LIVE Olimpia Milano-Trento 93-79, Serie A basket in DIRETTA: l’Armani Exchange si porta 2-0 nella serie

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

20.44 La nostra diretta live si chiude qui, grazie per averci seguito, buon proseguimento di serata con la cronaca del match su OA Sport.

20.42 Con 19 punti di Zach Leday e 15 a testa da Riccardo Moraschini e Sergio Rodriguez l’Olimpia Milano di coach Ettore Messina si impone anche in gara-2 sull’Aquila Trento di Lele Molin. Domenica sera alla BLM Group Arena l’Armani Exchange avrà già la possibilità di chiudere la serie e qualificarsi per la semifinale.

FINISCE COSI’! L’OLIMPIA MILANO SI PORTA 2-0 NELLA SERIE!

L’americano dell’Aquila sbaglia il libero supplementare.

93-79 Williams segna subendo il fallo di Wojciechowski.

93-77 Penetrazione di Browne.

93-75 2/2 Cinciarini.

Viaggio in lunetta per Cinciarini che può diventare l’undicesimo giocatore dell’Olimpia a referto nella partita.

91-75 2/2 per l’ex Brindisi.

Fallo di Sanders che manda in lunetta Moraschini.

89-75 Williams si appoggia al tabellone svitandosi nel pitturato.

1’55” alla sirena, Trento in bonus, tre falli di squadra per l’Olimpia.

89-73 Tripla di Morgan.

89-70 Piazzato di Leday.

87-70 1/2 per il 9 dell’AX Armani Exchange.

Viaggio in lunetta per Riccardo Moraschini.

86-70 Forray da tre.

86-67 Tripla di Rodriguez.

83-67 1/2 Maye, 4’47” da giocare, Trento ha esaurito il bonus, tre falli per Milano.

Fallo di Leday su Maye, liberi.

83-66 Tripla di Sanders, parziale aperto di 8-0 in favore di Trento che porta Messina a chiamare time out.

83-63 Tripla di Maye, la terza della sua partita, 9 punti per l’ex Wisconsin Herd.

83-60 Schiacciata di Ladurner dopo una grande giocata difensiva di Sanders e l’assist di Browne.

83-58 Brooks realizza dal pitturato.

81-58 Tripla di Maye, 7’38” al termine del match.

81-55 Roll da tre.

78-55 Piazzato di Forray.

78-53 Tripla di Rodriguez.

75-53 Biligha si appoggia al tabellone su assist di Rodriguez.

INIZIA IL QUARTO E ULTIMO QUARTO!

FINISCE IL TERZO QUARTO!

73-53 Tripla di Maye

73-50 Piazzato di Datome.

71-50 Alley oop alzato da Rodriguez per la schiacciata di Biligha.

69-50 Piazzato di Biligha, 2’51” sul cronometro del terzo quarto, 3-1 i falli.

67-50 MORGAN risponde subito dall’altra parte.

67-47 TRIPLA di Moraschini.

Fallo in attacco di Browne, ora la squadra di Messina sembrerebbe aver dato la spallata definitiva sulla partita, 3’36” da giocare nel terzo quarto.

64-47 Rovesciata di Leday sotto canestro, massimo vantaggio Armani sul +17.

62-47 Leday si prende la linea di fondo e si appoggia al tabellone eludendo la marcatura di Williams.

Time out che arriva dalla panchina della Dolomiti.

60-47 Intercetto di Moraschini con l’ex di serata che poi guida la transizione e realizza in penetrazione.

58-47 Browne realizza il libero tecnico.

Fallo tecnico di Delaney che abbandona la partita per la quinta infrazione personale.

58-46 Penetrazione di Delaney con appoggio al tabellone, +12 Olimpia, 6’31” sul cronometro del terzo quarto.

56-46 Piazzato di Leday.

54-46 Dentro il libero aggiuntivo.

54-45 BROWNE! Canestro con il fallo subito da Delaney, potenziale gioco da 3.

54-43 Piazzato di Moraschini.

52-43 TRIPLA di Punter che chiude il parziale aperto di 8-0 in favore della Dolomiti Energia.

49-43 MORGAN DA TRE, in uscita dal time out.

49-40 TRIPLA di Browne, subito parziale di 5-0 Trento che porta Messina a fermare la partita.

49-37 Piazzato di Samders.

INIZIA IL SECONDO TEMPO!

19.57 Squadre di nuovo in campo, tra poco l’avvio del secondo tempo.

19.50 A tra poco per il secondo tempo di Olimpia Milano-Aquila Trento, restate su OA Sport.

19.49 Ecco alcune delle migliori azioni dei primi 20′:

19.48 Questo il primo tempo in numeri:

19.45 E’ stato una fotocopia del primo tempo di ieri in gara-1 quello tra Olimpia Milano e Aquila Trento, 49-34 24 ore fa, 49-35 oggi con la squadra di coach Lele Molin che è rimasta a contatto nel primo quarto (23-21) per poi cedere progressivamente alla forza d’urto dell’Armani Exchange. Top-scorer sino a qui Zach Leday e JaCorey Williams entrambi a quota 11.

FINISCE IL PRIMO TEMPO!

49-35 Alley oop di Rodriguez per la schiacciata di Leday.

47-35 2/2 Leday.

Fallo di Mezzanotte che manda in lunetta Leday.

45-35 Tiro in corsa centrale a bersaglio di Williams.

Fallo in attacco di Hines, Milano esaurisce il bonus con 1’36” sul cronometro.

45-33 2/2 Leday.

Fallo di Maye su Leday, Dolomiti Energia in bonus, liberi.

43-33 2/2 Punter.

Morgan arriva in ritardo sulla partenza di Punter, liberi.

Fallo di Delaney sulla partenza di Morgan, terzo fallo di Milano nel periodo con 3’26” sul cronometro, Trento ha esaurito il bonus.

41-33 Accelerazione di Browne che sfida Hines e si appoggia al tabellone.

41-31 2/2 Delaney, vantaggio in doppia cifra Armani Exhchange per la prima volta in partita.

Fallo di Ladurner che manda Delaney in lunetta.

39-31 TRIPLA di Leday.

Coach Lele Molin va al secondo time out del primo tempo.

36-31 RODRIGUEZ! Altra tripla del “Chacho”, 5’54” da giocare prima dell’intervallo lungo.

33-31 Rimbalzo di Martin dopo l’errore di Sanders e appoggio al tabellone.

33-29 RODRIGUEZ DA TRE!

30-29 TRIPLA di Sanders, 7’31” sul cronometro del secondo quarto, 2-1 la situazione falli.

30-26 Assist di Rodriguez per Hines.

28-26 Altro 1/2 per JaCorey Williams che esce per rifiatare, entra Ladurner.

Williams continua a giganteggiare sotto canestro, tentativo di schiacciata sul quale arriva il fallo di Biligha.

28-25 RODRIGUEZ RISPONDE DALL’ANGOLO!

25-25 TRIPLA di Sanders.

25-22 Piazzato di Punter che elude la marcatura di Maye.

23-22 1/2 Williams.

Fallo di Datome che manda Williams in lunetta.

INIZIA IL SECONDO QUARTO!

FINISCE IL PRIMO QUARTO!

23-21 TRIPLA di Browne.

23-18 Datome si svita e realizza in jumper.

21-18 Penetrazione di Browne e scarico per Forray che si appoggia al vetro sotto canestro.

Ottima difesa di Milano che costringe Forray ad un air-ball sullo scadere dei 24 secondi.

21-16 3/3 Roll, +5 Armani con 1’45” da giocare nel primo quarto.

Fallo abbastanza inspiegabile di Mezzanotte su tentativo di Roll da metà campo, liberi.

18-16 Palombella di Forray in penetrazione, 2’04” sul cronometro del primo periodo, 3-3 i falli.

18-14 Biligha prende il rimbalzo dopo la tripla sbagliata da Leday e si appoggia al tabellone. Time out che arriva dalla panchina di Trento.

16-14 Palleggio, arresto e canestro di Malcom Delaney.

14-14 MORGAN DA TRE! Parità con 3’30” per chiudere il primo quarto.

14-11 1/2 Williams.

Hines rimanda nuovamente in lunetta un JaCorey Williams in contenibile in questo avvio di partita.

14-10 TRIPLA di Moraschini, 4’37” da giocare nel primo quarto, 2-3 i falli.

11-10 Leday si appoggia al tabellone in uscita dal time out.

9-10 Tiro in corsa di Morgan con l’ausilio del ferro che porta avanti Trento, Messina va subito al time out.

9-8 Browne intercetta un pallone e corre per depositare il -1.

9-6 2/2 Williams, 6’19” sul cronometro del primo quarto.

Fallo di Hines che manda Williams in lunetta.

9-4 Piazzato di Punter, 6’31” da giocare nel primo quarto, 0-2 i falli.

7-4 Williams continua a predicare per Trento in questo avvio di partita.

7-2 Piazzato di Moraschini.

5-2 Penetrazione di Hines.

3-2 Williams batte la marcatura di Leday e si appoggia al tabellone da centro area.

3-0 3/3 Punter.

Fallo di Martin che manda in lunetta Punter con tre liberi.

SI PARTE! PALLA A DUE!

18.58 I QUINTETTI, MILANO: Delaney, Punter, Moraschini, Leday, Hines; TRENTO: Martin, Browne, Morgan, Maye, Williams.

18.56 In corso la presentazione delle due squadre al Mediolanum Forum di Assago, 4 minuti alla palla a due del match.

18.55 Questa la situazione dei playoff dopo gara-1, giocata ieri:

18.50 Gli arbitri del match: Roberto Begnis, Lorenzo Baldini e Martino Galasso.

18.45 Proprio Shavon Shields questa sera sarà assente dopo aver ha riportato un risentimento muscolare alla coscia destra che verrà rivalutato nei prossimi giorni.

18.40 In gara-1 Milano si è imposta 88-62 con 17 punti dell’ex Shavon Shields, a Trento al termine della stagione 2016-2017 e nel 2017-2018 dove Trento era arrivata a giocarsi la Finale Scudetto proprio contro l’Olimpia Milano, che si era imposta 4-2.

18.35 I giocatori dell’Olimpia Milano in fase di riscaldamento al Mediolanum Forum:

18.30 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Olimpia Milano-Trento, gara-2 della serie dei quarti di finale playoff.

Olimpia Milano-Trento, la cronaca di gara-1

Buonasera amiche e amici di OA Sport e benvenute/i alla DIRETTA LIVE testuale di AX Armani Exchange Olimpia Milano-Aquila Basket Trento, gara-2 della serie dei quarti di finale playoff del campionato di Serie A 2020-2021 di basket. Dopo la vittoria della squadra di coach Ettore Messina ieri si torna subito in campo al Mediolanum Forum di Assago.

88-62 il punteggio con la quale l’Olimpia Milano si è imposta nella gara inaugurale dei playoff. Già dal secondo quarto le scarpette hanno preso il controllo della partita (23-14 il parziale) limitandosi poi ad una comoda gestione del risultato. I migliori tra le fila dei meneghini sono stati l’ex Shavon Shields (a Trento nel 2017 e nella stagione 2017-2018 in cui ha raggiunto la Finale Scudetto persa proprio contro l’Olimpia) con 16 punti, Kevin Punter con 13 e Kyle Hines con 12, 7 rimbalzi e 4 assist.

La Dolomiti Energia di coach Emanuele Molin, nonostante i 16 punti di Gary Browne e i 12 di JaCorey Williams si è dovuta arrendere ai più quotati avversari, favoriti numero 1 per lo scudetto. Oggi i bianconeri cercheranno, per quanto possibile, di riscattarsi, cercando di evitare in tutti i modi di arrivare al match della BLM Group Arena di Trento (gara-3 in programma domenica 16 maggio alle 20.45 con Milano già avanti 2-0 nella serie.

La palla a due di Olimpia Milano-Trento, gara-2 della serie dei quarti di finale dei playoff, è prevista per le ore 19.00 al Mediolanum Forum di Assago. Il match sarà trasmesso in diretta tv da Eurosport sul canale Eurosport 2 (211 di Sky) e sarà visibile anche in streaming attraverso Eurosport Player (disponibile anche su DAZN). OA Sport vi offrirà invece la diretta live testuale dell’incontro per non perdersi davvero nulla.

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Serie A playoff: Venezia si concede il bis con un grande Tonut, Sassari butta via tutto nella ripresa

Basket, Playoff Serie A 2021: Milano fa sua anche gara-2 con Trento e si procura il match point