Seguici su

Beach Volley

Beach volley, World Tour. Ranghieri/Carambula per il terzo posto, Lupo/Rossi out ai quarti

Pubblicato

il

Alex Ranghieri e Adrian Carambula andranno a caccia di un altro podio domani nella finale per il terzo posto del torneo Elite 16 di Torquay in Australia. Non si è ripetuto il dominio italiano ma le coppie azzurre hanno raggiunto entrambe i quarti di finale e il binomio che fu protagonista a Rio 2016 e che si è riformato poche settimane fa può andarsi a conquistare il secondo podio nel giro di una settimana.

Ranghieri/Carambula hanno vinto un quarto di finale non semplice contro la coppia numero due di Norvegia, Bentsen/Mol, sconfitti 2-0. Netta l’affermazione degli azzurri nel primo set con un break di 5-0 nel finale per arrivare al 21-15. Partenza ad handicap per gli azzurri nel secondo set (5-7) ma finale tutto di marca italiana fino al 21-17 conclusivo.

In semifinale Ranghieri/Carambula hanno perso 2-1 la battaglia contro la coppia di casa, Hodges/Schubert che si è presa il posto in finale. Nel primo set, giocato punto a punto, vincente lo spunto finale degli azzurri che si sono imposti 21-19. nel secondo parziale grade partenza degli australiani che sono scattati avanti 14-9 ed hanno gestito il vantaggio fino al 21-18 conclusivo. Tie break infinito con la sagra del cambio palla fino al 21-19 conclusivo per Hodges/Schubert. Domani alle 7.00 Ranghieri/Carambula si giocheranno il terzo posto con la coppia statunitense Lotman/Evans.

Niente da fare, invece, per Daniele Lupo ed Enrico Rossi che non sono riusciti a ripetere l’exploit della scorsa settimana fermandosi ai quarti di finale, risultato comunque da non disprezzare visto che si tratta sempre di un Elite 16. Gli azzurri hanno ceduto in due set alla coppia francese Krou/Gauthier-Rat che poi ha centrato l’accesso alla finalissima. Qualche rammarico per il primo set, tutto di rincorsa per la coppia italiana che, sotto 18-15, è riuscita a rimontare fino al 20 pari ma si è arresa con il punteggio di 23-21. Nel secondo set gli italiani sono rimasti in scia fino al 16-15 per la coppia francese che poi ha piazzato un break di 5-1 vincendo 21-16.

Gironi maschili. Pool A. Lotman/Evans (Usa)-Seiser/Kindl (Aut) 2-0 (21-14, 21-16), McHugh/Burnett (Aus)-Métral/Haussener (Sui) 2-1 (16-21, 21-16, 15-13). Métral/Haussener (Sui)-Seiser/Kindl (Aut) 0-2 (17-21, 19-21), McHugh/Burnett (Aus)-Lotman/Evans (Usa) 2-0 (22-20, 21-15). McHugh/Burnett (Aus)-Seiser/Kindl (Aut) 2-0 (21-15, 22-20), Lotman/Evans (Usa)-Métral/Haussener (Sui) 0-2 (16-21, 19-21).

Pool B. Hodges/Schubert (Aus)-Elazar/Ohana (Isr) 2-1 (14-21, 21-16, 15-11), Krattiger/Breer (Sui)-Aye/Aye (Fra) 1-2 (13-21, 21-18, 17-19). Aye/Aye (Fra)-Elazar/Ohana (Isr) 0-2 (22-24, 16-21), Krattiger/Breer (Sui)-Hodges/Schubert (Aus) 1-2 (21-19, 18-21, 12-15). Krattiger/Breer (Sui)-Elazar/Ohana (Isr) 2-0 (21-17, 21-11), Hodges/Schubert (Aus)-Aye/Aye (Fra) 0-2 (18-21, 18-21)

Pool C. Krou/Gauthier-Rat (Fra)-Bello/Bello (Eng) 2-0 (21-18, 21-16), Berntsen/Mol (Nor)-Carracher/Nicolaidis (Aus) 0-2 (19-21, 19-21). Carracher/Nicolaidis (Aus)-Bello/Bello (Eng) 1-2 (21-18, 20-22, 10-15), Berntsen/Mol (Nor)-Krou/Gauthier-Rat (Fra) 1-2 (17-21, 21-18, 13-15). Berntsen/Mol (Nor)-Bello/Bello (Eng) 2-0 (21-17, 21-17), Krou/Gauthier-Rat (Fra)-Carracher/Nicolaidis (Aus) 2-0 (21-14, 21-17).

Pool D. Carambula/Ranghieri (Ita)-Lyneel/Bassereau Rémi (Fra) 2-0 (21-18, 21-16), Lupo/Rossi (Ita)-Huerta/Huerta (Esp) 2-1 (21-15, 20-22, 17-15). Huerta/Huerta (Esp)-Lyneel/Bassereau Rémi (Fra) 0-2 (22-24, 18-22(, Lupo/Rossi (Ita)-Carambula/Ranghieri (Ita) 0-2 (14-21, 10-21). Lupo/Rossi (Ita)-Lyneel/Bassereau Rémi (Fra) 2-0 (21-17, 21-17), Carambula/Ranghieri (Ita)-Huerta/Huerta (Esp) 2-0 (21-14, 21-19).

Quarti di finale maschili: Lotman/Evans (Usa)-Aye/Aye (Fra) 2-0 (21-17, 22-20), Krou/Gauthier-Rat (Fra)-Lupo/Rossi (Ita) 2-0 (23-21, 21-16), Berntsen/Mol (Nor)-Carambula/Ranghieri (Ita) 0-2 (15-21, 17-21), McHugh/Burnett (Aus)-Hodges/Schubert (Aus) 0-2 (18-21, 21-23)

Semifinali maschili: Lotman/Evans (Usa)-Krou/Gauthier-Rat (Fra) 0-2 (16-21, 28-30), Carambula/Ranghieri (Ita)-Hodges/Schubert (Aus) 2-1 (19-21, 21-18, 21-19)

Gironi femminili. Pool A. Stockman/Kraft (Usa)-Gruszczynska/Wachowicz (Pol) 2-1 (21-17, 21-23, 15-12), Clancy/Mariafe (Aus)-Akiko/Yurika (Jpn) 2-0 (21-16, 21-12). Akiko/Yurika (Jpn)-Gruszczynska/Wachowicz (Pol) 0-2 (16-21, 17-21), Clancy/Mariafe (Aus)-Stockman/Kraft (Usa) 2-0 (21-10, 21-14). Clancy/Mariafe (Aus)-Gruszczynska/Wachowicz (Pol) 2-0 (21-15, 21-18), Stockman/Kraft (Usa)-Akiko/Yurika (Jpn) 1-2 (21-19, 19-21, 12-15).

Pool B. Xia/Lin (Chn)-Johnson/Fleming (Aus) 2-0 (21-14, 21-10), Hughes/Cheng (Usa)-Zeng/Wang (Chn) 2-0 (21-14, 21-12). Zeng/Wang (Chn)-Johnson/Fleming (Aus) 0-2 (20-22, 12-21), Hughes/Cheng (Usa)-Xia/Lin (Chn) 2-0 (21-18, 21-15). Hughes/Cheng (Usa)-Johnson/Fleming (Aus) 2-0 (21-15, 21-9), Xia/Lin (Chn)-Zeng/Wang (Chn) 2-0 (21-16, 21-11).

Pool C. Naraphornrapat/Worapeerachayakorn (Tha)-Yuan Lvwen/Dong (Chn) 2-1 (18-21, 21-13, 15-13), Nuss/Kloth (Usa)-Zeimann/Polley (Nzl) 1-2 (18-21, 21-18, 17-19). Zeimann/Polley (Nzl)-Yuan Lvwen/Dong (Chn) 2-0 (24-22, 21-11), Nuss/Kloth (Usa)-Naraphornrapat/Worapeerachayakorn (Tha) 2-0 (21-17, 21-16). Nuss/Kloth (Usa)-Yuan Lvwen/Dong (Chn) 2-0 (21-0, 21-0), Naraphornrapat/Worapeerachayakorn (Tha)-Zeimann/Polley (Nzl) 2-0 (21-19, 21-16).

Pool D. Flint/Scoles (Usa)-Kotnik/Lovsin (Slo) 2-0 (21-19, 21-17), Sude/Schneider (Ger)-Stevens/Laird (Aus) 2-0 (21-11, 21-15). Stevens/Laird (Aus)-Kotnik/Lovsin (Slo) 0-2 (15-21, 12-21), Sude/Schneider (Ger)-Flint/Scoles (Usa) 0-2 (19-21, 20-22). Sude/Schneider (Ger)-Kotnik/Lovsin (Slo) 1-2 (19-21, 21-16, 12-15), Flint/Scoles (Usa)-Stevens/Laird (Aus) 2-0 (21-13, 21-9).

Quarti di finale femminili: Naraphornrapat/Worapeerachayakorn (Tha)-Hughes/Cheng (Usa) 0-2 (15-21, 9-21), Nuss/Kloth (Usa)-Xia/Lin (Chn) 2-0 (25-23, 21-16), Flint/Scoles (Usa)-Gruszczynska/Wachowicz (Pol) 2-0 (21-17, 21-7), Clancy/Mariafe (Aus)-Kotnik/Lovsin (Slo) 2-0 (21-12, 21-18).

Semifinali femminili: Hughes/Cheng (Usa)-Nuss/Kloth (Usa) 0-2 (18-21, 15-21), Flint/Scoles (Usa)-Clancy/Mariafe (Aus) 2-0 (21-15, 27-25)

Foto Fivb

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online