LIVE Tuffi, Europei 2021 in DIRETTA: GRANDE ITALIA! Elena Bertocchi d’oro, Chiara Pellacani di bronzo dal metro!!!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

21.16: Per oggi è tutto, grazie per averci seguito e appuntamento a domani per un’altra giornata piena di emozioni agli Europei di tuffi a Budapest. Buona serata!

21.15: Un oro, un argento e un bronzo dopo due giorni per l’Italia che è addirittura in testa nel medagliere

21.13. Elena Bertocchi, dunque, ha conquistato il primo oro per l’Italia all’Europeo di Budapest conquistando il successo nel trampolino un metro con 259.90, secondo posto per la svizzera Heimberg con 255.55, terza piazza per l’azzurra Pellacani con 254.15, a seguire Ilinykh (Russia), Nilsson Garip (Svezia), Poliakova (Russia)

21.12: Elena Bertocchi ha strabiliato nell’ultimo tuffo, è riuscita a staccare tutte le rivali e ce n’era bisogno! Per Chiara Pellacani arriva il primo podio individuale in carriera ad un Europeo. Le è mancato qualcosa probabilmente negli ultimi due tuffi ma ha disputato comunque una grande gara

21.11: Fantastica prestazione delle azzurre a cui non è riuscita la doppietta ma sono comunque entrambe sul podio nel trampolino un metro!

21.09: OROOOOOOOOOOOOOOOOOOOO BERTOCCHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! E bronzo per Pellacani!!! Argento per Heimberg con 52 punti nel finale e 255.55

21.08: Fantastico il tuffo di Bertocchi che piazza un tuffo di grande livello, 58.50 e va al comando!!! Due azzurre in testa e manca solo Heimberg

21.08: E’ medaglia per Pellacani che ottiene un punteggio di 49.20, è in testa con 254.16

21.07: Bene Ilinykh che trova un grande tuffo nel finale: punteggio di 54.60, è prima con 249.30. Ora le azzurre!

21.06: Un po’ scarsa l’ucraina Pysmenska che si ferma a 44.20, totale di 242.45, è dietro

21.05: Cryan chiude con un tuffo ben eseguito, pochi spruzzi: 50.70, totale di 234.30

21.04: Ottimo tuffo di Poliakova che scompare in acqua, totalizza 50.70, è dietro a Garip con 247.35

21.03: Buon tuffo della svedese Nilsson Garip che entra in modo non perfetto in acqua: 52 punti e 248.50, prima

21.03: Scarsa in ingresso in acqua Torrance: 50.70, totale di 232.50

21.02: Un po’ scarsa Oettinghaus che chiude con un tuffo da 46.80, totale di 216.75

21.01: Solo discreta Khamulkina, gara da dimenticare, punteggio di 42.90, totale di 204, ultima

21.00: Discreta chiusura per Gillet che totalizza 42.90, totale di 214.10

20.59: Buon tuffo per la svizzera Heimberg che totalizza un punteggio di 54 punti ed è seconda con 203.55

20.58: Qualche sbavatura per Pellacani che comunque conquista 46.80 ed è seconda con 201.40

20.57: Leggermente scarsa in ingresso in acqua Pellacani che totalizza 48.10, resta prima con 204.95

20.57: buon tuffo per Ilinykh che è leggermente abbondante: 45.60, totale di 194.70

20.56: L’ucraina Pysmenska trova un grande tuffo nonostante un avvio problematico: punteggio di 48, totale di 198.25

20.55: Buon tuffo anche per l’irlandese Cryan che totalizza 46.20 totale di 183.60

20.54: Buon tuffo di Poliakova che risale la china con un punteggio di 54.60, totale di 196.65, è prima

20.54: errore di Nilsson Garip che era terza: Abbondante all’ingresso in acqua: 43.20, totale di 196.50, prima

20.53: bene Torrance con 50.70: punteggio di 181.80

20.52: Errore in ingresso in acqua, scarsa Oettinghaus: 32.40, totale di 166.95

20.51: Abbondantissima la bielorussa Khamulkina: 32.40, totale di 161.10

20.51: 42.90 per la francese Gillet che sale a 171.20

20.50: Azzurre in testa dopo tre rotazioni

20.49: Leggermente scarsa la svizzera Heimberg, che ha sistemato qualcosa nel finale, 44.35, totale di 149.55

20.48: Buon ingresso in acqua per Bertocchi nell’uno e mezzo indietro: 48.30, è ancora seconda con 154.80

20.47: Abbondante in ingresso in acqua Pellacani che si ferma a quota 49.20 e resta davanti con 156.85

20.47: Buon tuffo per Ilinykh: 48.30 e totale di 149.10

20.46: Abbondante l’ucraina Pysmenska: punteggio di 46.80 e totale di 150.25

20.45: Miglior tuffo di Cryan che totalizza 49.20 per un totale di 137.40

20.44: Non perfetta Poliakova in ingresso in acqua, abbondante: 50.40, totale di 142.05

20.43: Molto bene la svedese Nilsson Garip che entra  bene in acqua, totalizza 54.60 per un totale di 153.20

20.43: Male la britannica Torrance che entra scarsa e si ferma a 32.40 punti per un totale di 131.10

20.42: Discreto tuffo per la tedesca Oettinghaus che ottiene un punteggio di 44.85, totale di 134.55

20.41: Tocca il trampolino Khamulkina e si ferma a quota 27.60, totale di 128.70

20.41: Bene Gillet che totalizza 48 punti per un totale di 128.30

20.41: Primi due posti per le azzurre dopo due rotazioni

20.40: Buon tuffo della svizzera Heimberg, leggermente abbondante ma arrivano 50.70, totale di 104.70

20.39: leggermente scarsa in ingresso Bertocchi che totalizza 55.90 ed è seconda con 106.30

20.38: Splendida Chiara Pellacani che scompare in acqua: 55.90, qualcosa in meno di stamattina ma primo posto con 107.65

20.37: Solleva troppi schizzi la russa Ilinykh che si ferma a quota 46.80, totale di 100.80

20.36: Buon tuffo per l’ucraina Pysmenska: punteggio di 54 e totale di 103.45 ed è prima

20.35: Non bene Cryan che entra in acqua abbondante: 41.40 punti per un totale di 88.10

20.34: Un po’ abbondante Poliakova che nasconde bene il piccolo errore: 44.85 punti, totale di 91.65

20.34: La svedese Nilsson Garip trova un buon tuffo: 50.40, totale di 98.70

20.33: La britannica Torrance trova un buon tuffo con coefficiente basso: 48.30, totale di 98.70

20.32: Abbondante in ingresso in acqua la tedesca Oettinghaus che totalizza 42.90, totale di 89.70

20.31: Scarsa in ingresso in acqua Khamulkina che totalizza 50.70, totale di 101.10

20.30: Errore grave della francese Gillet che totalizza 29.90 per un totale di 80.30

20.29: Qualche spruzzo per la svizzera Heimberg: 54 punti, gran partenza

20.28: Qualche schizzo di troppo per Bertocchi in ingresso in acqua: 50.40 punti, stessi punti di stamattina

20.28: Buon avvio per Chiara Pellacani: 51.75 e secondo posto

20.27: Buon avvio della russa Ilinykh che va al comando: 54.00

20.25: La ucraina Pysmenska trova un buon tuffo al debutto: 49.45

20.25: L’irlandese Cryan arriva leggermente scarsa: 46.80 punti

20.24: La russa Poliakova solleva qualche schizzo di troppo in ingresso in acqua: 46.80

20.23: La svedese Nilsson Garip trova una entrata in acqua leggermente abbondante: 48.30

20.22: Buon avvio per la britannica Torrance che ottiene 50.40

20.22: La tedesca Oettinghaus solleva qualche spruzzo di troppo: 46.80

20.21: Qualche schizzo di troppo per Khamulkina: 50.40

20.20: 50.40 il punteggio della francese Gillet che ha iniziato bene la sua gara

20.03: L’appuntamento è per le 20.,20 con la gara del trampolino un metro donne. Queste le protagoniste:

1 GILLET Nais FRA
2 KHAMULKINA Alena BLR
3 OETTINGHAUS Saskia Maure GER
4 TORRANCE Katherine GBR
5 NILSSON GARIP Emilia SWE
6 POLIAKOVA Mariia RUS
7 CRYAN Clare IRL
8 PYSMENSKA Anna UKR
9 ILINYKH Kristina RUS
10 PELLACANI Chiara ITA
11 BERTOCCHI Elena ITA
12 HEIMBERG Michelle SUI

19.59: Questa la classifica finale del synchro misto 10 metri, secondo oro di giornata per l’Ucraina, dopo quella del nuoto artistico:

1 UKR BAILO Kseniia SEREDA Oleksii 325.68
2 GBR WILLIAMS Noah SPENDOLINI-SIRIEIX Andre 307.32
3 RUS BELIAEVA Ekaterina MINIBAEV Viktor 302.58
4 GER HAUSDING Patrick WASSEN Christina Maria 289.02
5 ITA BIGINELLI Maia GIOVANNINI Riccardo 273.18

19.56: Oro per gli ucraini Bailo-Sereda

19.54: Buon tuffo di chiusura per i tedeschi, ancora qualche problema sul synchro: punteggio di 71.04, totale di 288.02

19.53: Poco sincronismo per i britannici che totalizzano comunque 69.12, totale di 307.32, secondo posto

19.52: Un po’ scarsa Bailo in ingresso in acqua: punteggio di 75.84, totale di 325.68 ed è oro sicuro!

19.51: Un po’ scarsa Biginelli in ingresso in acqua. Bene il sincronismo, non bene l’ingresso: 64.32 punti, totale di 273.18

19.50: errore di Minibaev stavolta, scarso in ingresso in acqua: punteggio di 67.20, totale di 302.58. Ora gli azzurri

19.50: Ucraina, Gbr, Russia prima dell’ultima rotazione

19.49: Malissimo la Wassen che arriva in acqua abbondante e solleva troppi schizzi. Punteggio di 51.30, totale di 217.98

19.48: Buon tuffo per i britannici che totalizzano 72 punti per un totale di 238.20 che significa secondo posto provvisorio

19.46: Grandissimo tuffo degli ucraini che scompaiono in acqua! Punteggio di 80.60 e primo posto con 249.84

19.46: Troppi schizzi in ingresso per Biginelli, buono il sincronismo, punteggio di 54.90, totale di 208.96

19.45: Abbondante Beliaeva in ingresso in acqua, non perfetto il synchro dei russi: 65.28, totale di 235.38. Ora gli azzurri

19.43: Russia, Ucraina, Germania dopo tre rotazioni, Italia quinta

19.43: Poco sincronismo per i tedeschi, qualche schizzo di troppo soprattutto per Wassen: 70.08, punteggio di 166.68

19.42: Buon tuffo dei britannici che totalizzano 68.40, totale di 166.20, terzo posto

19.41: Scarso l’ingresso in acqua di Bailo, molto bene Sereda. C’è sincronismo: punteggio di 70.20 per un totale di 169.20

19.41: Qualche problema in ingresso in acqua per Biginelli: 57.96 per un totale di 153.96, si staccano dai primi

19.40: Leggermente abbondante Beliaeva, poco sincronismo: 71.10, totale di 170.10. Ora gli azzurri

19.39: Russia, Ucraina, Gbr, Germania, Italia dopo due rotazioni, tutti vicinissimi

19.38: Non perfetto il sincronismo e qualche spruzzo in entrata in acqua per i tedeschi 49.20, totale di 96.90, quarti

19.38: Bene anche i britannici: punteggio di 48.60, sono terzi con 97.80

19.37: ottimo tuffo dell’Ucraina: punteggio di 48.60, totale di 99 punti e primo posto con la Russia

19.36: Non perfetto il sincronismo, bene l’ingresso in acqua: 47.40, totale di 96 punti, secondi al momento

19.35: Lievemente scarsi i russi all’ingresso in acqua: 48 punti e totale di 99 punti. Ora gli azzurri

19.34: Qualche schizzo di troppo in ingresso in acqua per Hausding: per i tedeschi arrivano 47.40

19.33: Qualche schizzo di troppo per Williams: 49.20 per i britannici

19.32: Scompaiono nell’acqua gli ucraini: 50.40 i punti

19.31: Ottimo inizio per la coppia azzurra che non commette errori di sorta: 48.60 punti

19.30: Ottimo inizio dei russi che totalizzano 51 punti. Ora gli azzurri

19.29: Saranno i russi Minibaev e Beliaeva a iniziare la gara

19.25: Livello altissimo delle coppie in gara, azzurri outsider che dovranno sperare in qualche errore dei rivali per entrare in lotta per le medaglie

19.21: Sono cinque le Nazionali al via nella gara del Synchro misto 10 metri: oltre agli azzurri, i russi Beliaeva-Minibaev, gli ucraini Bailo-Sereda, i britannici Williams-Spendolini Sirieix e i tedeschi Hausding-Wassen

19.17: In entrambe le gare ci sono al via atleti italiani: Maia Biginelli e Andrea Giovannini sono fra le cinque coppie che parteciperanno alla finale del synchro misto dalla piattaforma, mentre nel metro donne al via ci saranno Elena Bertocchi e Chiara Pellacani, rispettivamente seconda e terza nelle qualificazioni di questa mattina

19.13: Due le finali in programma questa sera: prima il synchro misto dalla piattaforma 10 metri e poi il trampolino femminile da un metro

19.10: Buonasera e bentornati agli amici di OA Sport alla diretta live della sessione serale della seconda giornata di gare agli Europei di tuffi

Appuntamento alle 19.30 con la finale del sincro misto dalla piattaforma e poi con quella dal metro femminile.

14.23: Questo l’elenco completo delle qualificate

1. Michelle Heimberg (SUI) 258.45
2. Elena Bertocchi (ITA) 258.10
3. Chiara Pellacani (ITA) 254.80
4. Kristina Ilinkykh (RUS) 245.90
5. Anna Pysmenska (UKR) 245.30
6. Clare Cryne (IRL) 241.60
6. Maria Poliakova (RUS) 241.60
8. Emilia Nilsson Garip (SWE) 240.95
9. Katherine Torrance (GBR) 238.30
10. Maure Saskia Oettinghaus (GER) 235.50
11. Alena Khamulkina (BLR) 234.05
12. Nais Gillet (FRA) 42.90

14.22: Si è chiusa la qualifica dal metro, vinta dalla svizzera Michelle Heimberg con 258.45 davanti alle azzurre Elena Bertocchi (258.10) e Chiara Pellacani (254.80).

14.17: Michelle Heimberg beffa Elena Bertocchi di soli 35 centesimi. La svizzera ottiene 54.60 con l’uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo e chiude la qualifica al primo posto con 258.45.

14.16: Anche Bertocchi chiude con qualche sbavatura. 48.10 con l’uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo. La lombarda si porta al comando con 258.10.

14.11: Ultimo tuffo per la russa Ilynkh che chiude con 245.90 punti. Ora Elena Bertocchi con l’uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo.

14.06: Un po’ sporco l’uno e mezzo ritornato carpiato di Chiara Pellacani (46.80). L’azzurra chiude con 254.80 punti ed ora attende le avversarie (Bertocchi ed Heimberg) per capire la posizione finale.

14.04: Poliakova in finale. La russa si riscatta dopo un inizio di gara complicato e chiude con 54 punti con gli avvitamenti. Stesso punteggio dell’irlandese Cryan (241.60)

14.02: Errore proprio all’ultimo tuffo per la bielorussa Khamulkina, che finisce dietro anche all’irlandese Cryan e alla svedese Nilsson, che attualmente guidano la classifica.

13.59: Continua la gara positiva della svizzera Michelle Heimberg, che si porta al terzo posto (203.85) vicina alle due azzurre. Comincia ora l’ultima rotazione.

13.55: Disastroso tuffo dell’ucraina Arnautova che prende solo 6 punti con l’uno e mezzo rovesciato carpiato. Addio finale. Era quarta dopo la terza rotazione.

13.54: Sempre quarta l’ucraina Pysmenska con 194.60, ma ben distanze da entrambe le italiane.

13.53: BERTOCCHI SEMPRE PRIMA! Ancora un ottimo tuffo per la lombarda che ottiene 52.80 con l’uno e mezzo rovesciato carpiato. E’ in testa con 210.00 punti. Solo le due azzurre hanno sfondato il muro dei 200 punti.

13.50: Uno e mezzo rovesciato carpiato da 50.40 punti per la russa Ilinykh, che è terza con 199.10.

13.45: Ci sono 54.60 punti con il uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo per la romana che si porta in testa alla classifica con 208.00

13.45: Tocca a Chiara Pellacani!

13.42: Buon quarto tuffo per la russa Poliakova che si mette per ora al sicuro da brutte sorprese. E’ quarta con 187.00.

13.39: Buonissimo uno e mezzo rovesciato della britannica Torrance (51.60) che sale al nono posto. Dopo la terza rotazione di tuffi prima Elena Bertocchi con 157.20 e seconda Chiara Pellacani con 153.40.

13.36: Si inserisce in quarta posizione la svizzera Michelle Heimberg (151.05). Sta per finire la terza rotazione.

13.35: Ottimo terzo tuffo per l’ucraina Arnautova (48.30) che si porta alle spalle di Bertocchi e Pellacani con 153.30.

13.32: Va bene così! 48.30 con l’uno e mezzo indietro carpiato per Elena Bertocchi che vola in testa alla classifica con 157.20.

13.30: Uno e mezzo indietro carpiato da 43.70 per la russa Ilinyhk, che paga anche il coefficiente basso. E’ seconda con 148.70. Ora Elena Bertocchi.

13.27: Si complica la qualificazione anche per la britannica Harper, che ottiene solo 34 punti con il terzo tuffo.

13.25: Leggermente abbondante l’uno e mezzo rovesciato carpiato per Pellacani che ottiene 45.60 punti. E’ in testa alla classifica comunque con 153.40, quasi sei punti in più di Khamulkina.

13.24: Buon uno e mezzo rovesciato per la tedesca Hentschel che ottiene 50.40 e si risolleva in classifica. Ora Chiara Pellacani.

13.22: Sbaglia tutto la svedese Gullstrand con il doppio e mezzo rovesciato carpiato (appena 31 punti). Anche lei a rischio eliminazione.

13.21: Solo 46.80 con l’uno e mezzo rovesciato per la russa Poliakova, che è terza in classifica e continua a rischiare l’eliminazione.

13.19: Dopo la seconda rotazione le due azzurre comandano la classifica. Prima Elena Bertocchi con 108.90 e seconda Chiara Pellacani con 107.80.

13.18: Solo 41.80 con l’uno e mezzo indietro per la britannica Torrance, che attualmente sarebbe fuori dalla finale.

13.13: Buon doppio e mezzo avanti per la svizzera Heimberg (54.60), che si porta al terzo posto dietro alle due azzurre (106.20).

13.10: BRAVA ELENA! 58.50 per l’azzurra che si porta al comando con 108.90. Due italiane in testa alla classifica.

13.09: 54.60 per la russa Kristina Ilinykh, che è alle spalle di Chiara Pellacani di due punti. Stesso identico tuffo ora per Elena Bertocchi.

13.08: Ci stiamo avvicinando al secondo tuffo di Elena Bertocchi (doppio e mezzo avanti carpiato). In testa c’è sempre Chiara Pellacani.

13.05: 50.40 con il rovesciato per la britannica Harper. Secondo posto con 100.80 insieme alla bielorussa Khamulkina.

13.03: FAVOLOSA CHIARA PELLACANI. Un doppio e mezzo avanti carpiato da 57.20 punti e primo posto in classifica con 107.80.

13.01: Grave errore nel secondo tuffo per la tedesca Hentschel. Solo 31.05 e anche lei a rischio eliminazione. Ora Chiara Pellacani.

12.59: Grave errore della russa Poliakova, che ottiene solo 39.10 ed è attualmente a forte rischio eliminazione con solo 89.50 di punteggio totale.

12.57: Solo 46.80 con il doppio e mezzo avanti per la bielorussa Khamulkina, che può perdere la vetta della classifica.

12.55: Uno e mezzo ritornato carpiato da 50.40 per Torrance. Dopo la prima rotazione guida la bielorussa Khamulkina da 54 punti davanti alla svedese Gullstrand (52.80). Quinta Chiara Pellacani (50.60), ma con il tuffo a coefficiente più basso. Appena dietro di lei c’è Elena Bertocchi (50.40).

12.54: Sta per arrivare la fine della prima rotazione con la britannica Torrance.

12.50: Ottimo uno e mezzo ritornato carpiato da 51.60 per la svizzera Heimberg. Terza posizione.

12.48: Solo 48.30 con l’uno e mezzo indietro per l’ucraina Pysmenska. Il miglior uno e mezzo resta quello di Chiara Pellacani, che ha ottenuto 50.60 punti.

12.47: Stesso identico punteggio per Elena Bertocchi, che ottiene 50.40.

12.46: La russa Kristina Ilinykh ottiene 50.40 con l’uno e mezzo ritornato carpiato. Adesso Elena Bertocchi con lo stesso tuffo.

12.42: Dopo tredici atlete Chiara Pellacani resta al quarto posto. Comanda la bielorussa Khamulkina con 54 punti.

12.38: Eccezionale uno e mezzo indietro carpiato da oltre 50 punti (50.60) per Pellacani, che aveva il tuffo a coefficiente più basso.

12.37: Doppio e mezzo avanti solo da 52.70 per la tedesca Hentschel. Ora tocca a Chiara Pellacani.

12.35: 52.80 per la svedese Gullstrand con il ritornato. Attenzione alla svedese, tra le possibili outsider.

12.34: Uno e mezzo ritornato carpiato da 50.40 per la russa Poliakova, che è una delle favorite.

12.32: 49 punti per Cryan, superata subito dalla bielorussa Khamulkina con 54 punti.

12.30: Inizia la gara con l’irlandese Clare Cryan.

12.26: Il programma dei tuffi di Elena Bertocchi

  • uno e mezzo ritornato carpiato
  • doppio e mezzo avanti carpiato
  • uno e mezzo indietro carpiato
  • uno e mezzo rovesciato carpiato
  • uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo

 

12.22: Il programma dei tuffi di Chiara Pellacani

  • uno e mezzo indietro carpiato
  • doppio e mezzo avanti carpiato
  • uno e mezzo rovesciato carpiato
  • uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo
  • uno e mezzo ritornato carpiato

 

12.19: Sono 31 le atlete iscritte in questa fase di qualificazione. Pellacani si tufferà per nona ed invece Bertocchi per ventesima.

12.17: Chiara Pellacani ha già fatto il suo esordio in questi Europei, vincendo l’argento nel Team Event. La romana era stata quinta dal metro due anni fa a Kiev.

12.14: In questa specialità Elena Bertocchi ha vinto due medaglie d’oro (2017 e 2018) e poi il bronzo ai Mondiali proprio a Budapest nel 2017

12.10: Una gara quella dal metro molto attesa dall’Italia, visto che Bertocchi e Pellacani si presentano tra le favorite.

12.06: Una manifestazione continentale che si è aperta con una splendida medaglia d’argento per l’Italia nel Team Event.

12.04: Si comincia con i preliminari dal metro femminile. Sul trampolino ci saranno Elena Bertocchi e Chiara Pellacani.

12.00: Buongiorno cominciamo la diretta della seconda giornata degli Europei di tuffi.

Programma, orari, tv e streaming Coppa degli Europei di Budapest 2021La presentazione degli Europei di Budapest 2021 di tuffi 

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata dedicata ai tuffi degli Europei di Budapest 2021. Dopo la Coppa del Mondo a Tokyo che ha assegnato le ultime carte olimpiche, è già tempo di tornare in gara per l’appuntamento continentale in programma alla Duna Arena di Budapest.

Un Europeo cominciato in maniera scintillante per l’Italia, che ha conquistato la medaglia d’argento nel Team Event. Un risultato davvero eccellente, con una formazione giovanissima e nella quale era presente Chiara Pellacani. La romana sarà protagonista questa mattina (ore 12.30) dei preliminari del trampolino femminile dal metro. Con lei ci sarà anche Elena Bertocchi e le due azzurre andranno a caccia della finale (dalle 19.30).

Sempre alle 19.30 ci sarà anche la finale del sincro misto dalla piattaforma. La coppia azzurra composta da Maia Biginelli e Riccardo Giovannini proverà a stupire e puntare anche ad un buon piazzamento. Difficile per la medaglia, ma nulla è impossibile..

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della seconda giornata dedicata ai tuffi degli Europei di Budapest 2021: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 12.30. Buon divertimento!

FOTO: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tuffi, Europei 2021: Biginelli-Giovannini quinti nel sincro misto dalla piattaforma. Oro all’Ucraina

LIVE Schio-Venezia 90-89, Serie A basket femminile in DIRETTA: il Famila allunga la serie scudetto