De Luca e Moreland sono decisivi in tal senso. Il Taurus Donati Gomme si ripete in gara-2, per un 4-1 figlio di  un errore difensivo su Slawitz che fa entrare due punti e, infine, un doppio di De Luca e un singolo di Zenari. Le toscane riescono ad accorciare con i due doppi di Carletti e Fabbri, ma è tardi.

Saronno, nel derby a tinte varesine, vince di stretta misura su Caronno in ambedue le occasioni. Nel 3-0 di gara-1 Alice Nicolini concede un’unica valida a fronte di 8 strikeout; Armirotto e Bettinsoli, con i loro singoli, portano avanti l’Inox Team, che poi sfrutta l’altro singolo di Lozada per il finale firmato Bettinsoli e Marrone (quarta ripresa). L’1-0 di gara-2 è frutto dell’extra inning in cui Sara Brugnoli riesce a mandare Escriche a segno per la vittoria.

Baseball, Serie A 2023: la Fortitudo ripristina gli equilibri con Parma, parte bene San Marino

In Macerata-Castelfranco Veneto, le marchigiane vincono gara-1 di misura (1-0): bastano i doppi consecutivi di Giudice e Roberts e la superba performance di Luconi in pedana (8 strikeout e complete game shutout). La seconda partita è molto più netta, e chiude con un 5-2 in cui Giorgia Cacciamani fa la parte importante nella parte bassa del quarto inning con il doppio che è di fatto decisivo.

Forlì non ha nessun tipo di problema contro Pianoro in gara-1: 12 valide, 3 fuoricampo, 12-2, manifesta alla sesta, tutte le giocatrici con almeno una valida. Più equilibrato il secondo confronto, che anzi vive dell’esito contrario, visto che sono le Blue Girls a conquistare il successo per 3-1. Protagoniste Bartoli con la volata di sacrificio dell’1-0 di Minadri, Oliveti con il doppio e Borracelli con il singolo che portano sul 3-0 Pianoro. Inutile il fuoricampo di Ilaria Cacciamani.

Bollate espugna senza tanti problemi Collecchio non una, ma due volte. Gara-1 finisce per manifesta dopo sei inning, e anche gara-2 è fondamentalmente una dimostrazione di forza dell’attacco bollatese. Anche se per quattro riprese regna l’equilibrio, sono gli errori della difesa di Collecchio a spingere l’MKF verso il successo.

RISULTATI

Parma-Sestese 10-3 (F/5), 4-1

Saronno-Caronno 3-0, 1-0

Macerata-Castelfranco Veneto 1-0, 5-2

Forlì-Pianoro 12-2 (F/6), 1-3

Collecchio-Bollate 0-7 (F/6), 0-6

Foto: FIBS / Michelangelo Ciraci

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online