Seguici su

MotoGP

Moto3, Izan Guevara centra la pole del GP di Spagna! 4° Dennis Foggia, 8° Rossi, solo 13° Migno

Pubblicato

il

Izan Guevara era il grande favorito per le qualifiche odierne e ha ampiamente mantenuto le promesse. Lo spagnolo, infatti, ha centrato in maniera sontuosa la pole position del Gran Premio di Spagna, sesto appuntamento del Mondiale Moto3 2022, e ha aperto una prima fila tutta formata da padroni di casa.

Sul tracciato di Jerez de la Frontera Izan Guevara ha stampato un ottimo 1:45.880 che vale in maniera duplice, dato che è stato ottenuto senza l’ausilio di scie altrui, confermando il notevole potenziale nelle mani del portacolori del team Gas Gas Aspar. Alle sue spalle il connazionale e compagno di team Sergio Garcia con un distacco di 124 millesimi, mentre al terzo posto troviamo l’ennesimo iberico, Jaume Masià (Red Bull KTM Ajo) a 171. Quarta posizione per il primo degli italiani, Dennis Foggia (Honda Leopard) a 290 millesimi, quinta per il turco Deniz Oncu (Red Bull KTM Tech3) a 334, mentre è sesto lo spagnolo Xavier Artigas (CFMOTO Pruester) a 345, ma colpevole di un pesante errore nel T3 che lo ha privato di una prima fila che ormai sembra avere nel taschino.

Settima posizione per il giapponese Ayumu Sasaki (Husqvarna Max Racing) a 432 millesimi dalla vetta, quindi ottavo Riccardo Rossi (Honda SIC58) a 435, mentre è nono il brasiliano Diogo Moreira (KTM MT) a 504, quindi decimo lo spagnolo Carlos Tatay (CFMOTO Pruester) a 515. Non va oltre la 13a posizione Andrea Migno (Honda Snipers) a 935 millesimi, quindi è 17° Matteo Bertelle (Kalex Mooney VR46) a 2.324.

https://www.oasport.it/2022/04/live-motogp-gp-spagna-2022-in-diretta-orario-qualifiche-tv8-in-chiaro-bagnaia-e-bastianini-ci-provano/

Si ferma in 19a posizione lo spagnolo Daniel Holgado (Red Bull KTM Ajo) davanti al giapponese Tatsuki Suzuki (Honda Leopard) e allo spagnolo Adrian Fernandez (Red Bull KTM Tech3). 23° Elia Bartolini (Kalex Mooney VR46), quindi 26° Stefano Nepa (KTM Angeluss), infine 28a e ultima la spagnola Ana Carasco (KTM BOE).

A questo punto la classe più leggera si prepara per la domenica andalusa, che scatterà alle ore 9.00 con i 10 minuti dedicati al warm-up, mentre la gara come consuetudine prenderà il via alle ore 11.00.

Credit: MotoGP.com Press

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online