LIVE Pattinaggio di figura, Mondiali 2021 in DIRETTA: Russia d’oro 12 anni dopo, è trionfo Sinitsina-Katsalapov! Guignard-Fabbri sesti

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

20.29: E’ tutto per il Mondiale di Stoccolma, vi ringraziamo per averci seguito e vi diamo appuntamento ad ottobre per il ripescaggio olimpico che vedrà l’Italia impegnata nella gara femminile e nelle coppie di danza. Buona serata!

20.28: Questa la classifica finale della ice dance del Mondiale di Stoccolma:

1 Victoria SINITSINA / Nikita KATSALAPOV FSR 221.17
2 Madison HUBBELL / Zachary DONOHUE USA 214.71
3 Piper GILLES / Paul POIRIER CAN 214.35
4 Madison CHOCK / Evan BATES USA 212.69
5 Alexandra STEPANOVA / Ivan BUKIN FSR 208.77
6 Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 205.20
7 Lilah FEAR / Lewis GIBSON GBR 196.92
8 Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN CAN 196.88
9 Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 188.51
10 Tiffani ZAGORSKI / Jonathan GUERREIRO FSR 188.45
11 Sara HURTADO / Kirill KHALIAVIN ESP 186.13
12 Natalia KALISZEK / Maksym SPODYRIEV POL 183.33
13 Shiyue WANG / Xinyu LIU CHN 182.90
14 Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 180.71
15 Allison REED / Saulius AMBRULEVICIUS LTU 178.18
16 Adelina GALYAVIEVA / Louis THAURON FRA 173.55
17 Evgeniia LOPAREVA / Geoffrey BRISSAUD FRA 169.70
18 Katharina MUELLER / Tim DIECK GER 168.33
19 Misato KOMATSUBARA / Tim KOLETO JPN 167.81
20 Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN UKR 167.34

20.26: Sorrdiono anche gli azzurri Guignard/Fabbri che hanno chiuso al sesto posto, miglior risultato in carriera al Mondiale ma soprattutto a 9 punti dal podio e a 16 dal primo posto: non sono tanti, c’è un anno per lavorare per colmare il gap e provarci a Pechino

20.24: Un Mondiale delle prime volte: primo oro per Victoria Sinitsina / Nikita Katsalapov, non è la prima volta, anzi è una conferma per gli statunitensi Madison Hubbell / Zachary Donohue, primo podio mondiale per i canadesi Piper Gilles / Paul Poirier

20.23: La coppia russa Victoria Sinitsina / Nikita Katsalapov nel libero totalizzano un punteggio di 133.02 (74.57+58.45) per un totale di 221.17, sette punti di vantaggio sugli statunitensi

20.19: Sarà oro per i russi! Grande prestazione della coppia russa che andrà a prendersi il primo titolo in carriera, riportando la Russia sul gradino più alto del podio nella danza a 12 anni di distanza dall’ultimo trionfo

20.18: Livello 3 per i passi in serpentina, livello 4 per i rotational lift, manca poco all’oro

20.17: Livello massimo anche per il sollevamento in linea curva

20.16: Livello 4 per i twizzle in apertura, livello 3 per entrambi per i passi successivi

20.15: Si chiude la gara e si assegnano le medaglie con l’esibizione della coppia russa Victoria Sinitsina / Nikita Katsalapov in testa dopo la rhythm dance. Hanno rispettivamente 25 e 29 anni, entrambi sono nati e vivono a Mosca, dove si allenano agli ordini Alexander Zhulin, Petr Durnev. Sono i campioni europei in carica, argento mondiale nel 2019. Si esibiscono su un mix: I Giorni: Andante di Ludovico Einaudi interpretato da Daniel Hope e Songs My Mother Taught Me di Antonin Dvorak interpretato da Nemanja Radulovic

21.14: Gli statunitensi Madison Hubbell / Zachary Donohue resistono, vanno in testa con un libero da 128.66 (71.28+57.38) per un totale di 214.71, solo 36 centesimi di vantaggio

20.10: Cerchio livello 2 in chiusura, potrebbe comunque bastare per restare davanti

20.09: livello 4 nelle ultime due sezioni del programma, e nei Twizzle

20.08: Livello 2+3 nella sequenza di passi, attenzione perchè non possono più sbagliare

20.06: Sale la tensione, è il momento degli statunitensi Madison Hubbell / Zachary Donohue secondi dopo la rhythm dance. Hubbell ha 30 anni, è nata a Lansing e vive a Sylvana, Donohue è nato e vive a Madison. Si allenano a Montreal agli ordini di M.F. Dubreuil, P. Lauzon, R. Haguenauer, J. Piche, P. Denis, B. Brisebois. Sono stati quarti alle Olimpiadi, argento e bronzo alle ultime due edizioni dei Mondiali e bronzo lo scorso anno al Four Continents. Si esibiscono su un mix: Hallelujah di Jeff Buckley, Pray Gently to the Light di Karl Hugo e Hallelujah di KD Lang

20.04: Gli statunitensi Madison Chock / Evan Bates totalizzano nel libero 127.54 (70.58+56.96) e dunque punteggio di 212.69 e c’è il sorpasso! I canadesi saranno sul podio

20.02: Ritmi sinuosi, figure ammalianti per la coppia statunitense che perde un livello sui Twizzle con Bates e potrebbe rischiare di perdere il posto sul podio

20.00: Stanno lottando gli statunitensi, mai sotto il livello 3 finora

19.57: Sul ghiaccio ci sono gli statunitensi Madison Chock / Evan Bates terzi dopo la rhythm dance. Chock è nata a Redondo Beach in Canada e vive a Montreal, ha 28 anni, Bates, 31 anni, è nato e vive ad Ann Arbor. Si allenano a Montreal sotto la guida di Marie-France Dubreuil, P. Lauzon, R. Haguenauer. Sono stati campioni Mondiali nel 2016, noni alle Olimpiadi, sesti all’ultimo Mondiale, primi nelle ultime due edizioni del Four Continents. Si esibiscono su un mix: Egyptian Snake Dance, Yearning di Raul Ferrando interpretato da Fathi Aljarah, Sahara Nights di DJ Quincy Ortiz, Layali Al Sharq interpretato da Al-Ahram Orchestra

19.55: I canadesi Piper Gilles / Paul Poirier vanno nettamente al comando, ottenendo il miglior risultato in carriera, con il punteggio di 130.98 (73.54+57.44) per un totale di 214.35. Che pressione per le prossime coppie!

19.53: Eleganza e interpretazione intensa. Ci hanno provato fino in fondo a prendersi la medaglia. Emozionante

19.51: Livello 2+3  sulle figure successive, poi livello 4 sul curve lift, livello 3 sui passi in diagonale

19.50: Massimo livello sui Twizzle e su combo spin

19.49: Tocca ora ai canadesi Piper Gilles / Paul Poirier quarti dopo la rhythm dance, Gilles nata a Rockford in Usa, di stanza a Toronto, 29 anni, Poirier nato a Ottawa e di stanza a Unuionville in Ontario. Si allenano a Scarborough in Ontario da Carol e Jon Lane, Juris Razgulajevs. Sono stati ottavi alle Olimpiadi, settimi agli ultimi Mondiali e nelle ultime due stagioni rispettivamente terzi e secondi al four Continents. Si esibiscono su Both Sides Now di Joni Mitchell

19.47: La coppia russa Alexandra Stepanova / Ivan Bukin totalizzano nel programma libero 125.75 (69.77+55.98) e sono in testa con un totale di 208.77

19.44: Siamo lì, stesso punteggio tecnico degli azzurri che però dovevano recuperare 2 punti dalla rhythm dance. Difficile la rimonta per gli italiani

19.43: Anche i passi in diagonale di livello 3

19.42: Prova solida della coppia russa finora, con tutti livelli sopra il 3

19.39: Si riparte con la coppia russa Alexandra Stepanova / Ivan Bukin quintii dopo la rhythm dance. Stepanova è nata a San Pietroburgo e vive a Mosca, ha 25 anni, Bukin, 27 anni, è nato e vive a Mosca dove i due si allenano agli ordini di Alexander Svinin, Irina Zhuk. Sono stati quarti all’ultimo Mondiale, sono stati sul podio negli ultimi tre Europei, terzi, secondi e terzi. Si esibiscono su un mix all’insegna della dolcezza: Primavera di Ludovico Einaudi e Cry Me a River interpretato da Justin Timberlake

19.34: Questa la classifica provvisoria prima delle ultime cinque coppie:

1 Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 205.20
2 Lilah FEAR / Lewis GIBSON GBR 196.92
3 Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN CAN 196.88
4 Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 188.51
5 Tiffani ZAGORSKI / Jonathan GUERREIRO FSR 188.45
6 Sara HURTADO / Kirill KHALIAVIN ESP 186.13
7 Natalia KALISZEK / Maksym SPODYRIEV POL 183.33
8 Shiyue WANG / Xinyu LIU CHN 182.90
9 Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 180.71
10 Allison REED / Saulius AMBRULEVICIUS LTU 178.18

19.31: Gli azzurri Charlene Guignard / Marco Fabbri totalizzano 124.16 (69.48+54.68) con un totale di 205.20, è record personale e sono primi!!!

19.30: Soddisfatta Barbara Fusar Poli, non ci sono stati errori di sorta. Non sappiamo se possa bastare per dare l’assalto almeno al quinto posto. Dovrà arrivare qualche regalo dalle coppie del primo gruppo per scalare posizioni

19.29: Il punteggio tecnico è più alto rispetto a quello degli inglesi, vedremo se riusciranno a recuperare qualcosa sulle review

19.29: Si abbassano i livelli nelle due figure successive: 3+2

19.27: Livello 3 per i passi in cerchio, livello 4 per le figure successive. bene gli azzurri!

19.26: Subito livello 4 sulla combo spin, grande sincronismo nei tweezle, entrambi di livello 4

19.25: Ci siamo! E’ il momento tanto atteso della coppia italiana: Charlene Guignard / Marco Fabbri quinti dopo la rhythm dance. Charlene Guignard è nata a Brest in Francia e vive a Milano, 31 anni fa, Fabbri, 33 anni, è nato e vive a Milano dove i due si allenano agli ordini di Barbara Fusar Poli, Roberto Pelizzola. Sono stati decimi alle Olimpiadi, ottavi gli ultimi Mondiali, terzi e quarti alle ultime due edizioni degli Europei. Si esibiscono su un mix tra la colonna sonora di Atonement di Dario Marianelli e Little Sparrow di Abel Korzeniowski

19.22: I canadesi Laurence Fournier Beaudry / Nikolaj Sorensen totalizzano nel libero un punteggio di 119.01 (66+53.01) per un totale di 196.88 che significa secondo posto alle spalle dei britannici

19.20: Ritmi tribali e interpretazione assolutamente credibile e intensa dei canadesi che portano a casa un punteggio alto, però non al livello degli inglesi

19.16: Si alza il livello con i canadesi Laurence Fournier Beaudry / Nikolaj Sorensen settimi dopo la rhythm dance. Fournier Beaudry è nata a Lasalle, vive a Montreal, ha 28 anni, Sorensen è nato a Copenhagen in Danimarca, ha 32 anni e vive a Montreal, dove i due si allenano sotto la guida di Patrice Lauzon, Marie-France Dubreuil, Romain Hageunauer. Sono stati decimi agli ultimi Mondiali, sesti al Four Continents 2019. Si esibiscono su un mix: A Call to Prayer di Zola Dubnikova (Estas Tonne & One Heart Family), The Last Kingdom di Eivør Pálsdóttir, John Lunn, Skogsraah di Glen Gabriel, ROOTS – The Return to the Inner Temple di Estas Tonne & Zola Dubnikova

19.15: I britannici Lilah Fear / Lewis Gibson volano al comando con il personale nel libero e nel punteggio complessivo: libero da 119.50 (67.02+52.48) per un totale di 196.92, che vantaggio su chi insegue!

19.12: Energia, eleganza e grande tecnica per la coppia inglese che mette lì un libero di grande livello e prova a guadagnare qualche posizione

19.08: E’ il momento dei britannici Lilah Fear / Lewis Gibson ottavi dopo la rhythm dance. Fear è nata a Greenwich e vive a Montreal in Canada, ha 21 anni, Gibson è nato a Prestwick, 26 anni fa e vive a Montreal dove i due si allenano guidati da Romain Haguenauer, Patrice Lauzon, Marie-France Dubreuil. Sono stati 13mi agli ultimi Mondiali e quinti all’Europeo dello scorso anno. Si esibiscono su un medley di Madonna: Vogue, Like A Prayer e Vogue

19.07: i polacchi Natalia Kaliszek / Maksym Spodyriev totalizzano un punteggio nel libero di 107.21 (57.74+49.47), è il quarto libero per un totale di 183.33 che vale loro la quarta posizione provvisoria

19.05: Qualche sbavatura per la coppia polacca, che perdono qualche livello e potrebbero perdere qualche posizione

19.02: Si prosegue con i polacchi Natalia Kaliszek / Maksym Spodyriev noni dopo la rhythm dance. Kaliszek è nata e vive a Torun e ha 24 anni, Spodyriev è nato a Kharkov in Ucraina, ha 27 e abita a Torun dove i due si allenano sotto la guida di Sylwia Nowak-Trebacka, Lloyd Jones. Sono stati 14mi alle olimpiadi, 11mi all’ultimo Mondiale e noni all’Europeo dello scorso anno dopo il quinto posto dell’anno prima. Si esibiscono su un mix: Heart Cry di Perpetual Emotions e Natural di Imagine Dragons

19.01: Prova non straordinaria della coppia russa Tiffani Zagorski / Jonathan Guerreiro che non riesce a totalizzare il miglior libero con 112.87 (62.21+50.66) e sono secondi con 188.45, posizione persa di 6 centesimi

18.56: Riparte la gara con una coppia russa interessante: Tiffani Zagorski / Jonathan Guerreiro decimi dopo la rhythm dance. Zagorski, 26 anni, è nata a Londra e vive a Mosca, Guerreiro, 30 anni il giorno di Pasqua, è nato a Sydney e vive a Mosca dove i due si allenano agli ordini di Svetlana Alexeeva, Elena Kustarova, Olga Riabinina. Sono stati 13mi alle Olimpiadi, ottavi al Mondiale 2018, sesti lo scorso anno agli Europei. Si esibiscono su Survivor (Epic Cover – Tomb Raider Trailer 2) di Beyonce Knowles, Anthony Dent e Mathew Knowles interpretato da 2WEI

18.35: Questa la classifica a metà gara, quando è in corso la pausa per il rifacimento del ghiaccio:

1 Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 188.51
2 Sara HURTADO / Kirill KHALIAVIN ESP 186.13
3 Shiyue WANG / Xinyu LIU CHN 182.90
4 Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 180.71
5 Allison REED / Saulius AMBRULEVICIUS LTU 178.18
6 Adelina GALYAVIEVA / Louis THAURON FRA 173.55
7 Evgeniia LOPAREVA / Geoffrey BRISSAUD FRA 169.70
8 Katharina MUELLER / Tim DIECK GER 168.33
9 Misato KOMATSUBARA / Tim KOLETO JPN 167.81
10 Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN UKR 167.34

18.33: Gli statunitensi Kaitlin Hawayek / Jean-Luc Baker vanno al comando della graduatoria con un libero da 113.43 (62.63+50.80) per un totale di 188.51

18.30: Buona prova della coppia statunitense, Jean-Luc è davvero un grande pattinatore e Kaitlin ha saputo tenere il suo ritmo soprattutto nei Twizzle

18.26: Si chiude anche il secondo gruppo con gli statunitensi Kaitlin Hawayek / Jean-Luc Baker 11mi dopo la rhythm dance. Hawayek è nato a Buffalo e vive a East Aurora, ha 24 anni. Baker è nato a Burnley in Inghilterra e vive a Montreal in Canada, ha 27 anni. Sono allenati a Montreal da Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon, Romain Haguenauer, I.AM Coaching Staff. Sono stati noni all’ultimo Mondiale, hanno vinto il Four Continents del 2018 e sono stati sesti lo scorso anno. Si esibiscono su un mix: Heart of Glass (Crabtree Remix) di Philip Glass & Blondie e First Movement di Philip Glass

18.25: Gli spagnoli Sara Hurtado / Kirill Khaliavin totalizzano il punteggio di 111.87 (61.98+50.89), c’è una detrazione per sollevamento prolungato. Totale di 186.13 e primo posto provvisorio

18.23: Interpretazioni di spessore della coppia spagnola: eleganti e precisi nell’esecuzione delle figure

18.18: Sul ghiaccio ora gli spagnoli Sara Hurtado / Kirill Khaliavin 12mi dopo la rhythm dance. Hurtado, 28 anni, è nata a si divide tra Madrid e Mosca. Khaliavin, 30 anni, è nato a Kirov e abita a Madrid. Si allenano a Mosca sotto la guida di Alexander Zhulin, Petr Durnev, Dmitri Ionov. Sono stati 12mi sia alle Olimpiadi, sia all’ultima edizione dei Mondiali e settimi alle ultime due edizioni degli Europei. Si esibiscono su un mix: Orobroy di David Pena Dorantes, Puerta del Sol (live) di Manolo Carrasco, La Orquesta en el Tejado Ara Malikian

18.17: I cinesi Shiyue Wang / Xinyu Liu totalizzano 108.93 (59.60+49.33) per un totale di 182.90 e riescono a mantenere il primo posto. La cura canadese funziona anche per loro. Miglior risultato della carriera ad un Mondiale per loro

18.14: Programma tecnico di livello superiore rispetto a tutti quelli visti finora per la coppia cinese che non è perfetta sui Twizzle e potrebbe pagare dazio

18.10: E’ il momento dei cinesi Shiyue Wang / Xinyu Liu 13mi dopo la rhythm dance. Shiyue Wang ha 27 anni fra un mese, è nata a Changchun Jilin, Xinyu Liu ha 26 e anche lui è nato a Changchun Jilin. Si sono trasferiti entrambi a Montreal in Canada dove sono allenati da P. Lauzon, M.-F. Dubreuil, R. Haguenauer, P.Denis. Sono stati 22mi alle Olimpiadi, 15mi agli ultimi Mondiali e quarti lo scorso anno al Four Continents. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di Cigno nero: Nina’s Dream di Clint Mansell sull’aria del Lago dei Cigni di P. I. Tchaikovski, Swan Lake Act I 5, Pas de deux II Andante Allegro di P. I. Tchaikovski, Perfection di Clint Mansell sull’aria del Lago dei Cigni di P. I. Tchaikovski, A Swan Is Born di Clint Mansell sull’aria del Lago dei Cigni di P. I. Tchaikovski

18.09: Primo posto per la coppia canadese Marjorie Lajoie / Zachary Lagha che totalizzano 108.71 punti (59.90+48.81) per un totale di 108.71

18.07: Prova positiva della coppia canadese, che stanno crescendo sul alcuni livelli e non dovrebbero avere problemi ad andare in testa

18.02: Si prosegue con la prima coppia canadese: Marjorie Lajoie / Zachary Lagha 14mi dopo la rhythm dance. Lajoie è nata e vive a Boucherville in Quebec e ha 20 anni, Lagha è nato a Greenville Park e abita a St.-Hubert, sempre in Quebec. Si allenano a Montreal, seguiti da Romain Haguenauer, Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon. Sono stati campioni mondiali junior nel 2019 e quinti al Four Continents lo scorso anno. Si esibiscono su un medley tratto dalla colonna sonora di Rio di John Poell: Real in Rio, Locked Up, Chained Chase, Bird Chaise

18.00: La coppia lituana Allison Reed / Saulius Ambrulevicius totalizzano nel libero 106.89 (58.39+48.50) per un totale di 178.18. E’ il record personale sul libero e significa primo posto

17.58: Poche sbavature per i lituani che, pur senza incantare come espressività e interpretazione, potrebbero andare al comando della classifica

17.53: Si riparte con la coppia lituana Allison Reed / Saulius Ambrulevicius 15mi dopo la rhythm dance. Reed è nata a Kalamazoo e vive a Canton negli States, ha 26 anni. Ambrulevicius è nato e vive a Kaunas, ha 28 anni. Si allenano tra Kaunas, Helsinki e Montreal, guidati da Marie-France Dubreuil, Patrice Lauzon. Sono stati 17mi agli ultimi Mondiali e undicesimi all’Europeo dello scorso anno. Si esibiscono su un miele di Aurora: Churchyard, It Happened Quiet, Soft Universe

17.48: Ora il warm up del secondo gruppo. Questa la classifica dopo il primo gruppo:

1 Adelina GALYAVIEVA / Louis THAURON FRA 173.55
2 Evgeniia LOPAREVA / Geoffrey BRISSAUD FRA 169.70
3 Katharina MUELLER / Tim DIECK GER 168.33
4 Misato KOMATSUBARA / Tim KOLETO JPN 167.81
5 Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN UKR 167.34

17.45: I francesi Adelina Galyavieva / Louis Thauron totalizzano nel libero 105.56 (56.66+46.90) per un totale di 173.55, sono primi e ora ci sono due coppie francesi in testa

17.43: Livello non superiore alle coppie viste finora e dunque i due posti olimpici per la Francia a meno di sconvolgimenti non ci saranno, per cui con il rientro di Papadakis/Cizeron queste due coppie sono fuori da Pechino 2022

17.38: Si chiude il primo gruppo con i francesi Adelina Galyavieva / Louis Thauron, 16mi dopo la rhythm dance. Galyavieva ha 24 anni, è di Kazan e vive a Mosca, Thauron ha 25 anni è di Parigi e vive a Mosca dove i due si allenano guidati da Barbara Fusar Poli e Roberto Pelizzola. Sono stati 12mi alle ultime due edizioni degli Europei e sono al debutto mondiale. Si esibiscono sulla colonna sonora di Le Parfum di Tom Twyker, Reinhold Heil, Johnny Klimek

17.37: La coppia tedesca Katharina Mueller / Tim Dieck totalizza 99.96 (55.03+44.93) per un totale di 168.33 che significa secondo posto provvisorio

17.35: Buon programma della coppia tedesca che non ha commesso errori di sorta ed è anche piaciuta per coreografia ed interpretazione

17.31: E’ il momento della coppia tedesca Katharina Mueller / Tim Dieck 17mi dopo la rhythm dance. Mueller è nata a Nizhnevartovsk in Russia e vive a Gutersloh, ha 25 annji, Dieck, 25 anni la prossima settimana, è nato e vive a Dortmund, dove i due si allenano alternandosi con Oberstdorf e Mosca, guidati da Anjelika Krylova, Vitali Schulz, Martin Skotnicky. Sono stati 13mi all’Europeo dello scorso anno. Si esibiscono su un mix: La Lettre (colonna sonora di Chanel Coco & Igor Stravinsky) di Gabriel Yared, Chanel (Rouge Coco) Kira Knightley feat. the Gabrielle shade, It’s a Man’s, Man’s, Man’s World di Postmodern Jukebox feat. Morgan James, It’s a Man’s World (The Best of Both Worlds) di Hard Body Mix

17.29: E’ il peggiori libero finora quello dei giapponesi Misato Komatsubara / Tim Koleto che totalizzano 99.79 (54.83+44.96) per un totale di 167.81 che significa secondo posto

17.27: Prestazione di buon livello per i giapponesi. Eleganza ma non particolare precisione, con qualche sbavatura sulle figure

17.21: Tocca ora ai giapponesi Misato Komatsubara / Tim Koleto 18mi dopo la rhythm dance. Komatsubara è nata a Tokyo e vive a Okayama, ha 28 anni. Koleto, 29 anni, è nato a Montana in Usa e vive a Okayama dove i due si allenano in alternanza con Osaka agli ordini di un pool ben nutrito di tecnici: Romain Haguenauer, Marie France Dubreuil, Patrice Lauzon, Rie Arikawa, Josée Piché, Pascal Denis, Benjamin Brisebois, Ginette Cournoyer, Eva Airapetian, Samuel Chouinard, Cathy Reed. Sono stati 21mi agli ultimi Mondiali e 11mi lo scorso anno al Four Continents. Si esibiscono su un mix: Une histoire d’amour di Francis Lai interpretato da Mireille Mathieu, The Waltz of Memories di Karl Hugo, Une histoire d’amour di Francis Lai interpretato da Mireille Mathieu

17.20: Una prova non priva di piccoli errori per i francesi Evgeniia Lopareva / Geoffrey Brissaud che restano comunque in testa con un punteggio di 102.90 (57.91+44.99) per un totale di 169.70

17.13: Seconda coppia al via i francesi Evgeniia Lopareva / Geoffrey Brissaud 19mi dopo la rhythm dance. Lopareva è nata e vive a Mosca, ha 20 anni, Brissaud è nato a Limges, ha 23 anni appena compiuti e vive a Mosca, dove i due si allenano sotto la guida di Roxane Petetin, Fabian Bourzat, Ekaterina Rubleva, Ivan Shefer. Sono stati 15mi al debutto internazionale agli Europei dello scorso anno. Si esibiscono su Adagio for Tron dei Daft Punk

17.11: Discreta prova con qualche sbavatura per la coppia ucraina Alexandra Nazarova / Maxim Nikitin che totalizza nel libero 100.80 punti per un totale di 167.34 e possono essere soddisfatti di questo punteggio

17.06: Si parte con gli ucraini Alexandra Nazarova / Maxim Nikitin, 20mi dopo la rhythm dance. Nazarova ha 24 anni, è nata e vive a Kharkiv, Nikitin, 26 anni, è nato e vive a Kharkiv dove i due si allenano seguiti da Galina Churilova, Alexander Zhulin, Petr Durnev. Sono stati 21mi alle Olimpiadi, 20mi agli ultimi mondiali e 11mi agli Europei dello scorso anno. Si esibiscono su un medley di Rene Aubry: Prima Donna, Apres La Pluie, Steppe

17.03: Difficile per l’Italia conquistare più di una carta olimpica, servirà comunque un passaggio dal torneo di ripescaggio di Oberstdorf a ottobre

16.59: Ci attende una sfida emozionante con tante coppie che possono regalare grande spettacolo. Sul ghiaccio intanto ci sono le cinque coppie della danza per il warm up

16.56: Questa la classifica provvisoria dopo il programma corto:

1 Q Victoria SINITSINA / Nikita KATSALAPOV FSR 88.15
2 Q Madison HUBBELL / Zachary DONOHUE USA 86.05
3 Q Madison CHOCK / Evan BATES USA 85.15
4 Q Piper GILLES / Paul POIRIER CAN 83.37
5 Q Alexandra STEPANOVA / Ivan BUKIN FSR 83.02
6 Q Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 81.04
7 Q Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN CAN 77.87
8 Q Lilah FEAR / Lewis GIBSON GBR 77.42
9 Q Natalia KALISZEK / Maksym SPODYRIEV POL 76.12
10 Q Tiffani ZAGORSKI / Jonathan GUERREIRO FSR 75.58
11 Q Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 75.08
12 Q Sara HURTADO / Kirill KHALIAVIN ESP 74.26
13 Q Shiyue WANG / Xinyu LIU CHN 73.97
14 Q Marjorie LAJOIE / Zachary LAGHA CAN 72.00
15 Q Allison REED / Saulius AMBRULEVICIUS LTU 71.29
16 Q Adelina GALYAVIEVA / Louis THAURON FRA 69.99
17 Q Katharina MUELLER / Tim DIECK GER 68.37
18 Q Misato KOMATSUBARA / Tim KOLETO JPN 68.02
19 Q Evgeniia LOPAREVA / Geoffrey BRISSAUD FRA 66.80
20 Q Alexandra NAZAROVA / Maxim NIKITIN UKR 66.54

16.53: Gli azzurri Charlène Guignard-Marco Fabbri, al momento sesti, sono motivati a sferrare l’attacco per conquistare una meritata top 5: ci devono credere, sono apparsi in grande condizione nel programma corto

16.50: Al quarto posto ci sono i canadesi Piper Gilles-Paul Poirier pronti ad approfittare di eventuali passaggi a vuoto dei diretti avversari.

16.47: I russi dovranno guardarsi dall’assalto degli statunitensi Madison Hubbell-Zachary Donohue e Madison Chock-Evan Bates, rispettivamente al secondo e al terzo posto

16.43: Dopo la rhythm dance andata in scena ieri la situazione a livello della classifica sembra già definita, anche se potrebbero rilevarsi degli inaspettati colpi di scena. A guidare la gara con un margine di due punti ci sono infatti Victoria Sinitsina-Nikita Katsalapov

16.40: Buon pomeriggio agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live del programma libero della danza sul ghiaccio, ultimo atto dei Campionati Mondiali 2021 di pattinaggio di figura

LA DIRETTA LIVE DEL LIBERO MASCHILE DEI MONDIALI DI PATTINAGGIO ARTISTICO DALLE 11.00

Buonasera e bentrovati alla DIRETTA LIVE dedicata al programma libero della danza sul ghiaccio, ultimo atto dei Campionati Mondiali 2021 di pattinaggio di figura, in fase di svolgimento questa settimana a Stoccolma (Svezia) presso l’imponente Ericsson Globe Arena.

Dopo la rhythm dance andata in scena ieri la situazione a livello della classifica sembra già definita, anche se potrebbero rilevarsi degli inaspettati colpi di scena. A guidare la gara con un margine di due punti ci sono infatti Victoria Sinitsina-Nikita Katsalapov, pronti a difendere la leadership dagli attacchi delle due coppie statunitensi, Madison Hubbell-Zachary Donohue e Madison Chock-Evan Bates, rispettivamente al secondo e al terzo posto con i canadesi Piper Gilles-Paul Poirier pronti ad approfittare di eventuali passaggi a vuoto dei diretti avversari. Attesa anche per gli azzurri Charlène Guignard-Marco Fabbri, al momento sesti, motivati a sferrare l’attacco per conquistare una meritata top 5.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE del programma libero della danza sul ghiaccio, ultima gara dei Mondiali 2021 di pattinaggio di figura, minuto dopo minuto, elemento dopo elemento, per non perdere davvero nulla. Si comincia a partire dalle ore 17:00 con il primo gruppo di lavoro. Buon divertimento!

Foto: Valerio Origo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Musetti-Paire 6-3 6-3, Masters 1000 Miami in DIRETTA: il giovane azzurro liquida il francese e approda ai sedicesimi di finale

Pattinaggio di figura: Sinitsina-Katsalapov conquistano l’oro ai Mondiali 2021, sesto posto per Guignard-Fabbri