LIVE Short track, Europei 2021 in DIRETTA: Schulting regina, argento per Pietro Sighel nei 500m, staffette in finale!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LIVE Short track, Europei 2021 in DIRETTA: azzurri da podio nelle staffette. E Sighel…

Risultati prima giornata

17:02 OA Sport vi ringrazia per aver seguito con noi le emozioni della seconda giornata degli Europei 2021 e vi augura un buon proseguimento di serata. 59

17:00 Giornata positiva per l’Italia, che ha conquistato un argento grazie a Pietro Sighel e che ha qualificato entrambe le staffette alle finali di domani.

16:58 Queste le squadre qualificate alla finale: Olanda, Italia, Russia e Ungheria.

16:55 Prestazione di forza dell’Italia, che arriva dietro solo all’Olanda e domani partirà con credenziali per il podio.

16:53 Italia in testa a metà gara.

16:50 Nella seconda semifinale troveremo l’Italia, l’Olanda, Il Belgio e la Germania.

16:48 Superiorità netta di Russia e Ungheria, che volano in finale.

16:45 Si staccano Russia, Ungheria e Francia a 10 giri dal termine.

16:43 Squadre in fila indiana a metà gara, ritmo letargico.

16:41 Partiti!

16:40 Nella prima semifinale si affronteranno Russia, Ungheria, Lettonia e Francia.

16:39 Tocca alle semifinali maschili.

16:36 Questa le quattro squadre che domani si giocheranno le medaglie in finale: Olanda, Italia, Russia e Francia.

16:33 Russia e Francia davanti con margine a cinque giri dalla fine.

16:30 Nella seconda semifinale gareggeranno la Russia, la Germania, la Francia e l’Ungheria.

16:26 Benissimo le azzurre Cynthia Mascitto, Arianna Sighel, Elena Viviani e Martina Valcepina, che arrivano seconde alle spalle dell’Olanda e strappano un biglietto per la finale.

16:23 L’Italia gira in terza piazza a metà gara.

16:20 Al femminile l’Italia sarà impegnata nella prima semifinale insieme all’Olanda, alla Polonia e alla Repubblica Ceca.

16:15 Appuntamento alle 16:24 con le semifinali delle staffette.

16:12 Tutto confermato, argento per Pietro Sighel!

16:10 La giuria sta riguardando la gara, speriamo di non ricevere brutte sorprese.

16:09 Questo il podio completo: oro al russo Konstantin Ivliev, argento per l’azzurro Pietro Sighel e bronzo per l’olandese Itzhak de Laat.

16:08 Argento per Pietro Sighel! Prestazione maiuscola dell’azzurro, che regala la prima medaglia della rassegna continentale all’Italia.

16:05 Falsa partenza.

16:04 Questi i quattro finalisti:

  1. Konstantin Ivliev (RUS)
  2. Itzhak de Laat (NED)
  3. Pietro Sighel (ITA)
  4. Vladislav Bykanov (IRS)

 

16:03 Doppietta per gli ungheresi John-Henry Krueger e Shaoang Liu, che saranno rispettivamente quinto e sesto.

16:02 Tocca subito alla finale B maschile.

16:00 Ancora oro per Suzanne Schulting, che archivia pure il successo nella classifica generale, argento per Natalia Maliszewska, bronzo per Xandra Velzeboer.

15:57 NOOOOOOO! La giuria ha deciso: squalifica per Martina Valcepina, che peccato, decisione contestabile.

15:54 Problemi in avvio, si ripartirà a breve.

15:52 Questa la composizione della finale A:

  1. Suzanne Schulting (NED)
  2. Natalia Maliszewska (POL)
  3. Xandra Velzeboer (NED)
  4. Ekaterina Efremenkova (RUS)
  5. Martina Valcepina (ITA)

 

15:50 Che peccato, caduta per Cynthia Mascitto, che a due giri dal termine si trovava davanti. Prima e seconda rispettivamente Prosvirnova e Mazur, che quindi arriveranno sesta e settima.

15:49 Si parte!

15:43 Questa la composizione della finale B:

  1. Nicole Mazur (POL)
  2. Cynthia Mascitto (ITA)
  3. Sofia Prosvirnova (RUS)

 

15:39 Le finali partiranno tra dieci minuti esatti.

15:35 L’Italia si giocherà le medaglie, sia al femminile, che al maschile!

15:32 Questo il quadro dei finalisti: Kostantin Ivliev (RUS), Pietro Sighel (ITA), Itzhak de Laat (NED), Vladislav Bykanov (ISR).

15:30 Tanti contatti nella seconda semifinale, vediamo le decisioni della giuria.

15:28 Pietro Sighel vola in finale per l’Italia! Con lui anche il russo Kostantin Ivliev.

15:26 Tocca agli uomini!

15:25 Queste le cinque finaliste: Suzanne Schulting (NED), Ekaterina Efremenkova (RUS), Natalia Maliszewska (POL), Xandra Velzeboer (NED) e Martina Valcepina (ITA).

15:24 Purtroppo non riesce ad andare oltre la quarta piazza Cynthia Masciotto, si qualificano in finale la polacca Natalia Maliszewska e l’olandese Xandra Velzeboer.

15:23 Partita la seconda semifinale.

15:22 Squalifica per Selma Poutsma, Valcepina è in finale!

15:20 Al momento le due a passare il taglio sono Suzanne Schulting e Selma Poutsma, vediamo se cambieranno le cose.

15:19 Caduta per l’azzurra, vediamo quali saranno le decisioni della giuria.

15:18 Ci siamo, fari puntati su Martina Valcepina!

15:15 Le atlete sono tornate in pista.

15:08 Le azzurre saranno suddivise nelle due semifinali: Martina Valcepina sarà nella prima, Cynthia Mascitto nella seconda.

15:05 Rifacimento ghiaccio in corso, appuntamento alle 15:18 con le semifinali.

15:02 Questi i 10 atleti qualificati alle semifinali: John-Henry Krueger (HUN), Shaolin Sandor Liu (HUN), Kostantin Ivliev (RUS), Vladislav Bykanov (ISR), Shaoang Liu (HUN), Dylan Hoogerwerf (NED), Itzhak de Laat (NED), Pietro Sighel (ITA), Denis Ayrapetyan (RUS) e Sjinkie Knegt (NED).

14:59 Benissimo Pietro Sighel, che Sto arriva secondo e vola in semifinale insieme all’olandese Itzhak de Laat. Purtroppo solo quarto Andrea Cassinelli.

14:57 Ultimo quarto nel quale vedremo impegnati gli azzurri Pietro Sighel e Andrea Cassinelli.

14:56 Terzo quarto all’ungherese Shaoang Liu, secondo l’olandese Dylan Hoogerwerf.

14:54 Nel secondo quarto staccano il pass per la semifinale il russo Konstantin Ivliev e l’israeliano Vladislav Bykanov.

14:52 Il primo quarto di finale va agli ungheresi John-Henry Krueger e Shaolin Sandor Liu.

14:50 Tocca agli uomini.

14:46 Riepilogando queste sono le qualificate alle semifinali: Suzanne Schulting (NED), Nicole Mazur (POL), Natalia Maliszewska (POL), Cynthia Mascitto (ITA), Selma Poutsma (NED), Martina Valcepina (ITA), Xandra Velzeboer (NED), Sofia Prosvirnova (RUS), Ekaterina Efremenkova (RUS) e Zsofia Konya (HUN).

14:42 Tanti contatti nell’ultimo quarto di finale, le ultime due qualificate sono l’olandese Xandra Velzeboer e Sofia Prosvirnova.

14:40 Martina Valcepina c’è! L’azzurra passa il turno insieme all’olandese Selma Poutsma. Purtroppo resta fuori Arianna Sighel.

14:38 Bravissima Cynthia Mascitto, che continua nella sua giornata di grazia e raggiunge la semifinale, con lei la polacca Natalia Maliszewska.

14:36 Staccano il pass per la semifinale l’olandese Suzanne Schulting, stra favorita per la vittoria della classifica generale e la polacca Nicole Mazur.

14:33 Si parte!

14:30 Le atlete sono già in pista.

14:23 Cynthia Mascitto sarà impegnata nel primo quarto, Martina Valcepina e Arianna Sighel nel terzo.

14:20 L’appuntamento è alle 14:34 per i quarti di finale dei 500m femminili, probabilmente la gara più attesa di oggi per l’Italia.

14:16 Doppietta per la Russia, oro per Semen Elistratov e argento per Denis Ayrapetyan. Il terzo gradino del podio va al norvegese Sjinkie Knegt.

14:13 Tutti in fila indiana a 4 giri dal termine.

14:11 Partita la finale A, in palio le medaglie!

14:09 Benissimo gli azzurri, che arrivano rispettivamente secondo e terzo, assicurandosi cosi la nona e la decima piazza.

14:06 Non c’è un attimo di tregua, tocca agli uomini, nella finale B troveremo i due azzurri Confortola e Cassinelli.

14:03 Vince Suzanne Schulting, argento per Anna Siedel bronzo per Sofia Prosvirnova. Quarta piazza per un’egregia Cynthia Mascitto!

14:01 Attenzione, si muove bene Mascitto, che a 7 giri dalla fine è davanti.

13:59 Partite!

13:58 La favorita è senza ombra di dubbio l’olandese Suzanne Schulting, vediamo se qualcuno riuscirà ad arginarla.

13:56 Tutto pronto per la finale A, l’Italia ci prova con Cynthia Mascitto, che ha particolarmente brillato in semifinale.

13:54 Zsofia Konya vince e si assicura la nona piazza finale, decima Selma Poutsma, undicesima Hanne Desmet.

13:51 Non è partita Martina Valcepina, che sicuramente preferirà conservare le energie per i 500m, che sono la sua gara.

13:50 Si parte!

13:46 Queste le otto della finale B:

  1. Hanne Desmet (BEL)
  2. Selma Poutsma (NED)
  3. Valentina Ascic (CRO)
  4. Gwendoline Daudet (FRA)
  5. Martina Valcepina (ITA)
  6. Nicole Mazur (POL)
  7. Rebeka Sziliczei-Nemet (HUN)
  8. Zsofia Konya (HUN)

 

13:42 Piccola pausa, tra meno di dieci minuti toccherà alle finali.

13:39 I due azzurri hanno strappato il biglietto per la finale B.

13:37 Questo il quadro completo dei qualificati alla finale:

  1. John-Henry Krueger (HUN)
  2. Stijn Desmet (BEL)
  3. Shaolin Sandor Liu (HUN)
  4. Itzhak de Laat (NED)
  5. Semen Elistratov (RUS)
  6. Denis Ayrapetyan (RUS)

 

13:34 Molto abbottonata l’ultima semifinale, si deciderà tutto negli ultimi due giri.

13:32 Dopo le decisioni della giuria in finale volano l’ungherese Shaolin Sandor Liu e l’olandese Itzhak de Laat.

13:30 Partita la seconda semifinale.

13:28 Purtroppo sono rimasti attardati gli italiani, che si sono piazzati rispettivamente in quarta e quinta posizione. Si qualificano alla finale l’ungherese John-Henry Krueger e il belga Stijn Desmet.

13:26 Nella prima semifinale troveremo due azzurri: Yuri Confortola e Andrea Cassinelli.

13:25 Tocca alle semifinali maschili!

13:22 Queste le qualificate per la finale:

  1. Suzanne Schulting (NED)
  2. Michaela Sejpalova-Hruzova (RUS)
  3. Anna Seidel (GER)
  4. Ekaterina Efremenkova (RUS)
  5. Sofia Prosvirnova (RUS)
  6. Cynthia Mascitto (ITA)

 

13:18 Grande gara per Cynthia Mascitto, che stacca il pass per la finale insieme alla russa Sofia Prosvirnova. Attendiamo le decisioni della giuria perchè ci sono stati contatti, che hanno interessato anche l’altra azzurra in gara.

13:16 Tutto pronto per l’ultimo quarto, in casa Italia ci saranno Cynthia Mascitto e Arianna Sighel.

13:14 Gara di testa per Anna Seidel e Ekaterina Efremenkova, che volano in finale A. Hanne Desmet e Selma Poutsma vanno in B.

13:10 Partito il secondo quarto di finale, che non vede azzurre al via.

13:08 Volano in finale Suzanne Schulting e Michaela Sejpalova-Hruzova.Valcepina e Mazur qualificate per la finale B, aspettiamo l’azzurra nelle distanze più brevi.

13:05 Quanti contatti, tre atlete sono finite al suolo, aspettiamo le decisioni della giuria! Al momento si qualificherebbero Schulting, Sejpalova-Hruzova, ma aspettiamo.

13:02 Partite!

13:00 Ormai è tutto pronto, mancano pochi istanti alla partenza!

12:57 Nel primo quarto di finale dei 1500m femminili troveremo:

  1. Xandra Velzeboer (NED)
  2. Nicole Mazur (POL)
  3. Tifany Hout Marchand (FRA)
  4. Natalia Maliszewska (POL)
  5. Suzanne Schulting (NED)
  6. Martina Valcepina (ITA)
  7. Michaela Sejpalova-Hruzova (CZE)

 

12:54 Anche le staffette si sono ben comportate, entrambe hanno staccato il pass per la semifinale.

12:51 Prova brillante anche per il settore maschile, in particolare modo va sottolineata la prestazione eccelsa di Andrea Cassinelli, che si è qualificato in tutte e tre le distanze, conquistando anche la prima posizione nella batteria dei 500m. Luci ed ombre per gli altri due azzurri impegnati: Pietro Sighel è riuscito a passare il taglio solo nei 500m, mentre Yuri Confortola ha fatto bene nelle gare più lunghe, restando invece fuori dalla gara più breve.

12:47 Le tre azzurre impegnate hanno facilmente superato il primo turno in tutte e tre le distanze previste: nei 500m Martina Valcepina e Cynthia Mascitto hanno vinto la loro batteria, mentre Ariana Sighel si è dovuta “accontentare” del secondo posto, Martina ha poi concluso le due distanze più lunghe in seconda piazza, mentre Mascitto e Sighel hanno fatto la voce grossa aggiudicandosi rispettivamente le batterie dei 1000m e dei 1500m.

12:44 Nella giornata di ieri gli azzurri si sono comportati in maniera egregia.

12:41 Il programma di oggi si aprirà con semifinali e finali, maschili e femminili, dei 1500m, poi sarà la volta dei 500m e infine toccherà alle semifinali delle staffette.

12:38 Oggi si assegnano le prime medaglie, l’Italia e in particolar modo Martina Valcepina partono con ambizioni.

12:35 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata degli Europei di short track, che stanno andando in scena a Danzica (Polonia).

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata degli Europei di short track, che stanno andando in scena a Danzica (Polonia). Dopo una lunga pausa dovuta dalla pandemia è finalmente arrivato il momento della prima competizione stagionale, in attesa dei Mondiali di Dordrecht (5-7 marzo).

La prima giornata di gare è stata particolarmente redditizia per la nostra nazionale, sia in campo maschile, sia in campo femminile.Le tre azzurre impegnate hanno facilmente superato il primo turno in tutte e tre le distanze previste: nei 500m Martina Valcepina e Cynthia Mascitto hanno vinto la loro batteria, mentre Ariana Sighel si è dovuta “accontentare” del secondo posto, Martina ha poi concluso le due distanze più lunghe in seconda piazza, mentre Mascitto e Sighel hanno fatto la voce grossa aggiudicandosi rispettivamente le batterie dei 1000m e dei 1500m.

Prova brillante anche per il settore maschile, in particolare modo va sottolineata la prestazione eccelsa di Andrea Cassinelli, che si è qualificato in tutte e tre le distanze, conquistando anche la prima posizione nella batteria dei 500m. Luci ed ombre per gli altri due azzurri impegnati: Pietro Sighel è riuscito a passare il taglio solo nei 500m, mentre Yuri Confortola ha fatto bene nelle gare più lunghe, restando invece fuori dalla gara più breve. La ciliegina sulla torta è arrivata dalle due staffette, che sono riuscite, con grande maestria, ad acciuffare un posto in semifinale. Nonostante l’assenza della leader del movimento Arianna Fontana, la nostra nazionale ha iniziato la rassegna continentale nel migliore dei modi.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della seconda giornata degli Europei di short track, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla!

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Short track, l’Italia scopre Pietro Sighel! Il figlio d’arte è argento europeo nei 500 metri a Danzica

Short track, Europei 2021: Pietro Sighel splendida sorpresa. Valcepina squalificata nei 500m, le staffette volano in finale