Jannik Sinner, nuovo ranking ATP dopo Wimbledon: l’azzurro rischia di perdere posizioni. Proieizioni classifica

Jannik Sinner ha fatto parlare molto di sé nelle ultime ore a causa della sua discussa rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Il tennista italiano ha deciso di non partecipare ai Giochi, che scatteranno il prossimo 23 luglio, e di prendere parte al torneo ATP di Atlanta. L’altoatesino ha spiegato di non essere al meglio in questo momento e dunque ha preferito chiamarsi fuori dall’evento sportivo più importante al mondo. Una presa di posizione che ha attirato le ire di Corrado Barazzutti, ex capitano non giocatore di Coppa Davis, e che ha diviso in due i tifosi dell’azzurro.

Va ricordato che il 19enne è reduce dalla cocente eliminazione al primo turno di Wimbledon, sconfitto dall’ungherese Marton Fucsovics in quattro set. L’avventura sull’erba londinese è finita prematuramente per Jannik Sinner, che non ha digerito la superficie su cui si disputa uno degli Slam più prestigiosi e sentiti all’interno del circuito. Il nostro portacolori potrebbe pagare questo passaggio a vuoto scivolando ulteriormente indietro nel ranking ATP.

Jannik Sinner occupa al momento il 23mo posto della graduatoria, ma potrebbe essere superato da alcuni atleti e dunque fare il gambero dopo essere stato 17mo poche settimane fa. L’altoatesino ha in dote 2320 punti e dunque deve guardarsi le spalle da cinque rivali: ben che vada resterà 23mo all’aggiornamento del ranking previsto per lunedì 12 luglio, nel peggiore dei casi passerebbe in 27ma posizione.

Lorenzo Sonego lo sopravanzerebbe in caso di qualificazione ai quarti di finale (volerebbe a 2388 battendo Roger Federer). Il russo Karen Khachanov avrebbe bisogno della semifinale per scalzarlo (passerebbe a 2595, ma dovrebbe sconfiggere prima Korda e poi il vincente di Shapovalov-Bautista). L’ungherese Marton Fucsovics e lo statunitense Sebastian Korda dovrebbero giungere almeno in finale per superare l’azzurro (rispettivamente 2499 e 2465, ma il magiaro incrocerà Rublev e poi eventualmente Djokovic, i due non arriverebbero insieme in finale). Il bielorusso Ilya Ivashka opererebbe il sorpasso soltanto in caso di vittoria (2880 punti), ma ora è atteso dalla sfida contro il nostro Matteo Berrettini e poi potrebbe essere un quarto col vincente di Zverev-Auger-Aliassime.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Jannik Sinner Wimbledon 2021

ultimo aggiornamento: 04-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ginnastica ritmica, Campionati Italiani: Baldassarri, Agiurgiuculese, Raffaeli si dividono i tricolori di specialità

Tuffi, Grand Prix Bolzano 2021: il sigillo di Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia nel sincro dai tre metri