LIVE Pattinaggio di figura, Mondiali in DIRETTA: Guignard-Fabbri sesti ma il podio è a 4 punti! In testa i russi Sinitsina/Katsalapov

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA DIRETTA LIVE DEL LIBERO FEMMINILE DEI MONDIALI DI PATTINAGGIO ARTISTICO DALLE 18.00

16.04: Grazie per averci seguito, chiudiamo qui il nostro appuntamento con la rhythm dance, alle 18 è in programma il programma lungo femminile. Buona giornata

16.02: Questa la classifica al termine del rhythm dance:

1 Q Victoria SINITSINA / Nikita KATSALAPOV FSR 88.15
2 Q Madison HUBBELL / Zachary DONOHUE USA 86.05
3 Q Madison CHOCK / Evan BATES USA 85.15
4 Q Piper GILLES / Paul POIRIER CAN 83.37
5 Q Alexandra STEPANOVA / Ivan BUKIN FSR 83.02
6 Q Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 81.04
7 Q Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN CAN 77.87
8 Q Lilah FEAR / Lewis GIBSON GBR 77.42
9 Q Natalia KALISZEK / Maksym SPODYRIEV POL 76.12
10 Q Tiffani ZAGORSKI / Jonathan GUERREIRO FSR 75.58
11 Q Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 75.08
12 Q Sara HURTADO / Kirill KHALIAVIN ESP 74.26
13 Q Shiyue WANG / Xinyu LIU CHN 73.97
14 Q Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 72.00
15 Q Allison REED / Saulius AMBRULEVICIUS LTU 71.29
16 Q Adelina GALYAVIEVA / Louis THAURON FRA 69.99
17 Q Katharina MUELLER / Tim DIECK GER 68.37
18 Q Misato KOMATSUBARA / Tim KOLETO JPN 68.02
19 Q Evgeniia LOPAREVA / Geoffrey BRISSAUD FRA 66.80
20 Q Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN UKR 66.54

25 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 60.60

15.59: Sesto posto con un pizzico di delusione (forse per un punto in meno) per la coppia italiana Guignard/Fabbri, eli9minata l’altra coppia italiana Moscheni/Fioretti

15.57: La coppia statunitense Madison Hubbell / Zachary Donohue con un punteggio di 86.05 si inseriscono al secondo posto!

15.55: Programma divertente, grande tecnica e bella interpretazione. Manca forse qualcosa per il primo posto

15.51: Si conclude la gara con un’altra coppia di altissimo livello: gli statunitensi Madison Hubbell / Zachary Donohue. Hubbell ha 30 anni, è nata a Lansing e vive a Sylvana, Donohue è nato e vive a Madison. Si allenano a Montreal agli ordini di M.F. Dubreuil, P. Lauzon, R. Haguenauer, J. Piche, P. Denis, B. Brisebois. Sono stati quarti alle Olimpiadi, argento e bronzo alle ultime due edizioni dei Mondiali e bronzo lo scorso anno al Four Continents. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di Burlesque: Swing: Express interpretato da Christina Aguilera, Blues: A Guy Who Takes His Time di Christina Aguilera, Swing: Tough Lover di Christina Aguilera.

15.50: I russi Victoria Sinitsina / Nikita Katsalapov totalizzano un punteggio di tutto rispetto: 88.15 (49.55+38.60) che significa primo posto provvisorio

15.47: Anche per i russi una prova solida e di grande spessore. Grande classe e bello spettacolo

15.44: Momento clou della gara. Ci sono i russi Victoria Sinitsina / Nikita Katsalapov. Hanno rispettivamente 25 e 29 anni, entrambi sono nati e vivono a Mosca, dove si allenano agli ordini Alexander Zhulin, Petr Durnev. Sono i campioni europei in carica, argento mondiale nel 2019. Si esibiscono su un mix: Slow Fox: Singin’ In the Rain di Arthur Freed e Nacio Herb Brown, Quickstep: Singin’ In the Rain di Arthur Freed e Nacio Herb Brown, Slow Fox: Singin’ In the Rain di Arthur Freed e Nacio Herb Brown.

15.43: La coppia statunitense Madison Chock / Evan Bates hanno totalizzato un punteggio di 85.15 (47.37+37.77) che significa primo posto ma non con un vantaggio straordinario

15.39: Strepitosi gli statunitensi Madison Chock / Evan Bates. Travolgente la loro esibizione che apparentemente è senza sbavature. Hanno tutto per volare al comando della graduatoria

15.37: E’ il momento ora di Madison Chock / Evan Bates (Usa). Chock è nata a Redondo Beach in Canada e vive a Montreal, ha 28 anni, Bates, 31 anni, è nato e vive ad Ann Arbor. Si allenano a Montreal sotto la guida di Marie-France Dubreuil, P. Lauzon, R. Haguenauer. Sono stati campioni Mondiali nel 2016, noni alle Olimpiadi, sesti all’ultimo Mondiale, primi nelle ultime due edizioni del Four Continents. Si esibiscono su Blues: Too Darn Hot di Cole Porter, Quickstep: Too Darn Hot di Cole Porter, Swing: Too Darn Hot di Cole Porter

15.35: Charlene Guignard / Marco Fabbri con il punteggio di 81.04 (45.04+36) e sono terzi. C’è qualcosa che non è andato perfettamente nelle review ma comunque si tratta di un ottimo punteggio. Saranno a ridosso del podio e comunque vicinissimi al terzo posto

15.34: c’è grande soddisfazione al Kiss&Cry e Barbara Fusar Poli non si lascia andare facilmente

15.33: Sono lì con i primi gli azzurri! Solo due elementi sotto review, hanno fatto il massimo!

15.32: Molto bene anche la fase centrale dell’esibizione degli azzurri

15.32: Livello 4 per la sequenza di Twizzle, molto bene!

15.31: Ottima la partenza degli azzurri che ottengono alte valutazioni

15.30: Ci siamo! Sul ghiaccio ci sono gli azzurri Charlene Guignard / Marco Fabbri. Charlene Guignard è nata a Brest in Francia e vive a Milano, 31 anni fa, Fabbri, 33 anni, è nato e vive a Milano dove i due si allenano agli ordini di Barbara Fusar Poli, Roberto Pelizzola. Sono stati decimi alle Olimpiadi, ottavi gli ultimi Mondiali, terzi e quarti alle ultime due edizioni degli Europei. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di Grease Live!: Blues: Hopelessly Devoted to You di John Farrar, Rock: Greased Lightning di Warren Casey, Jim Jacobs interpretato da Glee Cast, Swing: We Go Together di Warren Casey, Jim Jacobs.

15.29: Vanno al comando i canadesi Piper Gilles / Paul Poirier con il punteggio di 83.37 (45.88+37.49)! Pochissimi centesimi meglio dei russi

15.26: Bella la prestazione della coppia canadese, coreografie di altissimo livello, credibili sulle musiche di Mack and Mabel

15.22: Ci siamo! sul ghiaccio ci sono i terzi canadesi Piper Gilles / Paul Poirier, Gilles nata a Rockford in Usa, di stanza a Toronto, 29 anni, Poirier nato a Ottawa e di stanza a Unuionville in Ontario. Si allenano a Scarborough in Ontario da Carol e Jon Lane, Juris Razgulajevs. Sono stati ottavi alle Olimpiadi, settimi agli ultimi Mondiali e nelle ultime due stagioni rispettivamente terzi e secondi al four Continents. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di Mack and Mabel. March: Movies Were Movies di Jerry Herman, Foxtrot: Look What Happened to Mabel di Jerry Herman, Quickstep: Entr’acte, Tap Your Troubles Away di Jerry Herman.

15.16: Warm up dell’ultimo gruppo. I secondi a scendere sul ghiaccio saranno Guignard/Fabbri

15.15: Per la coppia russa Alexandra Stepanova / Ivan Bukin totalizzano 83.02 (45.62+37.40) che significa primo posto con 6 punti di vantaggio. Errori bilanciati da una prova di grande livello

15.13: Non una prova perfetta con un errore piuttosto grave di Alexandra. Potrebbero essere anche loro nel gruppone

15.09: Si chiude il penultimo gruppo con la coppia russa: Alexandra Stepanova / Ivan Bukin (Fsr). Stepanova è nata a San Pietroburgo e vive a Mosca, ha 25 anni, Bukin, 27 anni, è nato e vive a Mosca dove i due si allenano agli ordini di Alexander Svinin, Irina Zhuk. Sono stati quarti all’ultimo Mondiale, sono stati sul podio negli ultimi tre Europei, terzi, secondi e terzi. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di Moulin Rouge. Quickstep: Sparkling Diamonds interpretata da Nicole Kidman, The Show Must Go On.

15.08: La copia cinese Shiyue Wang / Xinyu Liu si inserisce in settima posizione con un punteggio 73.97 (40.83+33.14)

15.06: Qualche sbavatura per la prova della coppia cinese

15.03: E’ il momento della coppia cinese Shiyue Wang / Xinyu Liu. Shiyue Wang ha 27 anni fra un mese, è nata a Changchun Jilin, Xinyu Liu ha 26 e anche lui è nato a Changchun Jilin. Si sono trasferiti entrambi a Montreal in Canada dove sono allenati da P. Lauzon, M.-F. Dubreuil, R. Haguenauer, P.Denis. Sono stati 22mi alle Olimpiadi, 15mi agli ultimi Mondiali e quarti lo scorso anno al Four Continents. Si esibiscono su un mix: Quickstep: The Look-A-Like Contest di Christopher Curtis, Waltz: Life Can Be Like the Movies di Christopher Curtis, Quickstep: Titine (da “Tempi Moderni”) di Leo Daniderff e Quickstep: The Look-A-Like Contest di Christopher Curtis

15.00. prova di grande spessore per la coppia britannica che si inserisce al secondo posto con il punteggio di 77.42 (42.94+34.48). Sono tutti vicinissimi

14.56: Ora Lilah Fear / Lewis Gibson (Gbr). Fear è nata a Greenwich e vive a Montreal in Canada, ha 21 anni, Gibson è nato a Prestwick, 26 anni fa e vive a Montreal dove i due si allenano guidati da Romain Haguenauer, Patrice Lauzon, Marie-France Dubreuil. Sono stati 13mi agli ultimi Mondiali e quinti all’Europeo dello scorso anno. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di The Blues Brothers: Swing/Jive: Shake Your Tail Feather, Quickstep: Everybody Needs Somebody to Love, Swing: Soul Man

14.55: I polacchi Natalia Kaliszek / Maksym Spodyriev totalizzano 76.12( 42.69+33.43) che vale a loro un ottimo secondo posto. Sorprendenti

14.53: prova tutto sommato positiva per i polacchi che hanno portato a casa un punteggio tecnico di tutto rispetto

14.49: Sul ghiaccio ora Natalia Kaliszek / Maksym Spodyriev (Pol). Kaliszek è nata e vive a Torun e ha 24 anni, Spodyriev è nato a Kharkov in Ucraina, ha 27 e abita a Torun dove i due si allenano sotto la guida di Sylwia Nowak-Trebacka, Lloyd Jones. Sono stati 14mi alle olimpiadi, 11mi all’ultimo Mondiale e noni all’Europeo dello scorso anno dopo il quinto posto dell’anno prima. Si esibiscono su Disco e Quickstep: Everybody Say Yeah (da “Kinky Boots”) di Cyndi Lauper

14.46: La coppia spagnola Sara Hurtado / Kirill Khaliavin hanno totalizzato un punteggio 74.26 (41.16+33.10) che significa quarto posto con un po’ di delusione al Kiss&Cry

14.42: Si riparte con il penultimo gruppo aperto da Sara Hurtado / Kirill Khaliavin (Esp). Hurtado, 28 anni, è nata a si divide tra Madrid e Mosca. Khaliavin, 30 anni, è nato a Kirov e abita a Madrid. Si allenano a Mosca sotto la guida di Alexander Zhulin, Petr Durnev, Dmitri Ionov. Sono stati 12mi sia alle Olimpiadi, sia all’ultima edizione dei Mondiali e settimi alle ultime due edizioni degli Europei. Si esibiscono su Foxtrot: Hello, Dolly di Jerry Herman interpretato da Barbara Streisand, Quickstep: Hello, Dolly di Jerry Herman interpretata da Frank Sinatra.

14.19: Ultima pausa per il rifacimento del ghiaccio, a tra poco

14.18: Questa la classifica parziale quando mancano le dieci coppie dell’ultimo gruppo:

1 Q Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN CAN 77.87
2 Q Tiffani ZAGORSKI / Jonathan GUERREIRO FSR 75.58
3 Q Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 75.08
4 Q Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 72.00
5 Q Adelina GALYAVIEVA / Louis THAURON FRA 69.99
6 Q Katharina MUELLER / Tim DIECK GER 68.37
7 Q Misato KOMATSUBARA / Tim KOLETO JPN 68.02
8 Q Evgeniia LOPAREVA / Geoffrey BRISSAUD FRA 66.80
9 Q Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN UKR 66.54
10 Juulia TURKKILA / Matthias VERSLUIS FIN 64.59
11 Natalie TASCHLEROVA / Filip TASCHLER CZE 64.00
12 Anna YANOVSKAYA / Adam LUKACS HUN 62.78
13 Holly HARRIS / Jason CHAN AUS 60.73
14 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 60.60

14.16: La coppia lituana Allison Reed / Saulius Ambrulevicius si inserisce al quinto posto della graduatoria con 71.29 punti (39.18+32.11)

14.14: Prova leggermente al di sotto delle coppie precedenti di questo gruppo. Ci sono anche delle review. Vedremo dove si collocano

14.10: Allison Reed / Saulius Ambrulevicius (Ltu). Reed è nata a Kalamazoo e vive a Canton negli States, ha 26 anni. Ambrulevicius è nato e vive a Kaunas, ha 28 anni. Si allenano tra Kaunas, Helsinki e Montreal, guidati da Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon. Sono stati 17mi agli ultimi Mondiali e undicesimi all’Europeo dello scorso anno. Si esibiscono su Foxtrot: Love Will Come And Find Me Again (da “Bandstand”) interpretato da Laura Osnes. Quickstep: You Deserve It (da “Bandstand”) interpretato da Corey Cott.

14.09: I canadesi Laurence Fournier Beaudry / Nikolaj Sorensen con il punteggio di 77.87 (43.36+34.51) che significa primo posto provvisorio

14.06: Dolcezza ed energia si sono intrecciati nella esibizione della coppia canadese che però non è stata perfetta. Se la gioca con i russi per il primo posto

14.03: E’ il momento della seconda coppia canadese: Laurence Fournier Beaudry / Nikolaj Sorensen. Fournier Beaudry è nata a Lasalle, vive a Montreal, ha 28 anni, Sorensen è nato a Copenhagen in Danimarca, ha 32 anni e vive a Montreal, dove i due si allenano sotto la guida di Patrice Lauzon, Marie-France Dubreuil, Romain Hageunauer. Sono stati decimi agli ultimi Mondiali, sesti al Four Continents 2019. Si esibiscono su un medley dal film Bonny e Clyde: Foxtrot: Bonnie di Don Black, Frank Wildhom, Quickstep: This World Will Remember Us di Don Black, Frank Wildhom.

14.02: Gli statunitensi Kaitlin Hawayek / Jean-Luc Baker si posizionano al secondo posto con il punteggio di 75.08 (41.33+33.75) ma sono vicinissimi alla vetta

13.59: Credibile Jean-Luc col capello lungo anni ’70 e grande interpretazione, prova sicuramente positiva della coppia statunitense

13.56: Prima coppia statunitense sul ghiaccio: Kaitlin Hawayek / Jean-Luc Baker. Hawayek è nato a Buffalo e vive a East Aurora, ha 24 anni. Baker è nato a Burnley in Inghilterra e vive a Montreal in Canada, ha 27 anni. Sono allenati a Montreal da Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon, Romain Haguenauer, I.AM Coaching Staff. Sono stati noni all’ultimo Mondiale, hanno vinto il Four Continents del 2018 e sono stati sesti lo scorso anno. Si esibiscono su un medley tratto da La Febbre del Sabato Sera: Swing: Staying Alive dei Bee Gees, Swing: Night Fever dei Bee Gees, Swing: Boogie Shoes dei Bee Gees, Swing: You Should Be Dancing di West End UK Production.

13.55: I francesi Adelina Galyavieva / Louis Thauron con il punteggio di 69.99 (38.56+31.43) che significa terzo posto provvisorio

13.53: Prova tutto sommato positiva della coppia allenata da Barbara Fusar Poli, con qualche sbavatura sui Twizzle

13.49: Si prosegue con i francesi Adelina Galyavieva / Louis Thauron. Galyavieva ha 24 anni, è di Kazan e vive a Mosca, Thauron ha 25 anni è di Parigi e vive a Mosca dove i due si allenano guidati da Barbara Fusar Poli e Roberto Pelizzola. Sono stati 12mi alle ultime due edizioni degli Europei e sono al debutto mondiale. Si esibiscono su un medley tratto dal Musical Mamma Mia: Swing: Dancing Queen, Slow Fox: I Have a Dream, Swing: Mamma Mia

13.49: I canadesi Marjorie Lajoie / Zachary Lagha totalizzano 72 punti (40.02+31.98) che significa seconda posizione provvisoria

13.47: Bene i canadesi, bella determinazione, poche sbavature ma forse non basterà per andare davanti ai russi

13.43: Inizia il quinto gruppo con la prima coppia canadese, la scuola più attesa. Marjorie Lajoie / Zachary Lagha (Can). Lajoie è nata e vive a Boucherville in Quebec e ha 20 anni, Lagha è nato a Greenville Park e abita a St.-Hubert, sempre in Quebec. Si allenano a Montreal, seguiti da Romain Haguenauer, Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon. Sono stati campioni mondiali junior nel 2019 e quinti al Four Continents lo scorso anno. Si esibiscono su un medley da West Side Story di leonard Bernstein. Swing: Prologue, Quickstep: Dance at the Gym, Swing: America

13.33: La prima coppia russa in gara Tiffani Zagorski / Jonathan Guerreiro si portano nettamente al comando con il punteggio di 75.58 (42.33+33.25)

13.32: Si alza ulteriormente il livello: la coppia russa era attesissima ma ci sono diversi elementi sotto review, attenzione!

13.28: Si chiude anche il quarto gruppo con Tiffani Zagorski / Jonathan Guerreiro (Fsr). Zagorski, 26 anni, è nata a Londra e vive a Mosca, Guerreiro, 30 anni il giorno di Pasqua, è nato a Sydney e vive a Mosca dove i due si allenano agli ordini di Svetlana Alexeeva, Elena Kustarova, Olga Riabinina. Sono stati 13mi alle Olimpiadi, ottavi al Mondiale 2018, sesti lo scorso anno agli Europei. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di The Greatest Showman.

13.27: La coppia tedesca totalizza il miglior punteggio fino a questo momento: 68.37 (28.69+29.68) che significa dunque primo posto davanti ai giapponesi

13.25: Ottima la prova della coppia tedesca, che non sommette particolari errori e potrebbe andare al comando

13.22: Katharina Mueller / Tim Dieck (Ger). Mueller è nata a Nizhnevartovsk in Russia e vive a Gutersloh, ha 25 annji, Dieck, 25 anni la prossima settimana, è nato e vive a Dortmund, dove i due si allenano alternandosi con Oberstdorf e Mosca, guidati da Anjelika Krylova, Vitali Schulz, Martin Skotnicky. Sono stati 13mi all’Europeo dello scorso anno. Si esibiscono su un medley dalla colonna sonora di Easter Parade. Quickstep: Stepping Out With My Baby di Irving Berlin, Foxtrot: The Way You Look Tonight di Jerome Kern, Dorothy Fields, Quickstep: Puttin’ On the Ritz di Iriving Berlin.

13.20: Qualche sbavatura per la coppia australiana Holly Harris / Jason Chan che totalizza 60.73 (33.25+27.48) che significa settimo posto di pochissimo davanti agli azzurri Moscheni/Fioretti

13.15: Non gareggiano gli armenti Tina Garabedian / Simon Proulx Senecal (Armenia). E’ il momento di Holly Harris / Jason Chan (Aus). Harris ha 18 anni, è nata e vive a Sydney, Chan è nato e vive a Montreal in Canada. Si allenano a Montreal agli ordini di Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon, Romain Hauguenauer, Pascal Denis, Benjamin Brisebois, Josée Piché. Sono stati noni lo scorso anno al debutto internazionale al Four Continents. Si esibiscono su Swing dalla colonna sonora di A Chorus Line: Opening – I Hope I Get It, Quickstep: I Can Do That, Foxtrot: One

13.14: Primo posto provvisorio per la coppia giapponese Misato Komatsubara / Tim Koleto che totalizza 68.02 punti (38.25+29.77)

13.11: Buona la prova dei giapponesi che possono dare l’assalto ai francesi per il primo posto

13.08: Si riparte con Misato Komatsubara / Tim Koleto (Jpn). Komatsubara è nata a Tokyo e vive a Okayama, ha 28 anni. Koleto, 29 anni, è nato a Montana in Usa e vive a Okayama dove i due si allenano in alternanza con Osaka agli ordini di un pool ben nutrito di tecnici: Romain Haguenauer, Marie France Dubreuil, Patrice Lauzon, Rie Arikawa, Josée Piché, Pascal Denis, Benjamin Brisebois, Ginette Cournoyer, Eva Airapetian, Samuel Chouinard, Cathy Reed. Sono stati 21mi agli ultimi Mondiali e 11mi lo scorso anno al Four Continents. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora del film Dreamgirls: Blues: Dreamgirls di Henry Krieger and Tom Eyen, Swing: One Night Only di Henry Krieger and Tom Eyen interpretata da Jennifer Hudson, Disco: I Meant You No Harm/Jimmy’s Rap di Henry Krieger and Tom Eyen interpretata da Eddie Murphy, Disco: One Night Only di Henry Krieger e Tom Eyen interpretata da Anika Noni Rose, Beyoncé & Sharon Leal

12.50: Ora pausa per il rifacimento del ghiaccio, a tra poco

12.49: Questa la classifica provvisoria dopo le prime 12 esibizioni:

1 Evgeniia LOPAREVA / Geoffrey BRISSAUD FRA 66.80
2 Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN UKR 66.54
3 Juulia TURKKILA / Matthias VERSLUIS FIN 64.59
4 Natalie TASCHLEROVA / Filip TASCHLER CZE 64.00
5 Anna YANOVSKAYA / Adam LUKACS HUN 62.78
6 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 60.60
7 Shira ICHILOV / Laurent ABECASSIS ISR 55.57
8 Yuliia ZHATA / Berk AKALIN TUR 52.21
9 Viktoria SEMENJUK / Ilya YUKHIMUK BLR 51.15
10 Chelsea VERHAEGH / Sherim van GEFFEN NED 50.79
11 Ekaterina KUZNETSOVA / Oleksandr KOLOSOVSKYI AZE 46.19
12 Mina ZDRAVKOVA / Christopher M. DAVIS BUL 45.28

12.46: Prestazione di buon livello per i cechi Natalie Taschlerova / Filip Taschler che con il punteggio di 64 (35.52+28.48) si inseriscono al quarto posto. Azzurri sesti al momento

12.41: Si chiude anche il terzo gruppo con Natalie Taschlerova / Filip Taschler (Cze). Taschlerova e Taschler, rispettivamente 19 e 20 anni, sono nati e vivono a Brno ma si allenano in Italia a Egna, guidati da Matteo Zanni. Sono stati 19mi lo scorso anno agli Europei. Si esibiscono su Swing: Walk like a Man da Jersey Boys di Bob Gaudio, Bob Crewe, Swing: Can’t take my eyes off of you da Jersey Boys di Bob Gaudio, Bob Crewe e Swing: December 1963 da Jersey Boys di Bob Gaudio, Judy Park.

12.40: Gli ucraini Alexandra Nazarova / Maxim Nikitin totalizzano il punteggio di 66.54 (36.71+29.83) e si inseriscono al secondo posto per un soffio. Molto alte le valutazioni dei giudici!

12.38: Se la giocano con gli azzurri ma potrebbero essere davanti gli ucraini che non hanno commesso particolari sbavature. Meno spettacolare il loro programma rispetto alle due coppie che li hanno preceduti

12.35: Sul ghiaccio ci sono Alexandra Nazarova / Maxim Nikitin (Ukr). Nazarova ha 24 anni, è nata e vive a Kharkiv, Nikitin, 26 anni, è nato e vive a Kharkiv dove i due si allenano seguiti da Galina Churilova, Alexander Zhulin, Petr Durnev. Sono stati 21mi alle Olimpiadi, 20mi agli ultimi mondiali e 11mi agli Europei dello scorso anno. Si esibiscono su Quickstep e Blues: 42nd Street di Harry Warren, Al Dupin

12.34: La coppia finalndese Juulia Turkkila / Matthias Versluis si inserisce al secondo posto con il punteggio di 64.59 (35.79+29.80) e un punto di deduction per aver concluso l’esibizione dopo la fine della musica

12.32: Prova solida anche della coppia finlandese, con un programma molto piacevole, che però difficilmente riuscirà ad avvicinare i francesi

12.29: Tocca ora a Juulia Turkkila / Matthias Versluis (Finlandia). Turkkila è nata e vive a Helsinki, ha 26 anni, Versluis è nato a Genolier in Svizzera e si è trasferito a Helsinki, ha 26 anni. Si allenano a Helsinki sotto la guida di Maurizio Margaglio. Sono stati 16mi ai Mondiali e 11mi agli Europei nel 2019. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di Thoroughly Modern Millie. Quickstep: Overture, Swing: What Do I Need With Love, Forget About the Boy

12.27: la coppia francese Evgeniia Lopareva / Geoffrey Brissaud va nettamente al comando con il punteggio di 66.80 (38.06+28.74), gli azzurri scalano al terzo posto

12.25: Si alza decisamente il livello con la prova dei francesi che andranno sicuramente al comando grazie ad una prova convincente

12.21: Si riparte con Evgeniia Lopareva / Geoffrey Brissaud (Fra). Lopareva è nata e vive a Mosca, ha 20 anni, Brissaud è nato a Limges, ha 23 anni appena compiuti e vive a Mosca, dove i due si allenano sotto la guida di Roxane Petetin, Fabian Bourzat, Ekaterina Rubleva, Ivan Shefer. Sono stati 15mi al debutto internazionale agli Europei dello scorso anno. Si esibiscono su un medley della colonna sonora di Kiss me Kate: Foxtrot: Too Darn Hot, Quicktep: Too Darn Hot, Swing: Too Darn Hot.

12.14: Ora il warm up del terzo gruppo

12.13: La coppia ungherese Anna Yanovskaya / Adam Lukacs totalizza il punteggio di 62.78 (34.32+28.46). Gli azzurri scalano al secondo posto

12.11: Un errore nel finale per gli ungheresi che dovrebbero comunque essere davanti agli azzurri

12.07: Si chiude il secondo gruppo con Anna Yanovskaya / Adam Lukacs (Hun). Yanovskaya ha 24 anni, è nata a Dubai e vive a Mosca, Lukacs, 24 anni, è nato a Budapest e vive a Mosca dove i due si allenano, sotto la guida di Svetlana Alexeeva, Elena Kustarova, Olga Riabinina. Sono stati 19mi sia ai Mondiali che agli Europei nel 2019. Si esibiscono su un medley della colonna sonora di Grease.

12.06: Volano al comando gli azzurri Carolina Moscheni / Francesco Fioretti con il punteggio di 60.60 (34.51+26.09). C’è soddisfazione al Kiss&Cry. Inizia la rincorsa alla qualificazione per la Free dance di domani! Bisogna tenere alle spalle altre sei coppie!

12.04: Buona la prova della coppia azzurra che ha realizzato un punteggio tecnico nettamente più alto rispetto alle coppie che li hanno preceduti e potrebbe andare in testa, a caccia della qualificazione

12.02: Bene i twizzle, livello 4

12.01: E’ il momento del debutto della prima coppia italiana in gara: Carolina Moscheni / Francesco Fioretti (Ita). Carolina Moscheni è nata a Bergamo e vive a Lugano in Svizzera, Francesco Fioretti è nato a Massa di Somma e vive a San Donato Milanese. Si allenano a Milano agli ordini di Barbara Fusar Poli, Roberto Pelizzola. Sono al debutto assieme, Moscheni ha cambiato nazionalità dopo aver gareggiato con l’Ungheria. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di La La Land: Quickstep: A Lovely Night, Waltz: Planetarium, Quickstep: Someone in the Crowd

11.59: I bulgari Mina Zdravkova / Christopher M. Davis totalizzano 45.28 (25.17+20.11) e si inserisco al sesto e ultimo posto provvisorio

11.55: Mina Zdravkova / Christopher M. Davis (Bul). Zdravkova è nata a Varna e risiede a Sofia, ha 22 anni. Davis è nato a Chicago 27 anni fa ed è di stanza a Sofia dove i due si allenano agli ordini di Marika Humphreys-Baranova, Vitali Baranov. Sono stati 25mi al debutto lo scorso anno agli Europei. Si esibiscono su un medley tratto da Chicago. Blues: Funny Honey, Quickstep: We Both Reached for the Gun, Quickstep: Nowadays/Hot Honey Rag.

11.53: Si inseriscono al quarto posto gli olandesi Chelsea Verhaegh / Sherim Van Geffen con un punteggio di 50.79 (30.05+20.74)

11.47: Si riparte da Chelsea Verhaegh / Sherim Van Geffen (Ned). Verhaegh è di Nijmegen, ha 20 anni, Van Geffen è di Arnhem, ha 27 anni. Si allenano tra Helsinki e Dordrecht e sono seguiti da Maurizio Margaglio. Sono al debutto assoluto a livello internazionale. Si esibiscono su Diamonds are a Girl’s Best Friend di Leo Robin, Julie Styne interpretata da Marilyn Monroe.

11.25: Ora la pausa per il rifacimento del ghiaccio, a tra poco per il secondo e terzo gruppo della rhythm dance

11.24: Piena di energia l’interpretazione della coppia israeliana Shira Ichilov / Laurent Abecassis che totalizzano 55.57 (31.14+24.43) e vanno al comando della classifica provvisoria

11.18: Si chiude il primo gruppo con l’esibizione di Shira Ichilov / Laurent Abecassis (Israele). Ichilov è nata e vive a Tel Aviv, ha 18 anni, Abecassis è natop a St. Germain en Laye in Francia e vive a Lione dove i due si allenano con la guida di Galit Chait Moracci. Sono al debutto internazionale come coppia.

11.17: La coppia bielorussa Viktoria Semenjuk / Ilya Yukhimuk si inserisce al posto con il punteggio di 51.15 (27.86+23.29)

11.11: Tocca ora a Viktoria Semenjuk / Ilya Yukhimuk (Bielorussia). Semenjuk ha 20 anni appena compiuti, è nata e residente a Tallinn in Estonia, Yukhimuk ha 24 anni, è nato e vive a Brest. Sono allenati a Minsk da Tatiana Beliaeva. Sono al debutto in coppia a livello internazionale, qualche presenza per lei ai Mondiali junior con Gruzdev per l’Estonia. Si esibiscono su S’Wonderful (da “Funny Face”) di George and Ira Gershwin

11.10: Prova sicuramente più convincente dei turchi Yuliia Zhata / Berk Akalin che vanno in testa con il punteggio di 52.21 (30.32+21.89)

11.04: Sul ghiaccio ora Yuliia Zhata / Berk Akalin (Tur). Zhata è nata a Dnipro e vive a Kiev, ha 20 anni tra meno di un mese, Akalin ha 26 anni, è nato a Bursa e vive ad Ankara. I due si allenano negli States a Pembroke Pines, Florida agli ordini di Alper Ucar, John Kerr. Sono al debutto assoluto a livello internazionale. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di The Mask. Quickstep: Let The Good Times Roll di Fishbone, Swing: Hey Pachuco di Royal Crown Revue.

11.03: Il primo punteggio di giornata è quello degli azeri Ekaterina Kuznetsova / Oleksandr Kolosovskyi che totalizzano 46.19 (27.21+18.98)

10.58: La gara si apre con Ekaterina Kuznetsova / Oleksandr Kolosovskyi (Aze). Kuznetsova è nata e vive a Mosca, ha 17 anni, Kolosovskyi è nato a Odessa in ucraina e si è trasferito a Mosca, ha 20 anni. Si allenano a Mosca sotto la guida di Alexei Gorshkov. Sono al debutto a livello internazionale. Si esibiscono su Charleston: Sweet Charity di CY Coleman, Dorothy Fields interpretata da Gwen Verdon, Foxtrot: Sweet Charity di CY Coleman, Dorothy Fields interpretata da Gwen Verdon

10.57: Si sta concludendo il warm up del primo gruppo, tra poco inizia la gara

10.55: Tanti anche gli outsider: dai canadesi Piper Gilles-Paul Poirier agli azzurri Charlène Guignard-Marco Fabbri, apparsi in grandissima forma negli eventi interni nel corso di questa stagione, senza dimenticare i britannici Lilah Fear-Lewis Gibson, atleti cresciuti sensibilmente negli ultimi due anni. La sorpresa è dietro l’angolo.

10.52: A contendersi il podio, con tutta probabilità saranno quattro coppie, rispettivamente due statunitensi e due russe. Tra i favoritissimi spiccano i Campioni d’Europa in carica, Victoria Sinitsina-Nikita Katsalapov, i quali si misureranno con Madison Hubbell-Zachary Donohue (bronzo a Saitama 2019) e Madison Chock-Evan Bates (vincitori degli ultimi Four Continents), senza dimenticare ovviamente i compagni di squadra Alexandra Stepanova-Ivan Bukin.

10.48: Assenti i francesi Gabriella Papadakis-Guillaume Cizeron, le coppie di spicco si ritroveranno per la prima volta in stagione tutte insieme sfidandosi, considerata la mancanza totale di competizioni di rilievo internazionale.

10.42: Per l’Italia in gara anche Carolina Moscheni e Francesco Fioretti che sono al debutto internazionale dopo la divisione della coppia Tessari/Fioretti che ha rappresentato l’Italia all’Europeo di Graz lo scorso anno.

10.38: L’Italia si gioca la carta più importante per puntare al podio in questa rassegna iridata grazie a Charlène Guignard e Marco Fabbri: se riusciranno ad eseguire al meglio entrambe le performance, giurie e gerarchie permettendo, ci si potrà aspettare un balzo in avanti significativo sul personal best, ad oggi fermo ai 205.58 degli Europei 2020 di Graz e, soprattutto, qualche sorpresa anche in classifica.

10.35: Sono ben 32 le coppie che si daranno battaglia questa mattina per inserirsi nelle prime 20 posizioni che danno diritto a disputare il programma lungo (free dance)

10.33: Buongiorno agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live del programma corto della danza (rhythm dance) su ghiaccio, gara di apertura della terza giornata dei Campionati Mondiali 2021 di pattinaggio artistico

La presentazione della gara di danza di Stoccolma – La grande chance di Guignard/Fabbri – Programma, orari, Tv e streaming dei Mondiali di Stoccolma

Buonasera e bentrovati alla DIRETTA LIVE dedicata al programma corto della danza (rhythm dance) su ghiaccio, gara di apertura della terza giornata dei Campionati Mondiali 2021 di pattinaggio artistico, in scena questo fine settimana a Stoccolma (Svezia) presso l’imponente Ericsson Globe Arena.

Sarà una partita a poker, una vera e propria sfida con mille variabili, sulla carta piena di incertezze e dal risultato finale difficile da pronosticare. Assenti i francesi Gabriella Papadakis-Guillaume Cizeron, le coppie di spicco si ritroveranno per la prima volta in stagione tutte insieme sfidandosi, considerata la mancanza totale di competizioni di rilievo internazionale. A contendersi il podio, con tutta probabilità saranno quattro coppie, rispettivamente due statunitensi e due russe. Tra i favoritissimi spiccano i Campioni d’Europa in carica, Victoria Sinitsina-Nikita Katsalapov, i quali si misureranno con Madison Hubbell-Zachary Donohue (bronzo a Saitama 2019) e Madison Chock-Evan Bates (vincitori degli ultimi Four Continents), senza dimenticare ovviamente i compagni di squadra Alexandra Stepanova-Ivan Bukin.

I pattinatori citati non potranno però sottovalutare avversari di estrema qualità pronti a tentare l’allungo, dai canadesi Piper Gilles-Paul Poirier agli azzurri Charlène Guignard-Marco Fabbri, apparsi in grandissima forma negli eventi interni nel corso di questa stagione, senza dimenticare i britannici Lilah Fear-Lewis Gibson, atleti cresciuti sensibilmente negli ultimi due anni. La sorpresa è dietro l’angolo.

L’Italia potrà dire la sua grazie a Charlène Guignard e Marco Fabbri: se riusciranno ad eseguire al meglio entrambe le performance, giurie e gerarchie permettendo, ci si potrà aspettare un balzo in avanti significativo sul personal best, ad oggi fermo ai 205.58 degli Europei 2020 di Graz e, soprattutto, qualche sorpresa anche in classifica. Per l’Italia in gara anche Carolina Moscheni e Francesco Fioretti che sono al debutto internazionale dopo la divisione della coppia Tessari/Fioretti che ha rappresentato l’Italia all’Europeo di Graz lo scorso anno.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE del programma corto della danza (rhythm dance) su ghiaccio, gara di apertura della terza giornata dei Campionati Mondiali 2021 di pattinaggio artistico, minuto dopo minuto, elemento dopo elemento, per non perdere davvero nulla. Si comincia a partire dalle ore 10.52 con il primo gruppo. Buon divertimento!

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Salto con gli sci: Marita Kramer vince ancora a Chaikovsky, Takanashi-Kriznar all’ultimo respiro per la Coppa del Mondo

Pattinaggio di figura: Sinitsina-Katsalapov dominano la rhythm dance ai Mondiali 2021, sesti Guignard-Fabbri