Tennis, Ranking WTA (17 maggio): Iga Swiatek entra in top ten. Barty leader, Camila Giorgi prima italiana

Il nome che risuona è quello di Iga Swiatek, la donna della storia. A nemmeno vent’anni, la polacca è riuscita in un’impresa spettacolare: diventare la prima di sempre a vincere gli Internazionali d’Italia conquistando la finale per 6-0 6-0, contro la ceca Karolina Pliskova. Questo la porta a diventare numero 9 del mondo, prima del suo Paese dai tempi di Agnieszka Radwanska a riuscirci.

Resta al comando, con margine che peraltro si allarga, Ashleigh Barty: l’australiana continua a tenersi sopra quota 10000 punti, mentre dietro di lei nessuna riesce a fare risultati abbastanza utili da anche soltanto avvicinarla. Appare chiaro che questa classifica, bene o male, rimarrà la stessa fino alla conclusione del Roland Garros, dove di variazioni potremmo vederne, e non poche.

TOP 10 RANKING WTA

1. Ashleigh Barty (AUS) 10175
2. Naomi Osaka (JPN) 7461
3. Simona Halep (ROU) 6520
4. Aryna Sabalenka (BLR) 6195
5. Sofia Kenin (USA) 5865
6. Elina Svitolina (UKR) 5835
7. Bianca Andreescu (CAN) 5265
8. Serena Williams (USA) 4791
9. Iga Swiatek (POL) 4435 (+4)
10. Karolina Pliskova (CZE) 4345 (-1)

Poche le variazioni anche in casa Italia, con il maggior miglioramento che risulta essere quello di Sara Errani, più vicina al ritorno nelle prime 100. La numero 1 azzurra resta Camila Giorgi, ferma a quota 1000 punti al numero 83 e avvicinata da Jasmine Paolini, mentre rimane dov’è Martina Trevisan. Sale di 15 posti, fuori dalla top 200, Jessica Pieri, al numero 248 con i quarti a La Bisbal d’Emborda.

AZZURRE NELLA TOP 200

83. Camila Giorgi 1000
91. Jasmine Paolini 863 (+2)
97. Martina Trevisan 844
108. Sara Errani 749 (+4)
111. Elisabetta Cocciaretto 735 (-1)
169. Giulia Gatto-Monticone 429 (+1)

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Texor
Texor
2 mesi fa

Grande lady tortellino , perde sempre risale in classifica . Un mito.

Hockey ghiaccio, la Nazionale è sbarcata a Riga, ancora assenti coach Ireland e cinque giocatori

F1, perché la Ferrari confida nel colpaccio a Montecarlo. 5 motivi per credere nel podio