LIVE Francia-Germania 1-0, Europei calcio 2021 in DIRETTA: gol annullati e spettacolo a Monaco! L’autogol di Hummels decide la sfida infinita. Pagelle e highlights

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

23.05 Grazie a tutti per averci seguito e buonanotte!

23.04 LE PAGELLE DELLA GERMANIA: Neuer 5,5; Ginter 5 (dal 88′ Can SV), Hummels 4,5, Rudiger 6; Kimmich 6, Gundogan 6, Kroos 6,5, Gosens 6,5 (dal 88′ Volland SV); Havertz 4 (dal 74′ Sané 6), Muller 5, Gnabry 5,5 (dal 74′ Werner 6). Allenatore: Joachim Low 5,5.

23.03 LE PAGELLE DELLA FRANCIA: Lloris 6,5; Pavard, 6 Kimpembe 6,5, Varane 7, Lucas Hernandez 6; Pogba 7,5, Kanté 6,5, Rabiot 7 (dal94′ Dembélé SV); Griezmann 6, Benzema 6,5 (dal 89′ Tolisso SV), Mbappé 7,5. Allenatore: Didier Deschamps 7

23.01 Nonostante la vittoria, le statistiche premiano i tedeschi: 59% di possesso palla in favore della Germania contro il 41% della Francia. 4 tiri per i finalisti in carica contro le 11 conclusioni dei tedeschi, ma nel dettaglio appena 1 tiro in porta per entrambe le squadre. 3 calci d’angolo per i francesi contro i 5 della compagine di Joachim Low: spiccano i 22 falli totali nel match con l’unica ammonizione ottenuta da Kimmich.

22.59 La Francia batte la Germania per 1-0 grazie all’autogol di Mats Hummels al termine di un match spettacolare. I transalpini raggiungono il Portogallo di CR7 in vetta al girone F trascinati da Kylian Mbappé a cui viene annullato un gol e un assist per Karim Benzema che aveva chiuso la pratica davanti alla porta. Inoltre Adrien Rabiot ha colpito un palo sempre su assist del #10, migliore in campo quest’oggi. Joachim Low prova il tutto per tutto ma alla fine è la difesa francese tiene: comincia in salita il girone dei tedeschi che dovranno vincere contro i campioni in carica sabato prossimo.

FINE SECONDO TEMPO

98′ FINISCE QUI! LA FRANCIA BATTE ANCORA LA GERMANIA!

97′ Ultime energie per la squadra di Low: la Francia si difende!

94′ Esce dal campo il centrocampista della Juventus, dentro Dembélé.

93′ Si è giocato pochissimo dopo i problemi dell’ex PSG ancora non sostituito.

90′ Problemi per Rabiot, forse crampi: 6 minuti di recupero intanto!

89′ Si difende la Francia dopo la punizione alta di Sané: Tolisso per Benzema.

88′ Doppio cambio per la Germania: dentro Volland e Can per Gosens e Ginter.

87′ ALTRO GOL ANNULLATO ALLA FRANCIA! Pogba aveva lanciato Mbappé che davanti a Neuer aveva servito Benzema. Ancora in offside però il #10.

85′ 2-0 FRANCIA!!!! CONTROPIEDE LETALE DEI CAMPIONI DEL MONDO IN CARICA

84′ La Francia si difende con tutte le sue forze: forcing tedesco!

81′ Minuti finali dell’esordio di due possibili favorite finali: spettacolo all’Allianz Arena!

78′ RIGORE NON DATO ALLA FRANCIA MA CHE VELOCITA’ DI MBAPPE!!!! Il francese attacca la profondità in maniera clamorosa e Hummels lo abbatte in area ma si continua…

75′ Resiste Ginter dunque dopo lo scontro con Mbappé: Emre Can torna in panchina.

73′ Cambi per Joachim Low: dentro Werner e Sané. Escono Gnabry che ha avuto la chance più importante per i suoi e Havertz.

70′ Ultimi 20 minuti di gioco: forcing tedesco adesso.

67′ Giocata pazzesca del #10 della Francia che aveva trovato un colpo da biliardo con il destro accompagnato dal palo. Gol annullato per partenza in fuorigioco.

66′ CAPOLAVORO DI MBAPPE MA GOL ANNULLATO PER FUORIGIOCO! 

65′ Intanto segnalazione da parte di Get French Football News che ha notato al fermo immagine un fallo di Antonio Rudiger su Paul Pogba che ha ricevuto un morso dal tedesco. Squalifica in arrivo alla prova TV?

63′ Sta crescendo la Germania: Varane salva tutto sul cross di Kimmich.

61′ Paura per l’ex Stoccarda intontito dopo il colpo ricevuto alla tempia: si rialza il terzino francese.

58′ CARAMBOLA GERMANIA! Gosens devia di testa da terra dopo il tiro da fuori area e aver dato una ginocchiata a Pavard: gran cross di Kimmich da destra.

57′ CHE USCITA DI LLORIS! Il #1 si supera sul filtrante per Gnabry che non ci arriva per poco.

54′ GNABRY A VOLO!!! Palla pazzesca di Gosens dalla sinistra e destro a volo dell’ex Arsenal di poco alto.

52′ PALO DI RABIOT! Che occasione della Francia: palla pazzesca di Mbappé per il centrocampista della Juventus che con il sinistro colpisce il legno.

49′ Equilibrio in queste prime battute in Germania.

46′ Si riparte all’Allianz Arena!

INIZIO SECONDO TEMPO

21.48 La Francia conclude i primi 45 minuti d’esordio ad Euro 2020 in vantaggio per 1-0. Decisivo l’autogol di Mats Hummels dopo la cavalcata di Lucas Hernandez che ha condannato la Germania. Prima frazione piacevole con qualche fiammata di entrambe le squadre: meglio i transalpini, più attivi dei padroni di casa poco pericolosi sin qui.

FINE PRIMO TEMPO

46′ Finisce qui il primo tempo in Germania!

45′ 1 minuto di recupero.

43′ Ultimi minuti della prima frazione: pressing tedesco.

40′ Scontro tra Lucas Hernandez e Kimmich: il tedesco cade e dà un calcio in faccia al francese. Ricordiamo che il tedesco è già ammonito.

38′ GUNDOGAN IN AREA CON IL DESTRO! Cross deviato dalla sinistra, sponda di Gnabry in acrobazia e destro largo del centrocampista del Manchester City.

36′ Ultimi 10 minuti del primo tempo: Germania mai pericolsa.

33′ Francia in controllo: centrocampo dominante per la squadra di Deschamps.

30′ Mezz’ora del match: debutto molto tirato e tattico a Monaco di Baviera.

27′ Altra punizione del centrocampista del Real Madrid: la conclusione termina alta.

24′ Kroos cerca il gol su punizione ma il pallone va sulla barriera.

21′ Autogol di Mats Hummels dopo il cross di Lucas Hernandez su una sventagliata pazzesca di Pogba.

20′ VANTAGGIO DELLA FRANCIA!!! 1-0 DEI FINALISTI IN CARICA

18′ MBAPPE!!!!! Che tiro del francese che rientra sul destro ma Neuer è reattivo.

17′ POGBA DI TESTA! Calcio d’angolo da sinistra e colpo di testa dell’ex Juventus che termina alto.

16′ Primo brivido dei finalisti in carica: Pavard corre sulla destra e crossa al centro ma Kimmich è reattivo.

13′ Tanti movimenti in avanti degli attaccanti francesi: la difesa tedesca regge.

10′ Pressing alto dei transalpini: equilibrio sin qui.

7′ Arriva la prima ammonizione del match: Kimmich prende il cartellino giallo dopo il fallo su Hernandez.

5′ Meglio la Germania in partenza: Francia attendista.

3′ Hummels di testa sulla punizione di Kroos: colpo alto.

1′ Si comincia all’Allianz Arena! Battono i tedeschi.

INIZIO PRIMO TEMPO

20.57 Terminano gli inni a Monaco di Baviera!

20.55 Germania nel gruppo J invece verso il Mondiale 2022: i tedeschi hanno battuto Islanda e Romania perdendo a sorpresa contro la Macedonia del Nord.

20.53 Giocatori in campo! Clima pazzesco in Germania.

20.52 Francia nel gruppo D nelle qualificazioni europee verso il Qatar: i transalpini hanno pareggiato 1-1 contro l’Ucraina e vinto per 2-0 contro il Kazakistan bissando per 1-0 contro la Bosnia.

20.50 Un torneo in discesa per la Francia che vinse agli ottavi di finale contro l’Irlanda per 2-1, surclassando poi per 5-2 contro l’Islanda e ottenendo la storica vittoria sui teutonici.

20.48 Tornando alla Francia e il torneo del 2016, i padroni di casa vinsero il Gruppo A con 7 punti davanti alla Svizzera che concluse con 5 punti, all’Albania che finì con 3 punti e la Romania a 1 punto.

20.46 La Germania poi ha vinto per 7-1 contro la Lettonia: una prestazione importante con la squadra convocata da Low all’ultimo anno. Al suo posto giungerà Hansi Flick già vice del tecnico di Friburgo.

20.44 Due amichevoli per la squadra di Joachim Low prima di Euro 2020: 1-1 contro la Danimarca con la risposta di Yussuf Poulsen a Florian Neuhans.

20.42 7 vittorie e 1 sconfitta per la Germania nel girone di qualificazione perdendo l’unica partita contro i Paesi Bassi per 2-4 in casa.

20.40 In corso il riscaldamento alla Fußball Arena München, ovvero l’Allianz Arena di Monaco di Baviera in Germania: arbitra lo spagnolo Carlos Del Cerro Grande.

20.38 Anche la Germania è giunta sin qui con fatica nel Gruppo C con 21 punti davanti ai Paesi Bassi che ha concluso con 19 punti nel girone al secondo posto.

20.36 La squadra di Joachim Low arrivò davanti alla Polonia a pari punti con 7 punti e l’Irlanda del Nord. I tedeschi giunsero in semifinale dopo la vittoria per 3-0 con la Slovacchia e per 6-5 dopo i rigori con l’Italia ai quarti.

20.34 I teutonici vogliono la rivincita della semifinale persa 5 anni fa in Francia in virtù dei due gol di Antoine Griezmann: la Germania arrivò al penultimo atto dopo il primo posto nel girone C.

20.32I tedeschi non vincono da cinque partite contro la Francia, ovvero dai quarti di finale del Mondiale del 2014 grazie al gol di Mats Hummels.

20.30 La Germania deve rifarsi dopo la delusione del Mondiale 2018 e proverà a regalare un’ultima gioia a Joachim Low prima dell’esordio di Hansi Flick dopo l’esperienza al Bayern Monaco.

20.28 Didier Deschamps ha perso soltanto contro la Turchia per 2-0 fuori casa pareggiando al ritorno contro l’unica squadra che l’ha messa in difficoltà.

20.26 Francia giunta alla fase finale degli Europei come prima del girone H davanti alla Turchia con 25 punti: 8 vittorie su 10 giornate con un pareggio e una sconfitta.

20.24 La Francia è reduce dalle due amichevoli contro Galles e Bulgaria battute per 3-0 entrambe: Griezmann e due gol di Giroud hanno permesso di sconfiggere quest’ultima. Con i britannici invece protagonisti ancora il #7, Mbappé e Dembélé.

20.22 Un grande momento per i francesi a inizio millennio considerando le vittorie in Confederations Cup nel 2001 e nel 2003 in Asia e in patria.

20.20 La squadra transalpina infatti nel 1998 vinse il Mondiale in casa contro il Brasile in finale per poi trionfare dopo due anni nei Paesi Bassi e Belgio contro l’Italia al golden gol. 

20.18 I transalpini infatti nel 2016 persero nel finale contro il Portogallo per via del gol di Eder ma questa volta vuole il back-to-back come nel 2000 dopo aver vinto il Mondiale casalingo due anni prima.

20.16 La Francia sogna in grande dopo la vittoria del Mondiale in Russia nel 2018: la squadra di Didier Deschamps fa il suo esordio come finalista in carica e vuole fare la Storia.

20.14 I francesi sfideranno i magiari nella prossima giornata sabato 19 giugno alle ore 15 mentre i tedeschi dovranno vedersela contro CR7&Co sabato alle 18.

20.12 Girone F iper competitivo dunque con la presenza dei campioni in carica nel 2016 proprio contro la Francia, che ha vinto il Mondiale in Russia nel 2018 e la Germania, campione del Mondo in Brasile nel 2014.

20.10 Le due squadre devono rispondere alla vittoria del Portogallo ai danni dell’Ungheria per 3-0. I campioni in carica hanno vinto grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo e al gol di Raphael Guerreiro.

20.08 La Germania gioca con la difesa a tre con Hummels difensore centrale: attacco al completo con Kai Havertz, Thomas Muller e Serge Gnabry dal primo minuto. Nessuna sorpresa a centrocampo: c’è Gosens sulla sinistra.

20.06 I campioni del mondo in carica giocano con il solito 4-3-3, con Kimpembe accanto a Varane in difesa e Adrien Rabiot come mezzala sinistra a centrocampo.

20.04 La Francia gioca al completo a Monaco di Baviera con l’attacco spaventoso con Antoine Griezmann, Karim Benzema a sorpresa dal primo minuto e Kylian Mbappé.

20.02 ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI!
FRANCIA (4-3-3): Lloris; Pavard, Kimpembe, Varane, Lucas Hernandez; Pogba, Kanté, Rabiot; Griezmann, Benzema, Mbappé. Allenatore: Didier Deschamps

GERMANIA (3-4-3): Neuer; Ginter, Hummels, Rudiger; Kimmich, Gundogan, Kroos, Gosens; Havertz, Muller, Gnabry. Allenatore: Joachim Low. 

20.00 Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE del match tra Francia e Germania, sfida valida per la prima giornata del girone F Campionato Europeo di calcio maschile 2021.

Europei calcio 2021: tutti i gironi. Spicca il raggruppamento di ferro con Francia, Germania e Portogallo – Europei calcio 2021: le favorite. Francia e Belgio sopra tutte, ma la Germania fa sempre paura

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE del match tra Francia e Germania, sfida valida per la prima giornata del girone F Campionato Europeo di calcio maschile 2021. Esordio nel girone di ferro per i campioni del Mondo in carica e i campioni del Mondo 2014: le due squadre dovranno rispondere al match delle 18 tra l’Ungheria di Marco Rossi e il Portogallo campione in carica nel 2016. I francesi sfideranno i magiari nella prossima giornata mentre i tedeschi dovranno vedersela contro CR7&Co. 

La Francia sogna in grande dopo la vittoria del Mondiale in Russia nel 2018: la squadra di Didier Deschamps fa il suo esordio come finalista in carica. I transalpini infatti nel 2016 persero nel finale contro il Portogallo per via del gol di Eder ma questa volta vuole il back-to-back come nel 2000 dopo aver vinto il Mondiale casalingo due anni prima. Les Bleus, probabilmente senza Karim Benzema, sono reduci dalle vittorie in amichevole per 3-0 contro Galles e Bulgaria.

La Germania deve rifarsi dopo la delusione del Mondiale 2018 e proverà a regalare un’ultima gioia a Joachim Low prima dell’esordio di Hansi Flick dopo l’esperienza al Bayern Monaco. I tedeschi non vincono da cinque partite contro la Francia, ovvero dai quarti di finale del Mondiale del 2014 grazie al gol di Mats Hummels. I teutonici vogliono la rivincita della semifinale persa 5 anni fa in Francia in virtù dei due gol di Antoine Griezmann. 

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE del match tra Francia e Germania, sfida valida per la prima giornata del girone F Campionato Europeo di calcio maschile 2021, con la cronaca in tempo reale ed aggiornamenti costanti. Si comincia a partire dalle ore 21.00 allo Fußball Arena München, ovvero l’Allianz Arena di Monaco di Baviera in Germania. Il match sarà trasmesso da Rai 1 sul digitale terrestre e su Sky Sport Uno (201 satellite), Sky Sport Football (203 satellite) e Sky Sport (251 satellite) oltre che sulle piattaforme streaming ovvero RaiPlay, Sky Go e NOW. Buon divertimento!

PROBABILI FORMAZIONI

FRANCIA (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Hernandez; Pogba, Kanté, Tolisso; Mbappé, Giroud, Griezmann

GERMANIA (3-4-3): Neuer; Ginter, Hummels, Rüdiger; Kimmich, Kroos, Gündogan, Gosens; Müller, Gnabry, Havertz

Foto: La Presse – AP Photo/Francois Mori

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto femminile, World League 2021: la Russia batte l’Ungheria di misura, tutto facile per Spagna e USA

Francia-Germania 1-0, Europei calcio 2021: un autogol di Hummels decide il big match, Mbappé scatenato