Luna Rossa da leggenda! Eclissa Ineos UK e vince la Prada Cup: Ben Ainslie a casa!

21 febbraio 2021. Una data che entra di diritto nella storia della vela e dello sport italiano. Luna Rossa demolisce Ineos Team UK con il punteggio di 7-1, vince la Prada Cup e conquista la qualificazione per il Match dell’America’s Cup 2021. Un risultato straordinario per il Team Prada Pirelli, che stanotte ha completato l’opera aggiudicandosi entrambe le regate (gara-7 e 8) e guadagnandosi la possibilità di sfidare il defender e padrone di casa Emirates Team New Zealand dal 6 marzo nella 36ma edizione della Coppa America di vela, il trofeo sportivo più antico al mondo.

Luna Rossa vince dunque per la seconda volta le Challenger Series (21 anni dopo il memorabile successo su America One, sempre a Auckland), regalando al Bel Paese la terza partecipazione della storia nell’America’s Cup (ci riuscì anche Il Moro di Venezia nel 1992). Il prossimo obiettivo diventa quello di portare finalmente la vecchia brocca in Italia, anche se i kiwi rappresentano un ostacolo sicuramente molto temibile da affrontare comunque a testa alta, dopo quanto dimostrato in queste ultime settimane.

In gara-8 Luna Rossa entra mure a sinistra nella zona di pre-start, seguita da Britannia mure a dritta, portandosi subito sul lato destro del campo con oltre 1′ da bruciare prima del via. Ben Ainslie è molto aggressivo, forzando un incrocio ravvicinato (senza penalità) e mettendo sotto pressione Spithill-Bruni, che cadono in parte nella trappola anticipando i tempi e tagliando la linea di partenza prima dello scadere del conto alla rovescia.

Il Team Prada Pirelli, nonostante una penalità di 50 metri per partenza anticipata, è più performante in bolina e riesce ad avere la meglio su Ineos al secondo incrocio della regata post-partenza. La barca italiana raggiunge così il primo gate con 12″ di vantaggio in vista della temuta poppa, dove gli inglesi sono decisamente competitivi tenendo il passo di Luna Rossa (che non copre ancora le mosse avversarie in stile match race) e conservando il medesimo ritardo cronometrico fino alla seconda boa.

L‘equipaggio azzurro cambia tattica nel secondo lato di bolina, marcando ogni manovra avversaria per non correre rischi inutili, ma il gap tra le due imbarcazioni aumenta progressivamente consentendo a Luna Rossa di entrare nella seconda metà di regata con 34″ di margine. Team UK limita i danni come di consueto in poppa, pagando solo 2″ nel quarto leg ma restando a 36″ di distanza dalla barca italiana in vista dell’ultimo giro.

Regata sotto controllo per gli uomini di Max Sirena, che confermano il trend positivo guadagnando altri 17″ nel terzo lato di bolina e involandosi verso l’ultima poppa con un vantaggio rassicurante di 53″ su Britannia. Spithill e Bruni gestiscono senza problemi la situazione favorevole fino alle ultime centinaia di metri, dove la tensione comincia a sciogliersi lasciando spazio ai festeggiamenti di un equipaggio cresciuto esponenzialmente nel corso di questa Prada Cup. Alla fine il ritardo di Ineos in gara-8 è di 56″, ma poco importa. Britannia è eliminata, Luna Rossa va in Coppa America! 

Foto: Press Luna Rossa

CALENDARIO AMERICA’S CUP, LUNA ROSSA-TEAM NEW ZEALAND: PROGRAMMA, DATE, ORARI, TV

LA CRONACA DEL 6-1 DI LUNA ROSSA

JAMES SPITHILL: “HO GRANDE RISPETTO PER BEN AINSLIE”

TUTTE LE VITTORIE DELL’ITALIA NELLA PRADA CUP/LOUIS VUITTON CUP

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
LeoT
LeoT
14 giorni fa

Si, Ok, sono felicissimo come tanti e come voi ma…… avrei evitato di scrivere:Ben Ainslie a casa!

Sci alpino, cala il sipario sui Mondiali di Cortina 2021, lo slalom maschile regala le ultime medaglie

Prada Cup, risultati e classifica Finale Prada Cup: Luna Rossa trionfa e affossa Ineos 7-1!