LIVE Venezia-Olimpia Milano 83-93, Serie A basket in DIRETTA: l’AX Armani Exchange raggiunge la Virtus Bologna in finale

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.54 La nostra diretta live si chiude qui, grazie per aver seguito Venezia-Olimpia Milano su questa pagina, buon proseguimento di serata con la cronaca del match su OA Sport.

22.51 Nonostante un disperato tentativo di rimonta della Reyer nel quarto quarto l’Olimpia Milano di coach Ettore Messina espugna il “Taliercio” e chiude la serie di semifinale. Top-scorer Austin Daye con 22 punti, il migliore dell’Armani Exchange è Kevin Punter con 19. I meneghini raggiungono dunque la Virtus Bologna in finale, con le V Nere che hanno anch’esse trionfato con un 3-0 nell’altra semifinale con Brindisi.

FINISCE COSI’! MILANO RAGGIUNGE LA VIRTUS BOLOGNA IN FINALE!

83-93 2/2 Leday.

Tripla sbagliata da Jerrels poi Leday subisce fallo, Milano vicina alla finale.

83-91 2/2 Punter, 14″ da giocare.

Fallo sistematico di Casarin che manda in lunetta Punter.

83-89 Rimbalzo offensivo catturato da Tonut e canestro in rovesciata.

81-89 2/2 Shields. Ultimo time out chiamato da coach De Raffaele.

Fallo di Tonut che manda in lunetta Shields con 29″ sul cronometro.

81-87 Dentro il libero aggiuntivo, 59″ da giocare.

80-87 MIRACOLOSO AUSTIN DAYE! Tripla con il fallo subito da Hines, potenziale gioco da 4.

77-87 Penetrazione di Tonut, 1’24” sul cronometro.

75-87 1/2 Rodriguez.

Fallo di Watt che manda in lunetta Rodriguez.

75-86 Correzione a canestro di Daye.

73-86 Hines riceve dalla rimessa di Rodriguez da fondo campo e realizza in jumper.

Time out chiamato da coach Ettore Messina.

73-84 AUSTIN DAYE DA TRE! Ottavo punto consecutivo per il prodotto di Gonzaga.

70-84 Punter ristabilisce le distanze, 3’14” alla sirena finale, Venezia in bonus, un fallo commesso dall’Olimpia nel quarto quarto.

70-82 TRIPLA di Daye, parziale di 5-0 Reyer firmato dal 9 orogranata.

67-82 Piazzato di Daye.

65-82 Dentro il libero aggiuntivo.

65-81 HINES! Taglio dell’ex Cska servito da Rodriguez, canestro con il fallo subito da Mazzola.

65-79 Watt continua a combattere sotto canestro.

63-79 Ancora Leday dalla media.

63-77 Ottima circolazione di Milano e piazzato di Leday dai 5 metri.

63-75 2/2 Watt, Venezia prova a restare viva, 5’46” da giocare.

Fallo di Punter che manda in lunetta Watt.

61-75 Piazzato di Punter.

61-73 TRIPLA di Stone dall’angolo, 6’16” da giocare.

58-73 Piazzato di Hines.

58-71 Shields fa saltare Stone e si appoggia al vetro realizzando i punti numero 13 e 14 della sua partita.

58-59 TRIPLA di De Nicolao.

55-69 2/2 Leday, 7’46” sul cronometro, 2-0 i falli.

Passaggio lungo di Delaney ricevuto da Leday che subisce fallo da De Nicolao e andrà in lunetta con due liberi.

55-67 Penetrazione di Hines.

55-65 STONE DA TRE! 8’38” da giocare.

52-65 TRIPLA di Shields, nuovo massimo vantaggio Milano sul +13.

INIZIA IL QUARTO E ULTIMO QUARTO!

FINISCE IL TERZO QUARTO!

52-62 2/2 Rodriguez.

Rodriguez subisce il fallo da Chappell a metà campo con 00.4 sul cronometro del terzo quarto.

52-60 Datome, palleggio, arresto e tiro, solo retina.

52-58 Daye perde la palla nell’uno contro uno ma la ritrova mandando a bersaglio un piazzato.

Fallo in attacco di Rodriguez.

50-58 Penetrazione di Austin Daye, 1’10” per chiudere il terzo quarto.

48-58 Stoppata di Biligha su Jerrels poi taglio di Rodriguez che appoggia al tabellone, time out De Raffaele.

0/2 Shields.

Shields sfrutta il mismatch con De Nicolao e conquista due liberi.

48-56 TRIPLA di Mazzola.

45-56 2/2 per il “Chacho”, 18-7 il parziale del terzo quarto in favore dell’AX Armani Exchange.

Fallo di Mazzola che manda in lunetta Rodriguez.

45-54 La Reyer prova a scuotersi con un libero di Jerrels dopo uno 0/2 di Vidmar poco fa, squadre in bonus, 2’37” da giocare.

44-54 Rodriguez dalla media, vantaggio in doppia cifra Olimpia.

44-52 PUNTER RISPONDE SUBITO DALL’ALTRA PARTE!

44-49 TRIPLA di Jerrels in uscita dal time out.

41-49 Piazzato di Hines. Time out De Raffaele.

41-47 Piazzato di Rodriguez.

41-45 2/2 Daye.

Fallo di Shields che manda Daye in lunetta, Milano in bonus, due falli commessi da Venezia nel quarto.

39-45 TRIPLA di Punter, massimo vantaggio Milano sul +6, 5’13” da giocare.

39-42 Rubata di Leday che vola a schiacciare in campo aperto.

39-40 1/2 Tonut, 8’03” da giocare nel terzo quarto.

Fallo di Delaney che manda in lunetta Tonut.

L’ex Baskonia sbaglia il libero supplementare.

38-40 SHIELDS! Canestro in caduta con il fallo subito da Stone, potenziale gioco da tre.

INIZIA IL TERZO QUARTO!

21.52 Squadre di nuovo in campo, tra poco l’avvio del secondo tempo.

21.44 A tra poco per il secondo tempo di Venezia-Olimpia Milano su OA Sport.

21.43 Questo il primo tempo in cifre:

21.41 21-21 e 17-17 i parziali di un primo tempo che si chiude in perfetta parità dopo le triple scambiate nel finale di secondo quarto tra Kevin Punter e Curtis Jerrels. Top-scorer sino a qui Mitchell Watt con 15 punti, il migliore dell’Olimpia è Punter che chiude a quota 7 dopo i primi venti minuti di partita al “Taliercio”.

FINISCE IL SECONDO QUARTO!

38-38 JERRELS DA TRE! 17″ da giocare.

35-38 TRIPLA di Punter.

Doppio fallo tecnico assegnato a Venezia e a Malcolm Delaney dopo delle scintille dell’ex Barcellona con coach De Raffaele.

35-35 Piazzato di Moraschini dall’angolo.

35-33 1/2 Casarin, 2’41” al termine del primo tempo.

Penetrazione di Casarin che prova la schiacciata a due mani subendo il fallo di Biligha, liberi.

34-33 Delaney realizza da centro area eludendo la marcatura di Casarin, 2’57” da giocare.

34-31 SCHIACCIATA di Watt, servito da Chappell.

32-31 1/2 Hines.

Fallo a rimbalzo di Watt su Hines, liberi, Venezia in bonus, un solo fallo commesso da Milano nel secondo quarto.

32-30 Penetrazione di Chappell e appoggio morbido al canestro.

30-30 TRIPLA di Leday dall’angolo.

30-27 Piazzato di Watt, 5’21” sul cronometro.

28-27 Hines cattura il rimbalzo e si appoggia al vetro.

28-25 2/2 Daye, 6’06” da giocare prima dell’intervallo lungo.

Daye anticipa Datome a rimbalzo e andrà in lunetta con due liberi.

26-25 Jumper centrale di Datome.

26-23 Piazzato di Watt dalla media, 7’10” sul cronometro del secondo quarto.

Time out chiamato da coach Walter De Raffaele.

24-23 Penetrazione di Rodriguez e scarico per Biligha che si appoggia al tabellone.

24-21 TRIPLA di Chappell.

INIZIA IL SECONDO QUARTO!

FINISCE IL PRIMO QUARTO!

21-21 Piazzato di Punter.

21-19 Penetrazione di Tonut.

19-19 Piazzato di Biligha, altro ex.

19-17 2/2 Jerrels.

Fallo di Punter che manda in lunetta l’ex di serata Curtis Jerrels. L’Armani ha esaurito il bonus.

17-17 Correzione a canestro di Biligha sull’errore di Punter, 1’48” per chiudere il primo quarto.

17-15 1/2 Tonut, 2’24” da giocare.

Coast to coast di Tonut fermato irregolarmente da Biligha, liberi.

16-15 Arresto e tiro di Punter.

16-13 Accelerazione di Tonut che segna in rovesciata.

14-13 TRIPLA di Leday.

14-10 1/2 Tonut.

Fallo di Moraschini che manda in lunetta Tonut.

13-10 1/2 Hines, 4’13” al termine del primo quarto, 3-1 il conteggio dei falli.

Fallo di Chappell sulla penetrazione di Hines, liberi.

13-9 TRIPLA di Shields.

13-6 Chappell attacca il ferro e porta Venezia sul +7.

11-6 Mitchell Watt completa il gioco da tre e raggiunge quota 8 punti in meno di 5 minuti giocati.

10-6 WATT! Il 50 della Reyer è immarcabile in questo avvio, canestro con il fallo di Datome.

8-6 Watt fa saltare Hines e realizza, 6’26” da giocare nel primo quarto.

6-6 Shields in allontanamento riporta in parità lo score.

6-4 Piazzato di Shields.

6-2 Ancora Watt, jumper dalla linea del tiro libero.

4-2 Watt si appoggia al tabellone svitandosi dal post basso.

2-2 Layup di Hines perso nel pitturato dalla difesa di Venezia.

2-0 Arresto e tiro di Chappell che sblocca la partita.

SI PARTE! PALLA A DUE!

20.58 I QUINTETTI; VENEZIA: Chappell, Mazzola, Stone, Tonut, Watt; OLIMPIA MILANO: Datome, Delaney, Hines, Leday, Shields.

20.55 In corso la presentazione delle due squadre al “Taliercio”, cinque minuti alla palla a due.

20.50 Gli ARBITRI: Roberto Begnis, Alessandro Martolini e Lorenzo Baldini.

20.45 Queste le parole del coach della Reyer Walter De Raffaele in presentazione alla sfida riportate dal sito ufficiale di Legabasket: “È naturale che dovremo fare una partita di alto livello per tutti i 40’. Una partita che sarà sicuramente diversa da quella di gara2, cercando invece di alzare il nostro livello, perché comunque, come abbiamo visto, non bastano 39 minuti. Serve una partita di grande presenza e di intensità per tutto l’arco dei quaranta minuti. Milano è reduce da una grandissima Final Four di Eurolega: finendo terza in Europa, credo che prenderà esattamente la stessa energia che aveva prima di andarci e quindi arriverà giustamente con grande carica ed attenzione. Ecco perché serve una partita di altrettanta attenzione sui particolari e sui dettagli, perché è talmente alto il talento dei singoli di Milano, che ti possono punire in qualunque momento. Quindi da parte nostra servirà certamente uno step ulteriore rispetto a quanto abbiamo fatto, che evidentemente non è stato sufficiente”.

20.40 Stasera tornerà il pubblico sugli spalti del Palasport “Giuseppe Taliercio” di Venezia Mestre:

20.35 L’AX Armani Exchange di coach Ettore Messina è avanti 2-0 nella serie dopo aver vinto entrambe le gare del Forum. Con una vittoria oggi dunque la compagine meneghina si qualificherebbe per la finale scudetto.

20.30 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Venezia-Olimpia Milano, gara-3 della semifinale playoff 2020-2021 del campionato LBA Serie A.

Il programma di gara-3 di Venezia-Olimpia Milano

Buonasera amiche e amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Umana Reyer Venezia-AX Armani Exchange Olimpia Milano, gara-3 della serie di semifinale playoff 2020-2021 del campionato LBA Serie A. Dopo le Final Four di Eurolega la squadra di Ettore Messina vuole conquistare il pass per la finale scudetto al “Taliercio” di Venezia Mestre.

Dopo aver conquistato le prime due gare della serie e aver chiuso al terzo posto in Eurolega, l’Olimpia Milano si presenta al “Taliercio” con tutti i favori del pronostico. In caso di successo i biancorossi chiuderebbero la serie e si qualificherebbero per la finale, dove con molte probabilità la compagine meneghina si troverà di fronte la Virtus Bologna di Sasha Djordjevic (anch’essa sul 2-0 dopo le prime due gara dell’altra serie di semifinale con avversario l’Happy Casa Brindisi di coach Francesco Vitucci).

La Reyer Venezia di coach Walter De Raffaele proverà ad allungare la serie per difendere quel tricolore che ancora le appartiene in virtù della mancata conclusione dei campionati nella scorsa stagione per un motivo che è superfluo ricordare. 81-79 e 99-65 i risultati di gara-1 e gara-2 con gli orogranata che hanno tenuto testa alla corazzata Armani Exchange nei primi 40′ della serie salvo poi alzare bandiera bianca in una seconda sfida praticamente mai in discussione e chiusasi addirittura con un +34 in favore delle scarpette rosse.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Reyer Venezia-Olimpia Milano, gara-3 della semifinale scudetto 2020-2021. Palla a due prevista alle ore 21.00 al Palasport “Giuseppe Taliercio” di Venezia Mestre, buon divertimento con la nostra cronaca in tempo reale a partire dalle 20.30.

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Softball, Serie A1 2021: terzo turno infrasettimanale, Castellana e Saronno in testa ai due gironi

LIVE Italia-Brasile 1-3, Nations League volley femminile in DIRETTA. Rimonta vincente delle verdeoro dopo un buon primo set azzurro