Alessandra Cappellotto: “Giro Rosa fondamentale per il ciclismo. Longo Borghini vincerà prima della fine”

Il Giro d’Italia 2021 ha vissuto oggi la sesta tappa, 155 km con partenza e arrivo a Colico dopo aver percorso il tradizionale giro del Lago di Como. La danese Emma Norsgaard si è imposta in volata, regolando la statunitense Coryn Rivera e l’olandese Marianne Vos, quarto posto per la nostra Marta Bastianelli. Da segnalare la lunga fuga di Elisa Longo Borghini, ripresa a 13 km dal traguardo dopo aver regalato grando spettacolo sulle strade di casa.

Alessandra Cappellotto, Campionessa del Mondo 1997 e grande gloria del ciclismo italiano, ha analizzato questa bella giornata lariana: “Tappa bellissima, tutte le ragazze mi hanno espresso la loro emozione di fare il giro del Lago, hanno detto che rimane dentro il cuore. Tappa molta bella e una volata davvero incredibile, c’erano molte atlete che volevano vincere. Elisa Longo Borghini si è fatta vedere tantissimo sulle strade di casa, poi le italiane in testa. Alla fine ha vinto la più forte o fortuna”.

La vicepresidente dell’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani (ACCPI) ha poi parlato anche di Elisa Longo Borghini: “Elisa sta facendo un bel Giro, ha avuto delle difficoltà a Prato Nevoso, ma è forte e oggi ha dimostrato di essere in forma. Credo che sia soddisfatta della gara perché ha aiutato anche le compagne. Penso che prima della fine abbia la possibilità di farci vedere la sua maglia di campionessa italiane e lei con le braccia alzate al cielo“.

In chiusura si è parlato dell’importanza del Giro Rosa: “Il Giro è fondamentale. Le ragazze dicono che è la corsa a tappe più lunga e ci sono affezionate, è una gara fondamentale per il ciclismo femminile“.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Walk of Fame sport italiana, 5 nuove stelle al Foro Italico. Ci sono Paolo Rossi e Bettini

Rugby, Sei Nazioni Under 20: Italia, gran primo tempo, ma poi l’Irlanda rimonta e vince