Seguici su

Senza categoria

WTA Rabat 2022: Tomljanovic e Sherif protagoniste del martedì

Pubblicato

il

A metà tra primi e secondi turni si va a chiudere anche il martedì del torneo WTA di Rabat, in Marocco, unica tappa africana del circuito femminile per quanto riguarda il 2022. Si è cimentata nel tentativo di passare agli ottavi Cristiana Ferrando, che ha lottato senza però avere fortuna contro l’ungherese Anna Bondar.

Nessuna particolare sorpresa nella giornata, almeno a livello di teste di serie. L’esordio dell’egiziana Mayar Sherif è buono, anche troppo: 6-0 6-2 sulla francese Chloé Paquet. E c’è tanta Francia quest’oggi, con Clara Burel che batte l’ungherese Panna Udvardy in due tie-break e sarà l’avversaria di Lucia Bronzetti, ma anche con il derby tra Kristina Mladenovic e Tessa Andrianjafitrimo, che va alla prima per 6-3 3-6 7-6(7) dopo tre ore abbondanti e un tie-break quasi sprecato.

WTA Rabat 2022, Ferrando lotta ma non basta: vince Bondar in tre set

Se all’interno dei primi turni c’è solo da rimarcare la vittoria dell’americana Claire Liu sulla russa Kamilla Rakhimova, c’è già qualche risultato di secondo turno da tenere presente e che porta la bandiera australiana in terra marocchina.

La testa di serie numero 2, Ajla Tomljanovic, batte infatti la slovacca Anna-Karolina Schmiedlova, mentre rischia non poco Astra Sharma contro la valida croata Petra Marcinko, riuscendo però a venire a capo del confronto per 5-7 6-3 6-3.

WTA RABAT 2022: I RISULTATI DI OGGI

PRIMI TURNI
Bondar (HUN) (5)-Ferrando (ITA) (Q) 6-4 3-6 7-5
Burel (FRA)-Udvardy (HUN) 7-6(4) 7-6(3)
Liu (USA)-Rakhimova 6-4 6-3
Sherif (EGY) (4)-Paquet (FRA) 6-0 6-2
Mladenovic (FRA)-Andrianjafitrimo (FRA) (LL) 6-3 3-6 7-6(7)

SECONDI TURNI
Sharma (AUS)-Marcinko (CRO) (WC) 5-7 6-3 6-3
Tomljanovic (AUS) (2)-Schmiedlova (SVK) 7-5 6-2

Foto: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online