LIVE Lotta, Qualificazioni Olimpiadi in DIRETTA: Dalma Caneva eliminata ai quarti di finale

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

13.15 Il nostro live termina qui, grazie per averci seguito. Appuntamento alla prossima diretta, buona giornata da OA Sport.

13.13 La kazaka domina ed il match viene interrotto per superiorità tecnica sul 10-0 a 2’172 dal termine.

13.11 Un’altra presa porta la kazaka dopo 3’00” sul 7-0.

13.10 Purtroppo la kazaka mette a segno una presa ed un rotolamento e va sul 4-0.

13.10 Passività della kazaka, che ora ha 30″ per marcare.

13.08 Inizia il match dei quarti di Dalma Caneva contro la kazaka  Zhamila Bakbergenova.

13.00 Ecco i risultati dei quarti di finale dei -62 kg della lotta femminile:
Bolortuya KHURELKHUU (MGL) df. Nathali josefina GRIMAN HERRERA (VEN) by VFA, 5 – 6
Luisa Helga Gerda NIEMESCH (GER) df. Berthe Emilienne ETANE NGOLLE (CMR) by VPO1, 2 – 2
Veranika IVANOVA (BLR) df. Mariana CHERDIVARA ESANU (MDA) by VSU, 11 – 0
Liubov OVCHAROVA (RUS) df. Kriszta Tunde INCZE (ROU) by VFA, 6 – 0

12.55 Di seguito gli accoppiamenti delle semifinali dei -50 kg della lotta femminile. Ogni incontro metterà in palio un pass per le Olimpiadi di Tokyo:
Lucia Yamileth YEPEZ GUZMAN (ECU) vs. Patricia Alejandra BERMUDEZ (ARG)
Anna LUKASIAK (POL) vs. Seema SEEMA (IND)

12.45 Si completa il quadro dei risultati dei quarti di finale dei -50 kg della lotta femminile:
Seema SEEMA (IND) df. Emma Jonna Denise MALMGREN (SWE) by VFA, 10 – 2
Patricia Alejandra BERMUDEZ (ARG) df. Mariana DRAGUTAN (MDA) by VSU, 11 – 0
Anna LUKASIAK (POL) df. Dauletbike YAKHSHIMURATOVA (UZB) by VPO, 2 – 0
Lucia Yamileth YEPEZ GUZMAN (ECU) df. Julie Martine SABATIE (FRA) by VPO1, 4 – 2

12.35: Ripescaggi categoria -57 kg maschile. Secondo turno: l’ucraino Markovych ha battuto 9-6 l’azzurro Davidovi, Kovacs (Romania) ha battuto il macedone Egorov per rinuncia. Finali terzo posto: Markovych (Ukr)-Edisherashvili (Aze), Kovacs (Rou)-Andreu Ortega (Cub). Finale primo posto: Takahashi (Jpn)-Erdenebat (Mgl)

12.30: Così i quarti della categoria -57 kg. La francese Riviere è già in semifinale grazie al successo a tavolino sulla marocchina Hassoune che si è ritirata:

Johanna LINDBORG (SWE) vs. Grace Jacob BULLEN (NOR)
Giullia OLIVEIRA (BRA) vs. Nuraida ANARKULOVA (KGZ)
Veronika CHUMIKOVA (RUS) vs. Emese BARKA (HUN)
Mathilde Hélène RIVIERE (FRA) df. ()

12.25: Questi i risultati degli ottavi di finale della categoria- -57 kg:

Emese BARKA (HUN) df. Kateryna ZHYDACHEVSKA (ROU) 2 – 0
Mathilde Hélène RIVIERE (FRA) df. Laura MERTENS (GER) 5 – 0
Grace Jacob BULLEN (NOR) df. Linda MORAIS (CAN) 12 – 2
Veronika CHUMIKOVA (RUS) df. Nes Marie RODRIGUEZ TIRADO (PUR) 11 – 0
Nuraida ANARKULOVA (KGZ) df. Alyona KOLESNIK (AZE) 7 – 8
Johanna LINDBORG (SWE) df. Sevara ESHMURATOVA (UZB) 5 – 0
ineb HASSOUNE (MAR) df. Shinhye LEE (KOR) 0 – 0
Giullia OLIVEIRA (BRA) df. Graciela SANCHEZ DIAZ (ESP) 11 – 0

12.20: Questi i quarti di finale della categoria -68 kg:

Nisha NISHA (IND) vs. Mimi HRISTOVA (BUL)
Luz Clara VAZQUEZ (ARG) vs. Elis MANOLOVA (AZE)
Adela HANZLICKOVA (CZE) vs. Danute DOMIKAITYTE (LTU)
Dalma CANEVA (ITA) vs. Zhamila BAKBERGENOVA (KAZ)

12.11: Negli ottavi di finale della categoria -68 kg questi gli altri risultati: la ceca Hanzlickova batte la moldava Ringaci grazie all’ultimo punto, la bulgara Hristova batte 5-0 la turca Tosun, l’argentina Vasquez batte 4-2 la uzbeka Oknazarova, la lituana Domikaityte batte 6-4 la slovacca Molnar e la indiana Nisha supera 12-1 la polacca Strzalka

12.06: Così i quarti della -53 kg:

Samantha Leigh STEWART (CAN) vs. Hilary Ysaline HONORINE (FRA)
Olga KHOROSHAVTSEVA (RUS) vs. Zeynep YETGIL (TUR)
Luisa Elizabeth VALVERDE MELENDRES (ECU) vs. Andreea Beatrice ANA (ROU)
Sezen Behchetova BELBEROVA (BUL) vs. Betzabeth angelica ARGUELLO VILLEGAS (VEN)

12.02: Nella categoria -53 kg completati gli ottavi di finale: la russa Khoroshavtseva batte 11-0 la tedesca Wendle, la francese Honorine batte 5-2 la rappresentante di Taipei Lin e la venezuelana Arguello Villegas supera grazie all’ultimo punto la ucraina Chykradze

11.52: Sarà la kazaka Bakbergenova che ha battuto 8-4 la bielorussa Zimianova l’avversaria di Dalma Caneva nei quarti della categoria -68 kg. Qualificata ai quarti anche l’azera Manolova che ha sconfitto 4-0 la greca Papavasilieiou

11.46: Vittoria con il punteggio di 6-1 per Dalma Caneva che dunque si qualifica per i quarti di finale della categoria -68 kg

11.45: Atterramento per la peruviana: 6-1 Caneva

11.44: Manca poco più di un minuto alla fine: 4-1 per Caneva

11.42: Parte bene l’azzurra nel secondo round e piazza un’altra azione da 2 punti: 4-1

11.41: Si chiude il primo round: 2-1 per Caneva

11.40: Sovero Nino sfrutta i 30″ di penalità e si aggiudica un punto ma Caneva risponde bene e schiena la rivale: 2-1

11.38: Aggressiva la peruviana in avvio ma si difende bene Caneva

11.36: In pedana ora Dalma Caneva contro la peruviana Sovero Nino a caccia dei quarti di finale

11.34: Mancano pochi istanti al debutto di Dalma Caneva contro la peruviana Sovero Nino

11.25: Si avvicina il momento di Dalma Caneva. Nella categoria -53 kg la turca Yetgil batte 5-3 l’olandese Blaszka, la ecuadoriana Valverde Melendres batte 4-1 l’azera Nasirova e va ai quarti, la canadese Stewart batte 10-0 la spagnola Rueda Flores

11.20: Ripescaggi categoria -65 kg uomini. Primo turno: Skriabin (Blr) batte Janatsch (Uat) 6-0, Cuero Munoz (Col) batte Ramm (Gbr) 12-0. Secondo turno: Skriabin (Blr)-Lomtadze (Geo), Cuero Munoz (Col)-Gonzalez Crespo (Esp). Finali terzo posto: Habat (Slo)-winner Cuero Munoz (Col)-Gonzalez Crespo (Esp), Oliver (Usa)-winner Skriabin (Blr)-Lomtadze (Geo). Finale primo posto:

11.18: Questo il tabellone dei quarti di finale della categoria -72 kg:

Catalina AXENTE (ROU) vs. Alla BELINSKA (UKR)
Yasemin ADAR (TUR) vs. Milaimys de la Caridad MARIN POTRILLE (CUB)
Patrycja SPERKA (POL) vs. Maria Jose ACOSTA ACOSTA (VEN)
Martina KUENZ (AUT) vs. Zsanett NEMETH (HUN)

11.14: Completati i quarti di finale nella categoria 72 kg: Acosta Acosta (Ven batte la britannica Nelthorpe 7-0, la austriaca Kuenz batte l’ivoriana Youin 11-0, l’ucraina Belinska batte la lituana Gaucaite 4-0, la polacca Sperka batte la greca Pitsiava 5-0, la cubana Marin Potrille batte la bulgara Oryashkova 14-1, la rumena Axente batte 4-2 la colombiana Renteria Renteria, la ungherese Nemeth batte la norvegese Soheim 4-0 e la turca Adar batte la ecuadoriana Reasco Valdez 18-7

11.13: nella categoria -53 kg vittorie negli ottavi per la bulgara Belberova 3-1 contro la coreana Oh e per la rumena Ana contro la messicana Peredo Torres 7-0

10.58: Ripescaggi categoria -74 kg maschile. Primo turno: Budazaparov (Kirghizistan) batte Sava (Moldavia) per rinuncia, Bat Erdene (Mongolia) batte Barraj (Tunisia) per rinuncia. Secondo turno: Bat Erdene (Mgl)-Andruse (Est), Budazhaparov (Kgz)-Demirtas (Tur). Finali terzo posto: Salkazanov (Svk)-winner Budazhaparov (Kgz)-Demirtas (Tur), Finesilver (Isr)-winner Bat Erdene (Mgl)-Andruse (Est). Finale primo posto: Mykhailov (Bul)-Kadimagomedov (Blr)

10.55: Questa la composizione dei quarti di finale della categoria -62 kg donne:

Nathali josefina GRIMAN HERRERA (VEN) vs. Bolortuya KHURELKHUU (MGL)
Berthe Emilienne ETANE NGOLLE (CMR) vs. Luisa Helga Gerda NIEMESCH (GER)
Mariana CHERDIVARA ESANU (MDA) vs. Veranika IVANOVA (BLR)
Liubov OVCHAROVA (RUS) vs. Kriszta Tunde INCZE (ROU)

10.50: Nella categoria 62 kg donne così gli ottavi di finale: Niemesch (Germania) batte Omelchenko (Azerbaijan) per l’ultimo punto conquistato, Ovcharova (Russia) batte Kwon (Corea) per rinuncia, Ivanova (Bielorussia) batte Esenbaeva (Uzbekistan) 10-0, la mongola Khurelkhuu batte 10-0 la croata Geric, la moldava Cherdivara Esanu batte la messicana Romero Bonilla 5-0, la rumena Incze supera la colombiana Renteria Castillo 6-2, la venezuelana Griman Herrera batte 11-0 la spagnola Perez Tourino, la camerunense Etane Ngolle batte 10-7 la polacca Wolczynska

10.45: L’ultima qualificata ai quarti della categoria -50 kg è la francese Sabatie che batte 3-0 la tedesca Ersel. Questa la composizione dei quarti:

Seema SEEMA (IND) vs. Emma Jonna Denise MALMGREN (SWE)
Patricia Alejandra BERMUDEZ (ARG) vs. Mariana DRAGUTAN (MDA)
Dauletbike YAKHSHIMURATOVA (UZB) vs. Anna LUKASIAK (POL)
Lucia Yamileth YEPEZ GUZMAN (ECU) vs. Julie Martine SABATIE (FRA)

10.42: Ripescaggi maschili -86 kg. Secondo turno: Friev Naskidaeva (Esp)batte Iannattoni (Ita) per rinuncia, Heino (Fin)-Ghanmi (Tun) 12-1. Secondo turno: Friev Naskidaeva (Esp) batte Vereb (Hun) per rinuncia, Heino (Fin) batte Torreblanca Queralta (Cub) per rinuncia. Finali terzo posto: Friev Naskidaeva (Esp)-Baranowski (Pol), Heino (Fin)-Abakarov (Aze). Finale primo posto: Takatani (Jpn)-Makoev (Svk)

10.37: Ripescaggi maschili -97 kg. Secondo turno: Thiele (Ger)-Manouan (Civ) 11-0, Baran (Pol)-Scherrer (Sui). Finali terzo posto: Thiele (Ger)-Bataev (Bul), winner Baran (Pol)-Scherrer (Sui)-Andriitsev (Ukr). Finale primo posto: Conyedo (Ita)-Saritov (Rou)

10.35: Ripescaggi maschili -125 kg. Primo turno: Lazarev (Kgz) batte Romanov (Mda) 4-1, Baran (Pol)-Ivanov (Bul) 10-0. Secondo turno: Lazarev (Kgz)-Iskandari (Tjk). Finali terzo posto: Diaz Robertti (Ven)-winner Lazarev (Kgz)-Iskandari (Tjk), Baran (Pol)-Ligeti (Hun). Finale primo posto: Kozyrev (Rus)-Sumit (Ind)

10.30: L’indiana Seema batte 8-0 la bielorussa Yanotava e si qualifica per i quarti della -50 kg

10.25: Disputati i primi ottavi di finale della categoria -50 kg: Dragutan (Romania) batte Vito Barbosa da Silva (Bra) 7-3, l’ecuadoriana Yepez Guzman batte la rappresentante di Guam Aquino 10-0, la polacca Lukasiak batte la rappresentante di Taipei Hsieh 9-0, l’argentina Bwermudez sfrutta il ritiro dell’atleta della Guinea Bissau Ture, la svedese Malmgren batte la canadese MacDonald e la uzbeka Yakhshimuratova supera grazie all’ultimo punto messo a segno la peruviana Mallqui Peche

10.14: Raggiungono gli ottavi nella categoria -67 kg, quella di Dalma Caneva, la moldava Ringaci, la slovacca Molnar, la turca Tosun e la ceca Hanzlickova. Questa la composizione degli ottavi di finale:

Irina RINGACI (MDA) vs. Adela HANZLICKOVA (CZE)
Agoro PAPAVASILEIOU (GRE) vs. Elis MANOLOVA (AZE)
Dalma CANEVA (ITA) vs. Yanet Ursula SOVERO NINO (PER)
Mimi HRISTOVA (BUL) vs. Buse TOSUN (TUR)
Luz Clara VAZQUEZ (ARG) vs. Svetlana OKNAZAROVA (UZB)
Zsuzsanna MOLNAR (SVK) vs. Danute DOMIKAITYTE (LTU)
Natalia Iwona STRZALKA (POL) vs. Nisha NISHA (IND)
Zhamila BAKBERGENOVA (KAZ) vs. Anastasiya ZIMIANKOVA (BLR)

10.10: nella categoria -57 kg raggiungono gli ottavi anche la canadese Morais e l’ungherese Barka. Questa la composizione del tabellone degli ottavi:

Kateryna ZHYDACHEVSKA (ROU) vs. Emese BARKA (HUN)
Laura MERTENS (GER) vs. Mathilde Hélène RIVIERE (FRA)
Linda MORAIS (CAN) vs. Grace Jacob BULLEN (NOR)
Nes Marie RODRIGUEZ TIRADO (PUR) vs. Veronika CHUMIKOVA (RUS)
Nuraida ANARKULOVA (KGZ) vs. Alyona KOLESNIK (AZE)
Sevara ESHMURATOVA (UZB) vs. Johanna LINDBORG (SWE)
Zineb HASSOUNE (MAR) df. Shinhye LEE (KOR)
Giullia OLIVEIRA (BRA) vs. Graciela SANCHEZ DIAZ (ESP)

10.07: Questo il tabellone degli ottavi di finale della categoria -50 kg donne:

Mariana DRAGUTAN (MDA) vs. Kamila BARBOSA VITO DA SILVA (BRA)
Lucia Yamileth YEPEZ GUZMAN (ECU) vs. Mia Lahnee Ramos AQUINO (GUM)
Meng Hsuan HSIEH (TPE) vs. Anna LUKASIAK (POL)
Patricia Alejandra BERMUDEZ (ARG) df. Debora Valeria TURE (GBS)
Jessica Anne Marie MACDONALD (CAN) vs. Emma Jonna Denise MALMGREN (SWE)
Dauletbike YAKHSHIMURATOVA (UZB) vs. Thalia Jihann MALLQUI PECHE (PER)
Lisa ERSEL (GER) vs. Julie Martine SABATIE (FRA)
Seema SEEMA (IND) vs. Anastasiya YANOTAVA (BLR)

10.03: Iniziati anche i ripescaggi delle categorie maschili che hanno assegnato ieri sera i pass olimpici. In pedana anche l’azzurro Davidovi, mentre Conyedo disputerà la finale per l’oro nei -97 kg

9.53: La svedese Lindborg supera la kazaka Satylgan nel primo turno della categoria -57 kg e va agli ottavi

9.51: nella categoria -53 kg superano il turno preliminare la turca Yetgil, l’ucraina Chykhradze, la tedesca Wendle e la russa Khoroshavtseva. Questo il tabellone degli ottavi:

Zeynep YETGIL (TUR) vs. Jessica BLASZKA (NED)
Hyunyoung OH (KOR) vs. Sezen Behchetova BELBEROVA (BUL)
Andreea Beatrice ANA (ROU) vs. Laura Gabriela PEREDO TORRES (MEX)
Olga KHOROSHAVTSEVA (RUS) vs. Annika WENDLE (GER)
Hilary Ysaline HONORINE (FRA) vs. Yung Hsun LIN (TPE)
Luisa Elizabeth VALVERDE MELENDRES (ECU) vs. Turkan NASIROVA (AZE)
Betzabeth angelica ARGUELLO VILLEGAS (VEN) vs. Iryna CHYKHRADZE (UKR)
Samantha Leigh STEWART (CAN) vs. Marina RUEDA FLORES (ESP)

9.48: La britannica Nellthorpe super l’uzbeka Ellieva e si qualifcia per gli ottavi della categoria 76 kg. Questo il tabellone completo degli ottavi:

Maria Jose ACOSTA ACOSTA (VEN) vs. Georgina Olwen NELTHORPE (GBR)
Amy YOUIN (CIV) vs. Martina KUENZ (AUT)
Kamile GAUCAITE (LTU) vs. Alla BELINSKA (UKR)
Aikaterini Eirini PITSIAVA (GRE) vs. Patrycja SPERKA (POL)
Mariya Gerginova ORYASHKOVA (BUL) vs. Milaimys de la Caridad MARIN POTRILLE (CUB)
Tatiana RENTERIA RENTERIA (COL) vs. Catalina AXENTE (ROU)
Zsanett NEMETH (HUN) vs. Iselin Maria Moen SOLHEIM (NOR)
Yasemin ADAR (TUR) vs. Genesis Rosangela REASCO VALDEZ (ECU)

9.45: Subito fuori l’azzurra Indelicato sconfitta 14-4 dalla uzbeka Eshmuratova che dunque si qualifica per gli ottavi della categoria -57 kg

9.44: L’azzurra crolla sotto le azioni della uzbeka che trova la presa giusta e la rovescia tre volte consecutive: 4-12

9.43: La reazione dell’uzbeka che spinge fuori l’azzurra dal materassino e l’atterra: 4-4

9.41: Concluso il primo round: 4-0 per l’azzurra

9.40: Buon avvio di Indelicato che si difende bene e poi piazza un atterramento e un rovesciamento: 4-0

9.35: Si qualificano agli ottavi della categoria 76 kg la colombiana Renteria Renteria che batte la francese Lecarpentier e l’indiana Pooja che batte  la lituana Gaucaite. Fra poco Indelicato contro l’uzbeka Eshmuratova per i sedicesimi di finale della categoria -57 kg

9.30: nella categoria 76 kg vittorie per Axente (Romania) su Zotova (Azerbaijan) e Acosta Acosta (Venezuela) su Park (Corea): entrambe qualificate per gli ottavi

9.26: Questo il tabellone degli ottavi di finale della categoria -62 kg donne:

Luisa Helga Gerda NIEMESCH (GER) vs. Tetiana OMELCHENKO (AZE)
Liubov OVCHAROVA (RUS) vs. Youngjin KWON (KOR)
Nabira ESENBAEVA (UZB) vs. Veranika IVANOVA (BLR)
Aleksandra WOLCZYNSKA (POL) vs. Berthe Emilienne ETANE NGOLLE (CMR)
Iva GERIC (CRO) vs. Bolortuya KHURELKHUU (MGL)
Mariana CHERDIVARA ESANU (MDA) vs. Alejandra ROMERO BONILLA (MEX)
Jackeline RENTERIA CASTILLO (COL) vs. Kriszta Tunde INCZE (ROU)
Nathali josefina GRIMAN HERRERA (VEN) vs. Lydia PEREZ TOURINO (ESP)

9.25: La tedesca Niemesch batte la canadese Brouillette e va agli ottavi, come la camerunense Etane Ngolle che supera la panamense Zarate Campbell

9.16: La rumena Incze batte la turca Yesilirmak e va agli ottavi, ottavi conquistati dalla colombiana Renteria Castillo che ha battuto l’atleta di Taipei Pai

9.13: Avanza la polacca Wolczynska che supera 10-0 la kazaka Temirtassova

9.00: Iniziate le gare con i sedicesimi di finale della categoria -62 kg

8.57: Missione quasi impossibile invece nei 57 kg per Francesca Indelicato, che debutterà nel turno preliminare contro l’uzbeka Eshmuratova.

8.53: Complicato il cammino di Dalma Caneva, reduce dal bronzo agli Europei nei -68 kg. Se il debutto contro la veterana peruviana Yanet Sovero non spaventa, già ai quarti la ligure dovrebbe superare uno scoglio importante, costituito da una tra la kazaka Madina Bakbergenova (due bronzi ai Giochi Asiatici in carriera) e la giovane bielorussa Anastasiya Zimiankova, argento continentale nei -72 kg nel 2018. In semifinale si dovrebbe materializzare lo spettro dell’azera (di origine bulgara) Elis Manolova, campionessa d’Europa e bronzo mondiale nel 2019, ma nei -65 kg. Dalma Caneva dovrà realizzare l’impresa della carriera per volare a Tokyo 2021.

8.49: Grande attesa nei 68 kg per Dalma Caneva, argento continentale nel 2020 e prima testa di serie del seeding, che dovrà però farsi strada in una parte di tabellone estremamente insidiosa per provare a raggiungere la finale e di conseguenza la qualificazione per la sua prima Olimpiade in carriera.

8.46: Le speranze dell’Italia per centrare la terza carta olimpica sono riposte su Dalma Caneva nella categoria -68 kg. In gara oggi ma con meno possibilità Francesca Indelicato nella categoria -57 kg

8.43: Dopo un day-1 riservato allo stile libero maschile, in cui l’Italia ha conquistato il pass a cinque cerchi nei 97 kg con Abraham Conyedo, quest’oggi è il turno delle categorie femminili.

8.40: Buongiorno agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live della della seconda giornata di gara del Preolimpico di lotta su base mondiale, in corso di svolgimento a Sofia

Il programma e gli italiani in gara oggiI tabelloni degli italianiCronaca del pass olimpico di Abraham Conyedo

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata di gara del Preolimpico di lotta su base mondiale, in corso di svolgimento a Sofia fino a domenica 9 maggio. Dopo un day-1 riservato allo stile libero maschile, in cui l’Italia ha conquistato il pass a cinque cerchi nei 97 kg con Abraham Conyedo, quest’oggi è il turno delle categorie femminili.

Il Bel Paese schiera due atlete con l’obiettivo di portare a Tokyo almeno una ragazza, ma si profila un’impresa molto ardua. Grande attesa nei 68 kg per Dalma Caneva, argento continentale nel 2020 e prima testa di serie del seeding, che dovrà però farsi strada in una parte di tabellone estremamente insidiosa per provare a raggiungere la finale e di conseguenza la qualificazione per la sua prima Olimpiade in carriera. Missione quasi impossibile invece nei 57 kg per Francesca Indelicato, che debutterà nel turno preliminare contro l’uzbeka Eshmuratova.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale della seconda giornata del Preolimpico di lotta su base mondiale: oggi, venerdì 7 maggio, dalle ore 09.00 italiane, scatteranno i primi incontri verso le semifinali del pomeriggio, e per questo motivo la nostra diretta inizierà attorno alle ore 08.30. Buon divertimento con la nostra diretta live testuale in tempo reale!

Foto: Fijlkam

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Laureus Awards 2021, tutti i vincitori degli Oscar dello Sport: trionfano Nadal e Osaka, premio a Hamilton

Lotta, Preolimpico Sofia 2021: Dalma Caneva esce ai quarti e dice addio ai Giochi di Tokyo