LIVE Trento-Perugia 3-0, Champions League volley in DIRETTA. Leon stecca, l’Itas ne approfitta e domina la semifinale di andata

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DEL MATCH

20-28: Grazei per averci seguito, appuntamento alle prossime sfide di volley e buona serata!

20.27: 16 i punti di Abdel Aziz in casa Trento, 11 per Podrascanin. In casa Perugia, invece, 12 punti per Ter Horst e solo 7 per un Leon appannato e poco lucido soprattutto in attacco

20.26: Trento ha fatto leva sul Abdel Aziz in attacco ma tutta la squadra ha giocato su altissimi livelli, vendicando così la netta sconfitta subita nella semifinale di Coppa Italia contro Perugia

20.25: Come a Modena, gli umbri hanno commesso troppi errori, hanno avuto tanti problemi in ricezione e sono stati sconfitti 3-0 da una bella Itas

25-23 La chiude Abdel Aziz!!! Diagonale perfetta da zona 2 e Trento vince 3-0 in casa!

24-23 Primo tempo di Solè

24-22 Mano out di Abdel Aziz da zona 4

23-22 Errore al servizio Trento

23-21 Mano out di Lucarelli da zona 4

22-21 Vincente Plotnytskiy da zona 4

22-20 Errore al servizio Perugia

21-20 Out l’attacco di Lucarelli da zona 4

21-19 Errore di Russo in primo tempo. che occasione sprecata da Perugia!

20-19 Errore al servizio Trento

20-18 Mano out Abdel Aziz da zona 2

19-18 Errore al servizio Trento

19-17 irriconoscibile Leon che mette out da zona 4

18-17 Aceeeeeeeeeeeee Podrascaniiiiiiiiiiiin

17-17 Murooooooooooooooo Abdel Aziiiiiiiiiiiiiiz su Leon a uno!

16-17 Invasione Perugia

15-17 Mano out di Leon da zona 4

15-16 Mano out da zona 4 di Kooy appena entrato per Abdel Aziz

14-16 Invasione di Trento

14-15 La free ball di Plotnytskyi

14-14 Errore al servizio Perugia

13-14 Primo tempo di Solè

13-13 Giannelli di potenza di seconda intenzione

12-13 Errore al servizio Trento

12-12 Out Plotnytskyi da zona 4

11-12 Diagonale strettissima di Michieletto da zona 4

10-12 Errore al servizio Trento

10-11 Aceeeeeeeeeeeeeeee Abdel Aziiiiiiiiiiiiiiiz

9-11 La pipe di Lucarelli

8-11 Diagonale di Leon da zona 4

8-10 Mano out per Abdel Aziz da zona 2

7-10 Murooooooooooooooooo Russooooooooooooooo su Podrascanin

7-9 Mano out di Ter Horst da seconda linea

7-8 Muroooooooooooooo Podrascaniiiiiiiiiiiiiiiin

6-8 Errore al servizio Trento

6-7 Errore al servizio Perugia

5-7 Aceeeeeeeeeeeeeeee Ter Hoooooooooooooooorst

5-6 Muroooooooooooooo Solèèèèèèèèèèèèèèèèè

5-5 Vincente il diagonale di Plotnytskyi

5-4 Primo tempo Lisinac

4-4 Mano out Plotnytskyi da zona 4

4-3 Errore al servizio Perugia

3-3 Mano out di Ter Horst da zona 4

3-2 Aceeeeeeeeeeeee Abdel Aziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiz

2-2 Errore al servizio Perugia

1-2 Primo tempo di Russo

1-1 Primo tempo di Podrascanin

0-1 Vincente Leon da zona 4

Grande concentrazione in casa Trento, efficacia in battuta e marcatura stretta su Leon che sta giocando una gara mediocre

25-16 Murooooooooooooo Lisinaaaaaaaaaaaaaac su Leon

24-16 Vincente di seconda intenzione Travica

24-15 Primo tempo Lisinac

23-15 Murooooooooooooo Solèèèèèèèèèèèèè

23-14 La pipe di Lucarelli

22-14 Vincente la pipe di Leon

22-13 Errore al servizio Perugia

21-13 Mano out di Muzaj da zona 2

21-12 Mano out di Lucarelli da zona 2 col muro a uno

20-12 Primo tempo di Ricci

20-11 La free ball di Podrascanin

19-11 Errore al servizio Trento

19-10 Primo tempo dietro Lisinac

18-10 Murooooooooooooo Ricciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

18-9 Il palleggio di seconda intenzione di Travica

18-8 Mano out da seconda linea per Abdel Aziz

17-8 Muzaj vincente da seconda linea

17-7 Aceeeeeeeeeeeeeeeeeee Abdel Aziiiiiiiiiiiiiiiiiz

16-7 Errore al servizio Perugia

15-7 Muroooooooooooooo Solèèèèèèèèèèèèè

15-6 Errore al servizio Perugia

14-6 Errore al servizio Trento

14-5 Aceeeeeeeeeeeeee Lucarelliiiiiiiiiiiiiiiii

13-5 Murooooooooooooooo Podrascaniiiiiiiiiiiiiiin

12-5 Vincente Abdel Aziz

11-5 Out Leon da zona 4

10-5 Abdel Aziz devastante da zona 2 senza muro!

9-5 La free ball di Podrascanin

8-5 Aceeeeeeeeeeeeee Russooooooooooooooo

8-4 Errore al servizio Trento

8-3 Murooooooooooooo Podrascaniiiiiiiiiiin

7-3 Primo tempo di Podrascanin

Zaksa ha battuto in trasferta 3-2 il Kazan nella prima semifinale

6-3 Out l’attacco di Plotnytskyi da zona 4

5-3 Miracolo di Lucarelli da zona 4 contro il muro a tre con alzata che arrivava da dietro

4-3 errore al servizio Trento

4-2 Mano out di Abdel Aziz da seconda linea

3-2 Mano out Leon da zona 4

3-1 out Ter Horst dalla seconda linea

2-1 Primo tempo di Lisinac

1-1 Primo tempo di Solè, bravo Travica

1-0 Michieletto vince il contrasto a rete da zona 4

Nell’altra semifinale: Kazan-Zaksa 2-2 12-14

Foto LM-LPS/Lorena Bonapace

25-21 Out l’attacco di Ter Horst e Trento si prende il primo parziale: 1-0

24-21 Muroooooooooooo Podrascaniiiiiiiiiiiiiiin

23-21 il primo tempo di Lisinac

22-21 Errore al servizio Trento

22-20 La diagonale di Abdel Aziz da seconda linea

21-20 Errore al servizio Trento

21-19 Mano out di Abdel Aziz da seconda linea

20-19 Primo tempo di Lisinac

19-19 Mano out di Leon da zona 4

19-18 Mano out in primo tempo di Solè

19-17 Aceeeeeeeeeeeee Podrascaniiiiiiiiiiiiiiiin

18-17 Out la battuta di Ter Horst dopo il tocco del nastro

17-17 Aceeeeeeeeeeeeee Ter Hooooooooooooooorst

17-16 Mano out di Ter Horst da zona 2

17-15 Magia di Giannelli e tocco meraviglioso di Lucarelli in pallonetto

16-15 Mano out di Plotnytskyi da zona 4

16-14 Vincente l’attacco di Podrascanin dal centro

15-14 Primo tempo di Russo

15-13 Mano out Abdel Aziz che si sblocca dalla seconda linea

14-13 La parallela dalla seconda linea di Ter Horst

14-12 La parallela di Michieletto da zona 4

13-12 Out il primo tempo di Lisinac

13-11 Errore al servizio Trento

13-10 out Leon da zona 4

12-10 Errore al servizio Perugia

11-10 Errore al servizio Trento

11-9 Una palla accarezzata di Michieletto in diagonale stretta da zona 4

10-9 Diagonale mortifera di Ter Horst, inarrestabile, da zona 2

10-8 Muroooooooooooooo Abdel Aziiiiiiiiiiiiiiiiiiiz

9-8 Errore al servizio Perugia

8-8 Murooooooooooooooo Ter Hooooooooooooorst a uno su Abdel Aziz

8-7 In rete l’attacco di Abdel-Aziz da zona 4

8-6 Mano out di ter Horst da zona 2

8-5 Errore al servizio Perugia

7-5 La diagonale di ter Horst da zona 4

7-4 Mano out di Lucarelli da zona 4

6-4 Vincente Leon da zona 4

6-3 L’attacco di sinistro di Lucarelli da zona 4 a chiudere un’azione rocambolesca

5-3 La free ball di Giannelli

4-3 Mano out di Lucarelli in pipe

3-3 Mano out di Ter Horst da seconda linea

3-2 Mano out di Michieletto da zona 4

2-2 Vincente Ter Hors sulle mani alte del muro da seconda linea

2-1 Out l’attacco di Plotnytskyi da zona 4

1-1 Errore al servizio Perugia

0-1 Errore al servizio Trento

18.56: Squadre in campo per il saluto

18.53: Trento giocherà con Giannelli in regia, opposto Abdel-Aziz, Podrascanin e Lisinac e Michieletto e Lucarelli in banda e Rossini

18.52: A meno di sorprese Perugia giocherà con Travica in cabina di regia, Ter Horst opposto, i centrali Solè e Russo, le bande Leon e Plotnytskyi

18.50: E’ in corso l’altra semifinale tra Zenit San Pietroburgo e Zaksa  con i russi avanti 2-1, 10-11 nel quarto set

18.48: Perugia arriva a questo match avendo eliminato Modena in modo rocambolesco: 0-3 fuori e 3-0 in casa con successo nel golden set. Tutto più facile per Trento che ha eliminato con un doppio successo i tedeschi del Berlin Recycling

18.45: I trentini arrivano al doppio match di semifinale avendo già sistemato la questione quarti di finale dei play-off contro Piacenza, battuta in due partite, mentre Perugia ha raddrizzato in trasferta la serie con Milano e in mezzo alla doppia sfida con Trento dovrà affrontare un’altra gara dentro o fuori domenica con i meneghini, la bella in casa dei quarti di finale play-off.

18.42: Per la Itas sarebbe la quinta finale della storia, nei precedenti tre vittorie e una sconfitta, mentre per Perugia sarebbe la seconda, dopo la sconfitta nel 2017 con Kazan.

18.40: Buonasera agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live di Trento-Perugia, semifinale di andata della Champions League maschile 2021.

Programma, Orari, Tv e streaming di Trento-PerugiaPresentazione semifinali Champions LeaguePresentazione Trento-Perugia

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE della semifinale di andata della Champions League maschile 2021. Trento e Perugia, rispettivamente la prima e la terza forza del campionato, si trovano una di fronte all’altra: per la Itas sarebbe la quinta finale della storia, nei precedenti tre vittorie e una sconfitta, mentre per Perugia sarebbe la seconda, dopo la sconfitta nel 2017 con Kazan.

I trentini arrivano al doppio match di semifinale avendo già sistemato la questione quarti di finale dei play-off contro Piacenza, battuta in due partite, mentre Perugia ha raddrizzato in trasferta la serie con Milano e in mezzo alla doppia sfida con Trento dovrà affrontare un’altra gara dentro o fuori con i meneghini, la bella in casa dei quarti di finale play-off. Una semifinale, in stagione, Trento e Perugia l’hanno già disputata, in partita secca, in Coppa Italia un mese fa a Bologna e netto è stato il successo dei trentini: 3-0. In regular season, invece, le due squadre si sono spartite un successo a testa, sempre in trasferta, sempre con lo stesso punteggio: 3-1.

Le due formazioni si conoscono benissimo e che fanno leva entrambe su un terminale offensivo dominante ma in due ruoli diversi: per Trento l’opposto Abdel-Aziz e per Perugia lo schiacciatore Leon. Se uno dei due non risponderà presente all’appello come capitó all’olandese nella semifinale di Coppa Italia, saranno guai per la sua formazione ma, di contro, non basterà la super prestazione di uno dei due per vincere la sfida.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della semifinale di andata della Champions League maschile 2021 tra Itas Trentino e Sir Sicoma Monini Perugia, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla, il match prenderà il via alle ore 19:00.

Foto LM-LPS/Loris Cerquiglini

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Champions League 2021: Trento dolomitica! Perugia travolta 3-0 nella semifinale d’andata

Calcio, la Roma vince anche in casa dello Shakhtar per 1-2 e va ai quarti di Europa League!