LIVE Slittino, Singolo maschile Sigulda 2021 in DIRETTA: vittoria per Felix Loch, terzo Dominik Fischnaller!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA GARA

13:16 OA Sport vi ringrazia per aver seguito con noi le emozioni di questa giornata e vi augura un buon proseguimento di giornata!

13:14 Vi ricordiamo ancora una volta che questa gara valeva anche come Campionati Europei, Dominik non riesce a ripetere il titolo dello scorso anno, ma si porta comunque a casa un bel bronzo.

13:12 Questa la classifica dei top 5:

  1. Felix Loch 1.35.884
  2. Johannes Ludwing 1.36.104 (+0.220)
  3. Dominik Fischnaller 1.36.171 (+0.287)
  4. Arturs Darznieks 1.36.192 (+0.308)
  5. Semen Pavlichenko 1.36.255 (+0371)

 

13:10 I pronostici della viglia sono stati in gran parte rispettati: Loch continua ad allungare in classifica, Ludwing conferma la seconda piazza e Fischnaller la terza, frutto di numerosi terzi posti!

13:08 Inchiniamoci a Felix Loch, che fa segnare 47.859 e regola Johannes Ludwing di 0.220! Settima vittoria su otto gare disputate e titolo europeo per il tedesco!

13:06 Run impeccabile di Johannes Ludwing, che si porta in vantaggio con 0.067 di margine e mette pressione al compagno di squadra Felix Loch.

13:04 Artus Darznieks è dietro di 0.021! E’ sicuramente podio per Dominik!

13:02 Dominik Fischnaller abbassa di tre decimi il tempo della prima manche e vola in testa! Aspettiamo gli altri per capire cosa può valere questa, che sicuramente è un’ottima gara!

13:01 Tocca a Dominik Fischnaller!

13:00 Tante piccole imprecisioni per Roman Repilov, il russo è terzo e probabilmente dice addio al podio.

12:58 Wolfgang Kindl perde tre posizioni, solo ottavo tempo di manche per lui, che non è per nulla soddisfatto.

12:55 Semen Pavlichenko ha fatto una discesa ai limiti della perfezione, vola in testa e si candida al podio nel caso in cui gli altri dovessero sbagliare.

12:53 Nuovo leader!  Il russo Semen Gorbatcevich fa segnare il secondo tempo di manche, ma riesce comunque ad andare in testa grazie al margine guadagnato nella prima.

12:51 Vola via dalla slitta Jonas Mueller, che stava facendo una buona manche, ben quattro atleti non sono riusciti a portare a termine la propria gara.

12:49 Anche Max Langenhan va dietro Gleirscher, che può sognare in grande a questo punto, sono già cinque le posizione recuperate.

12:47 Imprecisioni in uscita dalla curva 14 per l’americano Chris Mazdzer, che non riesce ad andare oltre il quarto posto.

12:45 Solo quinto tempo di manche per Tucker West, che però riesce comunque a rimanere terzo.

12:43 Manche in crescendo per il lettone Riks Kristens Rozitis, che si mette subito alle spalle di Gleirscher.

12:41 Discesa senza particolari errori per Jonathan Eric Gustafson, che però non è riuscito a trovare l’acuto, terza piazza provvisoria per lui.

12:39 Manche pazzesca dell’austriaco Nico Gleirscher (48.067), con questo tempo si finiva la prima manche in seconda posizione, vediamo fino a dove potrà spingersi.

12:37 Anche l’altro ucraino Andriy Mandziy finisce alle spalle di Kevin Fischnaller, che ha già recuperato due posizioni.

12:35 Anton Dukach commette una serie di errori in uscita dalle curve 12 e 13 e sprofonda in ottava posizione.

12:33 Seconda parte di gara impressionante per Gints Berzins, che ha fatto segnare di gran lunga il miglior tempo negli ultimi due intermedi

12:31 Benissimo Kevin, che abbassa il tempo della prima manche di quasi due decimi, vediamo se riuscirà a recuperare qualche posizione.

12:30 Tocca a Kevin Fischnaller!

12:28 Jozef Ninis, nonostante una fase di spinta non eccezionale e un errore in uscita dalla curva 10, riesce a mettere la slitta davanti.

12:25 Seconda manche in crescendo per il polacco Mateusz Sochowicz, che però perde una posizione.

12:23 Miglior tempo di manche per il tedesco Moritz Elias Bollmann, che beffa così il suo compagno di squadra.

12:21 Si iniziano ad abbassare i tempi con Chris Rene Eissler, che si porta in vantaggio con più di mezzo secondo di margine.

12:19 Erroracci in uscita dalle curve 11e 12 per Pavel Repilov, che è volato pure dalla slitta, fortunatamente non si è fatto male.

12:17 Bella discesa per il rumeno Valentin Cretu, quattro i decimi di vantaggio su Kohala, seconda parte di gara priva di errori.

12:15 Svante Kohala fa peggio di Gufler, ma si inserisce davanti grazie al margine guadagnato in precedenza.

12:14 Ottima manche di Lukas, che è stato due decimi più veloce rispetto alla prima, potrebbe recuperare qualche posizione!

12:13 Tocca al primo azzurro, Lukas Gufler per migliorarsi!

12:11 Il georgiano Giorgi Sogoiani abbassa ancora il tempo di riferimento: 1.39.056 il tempo da battere.

12:09 Marian Skupek fa segnare il secondo tempo di manche ma vola in testa grazie al vantaggio conquistato nella prima.

12:07 Il primo atleta a scendere è stato il rumeno Theodor Andrei Aurelian Turea, che migliora notevolmente il tempo fatto segnare nella prima manche.

12:05 Ben ritrovati amici lettori, è tutto pronto per la partenza della seconda manche!

11:43 Piccola pausa prima della seconda manche.

11:42 In casa Italia Lukas Gufler si trova in ventisettesima posizione, mentre Kevin Fischnaller in diciannovesima.

11:40 La classifica dopo la prima manche recita:

  1. Felix Loch 48.025
  2. Johannes Ludwing 48.069 (+0.044)
  3. Arturs Darznieks 48.098 (+0.073)
  4. Dominik Fischnaller 48.114 (+0.089)
  5. Roma Repilov 48.135 (+0.110)

 

11:37 L’austriaco Jonas Mueller, ultimo atleta in gara, non ha commesso particolari errori, ma non è riuscito a trovare l’acuto, nona posizione a 0.208 da Felix Loch.

11:35 Ottima prova di Dominik Fischnaller, che si piazza in quarta posizione, ma ad appena 0.089 dalla testa, l’azzurro avrà un’ottima posizione di partenza nella seconda manche, il podio è a soli 0.013 di distanza!

11:33 Tocca a Dominik Fischnaller!

11:31 Il leader della classifica generale si porta in testa! Felix Loch pennella una discesa prima di sbavature, facendo segnare i migliori intermedi in tutta la seconda parte di gara e va a caccia della settima vittoria su otto gare.

11:29 Errore in uscita dalla curva dodici per Semen Pavlichenko che, nonostante ciò, si mette subito alle spalle di Kindli in quinta posizione.

11:27 L’ austriaco Nico Gleirscher non trova la sua migliore discesa e non va oltre l’undicesima piazza (+0.351).

11:25 Johannes Ludwing fa vedere a tutti il motivo per cui si trovi in seconda posizione in classifica generale: discesa priva di errori e prima posizione con 0.029 di vantaggio su Darznieks, non dimentichiamoci che il tedesco ha vinto su questa pista lo scorso anno.

11:23 Roman Repilov, fiducioso dopo il secondo posto di settimana scorsa ,avvicina la testa della gara (+0.037).

11:21 Aleksandr Gorbatcevich si piazza sul terzo gradino del podio provvisorio, 0.116 da recuperare.

11:19 Ultimo lettone in gara, Arturs Darznieks vola in prima posizione per mezzo decimo, questo tempo non sarà affatto facile da battere, ha pennellato le curve 11-12-13 in maniera perfetta.

11:17 L’austriaco Wolfgang Kindl fa la voce grossa e si porta in testa con 0.164 di vantaggio.

11:15 Il tedesco Moritz Elias Bollmann non è affatto soddisfatto della sua manche, undicesima posizione e quasi quattro decimi da recuperare.

11:13 Abbiamo un nuovo leader! Max Langenhan sfiora la perfezione e si porta in testa con 0.003 di vantaggio su Mazdzer. Ottima prova per il quinto della classifica generale.

11:11 Prova priva di errori per Kevin, che però non ha trovato l’acuto, nona piazza a 0.177, ma molti atleti che ha davanti si trovano davvero ad un’incollatura.

11:09 E’ il momento di Kevin Fischnaller!

11:08 Errore importante in uscita dalla curva 14 per il russo Pavel Repilov, che si deve accontentare di una tredicesima posizione.

11:06 Terza posizione, a soli 0.017 da Mazdzer, per il lettone Riks Kristens Rozitis, che spezza il terzetto americano.

11:04 Il lettone Gints Berzins compromette un’ottima discesa a solo due curve dalla fine, 0.165 di ritardo per lui.

11:02 Jozef Ninis ha avuto modo di allenarsi molto su questa pista, nonostante ciò un errore in uscita dalla curva 10 non gli permette di andare oltre la settima piazza provvisoria.

11:00 Brutta prova per il tedesco Chris Rene Eissler, ottava posizione e quasi 4 decimi da recuperare, l’allenatore non è per nulla soddisfatto.

10:58 Imperfezione in uscita dalla curva 11 per l’austriaco Reinhard Egger, che si inserisce in sesta posizione.

10:56 Ottima prima parte di gara per l’ucraino Anton Dukach, che però si è perso un po’ strada facendo. Quinta piazza alle spalle del compagno di squadra con 0.157 da recuperare.

10:54 Jonathan Eric Gustafson, terzo e ultimo americano in gara, si mette subito alle spalle dei due compagni di squadra. Abbiamo tre statunitensi al comando.

10:52 L’ucraino Andriy Mandziy, nonostante sia stato in vantaggio fino al secondo intermedio, giunge al traguardo “solo” terzo a 0.072 dalla testa.

10:50 Chris Mazdzer, con una seconda parte di gara ai limiti della perfezione, beffa il compagno di squadre per solo 0.012.

10:47 Prova priva di sbavature per l’americano Tucker West, che vola in testa con 0.355 di vantaggio.

10:45 Brutta fase di spinta per il rumeno Valentin Cretu (quasi due decimi dal polacco), che poi si è portato quello svantaggio fino al traguardo (+0.265).

10:42 Lo svedese Svante Kohala perde progressivamente e si piazza in seconda posizione a 0.441 dalla testa.

10:40 Ottima discesa del polacco Mateusz Sochowicz, che balza in testa con 0.621 di vantaggio.

10:38 Discreta prova per il georgiano Giorgi Sogoiani, che avvicina il tempo di Lukas Gufler (+0.151).

10:36 Buona fase di spinta per il rumeno Theodor Andrei Aurelian Turea, che però compie un grave errore poco prima del traguardo. Terzo posto per lui a quasi 12 secondi di distanza dalla testa.

10:33 Brutta prova per Marian Skuperk, che si piazza ampiamente alle spalle di Lukas con 0.754 di ritardo.

10:31 Qualche errore di troppo per Lukas Gufler, Armin Zoegeler non è particolarmente soddisfatto, l’azzurro è arrivato al traguardo con il tempo di 49.296.

10:30 Si parte!

10:29 Ecco i pettorali degli azzurri: Lukas Gufler (1), Kevin Fischnaller (19) e Dominik Fischnaller (31).

10:27 Gli altri atleti da tenere d’occhio per il podio sono i tedeschi Johannes Ludwing e Max Langenhan, i russi Semen Pavlichenko e Roman Repilov e l’austriaco Jonas Mueller.

10:24 I favori del pronostico sono tutti dalla parte di Felix Loch: il tedesco ha avuto un inizio di stagione impressionante e ha collezionato la bellezza di sei successi su sette gare disputate e, neanche a dirlo, si trova nettamente in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo.

10:21 L’Italia punta tutto su Dominik Fischnaller, detentore del titolo europeo, ma potrà contare anche su Kevin Fischnaller e Lukas Gufler.

10:18 Appuntamento speciale quello di oggi, questa tappa di Coppa del Mondo assegnerà infatti anche le medaglie continentali.

10:15 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della sesta tappa di Coppa del Mondo di slittino, che oggi fa tappa a Sigulda (Lettonia).

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della sesta tappa di Coppa del Mondo di slittino, che oggi prenderà il via a Sigulda (Lettonia), su una delle piste più complesse di tutto il circuito internazionale, in palio ci sono anche le medaglie europee. Gli occhi in casa Italia saranno puntati su Dominik Fischnaller, che dopo un inizio di stagione oltremodo convincente, vorrà sicuramente riscattare la brutta prestazione con con cui, a Koenigssee, ha iniziato questo 2021. Il direttore tecnico Armin Zoegeler ha poi deciso di puntare su Kevin Fischnaller, Lukas Gufler e Alex Gufler. 

I favori del pronostico sono tutti dalla parte di Felix Loch: il tedesco ha avuto un inizio di stagione impressionante e ha collezionato la bellezza di sei successi su sette gare disputate e, neanche a dirlo, si trova nettamente in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo. Dominik Fischnaller si troverà a difendere il titolo continentale conquistato la scorsa stagione, impresa tutt’altro che facile vista la concorrenza, ma non impossibile vista la pista che si addice bene alle sue caratteristiche. Gli altri nomi da tenere d’occhio per il podio sono sicuramente quelli dei tedeschi Johannes Ludwing e Max Langenhan, dei russi Semen Pavlichenko e Roman Repilov e dell’ austriaco Jonas Mueller.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale integrale del singolo maschile di Sigulda, valevole per la Coppa del Mondo di slittino maschile 2020-2021. La partenza della prima manche è prevista per le 10.30, mentre quella della seconda alle 12:05, OA Sport vi offre la cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdervi davvero nulla!

Foto: Lapresse

 

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Classifica Coppa del Mondo biathlon 2021 femminile: Marte Roeiseland in testa, Dorothea Wierer sesta

Sci alpino, Coppa Europa 2021: la svedese Fermbaeck vince lo slalom di Vaujany. Quinta Serena Viviani