Seguici su

Rally

Dakar 2023, terza tappa interrotta per maltempo! Giroud allunga nella generale tra i quad

Pubblicato

il

Alexandre Giroud

Meteo pazzo (pioggia sempre più intensa trasformatasi ad un certo punto in grandine) e pista (sommersa da veri e propri torrenti) impraticabile hanno costretto gli organizzatori ad interrompere lo svolgimento della terza tappa della Dakar 2023, in programma da AlUla a Ha’il (in Arabia Saudita). La speciale odierna doveva essere la più lunga dell’intero rally raid (447 km cronometrati), tuttavia per alcune categorie la prova è stata accorciata al km 377 o addirittura al km 335.

Tra i camion il giovane ceco Martin Macik ha reagito dopo i problemi tecnici di ieri, firmando il miglior tempo di giornata con 4’07” sul connazionale Jaruslav Valtr e 4’08” sull’olandese Martin Van den Brink. Quarto in gestione a 10’56” dalla testa il ceco Ales Loprais, che difende però la sua leadership in classifica generale con un margine di 9’15” su Valtr e 25’28” sul neerlandese Van Kasteren.

Dominio totale tra i quad per il francese Alexandre Giroud, che ha rifilato distacchi abissali ai suoi diretti avversari per il titolo guadagnando un vantaggio di oltre 45 minuti sullo statunitense Pablo Copetti e sull’argentino Francisco Moreno Flores, mentre Manuel Andujar oggi è sprofondato ulteriormente ed è ancora più distante.

Spaccatura clamorosa nella categoria T3 (prototipi leggeri) tra i primi quattro ed il resto del gruppo, con il 5° che paga oltre un’ora di ritardo dal miglior crono parziale del vincitore odierno e nuovo leader della generale Seth Quintero. Restano aggrappati al treno in corsa per il titolo anche il belga De Mevius e gli statunitensi Guthrie e Jones. Gap enormi anche nella T4 (SSV), con il polacco Marek Goczal in trionfo davanti al brasiliano Luppi de Oliveira (a 11’36”) e al fratello Eryk Goczal (a 33’15”).

Foto: LiveMedia/Frederic Le Floch/DPPI

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online