LIVE Superbike, GP Misano 2021 in DIRETTA: Rinaldi svetta nella FP2! Kawasaki e Yamaha inseguono il padrone di casa

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

15.57 Grazie a tutti per averci seguito. Appuntamento a domani per un sabato da non perdere con il Mondiale Superbike da Misano Adriatico. Un saluto a tutti!

15.55 Bene anche Razgatlıoğlu. Il turco di Yamaha ha l’opportunità di contendersi qualcosa in importante nella superpole e nella gara di domani. Lo spettacolo è assicurato a Misano!

15.53 Kawasaki è vicina alla Ducati. Lowes e Rea inseguono Rinaldi e Redding, in pista poco questo pomeriggio in seguito ad una sanzione rimediata durante la FP1.

15.50 Rinaldi è chiamato a confermarsi domani dopo due libere che lo candidano come uno dei favoriti. L’ufficiale della Ducati ha l’opportunità di conquistare il primo acuto in carriera nel tracciato di casa in occasione della race-1 di domani pomeriggio.

15.48 La classifica della FP2 del GP di Misano Superbike 2021:

1 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’34.334 17 +0.083 +0.058 +0.009 1’34.577 272 273 1’34.334
2 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’34.628 +0.294 21 +0.263 +0.394 +0.588 1’35.160 271 273 1’34.628
3 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’34.848 +0.514 21 +0.161 +1.733 +2.345 1’39.700 267 269 1’34.848
4 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’34.909 +0.575 22 +0.323 +0.650 +0.522 1’35.184 269 270 1’34.909
5 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’35.076 +0.742 13 +0.258 +0.445 +0.728 1’35.314 271 272 1’35.076
6 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’35.202 +0.868 16 PIT IN 154 272 1’35.202
7 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’35.232 +0.898 18 +0.481 +1.141 +6.198 1’43.448 259 269 1’35.232
8 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’35.287 +0.953 19 1’55.718 267 273 1’35.287
9 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’35.328 +0.994 16 +0.174 +0.569 +0.658 1’35.328 267 267 1’35.328
10 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’35.383 +1.049 9 +0.380 +3.099 +3.830 1’38.688 264 267 1’35.383
11 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’35.396 +1.062 20 +0.176 +0.435 +0.751 1’35.396 265 267 1’35.396
12 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’35.531 +1.197 20 +0.318 +0.636 +1.006 1’36.033 267 269 1’35.531
13 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’35.614 +1.280 21 PIT IN 271 271 1’35.614
14 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’35.896 +1.562 18 +0.339 +0.677 +1.884 1’40.319 265 269 1’35.896
15 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’35.927 +1.593 17 +0.441 +0.762 +1.122 1’35.927 271 271 1’35.927
16 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’36.010 +1.676 19 +0.720 +1.086 +1.694 1’36.894 270 270 1’36.010
17 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’36.044 +1.710 19 +0.409 +0.946 +1.317 1’36.527 267 268 1’36.044
18 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’36.182 +1.848 20 +0.467 +1.048 +1.851 1’36.726 265 266 1’36.182
19 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’36.340 +2.006 16 +0.564 +1.192 +1.897 1’36.767 265 266 1’36.340
20 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’36.966 +2.632 21 +0.789 +1.433 +2.135 1’37.210 265 265 1’36.966
21 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’37.211 +2.877 18 +0.503 +1.291 +2.185 1’37.211 255 262 1’37.211
22 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’39.235 +4.901 18 +1.375 +2.361 +3.876 1’39.336 263 263 1’39.235

15.46 Rinaldi conquista il miglior crono al termine della FP2 con un tempo stratosferico! Il romagnolo è stato perfetto oggi pomeriggio con una prestazione irraggiungibile per la concorrenza.

15.45 Bandiera a scacchi! Ultimo passaggi per tutti!

15.43 Caduta per Bautista alla prima curva del ‘Rio’. Non ci sono conseguenze per lui. Nessuno riesce a migliorarsi a pochi secondi dal termine.

15.41 Rabat scivola all’uscita del ‘Carro’. Non ci sono conseguenze per lui che torna a piedi nel paddock dopo aver registrato 20 passaggi cronometrati.

15.41 Scivolata per Chaz Davies (Ducati) al ‘Carro’. Non ci sono conseguenze per lui.

15.40 Ultimi giri per tutti! Attendiamo di scoprire se qualcuno riuscirà ad impensierire Rinaldi.

15.38 La classifica aggiornata:

1 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’34.334 11 PIT IN 191 273 1’34.334
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’34.848 +0.514 14 +0.050 +0.223 267 269 1’34.848
3 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’34.909 +0.575 15 +0.183 +0.430 +0.444 266 270 1’34.909
4 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’35.076 +0.742 6 1’53.693 267 270 1’35.076
5 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’35.080 +0.746 15 PIT IN 269 273 1’35.080
6 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’35.202 +0.868 13 PIT IN 237 272 1’35.202
7 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’35.232 +0.898 13 +0.228 +0.640 +0.897 1’35.654 269 269 1’35.232
8 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’35.287 +0.953 14 +0.356 269 273 1’35.287
9 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’35.383 +1.049 4 PIT IN 262 267 1’35.383
10 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’35.469 +1.135 13 +0.307 265 267 1’35.469
11 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’35.531 +1.197 15 PIT IN 149 269 1’35.531
12 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’35.614 +1.280 18 1’53.626 269 271 1’35.614
13 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’35.966 +1.632 12 PIT IN 268 269 1’35.966
14 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’35.982 +1.648 11 PIT IN 267 267 1’35.982
15 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’36.010 +1.676 13 PIT IN 267 270 1’36.010
16 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’36.133 +1.799 11 PIT IN 268 269 1’36.133
17 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’36.182 +1.848 13 +0.459 +0.958 +1.595 265 266 1’36.182
18 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’36.359 +2.025 12 PIT IN 246 268 1’36.359
19 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’36.744 +2.410 10 PIT IN 263 264 1’36.744
20 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’36.966 +2.632 14 +0.857 +1.609 265 1’36.966

15.35 Solo 11° Gerloff che si sta migliorando nei primi tre settori della pista.

15.32 Rinaldi resta in pista, mentre monta gomma nuova Scott Redding che ha iniziato la FP2 con 20 minuti di ritardo.

15.30 Sono impressionanti le immagini di Razgatlıoğlu all’ingresso del ‘Curvone’. Il turco sta dando il tutto per tutto per restare agganciato a Rea e Rinaldi. Ducati e Kawasaki si contendono la leadership!

15.30 Settimo tempo per Bassani che si inserisce alle spalle della BMW di Sykes.

15.28 Rea! Secondo crono per il campione britannico che si piazza a 514 millesimi da Rinaldi. Il #1 di Kawasaki è visibilmente al limite in questa fase.

15.26 Stratosferico Rinaldi! 1.34.334 per l’italiano che ha 7 decimi di vantaggio sul teammate Redding. Attenzione a Rea che è quarto per ora e si sta migliorando.

15.25 Michael Rinaldi! Impressionante ritmo per il nostro portacolori che regala 5 decimi alla concorrenza! Ducati al comando su Lowes e Rea. Quarto tempo per la Yamaha di Razgatlıoğlu.

15.25 Giro cancellato per track limits per Lowes. Rinaldi torna al comando, mentre Redding passa sesto.

15.24 Jonathan Rea resta al terzo posto dopo aver registrato il tempo migliore nel primo settore della pista.

15.23 Alex Lowes! Il portacolori di Kawasaki è il primo ad abbattere il muro del minuto e 45. Attendiamo il primo intertempo per Redding.

15.22 Redding entra in pista, mentre Rinaldi è al comando. Il nativo di Rimini ha fatto meno giri rispetto alla concorrenza.

15.20 Secondo tempo per Rea che insegue per 124 millesimi da Rinaldi. Terzo posto al momento per Razgatlıoğlu davanti a Lowes e Skyes (BMW).

15.18 Attenzione a Davies che torna in azione. Ottimi segnali dal britannico che al momento è decimo in classifica.

15.15 Michael Rinaldi! 1.35.037 è il nuovo miglior tempo della FP2! Il padrone di casa precede Rea e Razgatlıoğlu. Attendiamo all’appello Redding, ancora fermo in pit lane.

15.13 La classifica aggiornata:

1 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’35.161 5 +0.100 +0.160 +0.331 269 269 1’35.161
2 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’35.176 +0.015 6 +0.209 +0.636 +4.649 270 270 1’35.176
3 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’35.217 +0.056 6 +0.264 +0.306 +0.512 1’35.624 269 273 1’35.217
4 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’35.285 +0.124 5 +0.156 +0.380 267 267 1’35.285
5 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’35.383 +0.222 4 +0.656 +0.956 +1.102 CRASH 262 267 1’35.383
6 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’35.595 +0.434 4 PIT IN 264 267 1’35.595
7 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’35.658 +0.497 6 +0.076 +0.327 +0.540 1’35.753 270 272 1’35.658
8 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’35.671 +0.510 6 +0.134 +0.330 +0.517 271 273 1’35.671
9 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’35.783 +0.622 6 +0.146 +0.297 267 1’35.783
10 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’36.165 +1.004 4 PIT IN 267 267 1’36.165
11 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’36.502 +1.341 6 +0.524 +1.052 +1.549 263 268 1’36.502
12 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’36.504 +1.343 3 PIT IN 267 269 1’36.504
13 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’36.507 +1.346 7 +0.334 +0.682 +1.415 1’36.690 267 270 1’36.507
14 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’36.548 +1.387 6 +0.390 +0.813 +1.039 1’36.548 269 269 1’36.548
15 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’36.599 +1.438 5 DEL DEL DEL 270 270 1’36.599
16 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’37.052 +1.891 4 PIT IN 263 266 1’37.052
17 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’37.068 +1.907 5 +0.468 +0.974 +1.452 16 263 263 1’37.068
18 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’37.892 +2.731 5 PIT IN 265 265 1’37.892
19 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’38.461 +3.300 5 +0.771 +1.533 +2.575 260 261 1’38.461
20 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’39.805 +4.644 5 +1.113 +2.036 +3.638 260 260 1’39.805

15.11 Bassani inizia l’attività con l’ottavo tempo davanti a Davies. Bene Skyes che al momento è quarto alle spalle di Lowes.

15.10 Toprak Razgatlıoğlu firma il secondo crono con 15 millesimi di ritardo da Rea. Caduta nel frattempo alla ‘Misano 20’ per Mahias (Kawasaki), non ci sono conseguenze per lui.

15.08 Jonathan Rea! Record della sessione per il sei volte campione del mondo che detta il passo sul teammate Alex Lowes. Le due Kawasaki scoprono le carte dopo una mattinata in ombra.

15.08 Inizierà con 20 minuti di ritardo la FP2 di Redding, colpevole di non aver rispettato la bandiera nera con il punto arancione durante la FP1. Non inizia nel migliore dei modi il fine settimana del britannico (Ducati).

15.06 I primi riferimenti della FP2:

1 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’35.387 2 +0.279 +0.189 +1.076 1’38.233 273 273 1’35.387
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’35.862 +0.475 1 +0.462 +0.564 +0.552 267 267 1’35.862
3 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’35.883 +0.496 3 +0.013 -0.020 +0.390 1’36.699 267 267 1’35.883
4 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’35.886 +0.499 1 +0.507 +0.616 +0.774 267 267 1’35.886
5 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’36.165 +0.778 2 +0.300 +0.406 +0.490 1’36.165 266 266 1’36.165
6 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’36.206 +0.819 1 +0.118 +0.063 2 266 266 1’36.206
7 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’36.329 +0.942 2 +0.258 267 267 1’36.329
8 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’36.619 +1.232 2 +0.280 +0.357 +0.867 1’36.619 272 272 1’36.619
9 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’36.977 +1.590 2 +0.689 +0.843 +1.147 1’36.977 264 269 1’36.977
10 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’36.994 +1.607 2 +0.583 +0.829 +1.002 1’36.994 265 267 1’36.994
11 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’37.078 +1.691 2 +0.364 +0.572 +0.809 8 265 265 1’37.078
12 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’37.226 +1.839 2 +0.338 +0.472 +0.878 9 273 273 1’37.226
13 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’37.270 +1.883 2 +0.397 +0.734 +1.157 11 265 266 1’37.270
14 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’37.453 +2.066 2 +0.042 +0.019 +0.152 2 269 269 1’37.453
15 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’37.714 +2.327 2 +0.612 +0.954 +1.376 268 268 1’37.714
16 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’37.942 +2.555 1 +0.644 +1.005 +6.188 227 263 1’37.942
17 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’38.466 +3.079 1 +0.829 +1.541 +2.494 259 261 1’38.466
18 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’38.631 +3.244 3 +1.054 +1.586 +2.333 1’38.631 261 263 1’38.631
19 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’38.937 +3.550 1 +0.449 +0.577 9 266 269 1’38.937
20 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’40.598 +5.211 2 +1.824 +2.691 +4.033 1’40.598 260 260 1’40.598

15.05 Attenzione ai limiti della pista. Molti piloti hanno avuto dei problemi all’uscita della ‘Misano 1’, la penultima piega del tracciato che annualmente accoglie anche il Motomondiale.

15.03 Tutti in pista! Attendiamo i primi riferimenti cronometrici del pomeriggio.

15.00 Bandiera verde! Scatta al FP2 del Gran Premio di Misano per la Superbike!

14.57 I piloti sono pronti a scendere in pista per 45 minuti di azione. Occhi puntati su Rinaldi!

14.54 Toprak Razgatlıoğlu è stato il migliore questa mattina. Il turco conferma l’ottimo ritmo della Yamaha che è chiamata a confermarsi questo pomeriggio quando ci sarà più caldo. Kawasaki si nasconde questa mattina con Alex Lowes e Jonathan Rea.

14.51 Il sole splende in Romagna. Il meteo potrebbe incidere viste le alte temperature che condizioneranno tutto il fine settimana.

14.48 Italia all’attacco stamattina con le Ducati di Michael Rinaldi ed Axel Bassani. I due piloti hanno dato spettacolo con il secondo ed il quinto crono assoluto.

14.45 La classifica della FP1 di questa mattina:

1 54 T. RAZGATLIOGLU TUR Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK Yamaha YZF R1 1’34.848 17 160,400 272,7
2 21 M. RINALDI ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’34.902 0.054 0.054 17 160,309 273,4
3 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Team Yamaha YZF R1 IND 1’34.923 0.075 0.021 18 160,273 269,3
4 7 C. DAVIES GBR Team GoEleven Ducati Panigale V4 R IND 1’35.391 0.543 0.468 18 159,487 270,7
5 47 A. BASSANI ITA Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’35.549 0.701 0.158 20 159,223 273,4
6 53 T. RABAT ESP Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’35.651 0.803 0.102 24 159,053 272,7
7 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000 RR-R 1’35.733 0.885 0.082 14 158,917 268,0
8 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’35.789 0.941 0.056 14 158,824 273,4
9 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000 RR-R 1’35.809 0.961 0.020 16 158,791 273,4
10 60 M. VAN DER MARK NED BMW Motorrad WorldSBK Team BMW M 1000 RR 1’35.831 0.983 0.022 19 158,754 270,7
11 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’35.914 1.066 0.083 19 158,617 272,7
12 45 S. REDDING GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’35.985 1.137 0.071 10 158,500 269,3
13 44 L. MAHIAS FRA Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’36.168 1.320 0.183 15 158,198 263,4
14 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW M 1000 RR 1’36.231 1.383 0.063 16 158,095 268,7
15 3 K. NOZANE JPN GRT Yamaha WorldSBK Team Yamaha YZF R1 IND 1’36.288 1.440 0.057 17 158,001 267,3
16 94 J. FOLGER GER Bonovo MGM Racing BMW M 1000 RR IND 1’36.409 1.561 0.121 17 157,803 270,7
17 55 A. LOCATELLI ITA Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK Yamaha YZF R1 1’36.418 1.570 0.009 20 157,788 266,7
18 50 E. LAVERTY IRL RC Squadra Corse BMW M 1000 RR IND 1’36.883 2.035 0.465 16 157,031 271,4
19 32 I. VINALES ESP Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR IND 1’36.914 2.066 0.031 16 156,980 266,0
20 23 C. PONSSON FRA Alstare Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’37.305 2.457 0.391 19 156,350 266,7
21 76 S. CAVALIERI ITA TPR Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’38.411 3.563 1.106 17 154,592 260,9
22 84 L. CRESSON BEL TPR Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’39.881 5.033 1.470 17 152,317 261,5

14.42 Tutto è pronto per una nuova sessione nell’autodromo dedicato a Marco Simoncelli. Lo spettacolo non è mancato questa mattina con un turno tiratissimo.

14.40 Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live della FP2 del Gran Premio di Misano per quanto riguarda il Mondiale Superbike.

11.30 Grazie a tutti per averci seguito in questa Diretta Live. Appuntamento alle 15.00 per la FP2 del GP di Misano per il Mondiale Superbike. Un saluto a tutti!

11.26 Yamaha insidia le Ducati, ma attenzione al meteo. Il caldo potrebbe mettere in difficoltà le moto giapponesi che appaiono più competitive con le temperature più miti.

11.24 Si nasconde la Kawasaki che resta la moto da battere dopo quanto visto tra Aragon ed Estoril. Lowes e Rea inseguono un buon risultato a Misano Adriatico.

11.21 Rinaldi inizia con il piede giusto il fine settimana in casa. Secondo tempo ed ottimo ritmo per il nativo di Rimini che è atteso all’attacco nelle due competizioni in programma.

11.19 Che sessione a Misano! Regna l’incertezza con Ducati e Yamaha che si equivalgono dopo i primi 45 minuti.

11.17 La classifica al temine della FP1:

1 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’34.848 17 270 273 1’34.848
2 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’34.902 +0.054 17 244 273 1’34.902
3 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’34.923 +0.075 18 267 269 1’34.923
4 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’35.391 +0.543 18 269 271 1’35.391
5 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’35.549 +0.701 20 270 273 1’35.549
6 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’35.651 +0.803 24 273 273 1’35.651
7 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’35.733 +0.885 14 267 268 1’35.733
8 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’35.789 +0.941 14 269 273 1’35.789
9 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’35.809 +0.961 16 273 273 1’35.809
10 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’35.831 +0.983 19 269 271 1’35.831
11 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’35.914 +1.066 19 269 273 1’35.914
12 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’35.985 +1.137 10 260 269 1’35.985
13 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 1’36.168 +1.320 15 234 263 1’36.168
14 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’36.231 +1.383 16 268 269 1’36.231
15 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’36.288 +1.440 17 265 267 1’36.288
16 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’36.409 +1.561 17 268 271 1’36.409
17 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’36.418 +1.570 20 267 267 1’36.418
18 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’36.883 +2.035 16 269 271 1’36.883
19 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’36.914 +2.066 16 264 266 1’36.914
20 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’37.305 +2.457 19 265 267 1’37.305
21 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’38.411 +3.563 17 164 261 1’38.411
22 84 CRESSON Loris Kawasaki ZX-10RR 1’39.881 +5.033 17 260 262 1’39.881

11.15 Bandiera a scacchi! Gerloff resta terzo alle spalle di Rinaldi e Razgatlıoğlu. La situazione per le prime posizioni non dovrebbe cambiare.

11.14 Che equilibrio tra Yamaha e Ducati! Classifica tiratissima con tre moto in 75 millesimi! Rinaldi è secondo, Bassani resta quinto al momento.

11.13 Toprak Razgatlıoğlu! Record per il centauro di Yamaha che si prende la leadership per pochi millesimi su Rinaldi. Classifica tiratissima a Misano!

11.11 Che passo per Rinaldi! Nuovo interessantissimo passaggio per il romagnolo che sfiora il proprio record per 10 millesimi. Attenzione a Razgatlıoğlu, mentre Rea passa settimo.

11.10 La classifica si aggiorna con il secondo posto di Davies! Doppietta Ducati al momento a Misano!

11.09 Rinaldi! Nuovo giro record per l’italiano che è il primo ad abbattere il muro del minuto e 35.

11.08 Quarto Bassani, ottavo Rea. Si abbassano i tempi, mentre Rinaldi insegue un nuovo giro veloce. Occhi puntati anche su Locatelli (Yamaha) che al momento è 14°.

11.07 Rinaldi si migliora, ma il nuovo giro veloce viene annullato. Il centauro di Ducati ha abusato dei limiti all’uscita della ‘Misano 1’.

11.05 Poche moto in pista in questo momento. Rinaldi resta saldamente leader della graduatoria. Attenzione a Rabat che nel primo settore registra per la seconda volta consecutiva un ‘casco rosso’.

11.03 Ottimo crono per Rabat che sale in terza piazza alle spalle di Razgatlıoğlu e Rinaldi. Primo giro indicativo per Rea nel frattempo.

11.01 Attenzione a Tito Rabat, ottimi segnali per lui che si inserisce nella Top5.

10.59 Toprak Razgatlıoğlu insidia Michael Ruben Rinaldi. L’alfiere di Yamaha si colloca a 37 millesimi dal padrone di casa di Ducati.

10.57 Ancora Bassani! Quarto tempo per il nostro connazionale che insidia Lowes, terzo al momento in classifica. Resta 17° Rea che potrebbe avere qualche problema.

10.56 Axel Bassani! Sesto crono per l’azzurro che si colloca alle spalle di Redding.

10.55 Problemi tecnici per Redding. Il britannico accusa un danno alla propria moto all’ingresso del ‘Curvone’.

10.54 Rinaldi! Ottimo feeling per l’italiano che ha firmato il nuovo tempo in 1.35.394. Il padrone di casa ha quasi due decimi di gap da Razgatlıoğlu.

10.53 Terzo tempo per Redding, prestazione che perde dopo pochi secondi in seguito ad un abuso della pista ai limiti della ‘Misano 1’.

10.52 La classifica aggiornata:

1 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’35.518 7 +0.235 +0.240 273 1’35.518
2 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’35.566 +0.048 7 PIT IN 257 273 1’35.566
3 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’35.914 +0.396 7 PIT IN 262 273 1’35.914
4 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’35.978 +0.460 7 PIT IN 265 269 1’35.978
5 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’36.234 +0.716 7 PIT IN 266 269 1’36.234
6 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’36.539 +1.021 6 PIT IN 265 268 1’36.539
7 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’36.564 +1.046 9 PIT IN 258 273 1’36.564
8 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’36.617 +1.099 7 PIT IN 267 273 1’36.617
9 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’36.680 +1.162 7 +0.693 +0.961 +1.005 1’36.680 265 269 1’36.680
10 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’36.706 +1.188 7 PIT IN 257 273 1’36.706
11 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’36.870 +1.352 8 PIT IN 258 266 1’36.870
12 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’36.870 +1.352 6 PIT IN 269 271 1’36.870
13 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’36.886 +1.368 6 PIT IN 254 269 1’36.886
14 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’36.937 +1.419 6 PIT IN 173 267 1’36.937
15 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’37.255 +1.737 4 PIT IN 267 267 1’37.255
16 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’37.637 +2.119 7 PIT IN 251 267 1’37.637
17 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’37.787 +2.269 6 PIT IN 267 271 1’37.787
18 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’37.811 +2.293 7 +0.650 +1.237 +1.811 264 265 1’37.811
19 50 LAVERTY Eugene BMW M 1000 RR 1’37.820 +2.302 5 PIT IN 269 271 1’37.820
20 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’38.558 +3.040 8 PIT IN 171 261 1’38.558

10.49 Rientrano le Ducati ufficiali per un nuovo stint. Rinaldi e Redding riprendono la via della pista.

10.46 Attenzione ai limiti della pista. Ogni abuso, come accade nel Motomondiale, sarà sanzionato con l’annullamento del tempo.

10.43 Solo 14° il leader del Mondiale Jonathan Rea. Il portacolori della Kawasaki cerca di trovare il ritmo giusto per il proseguo del fine settimana. Molti piloti sono al momento fermi ai box.

10.41 Rinaldi al comando! Giro veloce per il padrone di casa che firma il nuovo record di giornata in 1.35.518. L’italiano insegue il primo successo da pilota ufficiale Ducati

10.40 Sesto crono per Alvaro Bautista. Il portacolori Honda si piazza alle spalle di Alex Lowes (Kawasaki). Attenzione a Rinaldi che si sta migliorando.

10.38 La classifica aggiornata:

1 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’35.705 4 +0.122 +0.156 273 1’35.705
2 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’35.994 +0.289 3 PIT IN 268 269 1’35.994
3 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’36.534 +0.829 3 +0.698 +0.639 273 1’36.534
4 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’36.599 +0.894 3 +0.145 +0.098 +0.479 3 270 272 1’36.599
5 47 BASSANI Axel Ducati Panigale V4 R 1’36.790 +1.085 4 +0.441 271 271 1’36.790
6 3 NOZANE Kohta Yamaha YZF R1 1’36.937 +1.232 4 +0.416 265 267 1’36.937
7 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’36.969 +1.264 4 PIT IN 269 269 1’36.969
8 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000 RR-R 1’37.045 +1.340 3 +0.363 4 272 272 1’37.045
9 66 SYKES Tom BMW M 1000 RR 1’37.068 +1.363 2 +0.360 +0.994 +2.019 263 269 1’37.068
10 53 RABAT Tito Ducati Panigale V4 R 1’37.163 +1.458 4 +0.440 6 272 273 1’37.163
11 55 LOCATELLI Andrea Yamaha YZF R1 1’37.210 +1.505 4 +0.260 3 265 265 1’37.210
12 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’37.255 +1.550 2 PIT IN 265 267 1’37.255
13 60 VAN DER MARK Michael BMW M 1000 RR 1’37.267 +1.562 3 DEL DEL 268 1’37.267
14 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’37.371 +1.666 4 +0.704 +0.956 +1.594 1’37.570 268 268 1’37.371
15 91 HASLAM Leon Honda CBR1000 RR-R 1’38.104 +2.399 3 +0.461 +0.404 4 268 1’38.104
16 94 FOLGER Jonas BMW M 1000 RR 1’38.442 +2.737 3 +0.758 15 268 269 1’38.442
17 23 PONSSON Christophe Yamaha YZF R1 1’38.580 +2.875 4 +1.252 264 265 1’38.580
18 32 VINALES Isaac Kawasaki ZX-10RR 1’38.656 +2.951 3 DEL 265 265 1’38.656
19 76 CAVALIERI Samuele Kawasaki ZX-10RR 1’38.831 +3.126 3 +0.828 +1.434 +2.498 1’38.831 261 261 1’38.831
20 44 MAHIAS Lucas Kawasaki ZX-10RR 0 PIT IN 256 256

10.36 Inizia bene la FP1 di Scott Redding. Il britannico di Ducati segna il best lap davanti a Razgatlıoğlu ed a Rinaldi. I tempi sono destinati a scendere nei prossimi minuti.

10.35 Si inseguono tutte le Yamaha che questo fine settimana potrebbero soffrire il caldo.

10.32 Tutti scendono da subito in pista. Attendiamo i primi riferimenti cronometrici. Ricordiamo che dal 2019 ad oggi il tracciato è stato completamente riasfaltato.

10.30 Bandiera verde! Inizia ufficialmente il week-end di Misano per la Superbike!

10.28 Il caldo potrebbe dare fastidio a molti. Sono già 26 i gradi dell’aria, 36 quelli dell’asfalto. La temperatura è destinata ad alzarsi oggi pomeriggio per la FP2.

10.26 La Superbike approda in Italia dopo una stagione di assenza. Sta per iniziare la prima libera da Misano!

10.23 Occhi puntati questo fine settimana anche alle Yamaha con Toprak Razgatlıoğlu. Il turco è al momento secondo in campionato con 35 lunghezze da Rea. La casa giapponese ha tutte le carte in regola per ben figurare in quel di Misano.

10.21 Jonathan Rea è il favorito d’obbligo in Italia. Il sei volte campione della Yamaha dovrà vedersela con le Ducati che hanno ben figurato in quel dell’Estoril. Attenzione al nostro Michael Ruben Rinaldi, pronto a rifarsi dopo uno sfortunato round in Portogallo.

10.19 Misano accoglie l’unico appuntamento italiano del 2021. Non vi sarà infatti la tradizionale prova di Imola, ritenuta troppo pericolosa per accogliere la Superbike.

10.16 La classifica del Mondiale dopo le prove di Aragon e Portimao:

JONATHAN REA 110 KAWASAKI
TOPRAK RAZGATLIOGLU 75 YAMAHA
SCOTT REDDING 72 DUCATI
ALEX LOWES 62 KAWASAKI
CHAZ DAVIES 48 DUCATI
GARRETT GERLOFF 42 YAMAHA
MICHAEL VAN DER MARK 40 BMW
TOM SYKES 36 BMW
ANDREA LOCATELLI 30 YAMAHA
MICHAEL RUBEN RINALDI 25 DUCATI

10.13 Tutto è pronto dal Misano World Circuit Marco Simoncelli per la prima giornata di attività del Mondiale Superbike. Tra pochi minuti si parte in Romagna, il primo evento del 2021 che accoglie dei tifosi sulle gradinate.

10.10 Buongiorno a tutti amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live delle prove libere del Gran Premio di Misano per quanto riguarda la Superbike.

Programmazione GP Misano SuperbikeOrari GP Misano Superbike

Buongiorno a tutti amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live delle prove libere del Gran Premio di Misano per quanto riguarda la Superbike. Dopo gli eventi in Aragona ed in Portogallo tutto è pronto per la prima ed unica tappa italiana del Mondiale.

La sede del terzo round è l’autodromo di Misano Adriatico, pista intitolata a Marco Simoncelli che annualmente accoglie anche il Motomondiale a settembre. Il circuito si articola in 4 chilometri e 226 metri ed è composto da 15 pieghe, 10 delle quali verso destra.

Il britannico Jonathan Rea approda in Romagna da leader del campionato. Il pluricampione della Kawasaki ha 110 punti contro i 75 del turco Toprak Razgatlıoğlu (Yamaha) e 75 del connazionale Scott Redding (Ducati). Occhi puntati sul nostro Michael Ruben Rinaldi, pilota ufficiale della casa di Borgo Panigale che si prepara per l’appuntamento di casa.

Appuntamento alle 10.30 per la Diretta Live della prima sessione di prove libere della Superbike a Misano. Buon divertimento. 

Foto: worldsbk.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Superbike, risultati FP2 GP Misano 2021: Rinaldi svetta davanti alle Kawasaki, inseguono Razgatlioglu e Redding

LIVE Giro di Svizzera, tappa di oggi in DIRETTA: Kron si prende la vittoria di tappa dopo la squalifica di Rui Costa!