LIVE Galles-Danimarca 0-4, Europei 2021 in DIRETTA: la favola scandinava vola ai quarti di finale

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

20.04 È tutto per la Diretta Live di Galles-Danimarca. Grazie per averci seguito e appuntamento alla prossima!

20.03 Le pagelle della partita.

GALLES: Ward 4,5; C. Roberts 5.5 (41′ Williams 5), Mepham 5.5, Rodon 5, Davies 6; Allen 6.5, Morrell 6 (59′ Wilson 5); Bale 7, Ramsey 6, James 6.5 (78′ Brooks sv); Moore 5.5 (78′ T. Roberts sv).

DANIMARCA: Schmeichel 6; Vestergaard 6.5, Christensen 6, Kjaer 6.5 (77′ Andersen sv); Stryger Larsen 6.5 (77′ Boilesen sv), Delaney 5.5 (60′ Jensen 6), Hojbjerg 6, Maehle 7; Dolberg 7.5 (70′ Cornelius 7), Braithwaite 7, Damsgaard 7 (60′ Norgaard 7).

19.57 Il Galles ha avuto a che fare con la tensione, infatti ha voluto da subito colpire la porta di Schmeichel, ma senza successo.

19.55 Triplice fischio! La Danimarca travolge il Galles per 4-0 grazie alla doppietta di Dolberg e le reti di Maehle e Braithwaite. Vola ai quarti di finale e affronterà una tra Olanda e Repubblica Ceca (che giocheranno domani alle 18)!

90+6′ Un lungo check convalida il gol a Braithwaite. Ward è stato battuto sul primo palo dopo lo scambio del danese, oltre la linea del fuorigioco solo con il braccio, con Cornelius.

90+5′ È GOL! 4-0!

90+4′ La rete viene ricontrollata alla Var.

90+4′ Braithwaite segna ma si trova in fuorigioco di poco. La Danimarca comunque aveva costruito una buona azione.

90+2′ L’arbitro ha concesso 5 minuti di recupero.

90+1′ Fallo totalmente gratuito e ingenuo di Wilson a centrocampo, subentrato a Morrell al 59′. Il gallese viene direttamente espulso.

90′ GALLES IN DIECI!

89′ Norgaard apre dalla sinistra verso l’atalantino Maehle, che scatta dall’altro lato indisturbato. Rientra sul sinistro dopo il pressing di Davies: il gallese è a terra, il danese calcia sotto la traversa.

88′ MAEHLE LA CHIUDE QUI: 3-0 DANIMARCA!

87′ DOPPIO GOL MANGIATO DALLA DANIMARCA! Angolo dalla destra, sponda dal secondo palo per Braithwaite che non centra la porta. Anche Andersen ci prova ma non insacca all’angolino per pochissimo!

86′ Deviazione gallese dopo il cross in area, Braithwaite protegge il corner.

85′ Fallo di frustrazione di Bale su Maehle in mezzo al campo. Punizione Danimarca dalla destra.

84′ Hojbjerg non riesce a gestire il pallone sulla destra. Rimessa dal fondo per il Galles.

82′ Cornelius, ancora una volta, contro 3 avversari riesce a passare. Poi ci prova Maehle dopo aver accolto il traversone di Braithwaite ma viene anticipato da Rodon. È angolo.

81′ Punizione dai 25 metri battuta da Braithwaite: alta sopra la traversa.

80′ Jensen salva la Danimarca, poi fa partire Cornelius da solo contro ben 4 difensori gallesi. L’attaccante del Parma conquista il fallo e la punizione. Grande impatto dopo l’ingresso in campo.

79′ Ci prova Cornelius centralmente dal limite: murato.

78′ Doppio cambio anche nel Galles: fuori Moore e James, dentro Tyler Roberts e Brooks.

77′ Esce anche Kjaer, dentro Andersen. La fascia di capitano va a Schmeichel.

77′ Stryger Larsen non riesce a continuare, entra Boilesen.

76′ Dopo Stryger Larsen, anche lo stesso Kjaer si ferma. Ma sembra un problema peggiore: sanitari in campo.

75′ Risponde Bale dalla sinistra dell’area danese, Kjaer spazza il pallone e le paure.

74′ Maehle: dribbling e scatto sulla fascia. Però il cross che effettua viene respinto.

73′ I tifosi danesi si divertono sugli spalti. Intanto, Stryger Larsen avverte dei crampi.

71′ Il Galles non molla e si propone in avanti.

70′ È Dolberg ad uscire, autore della doppietta che sta decidendo la partita. Entra Cornelius al suo posto.

69′ Pronto un cambio nella Danimarca.

68′ Davies voleva calciare al volo dalla destra al limite dell’area ma si scontra con Hojbjerg.

67′ Il Galles vuole accorciare le distanze con i cross all’interno dell’area, ma la difesa avversaria è sempre presente.

65′ JENSEN! Il suo dalla sinistra è un tiro-cross a giro che va a sfiorare il secondo palo. Ward si tuffa ma non la tocca.

64′ Norgaard recupera un gran pallone in scivolata su Moore. E la Danimarca riparte, giocando allo stesso tempo anche col cronometro.

63′ Allen al volo, ma trova la tribuna.

62′ Il Galles prova a dare segnali sulla sinistra per il centro dell’area. Bale e Ramsey pronti.

61′ Vestergaard prova da fuori quasi indisturbato. Si avvicina all’area di rigore e la deviazione sul suo tiro non inganna Ward.

60′ Cambio anche nel Galles: fuori Morrell, dentro Wilson.

58′ Doppio cambio Danimarca: fuori Damsgaard e Delaney, dentro Norgaard e Jensen.

57′ Bale crossa dal fondo mancino, il pallone attraversa tutta l’area di rigore. Finisce a James: dal limite dell’area, però, spara sul muro avversario.

56′ Fallo di mano di Williams a centrocampo, e l’arbitro ferma il gioco nonostante il possesso danese.

55′ Giro palla danese, il Galles vuole creare le condizioni per accorciare le distanze.

53′ Chance Galles! Williams dalla destra prova a servire in mezzo, Bale stacca di testa, ma male perché si scontra con Moore.

51′ Di conseguenza, la doppietta di Dolberg è la prima della Danimarca in una fase a eliminazione diretta dell’Europeo da quella di Larsen nell’edizione vinta del 1992.

49′ Tutto nasce da un intervento dubbio di Kjaer su Moore nell’area danese: per l’arbitro si può proseguire. La Danimarca avanza e dalla fascia destra arriva un cross di Braithwaite. Williams sbaglia a spazzare il pallone, Dolberg si trova lì e batte sul primo palo Ward, 2-0!

48′ RADDOPPIO DELLA DANIMARCA!

48′ Williams cerca James lungo la fascia destra, ma l’angolazione data al pallone favorisce di più la difesa danese.

47′ Il Galles gestisce il possesso palla e cerca un compagno in profondità.

46′ Inizia il secondo tempo! Nessun cambio nell’intervallo tra le due squadre.

19.01 Le due squadre rientrano in campo, tra poco si riprenderà a giocare.

18.47 Finisce il primo tempo! Danimarca che va negli spogliatoi con il vantaggio di 1-0 grazie alla rete di Dolberg al 27′!

45+2′ Sugli sviluppi, è Rodon l’ultimo ad allontanare la sfera dopo una mischia davanti Ward. Si stanno esaurendo i 2 minuti di recupero concessi dall’arbitro.

45+1′ OCCASIONE DANIMARCA! Dalla destra, Stryger Largen cross in profondità sul secondo palo. Non la prende nessuno, se non Maehle che calcia sull’esterno della rete. C’è stata comunque una deviazione, palla in angolo.

45′ Maehle viene recuperato da Morrell, rimessa danese vicino all’altezza dell’area di rigore.

44′ Lo stesso Dolberg subisce fallo da Rodon, precedentemente ammonito. Testa contro testa tra i due, ma è tutto a posto.

42′ Il gol segnato da Dolberg al 27′ è il primo della Danimarca in una fase a eliminazione diretta dell’Europeo dalla doppietta di Larsen nella finale del 1992.

41′ Roberts non ce la fa: esce dal campo e al suo posto entra Williams. Galles che esaurisce il primo slot per i cambi.

40′ Il gioco s’interrompe un’altra volta. Fallo di Moore su Kjaer, il gallese viene ammonito.

38′ Roberts si fa male dopo l’aggancio del pallone sulla destra. Sanitari a bordocampo, intanto si scalda Neko Williams.

36′ Cross dalla sinistra, Ward subisce fallo nel tentativo di testa di uno tra Kjaer e Christensen.

35′ OCCHIO! Mepham rischia l’autogol dopo un altro cross proveniente dalla destra, con Dolberg in agguato.

34′ La Danimarca, con il supporto dei propri tifosi, vuole un altro gol.

32′ TACCO! Damsgaard supera un paio avversari sulla destra, serve in mezzo e trova Dolberg: col tacco, quasi casualmente, trova la risposta di Ward.

31′ Ward, che errore! Pressato dall’attacco danese, è costretto a spazzare in fallo laterale alla sua destra. Galles in confusione.

29′ La Danimarca resta in proiezione offensiva, cercando una soluzione dalla fascia destra.

28′ Dolberg riceve il pallone al limite dell’area e spara una conclusione, con un minimo di giro, sul secondo palo e in mezzo a tanti avversari: 1-0!

27′ DANIMARCA IN VANTAGGIO!

25′ Rapina di Allen sulla destra, prova a scattare ma viene firmato. Poi Rodon commette fallo a centrocampo, è il primo ammonito del match.

24′ Vestergaard colpisce di testa l’angolo battuto da Stryger Larsen, pallone alto.

23′ Delaney, quasi per caso, è andato fino in fondo, non marcato dalla difesa. Cross in area, deviazione in angolo.

22′ Dopo l’ennesima battuta, Moore allontana di testa. La Danimarca riparte dal proprio portiere.

21′ Servizio basso verso Kjaer, anticipato da Rodon. Altro angolo, stesso lato.

20′ Pallone sul secondo palo, Christensen viene anticipato sul colpo di testa. Altra chance dalla destra.

19′ Subito dall’altro lato con un calcio d’angolo conquistato sulla sinistra per i danesi.

17′ James! Dalla fascia sinistra, rientra col destro ma spara rasoterra a Schmeichel.

14′ Risponde la Danimarca con del pressing alto, ma senza successo.

12′ BALE! Calcia sempre da fuori, ma stavolta spera in una deviazione in area di Ramsey che però non arriva.

11′ Il Galles continua a mettere in difficoltà la difesa danese. Dopo un cross dalla sinistra, Ramsey e Bale si vedono respingere i loro tiri al limite dell’area di rigore.

10′ ANCORA BALE! Rientra sul sinistro, vuole il secondo palo dalla distanza e il pallone esce di poco a lato.

9′ Bale, dopo aver superato in velocità il centrocampo danese sulla fascia destra, effettua un cross ma i gallesi non riescono a calciare verso la porta.

7′ Dolberg prova la conclusione da fuori, ma non trova per niente lo specchio della porta.

6′ Giro palla della Danimarca, in cerca di occasioni.

5′ Sugli sviluppi, una serie di rimpalli regalano un calcio d’angolo per i gallesi, in seguito mal sfruttato.

4′ Delaney commette fallo su Ramsey dai 35 metri, punizione Galles.

3′ Il Galles si fa vedere con James che per poco non accoglie una verticalizzazione invitante sulla sinistra.

2′ Ancora la Danimarca. Kjaer cerca Stryger Larsen in profondità ma il pallone è troppo lungo.

1′ Inizio subito spumeggiante: Mepham ferma l’avanzata sulla fascia destra dei danesi.

1′ Si parte!

17.59 Il capitano Gareth Bale, offre al capitano danese Kjaer una maglia del Galles intitolata a Christian Eriksen. Un gesto molto speciale.

17.58 Che entusiasmo sugli spalti per i soli 100 tifosi del Galles! Tra poco inizia il primo ottavo di finale di Euro 2020!

17.56 Adesso, l’inno gallese: “Hen Wlad Fy Nhadau”.

17.55 Squadre in campo: si parte con l’inno danese, “Der er et yndigt land”.

17.55 Quasi tutto pronto alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam.

17.50 Dall’altra parte, senza tenere conto della vittoria a Euro ’92, la Danimarca ha vinto solo una partita a eliminazione diretta nella sua storia (6 sconfitte).

17.45 In questa edizione degli Europei, il Galles aspetta ancora i gol di Gareth Bale (solo 2 assist forniti nella fase a gironi). A Euro 2016, realizzò 3 reti.

17.40 Chi passa il turno affronterà ai quarti di finale la vincente di Olanda-Repubblica Ceca, match in programma domani sempre alle ore 18 a Budapest.

17.35 L’arbitro del match è il tedesco Sibert, assistito dai connazionali Seidel e Foltyn. Quarto uomo: Hategan (Rou). Al Var, Dankert (Ger). Gli Avar sono i tedeschi Dingert, Gittelmann e Fritz.

17:30 La partita si gioca alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, Olanda, in cui saranno ammessi 12mila spettatori, il 25% della capienza totale.

17:00 La formazione ufficiale della Danimarca (3-4-3): Schmeichel; Vestergaard, Christensen, Kjaer; Stryger Larsen, Delaney, Hojbjerg, Maehle; Dolberg, Braithwaite, Damsgaard. CT: Hjulmand.

16.55 La formazione ufficiale del Galles (4-2-3-1): Ward; Roberts, Mepham, Rodon, Davies; Allen, Morrell; Bale, Ramsey, James; Moore. CT: Page.

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti nella Diretta Live di Galles-Danimarca, partita di calcio valida per gli ottavi di finale di Euro 2020.

Anche la Danimarca si è qualificata da seconda, dietro al Belgio nel gruppo B con 3 punti. Un esordio triste per il malore in campo di Eriksen (sconfitta per 1-0 con la Finlandia a parte), ma piano piano è arrivata la riscossa. Il gol di Poulsen alla seconda giornata è stato rimontato dal Belgio, poi vincitore per 2-1. Ma non dalla Russia, che ha subito un sonoro 4-1: da qui gli unici 3 punti per il passaggio del turno degli scandinavi.

Il Galles è passato alla fase ad eliminazione diretta da secondo classificato nel gruppo A, quello dell’Italia (capolista), con 4 punti. Proprio con gli Azzurri è arrivata l’unica sconfitta (per 1-0). Le altre due partite sono state importanti per la qualificazione: l’1-1 con la Svizzera al debutto e il successo per 2-0 sulla Turchia.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Galles-Danimarca, partita di calcio valida per gli ottavi di finale di Euro 2020: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 18:00. Buon divertimento!

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto, Italia-Kazakistan 17-11: buon debutto per il Settebello nelle Superfinal di World League

VIDEO Galles-Danimarca 0-4: highlights e sintesi Europei 2021. Doppietta di Dolberg