Volley, l’Italia sconfigge l’Argentina: 3-1 nel primo test olimpico. Michieletto fa 18, ok Zaytsev e Juantorena

L’Italia ha sconfitto l’Argentina per 3-1 (35-33; 19-25; 27-25; 27-25) nell’amichevole giocata a Cisterna di Latina. La Nazionale di volley maschile è tornata a giocare con la formazione tipo a quasi due anni di distanza dall’ultima volta (eliminazione ai quarti di finale degli Europei 2019) e ha fatto suo il primo test di avvicinamento alle Olimpiadi di Tokyo 2021, ormai distanti soltanto un paio di settimane. Il CT Chicco Blengini ha schierato il sestetto titolare che verosimilmente sarà protagonista ai Giochi, provando comunque anche altre soluzioni che saranno utili nel Sol Levante.

Non si trattava di un’amichevole semplice, perché anche l’Albiceleste è in preparazione per la rassegna a cinque cerchi e ha tutte le credenziali necessarie per poter essere una mina vagante in terra nipponica. Gli azzurri sono stati bravi a imporsi in un tiratissimo primo set terminato dopo un’infinita serie ai vantaggi (35-33), sono stati lucidissimi nel combattutissimo finale del terzo parziale per riportarsi avanti (27-25) e poi hanno subito piazzato l’allungo decisivo nella quarta frazione, salvo soffrire un tentativo di rientro dei sudamericani prima di portare a casa il successo dopo quasi due ore di battaglia.

Ivan Zaytsev capitano e opposto, in diagonale col palleggiatore Simone Giannelli. Osmany Juantorena e Daniele Lavia di banda, al centro Gianluca Galassi e Simone Anzani, Massimo Colaci il libero. A mettersi maggiormente in luce sono stati lo Zar (14 punti) e la Pantera (15), ma il top scorer è stato Alessandro Michieletto inserito a partita in corso e autore di 18 punti. Da segnalare anche la doppia cifra di Gianluca Galasso (10) e le 7 marcature di Giannelli, 8 punti per Lavia. Domani (ore 18.00) è prevista una seconda amichevole per l’Italia, sempre contro l’Argentina nella località laziale.

ITALIA-ARGENTINA 3-1 (35-33, 19-25, 27-25, 28-26)

ITALIA: Juantorena 15, Giannelli 7, Zaytsev 14, Galassi 10, Anzani 6, Lavia 8, Colaci (L). Piano 2, Sbertoli, Michieletto 18, Kovar, Vettori 3. Ne: Balaso (L), Mosca. All: Blengini.

ARGENTINA: Conte 15, Loser 9, Sole 14, Lima 13, Palacios 4, De Cecco 3, Danani (L). Sanchez, Pereyra 8, Poglajen 7, Mendez (L), Ramos 3. All: Mendez.

Arbitri: Goitre, Cesare

Durata set: 44’, 27’, 37’, 37’

Italia: a 7 bs 23 mv 15 et 33

Argentina: a 5 bs 19 mv 11 et 26

Foto: CEV

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Wimbledon 2021, Nikola Mektic e Ante Pavic trionfano nel torneo di doppio

NASCAR Xfinity Series, Kyle Busch mette l’ultima firma ad Atlanta