LIVE Olimpia Milano-Trento 88-62, Serie A basket in DIRETTA: dominio netto dei padroni di casa in gara-1 dei quarti

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Si chiude qui la nostra DIRETTA LIVE. Domani si replica alle ore 19:00, sempre al Forum di Assago, per via della formula che, come abbiamo detto, prevede i back-to-back. 12/22 da tre per Milano, 41-31 a rimbalzo. Una buona serata a tutti i lettori di OA Sport!

TOP SCORER – MILANO: Shields 16; TRENTO: Browne 16

FINISCE QUI: 1-0 nella serie per l’Olimpia Milano, dominata nettamente questa gara-1 dagli uomini di Messina.

88-62 A segno Ladurner.

Ultimo minuto.

88-60 Rimbalzo in attacco e canestro anche per Wojciechowski, al momento l’unico di Milano senza punti è Cinciarini.

86-60 Spara dall’arco Browne, 2′ al termine.

86-57 Altra tripla da distanza siderale di Punter.

83-57 Tripla di Punter.

80-57 Segna con difficoltà Williams.

80-55 Anche LeDay da tre, 2/2 per lui.

77-55 Contropiede facile di Conti, mentre Shields zoppica avviandosi verso la panchina. Non sembra essere nulla di particolarmente grave però.

Ultimi 5′.

Momenti di basket dimenticabile verso la metà dell’ultimo quarto, entrambe le squadre si sono un po’ fermate, comprendendo anche la situazione di punteggio.

77-53 Arriva a quota 12 dalla media Hines.

75-53 Spara la tripla Shavon Shields, ed è 9/14 da tre per l’Olimpia.

Time out chiamato da Messina con 8’49” da giocare.

72-53 Semigancio di Mezzanotte.

TOP SCORER – MILANO: Shields 13; TRENTO: Browne 13

72-51 Ottima conclusione del quarto di Morgan, che da dieci metri piazza un fantastico buzzer beater! Trento però è a -21.

72-48 Arriva a quota 9 Moraschini.

70-48 1/2 Forray, 1’08” a fine terzo quarto.

Penetra Forray, fallo di Rodriguez che lo manda in lunetta.

70-47 2/2 Biligha.

Mezzanotte nega la schiacciata a Biligha, liberi.

68-47 2/2 di Browne dopo il fallo di Moraschini, arriva poi il cambio con Morgan.

68-45 Ladurner dai quattro metri esordisce a livello realizzativo nei playoff.

68-43 Primi due di Brooks nella partita.

66-43 E stavolta l’alley oop Rodriguez-Biligha arriva! Time out Molin, 2’45” alla penultima sirena.

64-43 Maye nega la schiacciata poderosa a Biligha, liberi e 2/2 per il centro milanese.

62-43 A segno i due liberi di Toto Forray, fallo di LeDay, è il primo.

62-41 Penetrazione vincente di Browne.

62-39 Classico movimento di Datome dalla linea di fondo.

60-39 Due liberi a segno per Kelvin Martin.

60-37 Lo splendido movimento in allontanamento di Shields, una delle cose belle del basket in Europa.

58-37 La risposta con +21 di Rodriguez, 8/13 Milano da tre!

55-37 E ancora una schiacciata mastodontica direttamente a rimbalzo di Williams!

55-35 Shields si fa strada davanti a Morgan di forza, Milano a +20.

53-35 Affonda la schiacciata Hines, sono 10 per lui: è il primo in doppia cifra.

51-35 1/2 Sanders.

Penetrazione di Sanders, c’è il fallo di Punter che regala due liberi. E’ il terzo per il tiratore milanese.

51-34 Facile contropiede da palla rubata di Milano, Shields per LeDay che inchioda a una mano.

E si riparte.

Sta per iniziare il terzo quarto di gioco al Mediolanum Forum!

Basta una statistica per raccontare il primo tempo: 7/10 da tre punti. Ma anche il 20-15 a rimbalzo si fa valere, per un’Olimpia che sta avendo tanto da tutti i suoi big.

Highlights dal primo tempo

TOP SCORER – MILANO: Shields 9; TRENTO: Browne 9

E finisce così il secondo quarto! Convincente assai la prova dei secondi 10 minuti di Milano.

49-34 Ed ecco la tripla frontale di LeDay!

Messina spende il secondo time out con 22 secondi rimasti sul cronometro.

Ultimo minuto del secondo quarto.

46-34 Due liberi anche per Morgan, che li realizza entrambi a 1’31” all’intervallo.

46-32 2/2 Moraschini.

Due liberi in arrivo per Moraschini, fattore davvero in grado di sparigliare le carte finora.

44-32 Anche Moraschini segna da tre, è +12 Milano dall’angolo!

41-32 LA RISPOSTA DI SHIELDS! Da tre il +9 Milano!

38-32 CHE SPETTACOLO! Sanders fa volare in alto Williams, è l’alley oop a 3’20” dall’intervallo!

38-30 Penetra dal lato sinistro Moraschini, nuovo vantaggio Milano.

36-30 LeDay sbaglia, ma raccoglie Hines che realizza il +6 Milano da vicinissimo.

34-30 A segno dalla zona della lunetta Maye.

34-28 Realizza l’aggiuntivo Shields.

33-28 Shields fa tre cose utili: segna, subisce il fallo e manda in panchina Browne con tre.

31-28 Williams si trova l’area occupata, ma lui non lo sa e segna comunque.

31-26 Hines vicino a canestro non si può fermare, time out chiamato da Molin.

29-26 1/2 Browne.

Scorribanda di Browne, Datome non riesce a fermarlo che col fallo: liberi.

29-25 3/3 Forray.

Un tris di liberi per Forray, fermato sul tiro da tre irregolarmente da Rodriguez.

29-22 Datome dall’arco, pescato da Rodriguez: +7 Milano!

26-22 Lasciato libero Morgan, va a segno.

Inizia il secondo quarto.

TOP SCORER – MILANO: Punter 7; TRENTO: Browne 8

E finisce qui il primo quarto!

26-20 Parte dal palleggio Datome e appoggia al vetro!

24-20 Rodriguez per Biligha, ed è +4 Milano! Time out Molin.

22-20 Primi due anche di Gigi Datome, da rimbalzo in attacco.

20-20 Spara la tripla Sanders, ed è parità!

20-17 2/2 Rodriguez.

Primi due tiri liberi per Sergio Rodriguez, il fallo è di Browne.

3′ al termine del primo quarto, cominciano i primi cambi.

18-17 Arriva la tripla del sorpasso di Delaney!

17:40 15-17 dopo 5’28”. Milano: 7 Punter, 1 Delaney, 3 Shields, 4 Hines; Trento: 8 Browne, 3 Morgan, 4 Williams, 2 Maye.

17:38 10-14 a metà primo quarto, come ci si aspettava è partita dagli alti ritmi.

17:36 Dopo 4′ il punteggio è di 10-10, partita intensissima per il punteggio già particolarmente alto.

17:34 Punteggio di 6-7 per Trento, ci sono purtroppo dei problemi tecnici che stanno consentendoci di aggiornare solamente il risultato.

17:31 Cominciano i playoff!

17:30 Squadre pronte al via!

17:27 Tra poco la palla a due!

17:23 In corso la presentazione delle due squadre seguita dall’inno nazionale.

17:20 Dieci minuti al via!

17:18 Dopo questa partita, ma anche durante la stessa, inizieranno in questo ordine Venezia-Sassari, Virtus Bologna-Treviso e Brindisi-Trieste.

17:15 Una stagione difficile, quella italiana del 2020-2021, che ha perso la Virtus Roma, visto retrocedere Cantù, ma anche ottime prestazioni italiane in Europa (Brindisi che sfiora le Final Eight di Champions League, la semifinale di EuroCup della Virtus Bologna, e naturalmente Milano in Eurolega).

17:12 Ricordiamo che gara-2, in un inedito per il campionato italiano, si giocherà tra ventiquattr’ore, programmazione assai compressa in conseguenza delle esigenze milanesi relative alle Final Four di Eurolega (28 e 30 maggio).

17:09 Da non dimenticare la finale scudetto del 2018, come precedente illustre tra le due squadre. Non sono in tanti quelli rimasti dell’epoca, anzi, ma tutti hanno memoria per ricordare la stoppata di Goudelock che, in gara-5, di fatto trascinò l’Olimpia verso quello che è ad oggi il suo ultimo scudetto.

17:06 Zach LeDay e Jacorey Williams, due uomini che hanno sfiorato la leadership per valutazione: l’uno è secondo, l’altro è quarto in questa stagione regolare. Una sfida meno scontata, questa, di quel che sembra, almeno per la gran quantità di talento sul parquet.

17:03 Le sfide: Gary Browne contro Sergio Rodriguez (terzo e quinto per assist in regular season), Jacorey Williams (18.2 punti in regular season, di media) contro il 50% del Chacho e il 46.6% di Michael Roll da tre, ma non solo.

17:00 Buon pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE di gara-1 dei quarti di finale dei playoff scudetto tra Milano e Trento, di scena al Mediolanum Forum di Assago.

L’ultima giornataIl quadro dei playoffLa presentazione

Buon pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE di gara-1 dei quarti di finale dei playoff scudetto che vede di fronte Olimpia A|X Armani Exchange Milano e Dolomiti Energia Trentino, in quel del Mediolanum Forum di Assago.

L’Olimpia di Ettore Messina arriva da prima in stagione regolare, anche se nel finale l’assalto di Brindisi è stato fiero, e forse senza il Covid-19 dei pugliesi di mezzo sarebbe stato possibile parlare di un’altra storia. L’Aquila Basket di Lele Molin ha arraffato all’ultima giornata la postseason, al termine di una stagione che l’ha vista uscire nelle Top 16 di EuroCup e scoprire il talento di Jacorey Williams.

Messina e Molin, una storia infinita. Braccio visibile uno, nascosto l’altro, i due hanno condiviso larghissimi tratti della loro vita professionale, lungo tutto il continente europeo. Ora si rirovano da avversari, in quella che è una serie di playoff che, come le altre, vede la problematica situazione (per tutti) dei back-to-back da gestire.

La sfida che apre ufficialmente una fase decisiva della stagione che non si vedeva dal 2019, a causa dell’interruzione del campionato di un anno fa, sarà visibile in diretta tv tramite RaiSport+ HD in chiaro, oltre che sulle piattaforme streaming RaiPlay, Eurosport Player e Discovery+, per una programmazione che, in termini di basket, sarà estremamente fitta in questi giorni.

Il match tra Olimpia Milano e Aquila Basket Trento inizierà alle ore 17:30. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Nuoto di fondo, Europei 2021 in DIRETTA: IMMENSO PALTRINIERI! Vince la 10 km: “Ho visto le stelline, era un pre-olimpico”

LIVE Canoa velocità, Qualificazioni Olimpiadi in DIRETTA: Francesca Genzo conquista il pass non nominale nel K1 200 femminile!!!