Prada Cup, Luna Rossa imperiosa! Annichilita Ineos in gara-7: è 6-1!

Luna Rossa si riscatta prontamente dopo la sconfitta di ieri in gara-6 e torna a vincere, imponendosi nel settimo atto della serie e volando sul 6-1 contro Ineos Team UK nelle Finali della Prada Cup 2021. Il Team Prada Pirelli, in condizioni di vento medio-leggero (sui 9-12 nodi con direzione nord/nord-est) con onde increspate, si conferma nettamente superiore avendo la meglio al primo incrocio e andando subito in fuga verso il successo grazie ad una progressione davvero sensazionale.

Un successo schiacciante da parte degli uomini di Max Sirena, che a questo punto possono contare sulla bellezza di sei match point consecutivi per chiudere la pratica Ineos e raggiungere il defender Emirates Team New Zealand nel Match della 36ma Coppa America di vela. Tra poco è prevista gara-8, in cui il sodalizio italiano avrà già la prima chance per raccogliere il settimo e decisivo punto, mentre i sudditi di Sua Maestà proveranno il tutto per tutto per provare a prolungare la serie di almeno 24 ore (in attesa del vento forte previsto nei prossimi giorni).

Ineos entra mure a sinistra nella zona di pre-start e si porta subito sul lato destro del campo, mentre Luna Rossa è mure a dritta e decide di inseguire Britannia. Entrambi i team gestiscono abbastanza bene lo spazio-tempo e raggiungono la linea di partenza praticamente in contemporanea, ma la barca italiana ha un ottimo spunto e si prende un piccolissimo vantaggio (dopo la prima manovra) costringendo gli inglesi a virare anzitempo per non navigare in “aria sporca”.

Il Team Prada Pirelli si conferma più efficace in manovra e prende il comando della regata al primo vero incrocio, allungando poi progressivamente e terminando il primo lato di bolina con 16″ di vantaggio. Luna Rossa non commette errori ed è molto rapida anche in poppa, raggiungendo il secondo gate con 21″ di margine su Ineos Team UK grazie ad un’ottima lettura del campo da parte del trio Spithill-Bruni-Sibello.

Britannia si scompone in virata (piccola spanciata in acqua) e perde molto terreno già in uscita dalla boa, con Luna Rossa che ne approfitta andando in fuga e accumulando ben 1’07” di vantaggio al termine di una seconda bolina davvero eccezionale. Ben Ainslie e compagni guadagnano una manciata di secondi nella seconda poppa, ma arrivano comunque al quarto gate con 1’02” di ritardo. La terza bolina è sempre estremamente favorevole a Luna Rossa, che porta il suo vantaggio a 1’45” su Britannia prima di un’ultima poppa in totale controllo. Alla fine il delta all’arrivo tra le due barche resta di 1’45”, con l’Italia che si porta ad un solo punto dalla qualificazione per l’America’s Cup 2021.

Foto: Luna Rossa Press

CALENDARIO AMERICA’S CUP, LUNA ROSSA-TEAM NEW ZEALAND: PROGRAMMA, DATE, ORARI, TV

LA CRONACA DI LUNA ROSSA-INEOS 7-1

JAMES SPITHILL: “HO GRANDE RISPETTO PER BEN AINSLIE”

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prada Cup, James Spithill: “Ho grande rispetto per Ben Ainslie ed Ineos”

NBA 2020-2021: Miami batte i Lakers, Phoenix demolisce Memphis