Seguici su

Ciclismo

Ciclismo, Niermann su Sepp Kuss: “Può crescere da capitano e avrà le sue opportunità”

Pubblicato

il

Primoz Roglic, Jonas Vingegaard, Tom Dumouiln e non solo. C’è anche un quarto potenziale capitano per le corse a tappe in casa Jumbo-Visma: lo squadrone olandese vuol continuare la sua ascesa e puntare sempre più sui grandi giri. A provare ad attaccare le classifiche generali anche Sepp Kuss.

Ad annunciarlo, ai microfoni di Velo News, è il direttore sportivo della franchigia dei Paesi Bassi Grischa Niermann: “Sepp ha l’ambizione di crescere come capitano nelle corse a tappe. Avrà le sue opportunità per farlo, continuando anche a correre come gregario di Primoz. L’anno scorso ha fatto ottavo alla Vuelta, quindi questo vuol dire che anche se c’è Primoz, Sepp può fare comunque classifica”.

Prosegue: “Sepp deve lavorare sulla crono ed è già migliorato molto lo scorso anno, ma con molti alti e bassi ancora. Quello è un aspetto su cui lavorare se vuole fare il capitano un giorno. Quella è la parte cruciale, essere continuo e migliorare a crono, perché sappiamo già che in salita è in grado di stare con i migliori. Ci sta lavorando e l’ha fatto anche quest’inverno”.

Il programma del classe 1994 prevede l’esordio in Francia a fine mese, la trasferta in Italia tra Strade Bianche e Tirreno-Adriatico e l’avvicinamento alla Grande Boucle con il Giro di Svizzera.

Foto: Lapresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online