LIVE Croazia-Repubblica Ceca 1-1, Europei 2021 in DIRETTA: pagelle e highlights. Perisic risponde a Schick!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

20.10 Grazie per averci seguito e appuntamento al prossimo live!

20.05 Ecco le pagelle:

Croazia (4-2-3-1): Livakovic 7; Vrsaljko 6, Lovren 4.5, Vida 6, Gvardiol 5.5; Modric 6.5, Kovacic 5.5 (87′ Brozović s.v.); Perisic 7, Kramaric 5 (62′ Vlašić 6), Brekalo 5.5 (45′ Ivanušec 6); Rebic 5.5 (45′ Petković 6). Allenatore: Dalic 6.

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Vaclik 5.5; Coufal 5, Celustka 6, Kalas 6, Boril 5.5; Holes 6 (63′ Král 6), Soucek 7; Masopust 6 (63′ Hložek 6.5), Darida 6 (87′ Barák s.v.), Jankto 6 (74′ Ševčík 6); Schick 7.5 (74′ Krmenčík 6). Allenatore: Silhavy 6.

20.00 Croazia che deve assolutamente vincere l’ultima partita per sperare di passare il turno, match oggi molto equilibrato che ha visto un tempo per parte, con il primo tempo totalmente a favore della Repubblica Ceca di Schick e il secondo tempo con una Croazia molto più energica che trova la rete con un buon Perisic.

93′ Finisce la partita, Croazia-Repubblica Ceca 1-1.

92′ Ci saranno solo tre minuti di recupero.

90′ Fuori Kovacic e dentro Brozovic nella Croazia.

88′ Dentro Barak, fuori Darida nella Repubblica Ceca.

86′ Si preparano altri cambi per entrambe le squadre.

84′ Hlozek prova il cross dalla sinistra, ma non trova compagni sul secondo palo.

82′ Rimessa lunga di Perisic che non trova Petkovic.

80′ Giallo per Boril per fallo su Petkovic.

78′ Possesso palla prolungato della Croazia.

76′ Hlozek al volo di destro non trova la porta.

74′ Fuori Schick e Jankto, dentro Sevcik e Krmencik nella Repubblica Ceca.

72′ Vlasic prova il tiro sul secondo palo, fuori oltre la traversa.

70′ Fino a questo momento ci sono stati 8 tiri della Croazia e 10 della Repubblica Ceca.

68′ Perisic mette in mezzo dalla sinistra, ma il cross viene intercettato dalla difesa.

66′ Croazia che spinge, vuole prova a vincere.

64′ Hlozek e Kral dentro al posto di Holes e Masopust nella Repubblica Ceca.

62′ Fuori Kramaric e dentro Vlasic nella Croazia.

60′ Darida di punizione non trova compagni dentro l’area.

58′ Perisic prova a mettere un cross dentro l’area dalla sinistra, ma Petkovic non trova il pallone.

56′ Ivanusec tira a giro, pallone alto oltre la traversa.

54′ Soucek di testa tenta di trovare un compagno dentro l’area, risolve tutto Vida.

52′ Soucek ci prova con il piatto, pallone fuori.

50′ Gooooooooooooooooool, Perisicccccccccc, l’esterno croato rientra dalla sinistra per tirare a giro con il destro sul secondo palo, Croazia-Repubblica Ceca 1-1.

48′ Fuori Rebic e Brekalo, dentro Ivanusec e Bruno Petkovic nella Croazia.

46′ Inizia la ripresa!

18.50 Repubblica Ceca meritamente in vantaggio con un calcio di rigore siglato dal solito Schick, Croazia che deve fare di più per recuperare la partita.

A tra poco per il secondo tempo!

45′ Finisce il primo tempo, Croazia-Repubblica 0-1.

43′ Kramaric tenta il tiro da fuori, Vaclik para facile.

41′ Perisic prova il cross basso, respinge la difesa avversaria.

39′ Brekalo per Rebic che spara fuori subito il possibile pareggio.

37′ Goooooooooooooooooool, Schickkkkkkkkkkkkkkk, l’attaccante spiazza il portiere Livakovic con un tiro preciso, Croazia-Repubblica Ceca 0-1.

35′ Calcio di rigore per la Repubblica Ceca, Lovren con il gomito colpisce il viso di Schick. Giallo per il central croato.

33′ VAR, l’arbitro guarda un possibile calcio di rigore per la Repubblica Ceca.

31′ Brekalo si sposta in questo momento sulla sinistra con Kramaric dietro Rebic.

29′ Azione difensiva di Rebic che ferma Darida.

27′ Croazia che scambia continuamente i ruoli con Rebic che svaria sul tutto il fronte offensivo.

25′ Repubblica Ceca che spinge ma non riesce a trovare il varco giusto per andare al tiro.

23′ Conclusione di Perisic che trova le mani pronte del portiere della Repubblica Ceca.

21′ Darida supera due uomini ma poi viene fermato da Lovren.

19′ Croazia che con Rebic punta non riesce a trovare fisicamente il modo di salire dalla difesa.

17′ Masopust per Schick che di piatto colpisce male.

15′ Partita con ritmi molto lenti, Croazia che alza il baricentro.

13′ Jankto al volo con il sinistro non trova la porta da buona posizione.

11′ Lovren su punizione manda alto sopra la traversa.

9′ Perisic dalla destra arriva sul fondo e crossa, Rebic per un soffio non arriva sul pallone.

7′ Repubblica Ceca che parte forte, vuole subito arrivare al vantaggio.

5′ Soucek di testa non trova la porta.

3′ Holes prova il tiro da fuori area, respinge Livakovic.

1′ Inizia la partita!

17.56 Tra poco l’ingresso in campo delle due nazionali e inni nazionali.

17.53 GRUPPO D, LE COMBINAZIONI:

La Repubblica Ceca va agli ottavi se batte la Croazia. Sarà aritmeticamente tra le prime due se vince e la Scozia non batte l’Inghilterra.

L’Inghilterra va agli ottavi se batte la Scozia. Sarà aritmeticamente tra le prime due se vince e la Croazia non batte la Repubblica Ceca.

La Croazia non potrà arrivare tra le prime due se perde contro la Repubblica Ceca e la Scozia non batte l’Inghilterra.

La Scozia non potrà arrivare tra le prime due se perde contro l’Inghilterra e la Croazia non batte la Repubblica Ceca.

17.49 Sono tre i giocatori della Serie A titolari oggi, su otto possibili. Panchina per Brozovic, con Perisic e Rebic titolari. Nella Croazia partono dalla panchina anche Pasalic e Badelj. Titolare nella Repubblica Ceca Jankto della Samp. A disposizione Barak, mentre è out dai 23 convocati (ma in rosa tra i 26) Mateju del Brescia.

17.46 Secondo confronto agli Europei tra le due nazionali dopo la fase a gironi di 5 anni fa, in Francia, sempre ai gironi: fu pareggio per 2-2 con le reti di Perisic al 37’, Rakitic al 59’, Skoda al 75’ e Necid al 89’. La Croazia si era dunque portata avanti 2-0, poi i cambi favorirono i cechi con le scelte vincenti del Ct Vrba, che fece entrare Skoda e Necid, che firmarono i gol del definitivo 2-2.

17.43 La Croazia è imbattuta nelle 5 precedenti seconde giornate della fase a gironi agli Europei: il bilancio – a suo favore – è di 2 vittorie e 3 pareggi.

17.40 Nelle seconde giornate dei gironi delle 6 fasi finali degli Europei cui ha preso parte, la Repubblica Ceca non ha mai pareggiato.

17.37 La Croazia è imbattuta nei 3 precedenti ufficiali contro la Repubblica Ceca (1 agli Europei, 2 in amichevole) da quando – una trentina di anni fa – le due nazionali sono diventate federazioni indipendenti. Gare ricchissime di gol: 7 quelli firmati dalla Croazia, 5 dalla Repubblica Ceca.

17.34 Ventidue le gare disputate il 18 giugno alle fasi finali degli Europei: in ben 18 casi è uscita una vittoria, in 4 occasioni è stato pareggio, 52 le reti realizzate, alla media di 2,36 ad incontro.

17.31 La Croazia scenderà in campo oggi, in data 18 giugno, per la quarta volta in una grande kermesse internazionale. Bilancio di parità con 1 vittoria (4-0 sul Camerun nei gironi dei Mondiali 2014), 1 pareggio (0-0 contro il Giappone al Mondiale 2006, anche qui fase a gironi) ed 1 sconfitta (0-1 dalla Spagna, gironi agli Europei 2012).

17.28 La Croazia non segna agli Europei da 213’: ultima rete firmata Perisic al 87’ di Croazia-Spagna 2-1 del 23 giugno 2016.

17.25 Luka Modric è stato il secondo giocatore della storia della Croazia ad aver disputato 4 fasi finali agli Europei, come Dario Srna, presente nel 2004, 2008, 2012 e 2016.

CROAZIA (4-2-3-1): Livakovic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Gvardiol; Modric, Kovacic; Brekalo, Kramaric, Perisic; Rebic. Ct: Dalic

17.15 Buonasera e benvenuti alla diretta live testuale di Croazia-Repubblica Ceca partita di Euro2020.

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale Croazia-Repubblica Ceca match di Euro2020, Rebic e compagni sono subito chiamati alla partita decisiva.

L’allenatore Dalic valuta un cambio nella formazione rispetto alla gara persa contro l’Inghilterra. In difesa a sinistra Barisic è in vantaggio su Gvardiol, mentre a destra sarà confermato Vrsaljko, invece Vida e CaletaCar saranno la coppia centrale. In porta agirà Livakovic e a centrocampo potrebbero essere confermati Brozovic in cabina di regia con Modric e Kovacic nel ruolo di mezzali. Il centrocampista del Chelsea è tuttavia insidiato da Vlasic. Davanti Kramaric e Rebic potrebbero invertire le rispettive posizioni, con il rossonero defilato sulla destra e l’attaccante dell’Hoffenheim nel ruolo di centravanti.

Silhavy confermerà a livello tattico e di uomini il 4-2-3-1 che ha fruttato ai cechi una vittoria sulla Scozia nella prima giornata, seppur soffrendo. In attacco sarà ancora lo scatenato Schick a sostenere il peso dell’attacco, con Masopust, favorito su Hlozek insieme a Soucek e Jankto ad agire sulla trequarti. Kral e Darida formeranno la cerniera di mediana. In difesa, davanti al portiere Vaclik, ci saranno Kalas e Celustka che comporranno la coppia centrale, con Coufal terzino destro e Boril a sinistra. Dopo che il portiere Pavlenka ha lasciato il ritiro per problemi alla schiena, al suo posto è stato convocato Koubek dell’Augsburg.

PROBABILI FORMAZIONI Croazia-Repubblica Ceca

CROAZIA (4-3-3): Livakovic; Vrsaljko, Vida, Caleta-Car, Barisic; Modric, Brozovic, Kovacic; Rebic, Kramaric, Perisic.

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka, Boril; Kral, Darida; Masopust, Soucek, Jankto; Schick.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Croazia-Repubblica Ceca match di Euro2020: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 18:00. Buon divertimento!

Foto: Lapresse.

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

DIRETTA F1, GP Le Castellet LIVE: Mekies frena lo sviluppo Ferrari. “Tutto sul 2022”. Leclerc: “Tornati alla realtà”

VIDEO Croazia-Repubblica Ceca 1-1: highlights e sintesi Europei 2021. Schick ancora a segno